Montreal

(Nome geografico/luogo)

Thesaurus

Opere collegate

Found 54 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Case di vetro
0 0 0
Modern linguistic material

Penny, Louise <1958->

Case di vetro / Louise Penny ; traduzione di Letizia Sacchini

Einaudi, 2019

Abstract: Deciso e sempre misurato, Gamache crede nella legge ma risponde prima di tutto alla propria coscienza. E considera i suoi concittadini gente come lui, da proteggere e rispettare. E talvolta da arrestare.

International Guy. Milano
0 0 0
Modern linguistic material

Carlan, Audrey <scrittrice>

International Guy. Milano ; San Francisco ; Montreal / Audrey Carlan ; traduzione di Eloisa Banfi e Stefano Mogni

Mondadori, 2018

Abstract: Parker Ellis continia il suo viaggio, questa volta a Milano, la capitale della moda. Dodici modelle hanno bisogno dell'agenzia International Guy per imparare a mostrare la loro sensualità in passerella.

Monsieur Lazhar
4 1 0
VCR: DVD

Monsieur Lazhar / un film di Philippe Falardeau ; tratto dall'opera teatrale Bashir Lazhar di Évelyne De La Chenelière

01 Distribution, [2013]

Abstract: In una scuola media di Montreal una maestra muore in modo tragico. Mentre insegnanti, alunni e genitori cercano con fatica di superare questo evento sconvolgente, Bashir Lazhar, un maestro algerino, si presenta nell'ufficio della preside offrendosi di sostituire l'insegnante scomparsa.

Le invasioni barbariche
0 0 0
VCR: DVD

Le invasioni barbariche / un film di Denys Arcand

BIM, 2006

Abstract: Il cinquantenne Remy viene ricoverato in un ospedale di Montreal. La sua ex moglie Louise chiede al figlio Sebastien di rientrare a casa da Londra. Il giovane torna a casa e si adopera in tutte le maniere per sostenere il padre nella sua difficile prova. Fra l'altro, riesce anche a riunire il vecchio gruppo di parenti ed amici che un tempo frequentava Remy.

In terra e in cielo
0 0 0
Modern linguistic material

Graham, Gwethalyn <1913-1965>

In terra e in cielo / Gwethalyn Graham ; traduzione di Chiara Pesciotti e Silvia Valentini

Elliot, 2017

Abstract: A Montréal, durante la Seconda guerra mondiale, Erica Drake, giovane donna protestante proveniente da una famiglia agiata, e Marc Reiser, avvocato ebreo, si innamorano. La loro unione, tuttavia, è contrastata dalle rispettive famiglie per motivi religiosi. Romeo e Giulietta contemporanei, Erica e Marc sono costretti a confrontarsi con l'antisemitismo della società canadese per stabilire un legame duraturo.

La specialista del cuore
0 0 0
Modern linguistic material

Rothman Holden, Claire

La specialista del cuore / Claire Holden Rothman ; traduzione di Massimiliano Morini

Vicenza : Pozza, 2010

Abstract: È una gelida notte d'inverno del 1874 quando Honoré Bourret, rinomato medico di St Andrews East, ridente cittadina del Quebec vicina alla foce del fiume Ottawa, entra nella camera di Agnès, la sua bambina di cinque anni, la bacia, esce, poi raccoglie nella sua stanza qualche vestito e i soldi messi da parte per il battesimo di Laure, l'altra figlia di cui sua moglie è in attesa, e scappa. Una fuga generata da un'accusa orribile: aver percosso e affogato sulla riva dell'Ottawa Marie, sua sorella, una ragazza storpia e muta, diventata, a detta degli abitanti di St Andrews East, un peso insopportabile per lui e la sua carriera dopo la scomparsa dei loro genitori. Da quella notte d'inverno, un pensiero ossessivo si insinua nella mente di Agnès: ritrovare suo padre, quell'uomo triste e tenebroso, e riconquistarlo. Alla morte della madre, incapace di sopravvivere agli eventi, Agnès, la pelle scura come quella di una zingara, viene accudita dalla nonna assieme a sua sorella Laure, bella come un angelo coi suoi capelli setosi e color del grano. Mentre Laure si rifugia nel suo mondo protetto e incantato di bambina dalla salute cagionevole, Agnès coltiva con ostinazione un sogno apparentemente irrealizzabile per una ragazzina del XIX secolo: percorrere le stesse orme del padre, diventare medico, nella speranza di poterlo un giorno incontrare.

FBI protezione testimoni
0 0 0
VCR: DVD

FBI protezione testimoni = (The whole nine yards) / Bruce Willis ... [et al.] ; un film di Jonathan Lynn

CDI : Master, [2003?]

Abstract: Nicholas Oseransky, detto Oz, di professione dentista, vive in un quartiere alla periferia di Montreal. Ha una moglie e una suocera dal pessimo carattere con le quali deve rimanere, in attesa del divorzio che otterrà solo dopo aver pagato un grosso debito. Una mattina nella casa vicina arriva un nuovo inquilino. Oz va a salutarlo, poi, impaurito e sconvolto, capisce che si tratta di Jimmy Tudesky, killer professionista con 17 omicidi alle spalle ed una taglia sulla testa. Oz vorrebbe tenere le distanze da questo scomodo vicino, ma poi succede che i due scoprono di avere qualcosa in comune: qualcuno sta cercando di ucciderli. E se per Jimmy si tratta di materia quotidiana, per Oz la situazione è completamente nuova. A ciò si aggiunge che la moglie incita Oz a denunciare Jimmy per ottenere la taglia: in questo caso potrebbe concedergli subito il divorzio. Recatosi a Chicago, Oz conosce Cynthia, moglie di Jimmy a sua volta in attesa di separazione, e se ne innamora. Jimmy invece vuole eliminare Cynthia per avere i 10 milioni di dollari intestati su un conto comune. Oz e Jimmy diventano amici, e Jill, che faceva l'assistente di Oz nello studio dentistico, rivela di essere un'aspirante killer e quindi grande ammiratrice di Jimmy. La moglie di Oz, a sua volta, assolda un poliziotto come killer per eliminare il marito. Così tutti si spiano, si inseguono, aspettano la mossa falsa dell'altro. Viene quindi inscenata una finta morte di Jimmy, per farlo credere alla polizia. Così Cynthia può incassare i 10 milioni di dollari. Dopo che Jimmy ha fatto fuori Frankie, una guardia del corpo che faceva il doppio gioco, Cynthia e Oz si dichiarano reciproco amore e si sposano. Jimmy e Jill restano insieme.

Il freddo modifica la traiettoria dei pesci
4 2 0
Modern linguistic material

Szalowski, Pierre

Il freddo modifica la traiettoria dei pesci / Pierre Szalowski ; traduzione di Berenice Capatti

Milano : Rizzoli, 2011

Abstract: È una mattina d'inverno in un quartiere residenziale di Montreal. Julie, ballerina in un night, saluta l'ennesimo amore durato una sola notte. Il giovane Alex, dai gradini della palazzina di fronte, la spia con il cuore e gli ormoni in tumulto. Boris, ricercatore russo, solo nel suo studio come ogni giorno, traduce in astrusi diagrammi le traiettorie tracciate dai pesci che nuotano nel suo acquario. Michel e Simon, innamorati da più di dieci anni, non hanno ancora trovato il coraggio di smettere di nascondersi. Un ex poliziotto e la moglie annunciano al figlio undicenne la decisione di separarsi. Ma un'implacabile tempesta di ghiaccio si abbatte sulla città. E in soli tre giorni tutto cambia. Con grazia e ironia, Pierre Szalowski mette in scena una commedia romantica di straordinaria freschezza, lieve e stupefacente come il primo fiocco di neve.

Montreal e Toronto
0 0 0
Modern linguistic material

Montreal e Toronto

Novara : De Agostini, [2005]

Il gioco preferito
0 0 0
Modern linguistic material

Cohen, Leonard <1934-2016>

Il gioco preferito / Leonard Cohen ; postfazione di Simone Barillari ; traduzione di Chiara Vatteroni

Roma : Fazi, 2005

Abstract: Non è solo un libro sull'adolescenza, è un'allegoria per un corpo perduto, perfetto, pallido, impossibile, quello che sfugge quando diamo un bacio. Così l'autore definisce il suo capolavoro narrativo, l'opera di esordio di uno dei più grandi artisti contemporanei, appare molto di più di un semplice seppure indimenticabile romanzo di formazione. Scritto qualche anno prima del debutto di Cohen come cantautore, il libro è in buona parte autobiografico e racconta gli anni delle scoperte adolescenziali e della prima giovinezza di Lawrence Breavman, unico figlio di un'antica famiglia ebrea di Montreal. Lawrence è un ragazzo dotato di una immaginazione e una sensibilità fuori del comune, e la sua vita si compone di tanti episodi di cui non riesce ad avere chiaro il senso: la morte del padre; l'amicizia e la rivalità; i giochi d'amore e di guerra; gli esperimenti segreti sull'ipnotismo; l'affetto per Krantz, il suo migliore amico. Le vicende del giovane protagonista, sullo sfondo della Montreal del dopoguerra e quindi di una New York magica e intatta, accompagnano il lettore in uno straordinario percorso alla scoperta di turbamenti e paure adolescenziali e della irresistibile e misteriosa forza dell'attrazione erotica e amorosa che lega uomini e donne al loro essere più profondo e più vero.

Innsbruck Montreal 76
0 0 0
Modern linguistic material

Innsbruck Montreal 76

Ed. speciale dell' opera ufficiale del CONI

[Roma] : Biblioteca sportiva olimpica, [1976?]

Il cuore a nudo
0 0 0
Modern linguistic material

Tremblay, Michel

Il cuore a nudo / Michel Tremblay ; traduzione di Federica Di Lella e Lorenza Di Lella

Playground, 2013

Abstract: Jean-Marc ha trentanove anni, è un professore di francese che ha già molto vissuto e che guarda all’amore con un certo disincanto, stanco persino dei riti necessari per procurarsi incontri erotici. Ma in una serata afosa nella Montreal degli anni Ottanta, in uno dei tanti locali gay della città, incontra Mathieu, un bellissimo ventiquattrenne, commesso nei grandi magazzini Eaton, ma con ambizioni di attore. Mathieu e Jean-Marc si piacciono, nonostante lo scetticismo, per non dire l’astio, che Jean-Marc nutre nei confronti degli aspiranti attori. I due iniziano a frequentarsi tra entusiasmi e dubbi. I dubbi sono quelli di Jean-Marc, spaventato dalla forte differenza di età, e soprattutto dal rischio di mettere a repentaglio la propria autonomia. Da anni, infatti, conduce una soddisfacente routine grazie alla famiglia allargata che ha costruito insieme a una coppia di lesbiche, Mélène (detta la “mamma comune”) e Jeanne. Ma non è solo la differenza d’età, o il timore di infrangere l’equilibrio consolidato della famiglia allargata di Jean-Marc, a rappresentare una complicazione. Dopo qualche giorno Mathieu decide di aprirsi e confessa a Jean-Marc una realtà della propria vita che all’inizio rischia di compromettere la loro storia d’amore, ma che poi finirà per consolidarla ed esaltarla.

Le invasioni barbariche
0 0 0
VCR: DVD

Le invasioni barbariche / un film di Denys Arcand

[Play Press Publishing], copyr. 2006

Abstract: Il cinquantenne Remy viene ricoverato in un ospedale di Montreal. La sua ex moglie Louise chiede al figlio Sebastien di rientrare a casa da Londra. Il giovane torna a casa e si adopera in tutte le maniere per sostenere il padre nella sua difficile prova. Fra l'altro, riesce anche a riunire il vecchio gruppo di parenti ed amici che un tempo frequentava Remy.

Le parole segrete dei tuoi occhi
0 0 0
Modern linguistic material

Ravel, Edeet

Le parole segrete dei tuoi occhi / Edeet Ravel

Roma : Newton Compton, 2012

Abstract: I genitori di Maya sono sopravvissuti all'Olocausto, ma lei non ha mai lasciato che gli orrori del passato sconvolgessero la sua vita. È cresciuta a Montreal, è diventata una storica dell'arte e sta cercando di pensare al futuro. Un giorno, per caso, riapre il diario della sua adolescenza, e il tenero ricordo degli occhi di una ragazzina, Rosie, sempre al centro dei suoi racconti, riaffiora prepotente. Un legame forte il loro, così profondo che Maya non l'ha mai dimenticata e a distanza di molti anni decide di rimettersi in contatto con lei. Scoprirà allora che Rosie ha sposato il suo fidanzato di un tempo, ma non è felice, e così cede al desiderio di prendere il primo volo e raggiungerla. Ma mentre l'amicizia fra le due cresce fino a trasformarsi in una passione incontenibile, Maya si rende conto che i fantasmi da cui ha sempre cercato di fuggire hanno invece inghiottito Rosie, la donna che ha sempre amato.

Mambo italiano
0 0 0
VCR: DVD

Mambo italiano / Ginette Reno ... [et al.] ; un film di Emile Gaudreault

[Roma] : Home Video Filmauro : Aurelio De Laurentiis Multimedia Home Video, 2005

Abstract: Gino e Maria, immigrati a Montreal, non vogliono che Angelo, loro unico figlio maschio, vada a vivere per conto suo. Ma il vero shock per Gino e Maria arriva quando vengono a sapere che Nino, l'amico d'infanzia, e Angelo hanno un legame che va ben oltre l'amicizia

Toronto, Montreal
0 0 0
VCR: VHS

Toronto, Montreal

De Agostini, copyr. 1995

Abstract: Guida alle citta' di Montreal e Toronto.

Il quaderno nero
0 0 0
Modern linguistic material

Tremblay, Michel

Il quaderno nero / Michel Tremblay ; traduzione di Lorenza Di Lella e Maria Laura Vanorio

Playground, 2012

Abstract: Alla vigilia dell'Esposizione universale del 1967, nel cuore del Quartiere Latino di Montreal, la giovane Celine Poulin svolge il lavoro di cameriera in un ristorante malfamato, frequentato anche da travestiti e prostitute. Maltrattata da una madre tirannica e ubriacona, Celine sembra trovarsi a proprio agio solo in mezzo a quel gruppo chiassoso e colorato di creature della notte. Da loro riceve in dono il racconto di vite entusiasmanti ma anche difficili, e l'invito a non ricamarci troppo sopra: La nostra vita è più semplice e più complicata di così, e chi non l'ha mai conosciuta dovrebbe smettere di immaginare com'è. E inimmaginabile. Unica, ma inimmaginabile. Ma la serenità di Celine Poulin, apparentemente conquistata grazie al lavoro al Sélect, verrà messa a dura prova quando una vivace studentessa dell'Istituto di Arti Applicate le chiederà di partecipare a un provino per poter entrare a far parte di una compagnia amatoriale che dovrà rappresentare Le Troiane di Euripide. Perché a Celine Poulin quella richiesta appare provocatoria? E perché anche solo mostrarsi su quel palcoscenico diventa per lei un'impresa eroica e dolorosa?

Una catena di rose
0 0 0
Modern linguistic material

Moore, Jeffrey

Una catena di rose / Jeffrey Moore ; traduzione di Claudia Tarolo

Milano : Marcos y Marcos, 2011

Abstract: Jeremy non ha dubbi: il suo destino è scritto su un foglio di carta strappato da un libro antico. Basta interpretarlo nel modo giusto. Non solo: è stato quel pezzo di carta - la Pagina Magica, dono di 'zio' Gerard - a spingerlo fra le braccia di una splendida, misteriosa, sfuggentissima Dark Lady, Milena. Jeremy è troppo romantico, troppo imbranato, crede troppo alle coincidenze. Insegna all'Università di Montreal, grazie - neanche a farlo apposta - a carte false, titoli di studio taroccati, complice 'zio' Gerard. E passa la vita a caccia di conferme, usando la Pagina Magica come una bussola e una coperta di Linus. E Milena? Mezza zingara, mezza indiana, è una delle tipette più toste di Montreal. Mistilingue, zeppa di etnie, locali notturni battuti da artistoidi strafatti, anche Montreal si rivela tosta, piena di fascino e trame strane.

Puttana
0 0 0
Modern linguistic material

Arcan, Nelly

Puttana / Nelly Arcan ; traduzione dal francese di Carlo Floris

Gremese, 2014

Abstract: Nella camera del grande edificio di Montreal in cui svolge la sua professione, una prostituta aspetta tra un cliente e l'altro. L'attesa si nutre di ricordi e i ricordi danno voce all'incalzante, impudica confessione con cui Cynthia è il suo nome da puttana - si racconta ai lettori. Giovane istruita, con una madre-larva e un padre in perenne attesa del Giudizio universale, Cynthia ha scelto la via della prostituzione d'alto bordo per guadagnare tanto e subito, ma anche per ribellione, per autolesionismo, per segnare un drastico distacco dalla famiglia, perché i locali giusti - o forse sbagliati - in fondo erano così vicini all'università... E scopriamo un'esistenza fragile, fatta del quotidiano tran tran dal letto al trucco, dal chirurgo plastico ai vestiti costosi, dalla palestra allo psicanalista, un tran tran fatto di soldi e di vuoti che i soldi non potranno mai riempire, puntualmente destinato a concludersi in una squallida stanza con le tende tirate per nascondere ai vicini la verità, aspettando che i clienti arrivino, ma soprattutto che se ne vadano via. E nella sua scrittura disperata, con lunghi periodi inframmezzati da virgole come sospiri, come gemiti di un coito, la giovane Nelly Arcan, morta suicida nel 2009, riversa tutto il suo disgusto, tutto lo squallore che la circonda - di cui senza mezze misure rende partecipi anche noi lettori -, tutta la sua inquietudine per un'esistenza lasciata trascorrere mentre la morte aspetta dietro l'angolo.

Riders
0 0 0
VCR: DVD

Riders

One Movie : Exa Cinema, [2000?]