Include: none of the following filters
× Names James, Alice <autrice di libri per bambini>
Include: all following filters
× Resources Catalogue

Found 2345 documents.

Il prezzo della tentazione
0 0 0
Modern linguistic material

Il prezzo della tentazione / Johanna Lindsey

Mondadori, 2020.

I Romanzi. Classic ; 1205

Quell' adorabile accento scozzese
0 0 0
Modern linguistic material

Quell' adorabile accento scozzese / Mary Balogh

Mondadori, 2020.

I Romanzi. Classic ; 1203

Qualcuno da desiderare
0 0 0
Modern linguistic material

Qualcuno da desiderare / Mary Balogh

Mondadori, 2020.

I Romanzi. Classic ; 1204

Jojo Rabbit
0 0 0
VCR: DVD

Jojo Rabbit / Roman Griffin Davis ... [et al.]

Twentieth Century Fox Home Entertainment, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • Lendable since: 10/12/2021

Abstract: Nella Germania nazista il giovane Jojo Betzler (detto "Rabbit") è un grande ammiratore del regime, appartenendo anche alla Gioventù hitleriana. Il bambino cambia completamente il modo di vedere il mondo quando scopre che sua madre Rosie nasconde una ragazza ebrea in soffitta. Aiutato solo dal suo amico immaginario, una versione comica e caricaturale di Adolf Hitler, Jojo deve affrontare i suoi dubbi riguardo agli insegnamenti nazionalsocialisti. A mettere ulteriormente in crisi il giovane Jojo è lo scoppio della seconda guerra mondiale.

Passeggiata col cane
0 0 0
Modern linguistic material

Nordqvist, Sven

Passeggiata col cane / Sven Nordqvist

Camelozampa, 2020

Abstract: Una bambina esce per portare a spasso il cane della nonna. Niente di più ordinario: ma da una semplice passeggiata col cane prende l'avvio un caleidoscopio di incontri, avventure e mondi strabilianti da scoprire. Un viaggio fantastico nel regno dell'immaginazione, interamente raccontato senza parole, dalle illustrazioni di Sven Nordqvist. Ogni immagine è come un mondo a sé pieno di piccoli personaggi da osservare per ore, scoprendo particolari sempre nuovi.

Ascoltami elefante
0 0 0
Modern linguistic material

Robert, Nadine <1971-> - Vidali, Valerio <1983->

Ascoltami elefante / Nadine Robert e Valerio Vidali

Terre di mezzo, 2020

Abstract: L'elefante è molto triste, e sta sempre nascosto nell'ombra. Tutti vorrebbero distrarlo, ma nessuno ci riesce. Finché un topolino smarrito non si ferma a riposare accanto a lui... Un incontro semplice e vero, capace di illuminare anche il cuore più buio.

Le più belle escursioni panoramiche in Trentino
0 0 0
Modern linguistic material

Chiaretta, Furio <1954->

Le più belle escursioni panoramiche in Trentino / Furio Chiaretta

Edizioni del Capricorno, 2020

Abstract: Il Trentino è un paradiso dell'escursionismo e del trekking. Dal parco naturale Adamello-Brenta alle Dolomiti di Fiemme e di Fassa, dalle Pale di San Martino al monte Bondone, dal Pasubio alla Marmolada, le montagne trentine costituiscono un catalogo inesauribile di opportunità escursionistiche: cime panoramiche, colli, rifugi, laghi incastonati in paesaggi incantevoli, forti e altri luoghi straordinari per natura e per storia. Questo volume raccoglie una selezione di 25 itinerari imperdibili, facili e accessibili a tutti gli escursionisti, scelti dall'autore per il loro eccezionale valore panoramico; itinerari classici e altri meno noti, ma altrettanto spettacolari e remunerativi per i camminatori. Per ciascun itinerario, una scheda tecnica con tutte le informazioni per organizzare l'escursione, la cartina del percorso e un apparato iconografico realizzato ad hoc. Uno strumento per organizzare una vacanza in Trentino o anche solo per programmare e realizzare una giornata sulle montagne più spettacolari del Nordest.

La cacca
0 0 0
Modern linguistic material

Nigelli, Benedetta <illustratrice>

La cacca / [illustrazioni Benedetta Nigelli]

Edizioni del borgo, 2020

Abstract: Chi la fa sul prato? Chi la fa senza guardare? Muovi i meccanismi e divertiti a scoprire che la cacca la fanno proprio tutti!

Conosci l'estate?
0 0 0
Modern linguistic material

Tanzini, Simona <1975->

Conosci l'estate? / Simona Tanzini

Sellerio, 2020

Abstract: Un nuovo personaggio letterario si affianca ai detective di casa Sellerio. Si chiama Viola, giornalista romana trasferita a Palermo, e si muove dentro atmosfere che possono ricondursi al «giallo mediterraneo» di cui parlava Cesare Cases. Viola, romana trapiantata a Palermo per un combinarsi di caso e di scelta, è un «volto televisivo», una giornalista tv. Ha un disturbo della percezione (lei preferisce «una particolarità»), la sinestesia: ogni cosa, ogni luogo, ogni persona che guarda si unisce, per lei, a una musica e la musica a un colore; ma non tutti, alcuni non hanno musica e quindi colore, «meglio tenersi lontani». A questo si accompagna una più grave malattia degenerativa, «neuroni bucati» che, senza disabilitarla, determinano il suo modo di muoversi e l’approccio alla realtà. Nel pieno di un’ondata di scirocco è morta strangolata Romina, una ventenne di buona famiglia. È immediatamente sospettato Zefir, un popolarissimo cantautore. Viola vaga per tutti i luoghi coinvolti dal crimine, conducendo la sua vita movimentata, curiosando nelle case e nelle giornate di ogni tipo di gente. Santo, l’ex caporedattore, trincerato dietro tenaci silenzi la mette in contatto con un suo amico, un poliziotto che lei chiama Zelig perché cangiante di colore, il quale sembra sfruttare le sue intuizioni, le sue visioni, l’abilità di profittare del caso. L’inchiesta diventa una storia in una prima persona insolita, né flusso di coscienza né descrizione; un registrare emozioni, eventi e coincidenze lontani, mischiati a pensieri contemporanei su se stessa, sulla città, su fatti e persone, con spirito ironia sarcasmo pena cinismo amore, sentimenti tutti orientati all’obiettivo di rubare la verità a una realtà frammentaria. Conosci l’estate? scandaglia senza trovare fondo il tema della colpa e dell’innocenza. E dietro la vicenda gialla traspare il vero cuore del romanzo: il ritratto commovente, quasi un diario, di una donna che avverte che in lei «si sta allargando il buio», che è lei «quella diversa» e perciò attraversa la vita in modo totale con tristezza e divertimento, malinconia ed entusiasmo, dolore e godimento. Di queste contraddizioni Palermo è il simbolo oltre che il luogo, «città ossimoro»: i suoi odori, la sua compassione e ferocia; e l’Altra Palermo disillusa, «più ipocrita e indifferente di prima». Ma è a Viola che non si può non voler bene.

Il libro dei contrari
0 0 0
Modern linguistic material

Llenas, Anna <1977->

Il libro dei contrari : mi piaci (quasi sempre) / Anna Llenas

Gribaudo, 2020

Abstract: Lolo e Rita sono molto diversi. A dire il vero, sono proprio all'opposto. A lui piace la montagna, a lei il mare. Lei vola nel cielo, lui cammina sulla terra. Lui preferisce giocare da solo, lei ama stare in compagnia. Ma essere diversi non è una cosa negativa, anzi!

Caccia ai mostri
0 0 0
Modern linguistic material

Neudert, Cee <1976->

Caccia ai mostri : hai la stoffa per diventare un cacciatore di mostri? : manuale di addestramento anti-mostri di Tom Ros / Cee Neudert ; con disegni di Pascal Nöldner, Tom e Macchia ; traduzione dal tedesco di Angela Ricci

Gallucci, 2020

Abstract: Questo è un libro speciale. Tanto per cominciare non si legge dall’inizio alla fine, ma saltando da una pagina all’altra. Poi non si può gustare comodamente seduti in poltrona, perché ti chiederà di fare un sacco di cose: sfogliarlo senza usare le mani, leggere al contrario, guardare sotto il letto… Dovrai anche armarti di gomma e matita per risolvere tantissimi enigmi. Infine, dentro questo libro si nasconde un mostro: tieni gli occhi ben aperti, se non vuoi restare incastrato tra le pagine!

Come ordinare una biblioteca
3 1 0
Modern linguistic material

Calasso, Roberto <1941->

Come ordinare una biblioteca / Roberto Calasso

Adelphi, 2020

Abstract: Chi prova a dare un ordine ai propri libri deve al tempo stesso riconoscere e modificare una buona parte del suo paesaggio mentale. Impresa delicata, piena di sorprese e di scoperte, priva di soluzione. Molti l'hanno sperimentata, dal dotto seicentesco Gabriel Naudé ad Aby Warburg. Qui se ne raccontano vari episodi, mescolati a frammenti di una autobiografia involontaria. A cui fanno seguito un profilo del breve momento in cui certe riviste, fra 1920 e 1940, operavano come impollinatrici della letteratura e una cronaca dell'emblematica nascita della recensione, quando Madame de Sablé si trovò nella improba situazione di dar conto pubblicamente delle Massime del suo caro e suscettibile amico La Rochefoucauld. Finché il tema del dare ordine riappare alla fine, questa volta applicato alle librerie di oggi, per le quali è una questione vitale, che si pone ogni giorno.

A nanna, balena!
0 0 0
Modern linguistic material

Castro Urío, Bàrbara <1978->

A nanna, balena! / Bàrbara Castro Urío

Donzelli, 2020

Abstract: Una piccola balena grigia è appena nata in questo libro. A furia di assaggiare i colori dell’arcobaleno, comincia a crescere. Quando mangia l’ultima biglia, si è fatto buio. È ora di dormire. Buona notte, balena! Buona notte a tutti!

Prendere il volo
0 0 0
Modern linguistic material

Marinelli, Marina <illustratrice> - Molinari, Silvia <1976->

Prendere il volo : storie di uccellini caduti dal nido e finiti in buone mani / Marina Marinelli, Silvia Molinari

Topipittori, 2020

Abstract: Merli, cince, passeri, balestrucci, ghiandaie, rondoni, taccole. Sono gli uccelli i protagonisti del nuovo SuperPiNO, scritto da Marina Marinelli, appassionata di ornitologia, e da Silvia Molinari, illustratrice naturalistica. Sette storie di uccelli in difficoltà, narrate dal salvataggio alla liberazione, per imparare a prendersi cura di piccole creature alate.

Profumi buoni
0 0 0
Modern linguistic material

Mr Iwi <illustratore e designer>

Profumi buoni : strofina e annusa! / [disegni di Mr Iwi]

Gallucci, 2020

Abstract: Riconosci i profumi buoni che ti circondano? Impara un colore in ogni pagina.Indovina cosa si nasconde sotto le alette. Strofina le immagini con le dita per associare a ogni elemento il suo profumo.

L'enigma della camera 622
0 0 0
Modern linguistic material

Dicker, Joël <1985->

L'enigma della camera 622 / Joël Dicker ; traduzione di Milena Zemira Ciccimarra

La Nave di Teseo, 2020

Abstract: Un fine settimana di dicembre, il Palace de Verbier, lussuoso hotel sulle Alpi svizzere, ospita l'annuale festa di una importante banca d'affari di Ginevra, che si appresta a nominare il nuovo presidente. La notte della elezione, tuttavia, un omicidio nella stanza 622 scuote il Palace de Verbier, la banca e l'intero mondo finanziario svizzero. L'inchiesta della polizia non riesce a individuare il colpevole, molti avrebbero avuto interesse a commettere l'omicidio ma ognuno sembra avere un alibi; e al Palace de Verbier ci si affretta a cancellare la memoria del delitto per riprendere il prima possibile la comoda normalità. Quindici anni dopo, un ignaro scrittore sceglie lo stesso hotel per trascorrere qualche giorno di pace, ma non può fare a meno di farsi catturare dal fascino di quel caso irrisolto, e da una donna avvenente e curiosa, anche lei sola nello stesso hotel, che lo spinge a indagare su cosa sia veramente successo, e perché, nella stanza 622 del Palace de Verbier.

Come resistere agli amici più strambi
0 0 0
Modern linguistic material

Come resistere agli amici più strambi

Conad, 2020

Come resistere ai cuccioli di casa
0 0 0
Modern linguistic material

Come resistere ai cuccioli di casa

Conad, 2020

Come resistere a una scuola disastrosa
0 0 0
Modern linguistic material

Come resistere a una scuola disastrosa

Conad, 2020

Come resistere alle vacanze catastrofiche
0 0 0
Modern linguistic material

Come resistere alle vacanze catastrofiche

Conad, 2020