823.8 Narrativa inglese. 1837-1899 [22]

(Classe)

Found 4119 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

La freccia nera
0 0 0
Modern linguistic material

Stevenson, Robert Louis <1850-1894>

La freccia nera : romanzo delle due rose / Robert Louis Stevenson ; introduzione di Masolino d'Amico

Torino : Einaudi, copyr. 2006

Abstract: Sullo sfondo violento e insanguinato dell'Inghilterra al tempo della Guerra delle Due Rose, il giovane Dick Shelton, un cavaliere senza macchia e senza paura, per vendicare la morte del padre e per amore di Joanna Sedley decide di schierarsi dalla parte della Rosa Bianca e della Freccia Nera, una banda di fuorilegge. Seguendo le vicende della guerra, Stevenson avrà modo di offrire al lettore avventure ben congegnate e momenti di alta tensione drammatica fino all'insperato lieto fine con la vittoria dei buoni sui malvagi.

Estremi rimedi
0 0 0
Modern linguistic material

Hardy, Thomas <1840-1928>

Estremi rimedi / Thomas Hardy ; traduzione di Chiara Vatteroni

Fazi, 2019

Abstract: Cytherea Graye, orfana di padre e madre, rimane sola con il fratello Owen; insieme decidono di trasferirsi in un'altra città per trovare casa e lavoro e ricominciare da capo. Qui conoscono Edward, un collega di Owen, di cui Cytherea si innamora corrisposta. Viene inoltre assunta come dama di compagnia presso una ricca signora che scoprirà poi essere il grande e sfortunato amore che suo padre aveva avuto in gioventù. Tra le due donne si stabilisce un rapporto stretto e morboso. Proprio durante il soggiorno in casa della signora Cytherea viene a sapere che lì vicino vive la famiglia del suo amato Edward, che però è già fidanzato con un'altra donna. Delusa e sconcertata decide di dimenticarlo...

Agnes Grey
0 0 0
Modern linguistic material

Bronte, Anne

Agnes Grey / Anne Bronte ; introduzione di Janet H. Freeman ; traduzione di Anna Luisa Zazo

Milano : A. Mondadori, 1999

Il ritratto di Dorian Gray
4 0 0
Modern linguistic material

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; traduzione di Raffaele Calzini; introduzione di Masolino D'Amico

Milano : A. Mondadori, 1982

Abstract: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.

Jane Eyre
5 0 0
Modern linguistic material

Bronte, Charlotte <1816-1855>

Jane Eyre / Charlotte Bronte ; introduzione di Paolo Ruffilli ; traduzione di Ugo Dettore

Nuova ed. [con bibliogr. aggiornata al 1993]

Milano : Garzanti, 1995

Abstract: Molte delle esperienze dell'autrice ricorrono nei romanzi che scrisse, dei quali Jane Eyre è il più celebre. Jane, esplicito alter ego della scrittrice, dopo anni di stenti e di solitudine, diventa istitutrice presso la famiglia Rochester. Il cinico padrone di casa è conquistato dalla personalità della ragazza. Ma quando scopre che la moglie di Rochester, creduta morta, è ancora in vita, prigioniera della pazzia, Jane fugge abbandonando l'uomo che le aveva chiesto di sposarlo. Sarà un enigmatico presentimento a farla tornare indietro e a preparare lo sviluppo finale del romanzo. Jane Eyre rappresenta per la Bronte l'appagamento artistico di un desiderio, quello dell'incontro con l'esistenza autentica e i sentimenti reali, non solo temuti e sognati.

Lo strano caso del dr. Jekyll e del sig. Hyde
0 0 0
Modern linguistic material

Stevenson, Robert Louis <1850-1894>

Lo strano caso del dr. Jekyll e del sig. Hyde / Robert Louis Stevenson ; traduzione di Carlo Fruttero e Franco Lucentini

Torino : Einaudi, copyr. 1996

Abstract: Scritto su commissione in due mesi nell'ottobre 1885 per superare un periodo di difficoltà economiche, questo racconto è passato in proverbio come una profetica rappresentazione del doppio, delle scissioni della personalità di cui è stato ricco il Novecento. Ma per Fruttero e Lucentini la vera controparte di Jekyll non è Hyde, con la sua indefinibile mostruosità, ma Utterson, il legale, l'amico di Jekyll. Questo borghese austero, avaro di parole, poco incline ai sentimenti, incarna il controllo della ragione, in opposizione alle inquietudini faustiane del dottor Jekyll, all'oscura fascinazione per un'avventura distruttiva in cui metterà in gioco tutto se stesso.

Cime tempestose
0 0 0
Modern linguistic material

Brontë, Emily <1818-1848>

Cime tempestose / Emily Bronte ; traduzione di Anna Luisa Zazo

[Milano] : Famiglia cristiana, stampa 1999

Abstract: Questo classico della letteratura inglese, pubblicato per la prima volta nel 1847, racconta la storia di un amore distruttivo, quello di Heathcliff per la sorellastra Catherine, che si svolge su un'alta e ventosa collina dello Yorkshire, in una tenuta chiamata appunto Cime tempestose. A narrare la vicenda è il signor Lockwood, che quarantanni più tardi si ritrova a passare la notte nella tenuta e che, incuriosito dalla presenza di strani personaggi, chiede spiegazioni all'anziana governante Nelly Dean. Il racconto della donna comincia dal giorno in cui il signor Earnshaw, proprietario di Cime tempestose, porta a casa da una sua visita a Liverpool un orfano dalla pelle scura: Heathcliff. Il ragazzo si lega profondamente a Catherine, figlia del signor Earnshaw, ma le differenze sociali finiscono con il separarli, anche se la loro amicizia si è ormai trasformata in amore. Catherine sposa il ricco e gentile Edgar Linton, pur amando disperatamente Heathcliff, e quando questi viene a conoscenza del matrimonio, furibondo, giura vendetta. La sua passione è così violenta da indurlo alla distruzione degli Earnshaw e dei Linton.

Il giardino segreto
0 0 0
Modern linguistic material

Burnett, Frances Hodgson <1849-1924>

Il giardino segreto / Frances Hodgson Burnett ; nella traduzione di Giorgio van Straten

2. ed

[Firenze] : Giunti junior, 2002

Abstract: Un classico straniero della narrativa per i ragazzi, un testo di qualità perché affidato, per la traduzione, a Giorgio Van Straten, scrittore contemporaneo di grande fama ed esperienza. Ne Il giardino segreto con una trama delicata e complessa, l'autrice racconta la storia di una bimba che, rimasta improvvisamente orfana, lascia l'India per essere condotta da uno zio in Inghilterra. La piccola cambia paese e abitudini e si trova sperduta tra persone sconosciute. Invece di stupire l'animo del lettore con il fascino irreale del fiabesco, l'autrice ha lasciato che la vita vera e reale emergesse da ogni pagina, con una particolare attenzione verso il mondo interiore e i suoi rapporti con la natura, senza tralasciare un pizzico di ironia.

The strange case of dr. Jekyll and Mr. Hyde
0 0 0
Modern linguistic material

Stevenson, Robert Louis <1850-1894>

The strange case of dr. Jekyll and Mr. Hyde / Robert Louis Stevenson ; edited with an introduction by Luciana Pirè

Firenze : Giunti, 2001

Abstract: It was the curse of mankind... that in the agonised womb of consciousness, these polar twins should be continuously struggling. In versione integrale, i più grandi classici della letteratura angloamericana in lingua originale. Le opere sono accuratamente commentate e riportano la biografia dei singoli autori.

Il giardino segreto
0 0 0
Modern linguistic material

Burnett, Frances Hodgson <1849-1924>

Il giardino segreto / F. H. Burnett ; postfazione di Antonio Faeti

[Milano] : Fabbri, 2000

Abstract: Mary Lennox vive, a soli 9 anni, la perdita dei genitori a causa del colera. Lascia l'India e si trasferisce dallo zio Archibald nello Yorkshire. Questi è un vedovo scontroso che, all'arrivo della bambina, non la vuole neanche vedere e la lascia alle cure della governante. La casa è molto grande, ma quasi tutte le stanze sono chiuse a chiave e la bimba ha il divieto di entrarvi; c'è anche un giardino proibito, quello della defunta moglie dello zio e anche quello è chiuso a chiave. Mary riesce ad entrarvi e, di nascosto, seminando e innaffiando, lo fa ritornare rigoglioso come un tempo. Mary riesce anche a restituire la gioia di vivere al figlio dello zio, Colin, un bambino capriccioso e malaticcio, inutilmente oppresso da cure eccessive.

Cime tempestose
0 0 0
Modern linguistic material

Brontë, Emily <1818-1848>

Cime tempestose / Emily Bronte ; traduzione di Anna Luisa Zazo ; con uno scritto di Joyce Carol Oates ; prefazione di Charlotte Bronte

Milano : A. Mondadori, 2001

Abstract: Questo classico della letteratura inglese, pubblicato per la prima volta nel 1847, racconta la storia di un amore distruttivo, quello di Heathcliff per la sorellastra Catherine, che si svolge su un'alta e ventosa collina dello Yorkshire, in una tenuta chiamata appunto Cime tempestose. A narrare la vicenda è il signor Lockwood, che quarantanni più tardi si ritrova a passare la notte nella tenuta e che, incuriosito dalla presenza di strani personaggi, chiede spiegazioni all'anziana governante Nelly Dean. Il racconto della donna comincia dal giorno in cui il signor Earnshaw, proprietario di Cime tempestose, porta a casa da una sua visita a Liverpool un orfano dalla pelle scura: Heathcliff. Il ragazzo si lega profondamente a Catherine, figlia del signor Earnshaw, ma le differenze sociali finiscono con il separarli, anche se la loro amicizia si è ormai trasformata in amore. Catherine sposa il ricco e gentile Edgar Linton, pur amando disperatamente Heathcliff, e quando questi viene a conoscenza del matrimonio, furibondo, giura vendetta. La sua passione è così violenta da indurlo alla distruzione degli Earnshaw e dei Linton.

Il ritratto di Dorian Gray
3 0 0
Modern linguistic material

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; con un saggio di Javier Marias ; traduzione di Franco Ferrucci

Torino : Einaudi, 2005

Abstract: Conservare bellezza e giovinezza a ogni costo, vivere in un infinito presente anche se il prezzo è un'infinita dannazione: la storia di Dorian Gray è probabilmente una delle più note che la letteratura abbia mai raccontato, e non c'è generazione di lettori che non si sia confrontata con la straordinaria favola per adulti scritta da Oscar Wilde. Una favola che intreccia personaggi, o meglio anime molto diverse tra di loro: da Dorian Gray, il dandy che espia il proprio edonismo con la vecchiaia, a Lord Henry, il cui spirito cinico e decadente richiama quello dello stesso Wilde. Ma proprio l'intrecciarsi di tante anime, insieme alla fortissima tensione narrativa, fa si che l'incanto del Ritratto resti intatto nonostante il passare del tempo.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Modern linguistic material

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; presentazione Giuliano Zincone ; con un saggio di Bernhard Fehr ; traduzione Ugo Dettore

Ed. speciale per il Corriere della sera

[Milano] : Corriere della sera, copyr. 2002

Abstract: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde
0 0 0
Modern linguistic material

Stevenson, Robert Louis <1850-1894>

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde / Robert Louis Stevenson ; introduzione, traduzione e note di Oreste Del Buono

[Milano : Rizzoli], 2006

Abstract: Storia fra le più clamorose della letteratura moderna, entrata con forza nel nostro immaginario anche grazie alle numerose versioni cinematografiche che ha ispirato, Il dottor Jekyll e Mr. Hyde a più di un secolo dalla pubblicazione stupisce ancora. Calata in un'avvincente trama giallo-poliziesca, la lotta impari che oppone Jekyll a Hyde mette in gioco temi di grande suggestione - la metamorfosi e il doppio, lo specchio e il sosia - fino a toccare le corde più segrete e inconfessate dell'animo umano.

Il segno dei quattro
0 0 0
Modern linguistic material

Doyle, Arthur Conan <1859-1930>

Il segno dei quattro / Arthur Conan Doyle ; traduzione di Maria Gallone

Mondadori, stampa 2005

Abstract: Sherlock Holmes sta attraversando uno dei suoi frequenti momenti di depressione. La mancanza di azione e di stimoli intellettivi spingono 'investigatore inglese ad assumere cocaina. Fino a quando non bussa alla sua porta una signorina dall'aspetto piacente, tale Mary Morstan. Il padre della ragazza, ufficiale dell'esercito britannico, è scomparso appena tornato dall'India e a lei, da svariati mesi, vengono consegnate perle preziosissime da un anonimo benefattore. Ma c'è dell'altro. Cosa sono quelle strane lettere che le vengono recapitate? E chi si cela dietro la misteriosa firma II segno dei quattro? Ecco alcuni degli ingredienti della seconda avventura di Sherlock Holmes, tra le nebbie di Londra e i gioielli del Rajah, tra modernità e riti arcaici.

Cime tempestose
5 0 0
Modern linguistic material

Brontë, Emily <1818-1848>

Cime tempestose / Emily Bronte ; con un saggio di Virginia Woolf ; prefazione alla prima edizione di Charlotte Bronte

11. ed

Torino : Einaudi, 2006

Abstract: Heathcliff, figlio di ignoti, è stato allevato da Earnshaw. Alla sua morte, il figlio Hindley tormenta Heathcliff che trova conforto in Catherine, sorella di Hindley, di cui si innamora. Rifiutato dalla ragazza, fugge. Tornato dopo tre anni, trova Catherine sposata a Edgar Linton di cui sposa la sorella che, per vendicarsi, maltratta. Catherine intanto muore, tormentata dal rinato amore per Heathcliff, dopo aver avuto una bambina. La rabbia di Heathcliff si scatena anche contro Hareton, il figlio di Hindley, ormai ridotto in suo potere. Heathcliff muore distrutto dal suo stesso odio. Infine la figlia di Catherine, Cathy, e Hareton potranno vivere felicemente insieme.

Storie di fantasmi per il dopocena
0 1 0
Modern linguistic material

Jerome, Jerome K. <1859-1927>

Storie di fantasmi per il dopocena / Jerome K. Jerome ; illustrazioni di Umberto Mischi

[Roma] : Biancoenero, 2010

Abstract: La Vigilia di Natale, dopocena, gli uomini si siedono in cerchio attorno al camino a fumare la pipa, sorseggiando bicchieri di punch: non potrebbe esserci momento migliore per raccontare vecchie storie di fantasmi. D'altronde, se "è risaputo che a Natale tutti ne hanno già abbastanza di dover sopportare una casa piena di parenti vivi, senza bisogno che anche i fantasmi di quelli morti si mettano in testa di farsi una passeggiata" è anche vero che "i fantasmi vanno sempre a passeggio la Vigilia di Natale, e quando i vivi si riuniscono la Vigilia di Natale, finiscono sempre col parlare di fantasmi".

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde
0 0 0
Modern linguistic material

Stevenson, Robert Louis <1850-1894> - Stevenson, Robert Louis <1850-1894>

Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde ; Il trafugatore di salme ; Un capitolo sui sogni / Robert Louis Stevenson ; a cura di Attilio Brilli ; con uno scritto di Joyce Carol Oates

Milano : Mondadori, stampa 2002

Abstract: Storia fra le più clamorose della letteratura moderna, entrata con forza nel nostro immaginario anche grazie alle numerose versioni cinematografiche che ha ispirato, Il dottor Jekyll e Mr. Hyde a più di un secolo dalla pubblicazione stupisce ancora. Calata in un'avvincente trama giallo-poliziesca, la lotta impari che oppone Jekyll a Hyde mette in gioco temi di grande suggestione - la metamorfosi e il doppio, lo specchio e il sosia - fino a toccare le corde più segrete e inconfessate dell'animo umano.

Il ritratto di Dorian Gray
5 0 0
Modern linguistic material

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; prefazione di Aldo Busi ; traduzione e cura di Benedetta Bini

17. ed.

Feltrinelli, 2004

Abstract: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.

Il giardino segreto
0 0 0
Modern linguistic material

Burnett, Frances Hodgson <1849-1924>

Il giardino segreto / Frances Hodgson Burnett ; traduzione di Gianna Guidoni ; illustrazioni di Giovanni Manna

Oscar Mondadori, 2013

Abstract: Quando arriva a Misselthwaite Manor, la tetra casa dello zio, Mary Lennox è una bambina scorbutica, insensibile e solitaria. Il posto non le piace e ancora meno le persone che ci vivono. Ma presto scoprirà che esiste un luogo nascosto, un giardino abbandonato in cui la natura regna indisturbata. Impegnandosi con Colin a far rivivere il giardino, Mary creerà il loro posto magico e segreto, estirpando le erbacce e le paure, coltivando le piante e i sogni, e aiutando l'amico a riavvicinarsi al padre, fino ad allora perso nel suo dolore inconsolabile. Un capolavoro della letteratura per ragazzi, ricco del mistero che la natura riserva a chi è capace di osservarla e ammirarla nella sua complessa semplicità. Età di lettura: da 10 anni.