Culinaria

(Argomento)

Note:
  • Arte, tecniche e ricette per la preparazione di cibi e bevande
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Found 2739 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

La vigna di Angelica
2 1 0
Modern linguistic material

Casati Modignani, Sveva

La vigna di Angelica / Sveva Casati Modignani

Sperling & Kupfer, 2015

Abstract: Lunghi filari di viti si adagiano sui morbidi pendii di Borgofranco. Da due secoli la famiglia Brugliani è proprietaria di quell'antico borgo e di quelle vigne, curate con pazienza per trarne vini pregiati e inimitabili. A trentacinque anni, Angelica è l'erede della tradizione e del patrimonio famigliare. Madre, moglie, imprenditrice di successo: tutto sembra perfetto nella sua vita. Solo lei sa che dietro quella facciata si nasconde una zona d'ombra, fatta di menzogne - quelle del marito - e di sogni infranti. Una sera, mentre è in sella alla sua moto, l'amarezza e i pensieri pesanti prendono il sopravvento e Angelica, in preda al pianto, non si accorge che l'auto di fronte a lei sta frenando. L'urto è molto violento, ma per fortuna privo di conseguenze gravi, sia per lei sia per il conducente dell'automobile, Tancredi D'Azaro. Angelica non sa ancora che quel nome è sinonimo di alta cucina in tutto il mondo. Ed entrambi ignorano che, dopo quell'incontro fugace, il destino tornerà a intrecciare le loro strade, suscitando la tentazione di un nuovo inizio. Magari da vivere insieme, chissà: starà a loro scegliere, facendo i conti con il peso del passato e le responsabilità del presente, con il desiderio di cambiare e quell'istinto passionale che li anima. Perché la vita è fatta di sogni in cui perdersi e scelte in cui ritrovarsi, incontri che ci cambiano e passioni che ci riportano sulla strada di casa.

Sale & pepe
0 0 0
Serials

Sale & pepe : il mensile per mangiar bene

Segrate : Mondadori, 1987-2019 poi: Stile Italia, 2020-

  • Not reservable
  • Issues: 107
  • On loan: 33
  • Reservations: 1
La ladra di fragole
0 0 0
Modern linguistic material

Harris, Joanne <1964->

La ladra di fragole / Joanne Harris ; traduzione di Laura Grandi

Garzanti, 2019

Abstract: Per Vianne Rocher non c'è luogo più accogliente di Lansquenet-sous-Tannes. Da quando è riuscita a vincere la diffidenza del curato Reynaud e dell'intera comunità con le dolci creazioni della sua cioccolateria, si sente a casa. Persino il vento, che l'ha portata lì, sembra aver smesso di soffiare. Finché, in un freddo venerdì di marzo, quel vento si alza di nuovo. Vianne sa di non poterlo ignorare: è il segno che qualcosa sta per cambiare. Ben presto la quiete viene sconvolta dalla morte improvvisa dello storico fiorista Narcisse. Gli abitanti del villaggio si trovano a fare i conti con un vuoto difficile da colmare, e con un mistero che coinvolge Vianne in prima persona: Narcisse ha lasciato un fazzoletto di terra a sua figlia Rosette. Un dono in apparenza inspiegabile che risveglia vecchie resistenze nei confronti di quella donna solare ed eccentrica che, nonostante sia riuscita a integrarsi, resta una voce fuori dal coro. Ma questo non è l'unico problema. Poco tempo dopo la scomparsa di Narcisse, nel suo negozio ormai vuoto, apre i battenti un nuovo tempio della golosità. Una pasticceria che sembra voler imitare «La Celeste Praline» in tutto e per tutto. Accettare che uno sconosciuto le metta i bastoni tra le ruote non è un'opzione praticabile per Vianne. Dovrà prendere in mano la situazione e rispolverare una delle sue magiche ricette, sicura che la aiuterà a scoprire chi si nasconda dietro la nuova chocolaterie e se abbia a che fare con il misterioso lascito dell'anziano Narcisse.

Cucina naturale
0 0 0
Serials

Cucina naturale

Tecniche nuove, 1989-

  • Not reservable
  • Issues: 87
  • On loan: 13
  • Reservations: 1
Gli ingredienti segreti dell'amore
2 1 0
Modern linguistic material

Barreau, Nicolas <1980->

Gli ingredienti segreti dell'amore / Nicolas Barreau ; traduzione di Monica Pesetti

Milano : Feltrinelli, 2011

Abstract: Le coincidenze non esistono. Aurélie Bredin ne è sicura. Giovane e attraente chef, gestisce il ristorante di famiglia, Le Temps des Cerises. È in quel piccolo angolo di Saint-Germain-des-Prés, grazie al suo famoso Menu d'Amour, che il padre della ragazza ha conquistato il cuore della sua futura moglie. Ed è sempre lì, circondata dal clangore di pentole e padelle e dal profumo di cibo e di spezie, che Aurélie è cresciuta, trovando conforto nei momenti più difficili della sua vita. Ma ultimamente, dopo una scottatura d'amore, neanche l'accogliente cucina della sua infanzia riesce più a consolarla. Un venerdì di novembre, più triste che mai, Aurélie si rifugia in una libreria dove si imbatte in un romanzo intitolato Il sorriso delle donne. Incuriosita, inizia a leggerlo: poche pagine dopo, scopre un passaggio in cui viene citato proprio il suo ristorante. Grata di quel regalo inatteso, Aurélie decide di contattare l'autore del libro per ringraziarlo. Ma l'impresa è tutt'altro che facile. Tutti i tentativi di conoscere l'elusivo scrittore - un misterioso lord inglese - vengono bloccati da Andrè, l'editor della casa editrice francese che pubblica il romanzo. Ma Aurélie non si lascia scoraggiare e, quando finalmente riuscirà nel suo intento, l'incontro sarà molto diverso da ciò che si era aspettata. Più romantico, e nient'affatto casuale.

La villa degli amori sospesi
0 0 0
Modern linguistic material

Johannson, Lena <1967->

La villa degli amori sospesi / Lena Johannson

Newton Compton, 2020

Abstract: Amburgo, 1919. Le vicende della guerra sconvolgono i piani degli Hanneman, da generazioni importatori di cacao e proprietari della Hannemann & Tietz. La giovane, intraprendente, appassionata Frieda, secondogenita della famiglia, dopo aver dimostrato notevoli capacità imprenditoriali nella nuova attività di fabbricazione di delicatezze al cioccolato, nonostante la diffidenza della madre e della cerchia dei ricchi commercianti di cacao della città, si dimostra in grado di prendere le redini dell'azienda al posto dell'irresponsabile fratello. Nonostante Frieda trascorra il tempo a studiare e realizzare nuove ricette, la sua famiglia desidera che sposi un uomo in vista, in grado di rimettere in sesto i conti dell'azienda. Il cuore della ragazza, però, appartiene già a un altro. L'unico modo, per non dire addio alla felicità accettando un destino che altri hanno scelto per lei, è concentrarsi sui suoi esperimenti culinari per evitare il tracollo della Hannemann & Tietz.

La gara dei supercuochi
0 0 0
Modern linguistic material

Stilton, Geronimo <personaggio>

La gara dei supercuochi / Geronimo Stilton

Piemme, 2012

Abstract: A Rocca Stracchina si tiene la stratopica Gara di Supercuochi per designare lo chef più bravo di tutta L'IsoLa dei Topi. Trappola, che si vanta da sempre delle sue doti di cuoco, non può certo mancare a un appuntamento così importante, e coinvolge anche Geronimo nel ruolo di assistente, facendogli assaggiare i suoi manicaretti... uno più disgustoso dell'altro! Invece, con grande sorpresa di Geronimo, le ricette di Trappola conquistano la giuria, e i suoi piatti passano le prime selezioni. Geronimo comincia ad avere dei sospetti: come può Trappola vincere tutte le gare con ricette così nauseanti? Un imprevisto rovinerà i piani (e gli imbrogli) di Trappola, così Geronimo dovrà prendere in mano la situazione e diventare cuoco per un giorno! Età di lettura: da 7 anni.

L'inconfondibile tristezza della torta al limone
0 0 0
Modern linguistic material

Bender, Aimee <1969->

L'inconfondibile tristezza della torta al limone / Aimee Bender ; traduzione di Damiano Abeni e Moira Egan

Minimum fax, 2011

Abstract: Alla vigilia del suo nono compleanno, la timida Rose Edelstein scopre improvvisamente di avere uno strano dono: ogni volta che mangia qualcosa, il sapore che sente è quello delle emozioni provate da chi l'ha preparato, mentre lo preparava. I dolci della pasticceria dietro casa hanno un retrogusto di rabbia, il cibo della mensa scolastica sa di noia e frustrazione; ma il peggio è che le torte preparate da sua madre, una donna allegra ed energica, acquistano prima un terrificante sapore di angoscia e disperazione, e poi di senso di colpa. Rose si troverà così costretta a confrontarsi con la vita segreta della sua famiglia apparentemente normale, e con il passare degli anni scoprirà che anche il padre e il fratello - e forse, in fondo, ciascuno di noi - hanno doni misteriosi con cui affrontare il mondo. Mescolando il realismo psicologico e la fiaba, la scrittura sensuale di Aimeé Bender torna a regalarci una storia appassionante sulle sfide che ogni giorno ci pone il rapporto con le persone che amiamo.

Ratatouille
0 0 0
VCR: DVD

Walt Disney Company. Pixar <produttore>

Ratatouille = Ra-ta-tuj

Disney ; Pixar, [2008]

Abstract: Remy, un ratto di campagna, sogna di diventare un grande chef. Quando il destino lo conduce a Parigi, indesiderato ospite della cucina di uno dei ristoranti più esclusivi, Remy si allea con Linguini, lo sguattero, e suggerisce al ragazzo tutte le mosse vincenti per diventare un re della cucina.

Le ricette della signora Tokue
4 0 0
Modern linguistic material

Sukegawa, Durian <1962->

Le ricette della signora Tokue / Durian Sukegawa ; traduzione di Laura Testaverde

Einaudi, 2018

Abstract: Sentaro è un uomo di mezza età, ombroso e solitario. Pasticciere senza vocazione, è costretto a lavorare da Doraharu, una piccola bottega di dolciumi nei sobborghi di Tokyo, per ripagare un debito contratto anni prima con il proprietario. Da mattina a sera Sentaro confeziona dorayaki - dolci tipici giapponesi a base di pandispagna e an, una confettura di fagioli azuki - e li serve a una clientela modesta ma fedele, composta principalmente da studentesse chiassose che si ritrovano lì dopo la scuola. Da loro si discosta Wakana, un'adolescente introversa, vittima di un contesto familiare complicato. Il pasticciere infelice lavora solo il minimo indispensabile: appena può abbassa la saracinesca e affoga i suoi dispiaceri nel sakè, contando i giorni che lo separano dal momento in cui salderà il suo debito e riacquisterà la libertà. Finché all'improvviso tutto cambia: sotto il ciliegio in fiore davanti a Doraharu compare un'anziana signora dai capelli bianchi e dalle mani nodose e deformi. La settantaseienne Tokue si offre come aiuto pasticciera a fronte di una paga ridicola. Inizialmente riluttante, Sentaro si convince ad assumerla dopo aver assaggiato la sua confettura an. Sublime. Niente a che vedere con il preparato industriale che ha sempre utilizzato. Nel giro di poco tempo, le vendite raddoppiano e Doraharu vive la stagione più gloriosa che Sentaro ricordi. Ma qual è la ricetta segreta della signora Tokue? Con amorevole perseveranza, l'anziana signora insegna a Sentaro i lenti e minuziosi passaggi grazie ai quali si compie la magià: «Si tratta di osservare bene l'aspetto degli azuki. Di aprirsi a ciò che hanno da dirci. Significa, per esempio, immaginare i giorni di pioggia e i giorni di sole che hanno vissuto. Ascoltare la storia del loro viaggio, dei venti che li hanno portati fino a noi». Come madeleine proustiane, i dolcetti giapponesi diventano un pretesto per i viaggi interiori di Sentaro e Tokue, fra i quali si instaura un legame profondo che lascia emergere segreti ben più nascosti e ferite insanabili. Con l'autunno, però, un'ombra cala sulla piccola bottega sotto al ciliegio: quando il segreto di Tokue viene alla luce, la clientela del negozio si dirada e la donna, costretta a misurarsi di nuovo con il pregiudizio e l'ostracismo sociale che l'ha perseguitata per tutta la vita, impartirà a Sentaro e Wakana la lezione più preziosa di tutte.

Halloween con i bambini
0 0 0
Modern linguistic material

Halloween con i bambini

Milano : Food, stampa 2008

Abstract: Una festa sempre più cara ai bambini, Halloween entra a far parte della nostra tradizione, con tutti i suoi stravaganti rituali. Idee e ricette a tema per organizzare, insieme ai propri bambini, giochi e decorazioni per festeggiare insieme a streghe, elfi, fantasmi e mostri di ogni genere. Tutte le decorazioni, i giochi e le ricette sono state ideate per stimolare la creatività dei bambini che, divertendosi, potranno così migliorare la loro manualità e scatenare la loro fantasia.

Un bacio nella piccola bottega del tè
0 0 0
Modern linguistic material

Roberts, Caroline <1970->

Un bacio nella piccola bottega del tè / Caroline Roberts

Newton Compton, 2018

Abstract: Cupcake dopo cupcake, Ellie Hall si è conquistata la simpatia e il rispetto di tutti nel pittoresco Claverham Castle. Persino l’avaro Lord Henry ha dovuto ammettere che Ellie è riuscita a riportare al suo antico splendore la piccola bottega del tè. I dolcetti che sforna sono dei veri capolavori, al punto da diventare una presenza irrinunciabile in tutti i matrimoni celebrati al castello. I dipendenti di Ellie adorano contribuire con un pizzico di dolcezza ai sogni romantici delle coppie, ma saranno messi a dura prova da un’impresa titanica. Natale infatti è proprio dietro l’angolo e una prenotazione dell’ultimo minuto rischia di far saltare i piani di tutti. Ellie e il suo adorabile marito, Joe, avevano altri progetti per le feste, ma sono determinati a regalare a questa coppia speciale il matrimonio che hanno sempre desiderato...

Vasocottura facile
0 0 0
Modern linguistic material

Errante, Rosella <food blogger>

Vasocottura facile : cucina in pochi minuti al microonde e conserva i piatti fino a 15 giorni / Rosella Ferrante

2. ed.

Gribaudo, 2020

Abstract: La vasocottura rappresenta una piccola, grande rivoluzione in cucina. È possibile, infatti, preparare centinaia di piatti, dall'antipasto al dolce, cuocendoli in vasi di vetro ermetici tramite il microonde, impiegando pochi minuti e in tutta sicurezza. La maggior parte dei piatti, inoltre, si può conservare in frigorifero fino a 15 giorni. Il contenitore ermetico rende facilmente trasportabili le preparazioni, che diventano così l'ideale per pause pranzo, gite fuori porta o cene a casa di amici. La vasocottura è creativa e molto pratica. Dietro questa idea ci sono le esperienze di moltissimi chef, oltre agli studi realizzati da Rosella Errante, da anni punto di riferimento per la vasocottura casalinga in Italia, con un gruppo di oltre 60.000 follower attivi ed entusiasti.

Ratatouille
5 0 0
VCR: DVD

Walt Disney Company. Pixar <produttore>

Ratatouille = Ra-ta-tuj

Disney ; Pixar, [2008]

Abstract: Remy, un ratto di campagna, sogna di diventare un grande chef. Quando il destino lo conduce a Parigi, indesiderato ospite della cucina di uno dei ristoranti più esclusivi, Remy si allea con Linguini, lo sguattero, e suggerisce al ragazzo tutte le mosse vincenti per diventare un re della cucina.

I dolci ingredienti del destino
0 0 0
Modern linguistic material

Glass, Julia <1956->

I dolci ingredienti del destino / Julia Glass ; traduzione di Giovanna Scocchera

Giunti, 2012

Abstract: Manhattan, un anno prima del crollo delle Torri gemelle. Greenie Duquette ha due grandi passioni: il figlio di quattro anni, George, e gli originalissimi dolci che realizza combinando fantasia e tradizione nella sua rinomata pasticceria del West Village. Divisa tra il marito Alan, psicoterapeuta in crisi di mezza età, e il suo migliore amico gay, Walter, ristoratore dal cuore infranto, Greenie trova pace solo tra gli aromi fragranti e speziati delle sue deliziose creazioni: budini di riso, cheesecake, mini-éclair al cioccolato, mousse di sanguinelle... Finché un giorno, nel ristorante di Walter, il governatore del New Mexico si innamora follemente dell'impareggiabile torta al cocco di Greenie e le propone di seguirlo nella sua residenza di Santa Fe offrendole un posto da chef. Mossa dall'ambizione e da un desiderio di fuga fino ad allora inconfessato, Greenie decide di partire col figlio, lasciando il marito solo nel grande appartamento troppo vuoto. E quando si decide di dare una spinta al destino, davvero tutto può succedere.

La dieta FODMAP
0 0 0
Modern linguistic material

Cuneo, Cinzia

La dieta FODMAP / Cinzia Cuneo con l'équipe di nutrizionisti di SOSCuisine.it ; prefazione del prof. Silvio Danese

Sperling & Kupfer, 2017

Abstract: Gonfiore, peso in eccesso, stitichezza spesso sono dovuti ai FODMAP, zuccheri contenuti nel latte e nei latticini, ma anche nella frutta, nei legumi e nella verdura. All'interno del libro troverai ricette, menù e una scheda staccabile con i cibi sì e i cibi no per scegliere cosa mangiare in qualsiasi situazione.

Vasocottura
0 0 0
Modern linguistic material

Marrali, Angelo <cuoco>

Vasocottura : cucina sana e light in metà del tempo / Angelo Marrali

EE, 2018

Abstract: La vasocottura consente di preparare in tempi brevissimi piatti saporiti e sani, con grande effetto scenografico, e senza che vengano disperse le sostanze nutritive. Si tratta di una tecnica semplice, per la quale ognuno potrà scegliere lo strumento di cottura che preferisce: forno ventilato, bagnomaria, microonde e per i più green anche in lavastoviglie. 28 ricette, per realizzare un intero menù, dall'antipasto al dolce, per ogni occasione e per accontentare tutti i palati. La vasocottura è un vero e proprio alleato in cucina, veloce e pratico, allunga i tempi di conservazione dei cibi, esalta i sapori e non necessita di particolari condimenti.

La scuola degli ingredienti segreti
4 0 0
Modern linguistic material

Bauermeister, Erica <1959->

La scuola degli ingredienti segreti / Erica Bauermeister

Milano : Garzanti, 2009

Abstract: È lunedì, nel ristorante di Lillian è giorno di chiusura, e come ogni settimana si tengono le lezioni del corso di cucina. Circondata dagli allievi, Lillian muove delicatamente le mani, sta per aggiungere l'ultimo tocco, l'ingrediente segreto, e poi la torta sarà pronta. Nessuno meglio di Lillian conosce la magia degli ingredienti, nessuno meglio di lei sa che a volte basta una tazza di cioccolata per cambiare un po' la vita. Era solo una bambina quando, grazie a una misteriosa ricetta donatale da Abuelita, la donna della bottega delle spezie, ha salvato sua madre. Sono passati anni da allora, anni in cui ha combattuto, ha sofferto, si è ribellata, a volte ha perso ogni certezza, tranne una: la fiducia nella magica alchimia del cibo. È per questo che il suo ristorante è un luogo speciale, dove si ritrovano ricordi perduti, si stringono promesse d'amore o nasce un'amicizia. Lo sanno bene gli allievi del corso di cucina, tutti alla ricerca dell'ingrediente segreto che ancora manca alla loro vita. Come Claire, giovane madre insicura, o Tom, che ha appena perso la moglie; Chloe, ragazza maldestra e vitale; Isabelle, che non ricorda nulla tranne le ricette. Per tutti loro Lillian ha la soluzione: sa che le tortillas restituiscono il gusto piccante dell'avventura, che una soffice glassa può far dimenticare un tradimento e che un ragù schiude le porte di un nuovo amore. Quello che non sa è la ricetta giusta per lei. Potrà trovarla solo se accetterà di mettersi alla prova, almeno una volta.

La bottega dei desideri
3 0 0
Modern linguistic material

Weinreb, Karen

La bottega dei desideri / Karen Weinreb

Milano : Garzanti, 2010

Abstract: Bedford, New York. Nella villa a due piani regna il silenzio. È mattina, tutti dormono, tranne Nora. È presto, troppo presto, perché qualcuno suoni alla porta. Eppure quel campanello sta squillando insistentemente già da un paio di minuti. Nora non crede ai suoi occhi: all'ingresso ci sono gli uomini dell'FBI. Sono venuti ad arrestare suo marito, Evan, che lavora in finanza. Si è arricchito con operazioni illecite e ora, con la crisi economica, non può più farla franca. Basta un istante e il mondo di Nora crolla: non c'è più fiducia, né amore, né felicità, né soldi. Non le restano altro che dolore e rabbia. E tre bambini da mantenere, cosa quasi impossibile con tutti i beni pignorati e circondata dall'ostilità di quelle che un tempo credeva amiche. Ma in lei è rimasto qualcosa di prezioso, un dono che coltiva da anni, trasmesso di generazione in generazione dalle donne della sua famiglia. Fare dolci e pasticcini. Tutto ha inizio nella panetteria dove Nora lavora la notte. Nora apre La bottega dei desideri. È un luogo un po' speciale, dove non si gusta solo un dolce e del buon caffè, ma si assaporano ricordi e si coltivano speranze, si dimentica il passato e forse si può anche amare di nuovo. Perché, a volte, basta la giusta dose di ingredienti per far tornare un sorriso e accendere un desiderio.

Angelina diavoletto fa una torta
0 0 0
Modern linguistic material

Costa, Nicoletta <1953->

Angelina diavoletto fa una torta / Nicoletta Costa

Emme, 2014

Abstract: Angelina ha invitato la sua amica Fiamma a giocare. Le prepara una torta, ma a un certo punto... Aiuto! Dal forno esce un gran fumo nero! E adesso? Forse insieme al suo vicino Pietro riuscirà a risolvere la situazione... Età di lettura: da 6 anni.