1988

(Indicazione cronologica)

Thesaurus
Più generale (BT)

Opere collegate

Found 96 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

L' ombra del sicomoro
0 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

L' ombra del sicomoro / John Grisham ; traduzione di Nicoletta Lamberti e G. L. Staffilano

Mondadori, 2013

Abstract: Clanton, Ford County, 1988. Seth Hubbard è un uomo molto ricco che sta morendo di cancro ai polmoni. Non si fida di nessuno ed è molto attento alla sua vita privata e ai suoi segreti. Ha due ex mogli, due figli con cui non ha rapporti e un fratello sparito nel nulla da moltissimi anni. Il giorno prima di impiccarsi a un sicomoro, Seth scrive di suo pugno un nuovo testamento nel quale esclude la sua famiglia dall'eredità e lascia tutto ciò che possiede a Lettie, l'ignara domestica di colore che lo ha assistito prima e durante la malattia. Spedisce il testamento all'avvocato Jake Brigance, che si ritrova per le mani un caso davvero scottante. Molte sono infatti le domande cui lui ora deve dare una risposta: perché Seth ha lasciato le sue ingenti fortune alla sua donna di servizio? Forse le cure per il cancro hanno offuscato la sua mente? E tutto questo cosa ha a che fare con quel pezzo di terra un tempo noto come Sycamore Row? Ha così inizio una drammatica controversia tra coloro che si considerano i legittimi eredi, Lettie e un'intera comunità segnata da pregiudizi e tensioni mai sopite. Con L'ombra del sicomoro John Grisham ritorna venticinque anni dopo all'ambientazione e alle atmosfere del suo primo romanzo, Il momento di uccidere, considerato ormai un classico, di cui questo nuovo legal thriller è il seguito, e al suo battagliero protagonista, l'avvocato Jake Brigance, di nuovo, alle prese con una vicenda caratterizzata da discriminazione razziale, ingiustizia, avidità.

Il mondo alla fine del mondo
3 0 0
Modern linguistic material

Sepúlveda, Luis <1949-2020>

Il mondo alla fine del mondo / Luis Sepulveda ; traduzione di Ilide Carmignani

Parma : Guanda, copyr. 1994

Abstract: Il 16 giugno del 1988 in un'agenzia giornalistica di Amburgo, legata a Greenpeace, arriva un inquietante fax dal Cile. Secondo il messaggio, la nave giapponese, Nishin Maru, ha perso diciotto marinai, insieme a un numero imprecisato di feriti, e ha subito gravi danni. Il giornalista che riceve il fax, esule dal Cile, suo paese d'origine, per motivi politici, decide di tornare a casa e dedicarsi al caso della Nishin Maru. Durante le indagini giunge alla conclusione che la baleniera, ufficialmente demolita a Timor, stava in realtà praticando illegalmente la caccia ai cetacei nei mari australi.

L'appello
0 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

L'appello / John Grisham ; traduzione di Roberta Rambelli

Milano : A. Mondadori, 1994

Abstract: 1967: a Greenville, una cittadina come tante nel profondo sud americano, una bomba fa esplodere gli uffici di un avvocato impegnato nella difesa dei diritti civili, uccidendo i suoi due figli. Nessuno sembra dubitare della colpevolezza di Sam Cayhall, noto membro del locale Ku-klux-klan. 1988: sono passati vent'anni e l'azione si sposta a Chicago. Cayhall è ancora chiuso nel raggio della morte e ha esaurito tutte le possibilità di appello. Ma un giovane avvocato di un grande studio chiede esplicitamente di essere assegnato al suo caso. Vuole tirar fuori di cella l'uomo del Klan. Perché?

Il mondo alla fine del mondo
0 0 0
Modern linguistic material

Sepúlveda, Luis <1949-2020>

Il mondo alla fine del mondo : romanzo / Luis Sepulveda ; traduzione di Ilide Carmignani

TEA, 2003

Abstract: Il 16 giugno del 1988 in un'agenzia giornalistica di Amburgo, legata a Greenpeace, arriva un inquietante fax dal Cile. Secondo il messaggio, la nave giapponese, Nishin Maru, ha perso diciotto marinai, insieme a un numero imprecisato di feriti, e ha subito gravi danni. Il giornalista che riceve il fax, esule dal Cile, suo paese d'origine, per motivi politici, decide di tornare a casa e dedicarsi al caso della Nishin Maru. Durante le indagini giunge alla conclusione che la baleniera, ufficialmente demolita a Timor, stava in realtà praticando illegalmente la caccia ai cetacei nei mari australi.

Il Canaro della Magliana
0 0 0
Modern linguistic material

Lugli, Massimo <1955-> - Del Greco, Antonio <1953->

Il Canaro della Magliana : il romanzo / Massimo Lugli, Antonio Del Greco

Newton Compton, 2018

Abstract: Roma, 19 febbraio 1988. Un cadavere smembrato e carbonizzato viene rinvenuto in una discarica della Magliana, zona popolare alla periferia della capitale. Il corpo presenta segni di orribili, raccapriccianti torture, e le indagini partono immediatamente, coinvolgendo la squadra mobile e Angela Blasi, una giovane ispettrice al suo primo caso nella sezione omicidi. L'inchiesta, per la polizia, si prospetta tutto fuorché semplice. Una volta identificata la vittima, le tracce portano a un insospettabile: il proprietario di una toeletta per cani. La storia vera del Canaro della Magliana è rivista in forma di romanzo da Antonio Del Greco, il funzionario di Polizia che lo arrestò e lo fece confessare, e Massimo Lugli.

I giorni dell'arcobaleno
3 0 0
Modern linguistic material

Skármeta, Antonio <1940->

I giorni dell'arcobaleno / Antonio Skármeta ; traduzione di Paola Tomasinelli

Einaudi, 2013

Abstract: Capita che una mattina nella tua classe entrano due tizi e portano via il professore di filosofia. E se sei nel Cile di Pinochet questo vuol dire solo una cosa: che il professore rischia di diventare un desaparecido. È il pericolo che si corre quando si riempie la testa dei ragazzi con le minacciose idee di rivoluzionari come Socrate o Platone, quando si fa leggere l'Etica di Aristotele, quando si insegna che il bene è il bene. La giustizia è la giustizia. Ma il professor Santos è anche il padre di Nico, che, seduto in un banco di quella classe, assiste impotente all'arresto (al rapimento) del genitore. Il padre della sua fidanzata è incastrato in una situazione solo leggermente migliore. Adrián Bettini è il più bravo pubblicitario del paese... o, meglio, lo era prima che il regime lo costringesse a una specie di sofferto esilio. Quando (siamo nel 1988) Pinochet decide di indire un referendum su se stesso per dare una patina di democrazia e legittimità popolare alla sua dittatura, Bettini riceve dal famigerato ministro degli Interni una proposta che lo lascia a dir poco spiazzato: dirigere la campagna per il Sì. Pochi avrebbero il coraggio di rifiutare: ancora meno quelli che accetterebbero di guidare la campagna del No, quella del fronte delle opposizioni. Chi potrebbe essere tanto pazzo da rischiare la vita per lanciarsi in una missione cosi disperata come convincere un paese rassegnato, piegato da decenni di un regime cieco e violento, a dire No!, a tornare a sorridere? Già, chi?

Il negozio di musica
0 0 0
Modern linguistic material

Joyce, Rachel

Il negozio di musica / Rachel Joyce ; traduzione di Silvia Castoldi

Giunti, 2018

Abstract: Inghilterra, 1988. A Unity Street c'è un negozio di musica che vende vinili di ogni genere, colore e velocità, solo ed esclusivamente vinili. Il suo proprietario, Frank, ha un dono, una specie di sesto senso: chiunque entri nel suo negozio, qualunque sia la musica che cerca o lo stato d’animo in cui si trova, Frank sa leggere ciò che ha davvero nel cuore e consigliare la canzone di cui ha bisogno. C'è solo una persona di fronte alla quale il suo intuito si trova disarmato: la misteriosa donna dal cappotto verde che un giorno sviene proprio sulla soglia del negozio. Si chiama Ilse Brauchmann, è tedesca, ha un singolare talento per aggiustare le cose e vorrebbe delle lezioni di musica... Lezioni di musica? Frank non ha mai dato lezioni a nessuno e, del resto, ha rinunciato all'amore ormai molto tempo fa, la sua vita è perfetta così com'è. Eppure non riesce a nascondere l'emozione che prova specchiandosi in quegli occhi nero vinile. Ma che cosa ha portato Ilse in Inghilterra? Perché non toglie mai quei guanti scuri che coprono le sue mani? Che cosa nasconde il suo passato? Mentre i negozi di Unity Street rischiano di chiudere uno dopo l'altro, Frank e Ilse dovranno fare i conti con cicatrici profonde, visibili e invisibili, e aprire finalmente i loro cuori. Prima che sia troppo tardi.

L' ombra del sicomoro
0 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

L' ombra del sicomoro / John Grisham ; traduzione di Nicoletta Lamberti e G. L. Staffilano

Mondadori Libri, 2016

Abstract: Clanton, Ford County, 1988. Seth Hubbard è un uomo molto ricco che sta morendo di cancro ai polmoni. Non si fida di nessuno ed è molto attento alla sua vita privata e ai suoi segreti. Ha due ex mogli, due figli con cui non ha rapporti e un fratello sparito nel nulla da moltissimi anni. Il giorno prima di impiccarsi a un sicomoro, Seth scrive di suo pugno un nuovo testamento nel quale esclude la sua famiglia dall'eredità e lascia tutto ciò che possiede a Lettie, l'ignara domestica di colore che lo ha assistito prima e durante la malattia. Spedisce il testamento all'avvocato Jake Brigance, che si ritrova per le mani un caso davvero scottante. Molte sono infatti le domande cui lui ora deve dare una risposta: perché Seth ha lasciato le sue ingenti fortune alla sua donna di servizio? Forse le cure per il cancro hanno offuscato la sua mente? E tutto questo cosa ha a che fare con quel pezzo di terra un tempo noto come Sycamore Row? Ha così inizio una drammatica controversia tra coloro che si considerano i legittimi eredi, Lettie e un'intera comunità segnata da pregiudizi e tensioni mai sopite. Con L'ombra del sicomoro John Grisham ritorna venticinque anni dopo all'ambientazione e alle atmosfere del suo primo romanzo, Il momento di uccidere, considerato ormai un classico, di cui questo nuovo legal thriller è il seguito, e al suo battagliero protagonista, l'avvocato Jake Brigance, di nuovo, alle prese con una vicenda caratterizzata da discriminazione razziale, ingiustizia, avidità.

Nico, 1988
0 0 0
VCR: DVD

Nico, 1988 / un film di Susanna Nicchiarelli ; [Trine Dyrholm in]

Mustang Entertainment, 2018

Abstract: Gli ultimi anni della vita di Christa Päffgen, in arte Nico, musa di Andy Warhol e cantante dei Velvet Underground, donna bellissima e tormentata che vive una seconda vita quando inizia la sua carriera da solista. La seguiamo nei suoi tour in giro per l'Europa negli anni 80: adesso "la sacerdotessa delle tenebre" si è liberata dal peso della sua bellezza ed è pronta a mettere un po' di ordine nella sua vita, tentando di ricostruire il rapporto con il figlio...

L' ombra del sicomoro
0 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

L' ombra del sicomoro / John Grisham ; traduzione di Nicoletta Lamberti e G.L. Staffilano

Mondadori, 2014

Abstract: Clanton, Ford County, 1988. Seth Hubbard è un uomo molto ricco che sta morendo di cancro ai polmoni. Non si fida di nessuno ed è molto attento alla sua vita privata e ai suoi segreti. Ha due ex mogli, due figli con cui non ha rapporti e un fratello sparito nel nulla da moltissimi anni. Il giorno prima di impiccarsi a un sicomoro, Seth scrive di suo pugno un nuovo testamento nel quale esclude la sua famiglia dall'eredità e lascia tutto ciò che possiede a Lettie, l'ignara domestica di colore che lo ha assistito prima e durante la malattia. Spedisce il testamento all'avvocato Jake Brigance, che si ritrova per le mani un caso davvero scottante. Molte sono infatti le domande cui lui ora deve dare una risposta: perché Seth ha lasciato le sue ingenti fortune alla sua donna di servizio? Forse le cure per il cancro hanno offuscato la sua mente? E tutto questo cosa ha a che fare con quel pezzo di terra un tempo noto come Sycamore Row? Ha così inizio una drammatica controversia tra coloro che si considerano i legittimi eredi, Lettie e un'intera comunità segnata da pregiudizi e tensioni mai sopite. Con L'ombra del sicomoro John Grisham ritorna venticinque anni dopo all'ambientazione e alle atmosfere del suo primo romanzo, Il momento di uccidere, considerato ormai un classico, di cui questo nuovo legal thriller è il seguito, e al suo battagliero protagonista, l'avvocato Jake Brigance, di nuovo, alle prese con una vicenda caratterizzata da discriminazione razziale, ingiustizia, avidità.

L' ombra del sicomoro
0 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

L' ombra del sicomoro / John Grisham

Mondolibri, 2013

Abstract: Clanton, Ford County, 1988. Seth Hubbard è un uomo molto ricco che sta morendo di cancro ai polmoni. Non si fida di nessuno ed è molto attento alla sua vita privata e ai suoi segreti. Ha due ex mogli, due figli con cui non ha rapporti e un fratello sparito nel nulla da moltissimi anni. Il giorno prima di impiccarsi a un sicomoro, Seth scrive di suo pugno un nuovo testamento nel quale esclude la sua famiglia dall'eredità e lascia tutto ciò che possiede a Lettie, l'ignara domestica di colore che lo ha assistito prima e durante la malattia. Spedisce il testamento all'avvocato Jake Brigance, che si ritrova per le mani un caso davvero scottante. Molte sono infatti le domande cui lui ora deve dare una risposta: perché Seth ha lasciato le sue ingenti fortune alla sua donna di servizio? Forse le cure per il cancro hanno offuscato la sua mente? E tutto questo cosa ha a che fare con quel pezzo di terra un tempo noto come Sycamore Row? Ha così inizio una drammatica controversia tra coloro che si considerano i legittimi eredi, Lettie e un'intera comunità segnata da pregiudizi e tensioni mai sopite. Con L'ombra del sicomoro John Grisham ritorna venticinque anni dopo all'ambientazione e alle atmosfere del suo primo romanzo, Il momento di uccidere, considerato ormai un classico, di cui questo nuovo legal thriller è il seguito, e al suo battagliero protagonista, l'avvocato Jake Brigance, di nuovo, alle prese con una vicenda caratterizzata da discriminazione razziale, ingiustizia, avidità.

L'appello
0 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

L'appello / John Grisham ; traduzione di Roberta Rambelli

Milano : A. Mondadori, 1995

Abstract: 1967: a Greenville, una cittadina come tante nel profondo sud americano, una bomba fa esplodere gli uffici di un avvocato impegnato nella difesa dei diritti civili, uccidendo i suoi due figli. Nessuno sembra dubitare della colpevolezza di Sam Cayhall, noto membro del locale Ku-klux-klan. 1988: sono passati vent'anni e l'azione si sposta a Chicago. Cayhall è ancora chiuso nel raggio della morte e ha esaurito tutte le possibilità di appello. Ma un giovane avvocato di un grande studio chiede esplicitamente di essere assegnato al suo caso. Vuole tirar fuori di cella l'uomo del Klan. Perché?

Il mondo alla fine del mondo
0 0 0
Modern linguistic material

Sepúlveda, Luis <1949-2020>

Il mondo alla fine del mondo / Luis Sepulveda ; a cura di Maria Teresa Ripamonti

[Torino] : Petrini, 2006

Abstract: Il 16 giugno del 1988 in un'agenzia giornalistica di Amburgo, legata a Greenpeace, arriva un inquietante fax dal Cile. Secondo il messaggio, la nave giapponese, Nishin Maru, ha perso diciotto marinai, insieme a un numero imprecisato di feriti, e ha subito gravi danni. Il giornalista che riceve il fax, esule dal Cile, suo paese d'origine, per motivi politici, decide di tornare a casa e dedicarsi al caso della Nishin Maru. Durante le indagini giunge alla conclusione che la baleniera, ufficialmente demolita a Timor, stava in realtà praticando illegalmente la caccia ai cetacei nei mari australi.

L'ultimo appello
0 0 0
VCR: VHS

L'ultimo appello / [con] Chris O'Donnell, Gene Hackman

[Mondadori, 199-?]

Abstract: Adam Hall, giovane avvocato, accetta di patrocinare un condannato a morte nella sua richiesta di grazia: suo nonno Sam, ex-membro del Ku Klux Klan. Adam cerca di ripercorrere gli eventi che hanno portato al crimine per il quale Sam è stato condannato, scoprendo inganni e oscuri segreti che alla fine lo condurranno a una terrificante verità.

Mundo del fin del mundo
0 0 0
Modern linguistic material

Sepúlveda, Luis <1949-2020>

Mundo del fin del mundo / Luis Sepulveda

Barcelona : Tusquets, 1999

Abstract: Il 16 giugno del 1988 in un'agenzia giornalistica di Amburgo, legata a Greenpeace, arriva un inquietante fax dal Cile. Secondo il messaggio, la nave giapponese, Nishin Maru, ha perso diciotto marinai, insieme a un numero imprecisato di feriti, e ha subito gravi danni. Il giornalista che riceve il fax, esule dal Cile, suo paese d'origine, per motivi politici, decide di tornare a casa e dedicarsi al caso della Nishin Maru. Durante le indagini giunge alla conclusione che la baleniera, ufficialmente demolita a Timor, stava in realtà praticando illegalmente la caccia ai cetacei nei mari australi.

Maestro no
0 0 0
Modern linguistic material

Testori, Giovanni <1923-1993>

Maestro no : intervista e fotografie su In exitu / Giovanni Testori ; a cura di Antonio Ria ; prefazione di Giovanni Raboni ; con i testi di Lalla Romano e Franco Branciaroli e otto disegni inediti di Giovanni Testori

Novara : Interlinea, copyr. 2004

Abstract: A dieci anni dalla morte, Testori torna in una raccolta di interventi, compresa un'intervista inedita raccolta in margine alla prima rappresentazione della sua opera In exitu alla stazione Centrale di Milano: vita, droga, fede sono alcuni dei temi chiamati in causa dall'autore, che propone una sua umanità totale e anche una sua totale antiretorica e contraddittoria cristicità che però arriva ad essere dono di tenerezza per chi soffre. Il libro presenta anche le testimonianze di Franco Branciaroli e Lalla Romano e otto disegni inediti di Giovanni Testori.

The chamber
0 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

The chamber / John Grisham

New York : Island Books, stampa 1995

Abstract: 1967: a Greenville, una cittadina come tante nel profondo sud americano, una bomba fa esplodere gli uffici di un avvocato impegnato nella difesa dei diritti civili, uccidendo i suoi due figli. Nessuno sembra dubitare della colpevolezza di Sam Cayhall, noto membro del locale Ku-klux-klan. 1988: sono passati vent'anni e l'azione si sposta a Chicago. Cayhall è ancora chiuso nel raggio della morte e ha esaurito tutte le possibilità di appello. Ma un giovane avvocato di un grande studio chiede esplicitamente di essere assegnato al suo caso. Vuole tirar fuori di cella l'uomo del Klan. Perché?

Contro mafia droga e violenza
0 0 0
Modern linguistic material

Craxi, Bettino <1934-2000>

Contro mafia droga e violenza : discorso alla direzione del partito, Palermo 3 novembre 1988 / Bettino Craxi

[Roma : Grafica System, 2001]

Viaggio tra i russi
0 0 0
Modern linguistic material

Thubron, Colin <1939->

Viaggio tra i russi / Colin Thubron

Milano : Phileas, 1988

Il mondo alla fine del mondo
0 0 0
Modern linguistic material

Sepúlveda, Luis <1949-2020>

Il mondo alla fine del mondo / Luis Sepulveda

Milano : CDE, stampa 1997

Abstract: Il 16 giugno del 1988 in un'agenzia giornalistica di Amburgo, legata a Greenpeace, arriva un inquietante fax dal Cile. Secondo il messaggio, la nave giapponese, Nishin Maru, ha perso diciotto marinai, insieme a un numero imprecisato di feriti, e ha subito gravi danni. Il giornalista che riceve il fax, esule dal Cile, suo paese d'origine, per motivi politici, decide di tornare a casa e dedicarsi al caso della Nishin Maru. Durante le indagini giunge alla conclusione che la baleniera, ufficialmente demolita a Timor, stava in realtà praticando illegalmente la caccia ai cetacei nei mari australi.