960.32 Storia dell'Africa. 1945-1999 [22]

(Classe)

Found 24 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Africa contemporanea
0 0 0
Modern linguistic material

Cooper, Frederick <1947->

Africa contemporanea : dalla decolonizzazione a oggi / Frederick Cooper ; edizione italiana a cura di Federico Cresti

Carocci, 2021

Abstract: In età contemporanea la società africana ha attraversato periodi di speranza, rassegnazione, nuove opportunità e profonde incertezze. La storia della trasformazione democratica ed economica dell’Africa, segnata prima dal colonialismo e poi dalla lotta per l’indipendenza, mette in luce le difficoltà nel porre fine al dominio coloniale e l’incapacità degli Stati indipendenti di assicurare la pace, la democrazia e il progresso economico e sociale. Dopo le aspettative dovute alla decolonizzazione, l’indipendenza apparve un’illusione: nei nuovi Stati, politicamente sovrani ma economicamente e culturalmente dipendenti dalle potenze coloniali, la tendenza fu infatti quella di chiudere il proprio spazio politico attraverso l’istaurazione di dittature e di fragili democrazie minacciate da colpi di Stato e conflitti regionali. Il libro ripercorre lo sviluppo democratico ed economico che ha modellato la società africana dal 1940 a oggi, individuando le responsabilità delle ricorrenti crisi ed esplorando le future alternative che si offrono al continente.

Racconti nella savana
0 0 0
Modern linguistic material

Baitelli, Paola

Racconti nella savana / di Paola Baitelli

[Provincia di Brescia : s.n.], stampa 2003 (Brescia : Com&Print)

L'Africa non esiste
0 0 0
Modern linguistic material

Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

L'Africa non esiste / introduzione di Bruno Fornara ; testi di Ryszard Kapuscinski

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Tessa è un'attivista politica che vive in Africa con suo marito Justin, membro dell'Alto commissariato britannico in Kenya. Un giorno Tessa viene trovata morta e il suo accompagnatore è sparito. Si pensa a un omicidio passionale e Justin è intenzionato a scoprire la verità... Il film è una storia d'amore, un thriller politico e un dramma riflessivo. I confini tra i generi sono impercettibili, mescolati in modo omogeneo da una fotografia che sottolinea le differenze culturali tra l'Africa, soleggiata e piena di colore, e il grigio Occidente. Al di là dei colori dell'Africa c'è lo sfruttamento occidentale, una speculazione talmente spinta al limite dell'etica da ridurre in miseria la popolazione, che muore di fame e di malattie spesso curabili. È il caso degli investimenti delle case farmaceutiche per la ricerca, dell'utilizzo della popolazione indigena come cavia per la sperimentazione e soprattutto dell'esagerato costo delle medicine che le rende inaccessibili alla quasi totalità della gente, aggravando le epidemie che uccidono milioni di persone.

L'Italia e il Nordafrica contemporaneo
0 0 0
Modern linguistic material

Rainero, Romain H. <1929->

L'Italia e il Nordafrica contemporaneo / a cura di Romain H. Rainero

Settimo Milanese : Marzorati, copyr. 1988

Africa alla rovescia
0 0 0
Modern linguistic material

Ly, Mamadou <1964->

Africa alla rovescia / Mamadou Ly

Roma : Prospettiva, copyr. 1996

Ebano
0 0 0
Modern linguistic material

Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

Ebano / Ryszard Kapuscinski ; traduzione di Vera Verdiani

Feltrinelli, 2002

Abstract: Ryszard Kapuscinski si cala nel continente africano e se ne lascia sommergere, rifuggendo tappe obbligate, stereotipi e luoghi comuni. Va ad abitare nelle case dei sobborghi più poveri, brulicanti di scarafaggi e schiacciate dal caldo, si ammala di malaria cerebrale; rischia la morte per mano di un guerriero. Kapuscinski non perde mai lo sguardo lucido e penetrante del reporter e non rinuncia all'affabulazione del grande narratore.

Quando due elefanti lottano è l'erba che soffre
0 0 0
Modern linguistic material

Pagliani, Gabriella

Quando due elefanti lottano è l'erba che soffre : strategie e conflitti nell'Africa subsahariana / Gabriella Pagliani

Milano : Angeli, 2000

Il colore rosso dei jacaranda
0 0 0
Modern linguistic material

Il colore rosso dei jacaranda : a 30 anni dalle indipendenze delle ex colonie portoghesi / a cura di Livia Apa e Mario Zamponi

San Marino : AIEP, copyr. 2005

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Cosa ha rappresentato dal punto di vista storico e politico la decolonizzazione delle colonie portoghesi in Africa per i paesi stessi e per il continente nel suo complesso? Come le questioni dell'indipendenza e della liberazione dal sistema coloniale hanno influenzato caratteri e dinamiche della riflessione letteraria e poetica? Questo libro raccoglie, 30 anni dopo, alcune riflessioni e analisi storiche, politiche, sociali e letterarie volte a ripensare e riflettere su un passaggio significativo della storia africana riguardante paesi sui quali le vicende storiche sia interne sia internazionali hanno determinato un impatto significativo e drammatico per gli stati e le loro popolazioni.

Alle radici dell' Africa nuova
0 0 0
Modern linguistic material

Davidson, Basil <1914-2010>

Alle radici dell' Africa nuova / Basil Davidson ; intervista di Antonio Bronda

Roma : Editori riuniti, 1979

RDA Rassamblement democratique african
0 0 0
Analyticals

Borelli, Franco

RDA Rassamblement democratique african / Franco Borelli

P. 85-112

Part of: [Vol. 3]: Africa

Vol. 4
0 0 0
Modern linguistic material

Vol. 4 : Il XX secolo, disintegrazione del sistema coloniale in Africa nera. -, Copyr. 1978

Ideologie dell'indipendenza africana
0 0 0
Modern linguistic material

Benot, Yves

Ideologie dell'indipendenza africana / Yves Benot

Roma : Editori riuniti, 1976

Ebano
0 0 0
Modern linguistic material

Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

Ebano / Ryszard Kapuscinski ; traduzione di Vera Verdiani

16. ed.

Feltrinelli, 2014

Abstract: Ryszard Kapuscinski si cala nel continente africano e se ne lascia sommergere, rifuggendo tappe obbligate, stereotipi e luoghi comuni. Va ad abitare nelle case dei sobborghi più poveri, brulicanti di scarafaggi e schiacciate dal caldo, si ammala di malaria cerebrale; rischia la morte per mano di un guerriero. Kapuscinski non perde mai lo sguardo lucido e penetrante del reporter e non rinuncia all'affabulazione del grande narratore.

Opere
0 0 0
Modern linguistic material

Kapuściński, Ryszard <1932-2007> - Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

Opere / Ryszard Kapuscinski ; a cura e con un saggio introduttivo di Silvano De Fanti ; traduzioni di Vera Verdiani

Milano : A. Mondadori, 2009

Abstract: Il Meridiano, che si apre con Il negus (1978), celeberrimo reportage dedicato al crollo del regime di Hailé Selassié che lo impose all'attenzione della stampa mondiale, offre in ordine cronologico i libri dedicati ai più importanti viaggi di Kapuscinski; Shah-in-Shah (1982), racconto del suo anno trascorso in Iran quando l'ayatollah Komeini prese il potere, Imperium (1993), grande saggio-reportage sul dissolvimento dell'impero sovietico, Ebano (1998), summa della sua pluridecennale esperienza in Africa. Completano il piano dell'opera (oltre a In viaggio con Erodoto - in cui Kapuscinski rilegge la sua esperienza alla luce della figura dello storico greco, da lui definito primo vero reporter della storia -, e al reportage La guerra del football, altra fondamentale tessera della sua riflessione sul tema della guerra), una scelta da Lapidarium, splendido seppur poco noto intarsio di esperienze del reporter e riflessioni filosofico-antropologiche del Kapuscinski maître à penser, e le poesie, alcune delle quali inedite. Le versioni dei reportage, tutte di Vera Verdini sono state accuratamente riviste sulla base delle più recenti edizioni polacche. La curatela, nonché la traduzione delle poesie, è invece firmata da Silvano De Fanti, polonista presso l'università di Udine, il quale ha svolto un lungo e pionieristico lavoro di spoglio negli archivi dell'Agenzia di stampa polacca e nell'archivio privato dell'autore.

Ebano
4 0 0
Modern linguistic material

Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

Ebano / Ryszard Kapuscinski ; traduzione di Vera Verdiani

13. ed. rivista

Feltrinelli, 2009

Abstract: Ryszard Kapuscinski si cala nel continente africano e se ne lascia sommergere, rifuggendo tappe obbligate, stereotipi e luoghi comuni. Va ad abitare nelle case dei sobborghi più poveri, brulicanti di scarafaggi e schiacciate dal caldo, si ammala di malaria cerebrale; rischia la morte per mano di un guerriero. Kapuscinski non perde mai lo sguardo lucido e penetrante del reporter e non rinuncia all'affabulazione del grande narratore.

L'Africa in guerra
0 0 0
Modern linguistic material

Sciortino, Alberto

L'Africa in guerra : i conflitti africani e la globalizzazione / Alberto Sciortino

Milano : Baldini Castoldi Dalai, copyr. 2008

Abstract: Il libro analizza la genesi e le dinamiche dei conflitti che hanno insanguinato il continente africano negli ultimi decenni. L'Africa appare costantemente in guerra. Fame, profughi, crisi senza fine e soprattutto senza cause evidenti. Per spiegarli si fa spesso ricorso ad antichi retaggi di conflitti ancestrali. La realtà è ben diversa: nelle guerre del continente si giocano - spesso con armi modernissime - lotte di potere e strategie di mercato. Signori della guerra e imprese, potenze straniere e politici locali si scontrano e si alleano, alternano violenza e trattative, pianificando strategie con l'uso di deliberate tecniche di consenso: l'appartenenza a un popolo, la lingua, la cultura, la religione diventano così strumenti per mobilitare le coscienze e legittimare le peggiori atrocità. E mentre il continente continua a cedere le proprie risorse a vantaggio di pochi, la guerra diventa parte di un sistema economico che si colloca in pieno all'interno dei processi di mondializzazione. Esaminando il ruolo dei diversi attori coinvolti sugli scenari di queste guerre, il saggio individua gli stretti legami che collegano tragedie come quelle del Ruanda, della Somalia o del Sudan, ai processi in corso legati sia ai mercati sia alle strategie della diplomazia internazionale.

Afrikanisches Fieber
0 0 0
Modern linguistic material

Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

Afrikanisches Fieber : Erfahrungen aus vierzig Jahren / Ryszard Kapuscinski ; aus dem Polischen von Martin Pollack

2. Auflage

Piper, 2001

Abstract: Ryszard Kapuscinski si cala nel continente africano e se ne lascia sommergere, rifuggendo tappe obbligate, stereotipi e luoghi comuni. Va ad abitare nelle case dei sobborghi più poveri, brulicanti di scarafaggi e schiacciate dal caldo, si ammala di malaria cerebrale; rischia la morte per mano di un guerriero. Kapuscinski non perde mai lo sguardo lucido e penetrante del reporter e non rinuncia all'affabulazione del grande narratore.

Per una rivoluzione africana
0 0 0
Modern linguistic material

Cabral, Amílcar <1924-1973>

Per una rivoluzione africana : il ruolo della cultura nella lotta per l'indipendenza / Amílcar Cabral ; introduzione e cura di Livia Apa

Ombre corte, 2019

Abstract: Amílcar Lopes da Costa Cabral è stato uno dei più importanti ideologi e politici dell'intero processo di decolonizzazione del continente africano, e i suoi scritti sono ancora oggi un punto di riferimento per approfondire il pensiero anticoloniale. Per Cabral, infatti, la lotta per l'indipendenza è inseparabile dalla lotta per un cambiamento culturale nel continente africano. La cultura è al centro della sua azione rivoluzionaria, in un contesto come quello delle ex colonie portoghesi in cui il salazarismo aveva imposto una logica assimilazionista secondo la quale le culture locali dovevano essere cancellate a favore di un modello culturale esogeno, quello portoghese appunto. Rivendicare i valori culturali nazionali significa, per Cabral, recuperare il rapporto tra fatto culturale e fatto economico, tra immaginazione sociale collettiva e uso del sistema produttivo. Recuperando la propria cultura, l'Africa l'avrebbe usata come strumento di mobilitazione politica, prima attraverso la lotta armata, poi con la creazione di Stati sovrani, rivendicando finalmente la sua appartenenza alla storia. Il libro raccoglie i testi più significativi della produzione intellettuale cabraliana, che ha occupato un posto speciale in Italia negli ambienti che sostenevano il processo di decolonizzazione dell'Africa negli anni Sessanta e Settanta. L'antologia è preceduta da una introduzione di Livia Apa che traccia un profilo della sua figura di intellettuale e uomo politico, sottolineando l'attualità del suo pensiero.

Stato e società civile nell'Africa contemporanea a sud del Sahara
0 0 0
Modern linguistic material

Piga, Adriana - Bottaro, Mauro

Stato e società civile nell'Africa contemporanea a sud del Sahara / Adriana Piga e Mauro Bottaro

Roma : Aracne, 2010 (stampa 2011)

Ebano
0 0 0
Modern linguistic material

Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

Ebano / Ryszard Kapuscinski ; traduzione di Vera Verdiani

Feltrinelli, 2000

Abstract: Ryszard Kapuscinski si cala nel continente africano e se ne lascia sommergere, rifuggendo tappe obbligate, stereotipi e luoghi comuni. Va ad abitare nelle case dei sobborghi più poveri, brulicanti di scarafaggi e schiacciate dal caldo, si ammala di malaria cerebrale; rischia la morte per mano di un guerriero. Kapuscinski non perde mai lo sguardo lucido e penetrante del reporter e non rinuncia all'affabulazione del grande narratore.