Include: none of the following filters
× Names Cussler, Clive <1931->
× Languages Spanish

Found 2023 documents.

Quello che i ragazzi non dicono
0 0 0
Modern linguistic material

Coosemans, Nan <formatrice>

Quello che i ragazzi non dicono / Nan Coosemans

4. ed.

Sperling & Kupfer, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Con l'arrivo dell'adolescenza, la confidenza e la spontanea intimità che caratterizzano il rapporto tra genitori e bambini sembrano interrompersi improvvisamente. I ragazzi diventano taciturni, insofferenti alle regole, ribelli, e i genitori si scoprono ansiosi, incerti nel comprendere i sentimenti e gli atteggiamenti dei figli. Mentre i ragazzi cominciano a prendere le distanze dalla famiglia, i genitori reagiscono spesso con divieti e controlli più severi, dettati da timori e preoccupazioni, oppure col tentativo di guidare le scelte dei figli, di decidere al loro posto. E così nascono incomprensioni e conflitti. E la convinzione che l'adolescenza sia necessariamente un periodo critico, una tempesta alla quale si spera di sopravvivere senza troppi danni. Nan Coosemans, che da anni lavora con gli adolescenti per aiutarli a realizzare i propri talenti e a conquistare fiducia in se stessi, svela in questo libro il segreto per mantenere saldo il rapporto con i figli che crescono: imparare ad ascoltarli. Attraverso pagine di diario e racconti raccolti durante gli incontri con i ragazzi, la family coach ci introduce nel mondo degli adolescenti. Per conoscerne le paure, i bisogni e i desideri. Per capire come vivono i fallimenti scolastici, le separazioni dei genitori, la violenza dei bulli, i disagi rispetto al proprio corpo. E ci aiuta a scoprire le parole e i gesti che permettono ai genitori di essere il sostegno di cui i figli hanno bisogno per trovare la loro strada e camminare sicuri.

La giustizia riparativa
0 0 0
Modern linguistic material

La giustizia riparativa : psicologia e diritto per il benessere di persone e comunità / a cura di Patrizia Patrizi

Carocci, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il volume delinea le nuove frontiere della restorative justice secondo le prospettive del più recente dibattito nazionale e internazionale. Si tratta di un quadro articolato, come evidenzia il crescente interesse che la giustizia riparativa occupa nella produzione scientifica, che raccoglie riflessioni, progettualità, obiettivi di lavoro verso nuove modalità partecipate di soluzione dei conflitti. La giustizia riparativa è un paradigma che include pratiche di accoglienza e cura delle persone, delle relazioni, delle comunità sociali: tutte in sofferenza a causa del crimine o di altri illeciti e con un bisogno di riparazione del danno, di ricostruzione del senso di fiducia, per risanare le ferite delle persone e le fratture del tessuto sociale. Il libro, caratterizzato da un approfondito dialogo interdisciplinare, evidenzia la varietà dei programmi che rientrano nel paradigma della restorative justice, la fondamentale presenza della comunità, la trasversalità delle applicazioni della giustizia riparativa nei diversi contesti di vita, l’ottica orientata al benessere di persone e gruppi sociali.

Il tempo e il miracolo
0 0 0
Modern linguistic material

Pietta, Cristina <illustratrice> - Guarneri, Roberto <1958->

Il tempo e il miracolo : come e quando nacque, ad Adro, il Santuario della Madonna della Neve / Cristina Pietta, Roberto Guarneri

Santuario Madonna della Neve, [2019?]

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
La pulizia energetica della casa
0 0 0
Modern linguistic material

Huber, Georg <1982->

La pulizia energetica della casa : come creare energia positiva e protezione fra le mura domestiche / Georg Huber

Il Punto d'incontro, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Pensieri e sentimenti espressi con intensità generano un campo energetico che di solito si dissolve velocemente, ma se sono ricorrenti oppure se li produciamo durante una lite, la loro forza dà vita a un campo energetico che permane più a lungo e che può provocare vari disturbi: cambiamenti improvvisi della personalità, inquietudine, malessere e stanchezza, problemi di coppia o economici, disturbi del sonno, cali di forza fisica e mentale e addirittura fenomeni "extrasensoriali" o inspiegabili. Georg Huber ci insegna a riconoscere i campi energetici e a trasformarli attraverso semplici strumenti, come fumigazioni, candele, suoni, spray energetici, mantra e preghiere, tecniche energetiche e molto altro. Spiega inoltre cosa fare in caso di inquinamento geopatico, elettrosmog, influenze di persone defunte, energie negative (anche da parte di vicini o colleghi molesti), stanze che destano un senso di inquietudine e molto altro. Il televisore trasforma il campo energetico della casa? I bastoncini di incenso sono sufficienti? La scelta dei materiali da costruzione e dei mobili influisce sul campo energetico? Come proteggersi dalle negatività altrui. Metodi utili anche per purificare gli alimenti.

Le anime di Edo
0 0 0
Modern linguistic material

Masahara, Koichi <1967->

Le anime di Edo = Jisen Ninjo Makunouchi / Koichi Masahara

Bao, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Koichi Masahara torna con una nuova collezione di storie, ancora più raffinate e intense, che raccontano le storie degli abitanti dell'antica capitale del Giappone. Documentatissimo, ma mai pedante, con uno sguardo quasi fraterno l'autore ci fa avvicinare a personaggi straordinari e perfettamente delineati, dandoci la sensazione di far realmente parte delle loro vite.

Thelma l'unicorno
0 0 0
Modern linguistic material

Blabey, Aaron <1974->

Thelma l'unicorno / Aaron Blabey

Caissa Italia, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Thelma, una deliziosa pony, fantastica di essere un unicorno. Il suo sogno si avvera grazie a un appuntamento con il destino fatto di vernice rosa e brillantini. Diventa subito una star, ma a un prezzo inaspettato. Thelma si rende conto allora che stava meglio quando era se stessa. Si sbarazza così del corno e dei brillantini e torna dal suo amico Otis, che la accoglie con un abbraccio. Un libro che insegna ad amare sé stessi, anche senza brillantini!

Giochi e attività a Natale
0 0 0
Modern linguistic material

Giochi e attività a Natale : tante attività e giochi per il Natale : 5-6 anni / Roberta Fanti

Edizioni del borgo, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Mal che vada ci innamoriamo
0 0 0
Modern linguistic material

Baccaglini, Mary G. <blogger e conduttrice radiofonica>

Mal che vada ci innamoriamo / Mary G. Baccaglini

Garzanti, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Allegra è convinta di sapere tutto sull’amore. Per lei non è quell’entità misteriosa capace di far passare notti insonni o giorni a guardare il mondo con lenti rosa. Per lei l’amore è solo una delle tante cose che possono succedere nella vita. Forse per questo riesce ad avere la giusta lucidità per rispondere alle lettere che le donne le scrivono sulla sua rubrica, le Storie possibili. Forse per questo riesce sempre a dare il consiglio giusto: se al primo appuntamento un uomo dice una frase piuttosto che un’altra Allegra è in grado di proporre i tre scenari che possono avverarsi, e quindi se sarà un «…e vissero felici e contenti», un «mi accontento, ma sono felice» o «una tragedia su ogni fronte». Il suo cuore è lì, al sicuro in una botte fatta del ferro più resistente al mondo. Fino a quando all’improvviso il giornale per cui lavora le affida un compito arduo. Uscire con più uomini possibili per affinare le sue capacità di cogliere le sfumature dell’animo maschile. Appuntamento dopo appuntamento, però, Allegra colleziona solo disastri e si convince sempre di più che i sentimenti non facciano per lei, fino a quando un paio di occhi non incrociano i suoi e lei si ritrova a mettere in discussione tutto, a trasformarsi in una donna che aspetta una chiamata davanti a un telefono. Perché la teoria è una cosa, la pratica tutt’altra. Ma la strada che porta all’amore vero è lunga e tortuosa e Allegra deve avere il coraggio di ammettere che nessuno sa davvero tutto su questo argomento. L’amore è imprevedibile, non ha regole.

Che bravo cane!
0 0 0
Modern linguistic material

Rosoff, Meg <1956->

Che bravo cane! : (una famiglia da salvare) / Meg Rosoff ; traduzione di Stefania Di Mella ; [illustrazioni Grace Easton]

Rizzoli, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Cosa succede se la mamma smette di fare quello che ha sempre fatto per la sua famiglia? Chi si occupa della casa? Chi si prende la briga di svegliare gli altri, di preparare i pasti, di fare il bucato? A casa Peachey nessuno, né il papà né i tre ragazzi, Ava, Ollie e Betty. E le conseguenze? Disastrose. Ma se a salvarli fosse un cane? Un cane molto sveglio, dal nome scozzese e le zampette corte? Allora le conseguenze sono... imprevedibili!

Un mondo cucito ad arte
0 0 0
Modern linguistic material

Sergi, Alice

Un mondo cucito ad arte : progetto arte nella Scuola d'infanzia San Giovanni, Chiari / prova finale di Alice Sergi ; relatore-tutor Camilla Gualina

[Brescia, 2019]

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: La tesi è incentrata sull'elaborazione di cinque laboratori-incontri sul tema dell'arte nel mondo svolto presso la Scuola d'indanzia San Giovanni di Chiari

Libertà
0 0 0
Modern linguistic material

Crepet, Paolo <1951->

Libertà / Paolo Crepet

Mondadori, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 3
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Nascosti tra le foglie
0 0 0
Modern linguistic material

Nerozzi, Franco <giornalista>

Nascosti tra le foglie / Franco Nerozzi

Altaforte, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Un romanzo che corre parallelo ai ricordi di un autentico diario personale. Un gruppo di avventurieri idealisti abbraccia la causa di un piccolo popolo asiatico che si batte nella jungla contro la brutale oppressione esercitata dal governo birmano e da affaristi senza scrupoli. Intrighi, amore, azione e impegno politico in un racconto ambientato in una società arcaica, spietata ma allo stesso tempo intrisa di spiritualità. Le pagine del diario, a intermezzo tra un capitolo e l'altro del libro, inizialmente appaiono lontane dalle vicende narrate nel romanzo, ma ben presto la personalità e la storia di chi scrive si intrecciano con quelle di uno dei protagonisti. Romanzo e realtà si fondono, consentendo all'autore di giocare con drammatici episodi vissuti e con situazioni inventate, sempre ispirate però a reali avvenimenti della storia e della cronaca internazionale degli ultimi 70 anni.

La verità è che non ti odio abbastanza
0 0 0
Modern linguistic material

Kingsley, Felicia <1987->

La verità è che non ti odio abbastanza / Felicia Kingsley

Newton Compton, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Lexi è una principessa, non delle favole, ma dell’Upper East Side. La sua vita perfetta da facoltosa ereditiera di un impero finanziario scorre tra feste esclusive e shopping sfrenato nel quartiere più lussuoso di New York. A ventisette anni ha già la certezza di un futuro luminoso, di aver vinto la partita, almeno finché un affascinante sconosciuto non le cambia le carte. Il principe azzurro? No, è Eric Chambers, detective di punta dell’FBI, che sta indagando su una truffa miliardaria in cui è coinvolta la famiglia Sloan, venuto a spodestarla dal suo trono. Tanto attraente quanto ruvido e poco disponibile, Eric la reputa viziata e superficiale, e la tratta con distacco e indifferenza. Tra i due è subito guerra. Con tutti i suoi beni confiscati, Lexi si ritrova in mezzo a una strada da un giorno all’altro, ma lei non ha nessuna intenzione di rimanerci. Anzi! Se Eric le ha tolto tutto, dovrà essere lui ad aiutarla e Lexi non accetterà un no come risposta, almeno finché non sarà riuscita a riabilitare il nome della sua famiglia, anche perché lei sarebbe una preziosa risorsa per le indagini. Riusciranno l’ereditiera che cuoce i toast usando il ferro da stiro e l’integerrimo detective di Brooklyn a collaborare senza scannarsi? O senza... innamorarsi?

Che orecchie hai?. Nel bosco
0 0 0
Modern linguistic material

Che orecchie hai?. Nel bosco

Gallucci, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Quartieri
0 0 0
Modern linguistic material

Quartieri : viaggio al centro delle periferie italiane / a cura di Andriano Cancellieri e Giada Peterle

Becco giallo, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Come sono realmente, al di là degli stereotipi, le più chiacchierate periferie d’Italia? San Siro a Milano, l’Arcella a Padova, la Bolognina a Bologna, Tor Bella Monaca a Roma, lo Zen a Palermo: da nord a sud del Paese, un insolito viaggio per conoscere più da vicino i quartieri più stigmatizzati, e forse vitali, della nostra penisola.

Campus, S.P.E. Cerioli
0 0 0
Modern linguistic material

Braghini, Silvia <laureata all'accademia di belle arti>

Campus, S.P.E. Cerioli / tesi di diploma di Silvia Braghini ; relatore/tutor Alberto Mezzana

[Brescia, 2019]

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Progetti per la realizzazione di un nuovo edificio adibito a palestra e teatro, inserito nel contesto del Centro educativo e Scuola S. P. E. Cerioli, gestito dalla Congregazione della Sacra famiglia.

Peschiera del Garda
0 0 0
Modern linguistic material

Palleschi, Alberto <laureato all'accademia di belle arti>

Peschiera del Garda : una fortezza da raccontare / prova finale di Alberto Palleschi ; relatore/tutor Silvio Bonomi

[Brescia, 2019]

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Tesi-documentario sulle fortificazioni militari che sono state costruite per difendere Peschiera del Garda durante il periodo asburgico.

Manoscritto trovato a Saragozza
0 0 0
Modern linguistic material

Potocki, Jan <1761-1815>

Manoscritto trovato a Saragozza / Jan Potocki ; saggio introduttivo di Linda Rossi ; traduzione di Antonia Dedda

Ed. integrale

Rusconi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Tra ossessioni e allucinazioni, avventure e magie, Potocki trasferisce in Manoscritto a Saragozza le passioni della sua vita. Durante le guerre napoleoniche un ufficiale dell'esercito francese ritrova in una casa abbandonata un manoscritto spagnolo in cui si narra di briganti, spettri e cabalisti e se ne impadronisce ripromettendosi di tradurlo. Catturato dagli spagnoli, consegna al capitano il manoscritto, dal quale non vuole assolutamente separarsi. Il capitano, data un'occhiata al libro, gli svela che in realtà narra le vicissitudini di suo nonno, il capitano delle Guardie valloni Alfonso van Worden, e sotto sua dettatura l'ufficiale ne trascrive la storia in francese. In un intreccio fantastico, tra sogno e realtà raccontato attraverso storie a incastri da più personaggi - Alfonso dovrà superare una serie di avventure rischiose che conduce con astuzia e spericolatezza.

Ostello delle cartiere
0 0 0
Modern linguistic material

Angeretti, Sofia <laureata all'accademia di belle arti>

Ostello delle cartiere / prova finale di Sofia Angeretti ; relatore/tutor Andrea Paoletti

[Brescia, 2019]

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Riqualificazione di una parte della struttura che ospita il Museo della carta a Toscolano Maderno in un ostello

Ti aspetto
0 0 0
Modern linguistic material

Dautremer, Rébecca <1971->

Ti aspetto / Rébecca Dautremer ; traduzione di Francesca Mazzurana

Rizzoli, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Per darsi appuntamento, occorre prima di tutto essere in due (come minimo). Servono poi un posto, un giorno e un orario: mezzogiorno in punto, per esempio. Se i due, dopo essersi accordati, arrivano al posto giusto, il giorno giusto e all’ora giusta, allora ci sono ottime probabilità che l’appuntamento vada a buon fine. In fondo è semplice. E a volte può cambiare tutto. Un viaggio, un’attesa, una speranza incontenibile…