BUR <marchio editoriale>

(Ente)

Found 2398 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Iliade
0 0 0
Modern linguistic material

Homerus <poeta greco>

Iliade / Omero ; con un saggio di Wolfgang Schadewaldt ; introduzione e traduzione di Giovanni Cerri ; commento di Antonietta Gostoli

13. ed.

BUR, 2020

Abstract: Ambientato ai tempi della guerra di Troia, narra gli eventi accaduti nei cinquantuno giorni dell'ultimo anno di guerra, in cui l'ira di Achille è l'argomento centrale del poema.

Filopemene
0 0 0
Modern linguistic material

Plutarchus <50-dopo il 120> - Plutarchus <50-dopo il 120>

Filopemene ; Tito Flaminino / Plutarco ; introduzione e note di Christopher Pelling ; traduzione di Eleonora Melandri ; con contributi di Barbara Scardigli e Mario Manfredini

3. ed.

BUR, 2020

Nicia
0 0 0
Modern linguistic material

Plutarchus <50-dopo il 120> - Plutarchus <50-dopo il 120>

Nicia ; Crasso / Plutarco ; introduzione di Luciano Canfora [per Nicia] ; introduzione di Albino Garzetti [per Crasso] ; traduzione e note di Daniela Manetti ; con contributi di Barbara Scardigli e Mario Manfredini

8. ed.

BUR, 2020

Focione
0 0 0
Modern linguistic material

Plutarchus <50-dopo il 120> - Plutarchus <50-dopo il 120>

Focione ; Catone Uticense / Plutarco ; introduzione, traduzione e note di Cinzia Bearzot [per Focione] ; introduzione di Joseph Geiger [per Catone uticense] ; traduzione e note di Lucia Ghilli [per Catone uticense] ; con contributi di Barbara Scardigli e Mario Manfredini

7. ed

BUR, 2020

Lettere
0 0 0
Modern linguistic material

Abaelardus, Petrus <1079-1142> - Abaelardus, Petrus <1079-1142> - Eloisa <1101?-1164>

Lettere / Abelardo e Eloisa ; introduzione di Maria Teresa Fumagalli Beonio Brocchieri ; traduzione e note di Cecilia Scerbanenco

5. ed

BUR, 2020

Abstract: Tramite una lettera indirizzata ad un amico non identificato, Abelardo racconta la travagliata storia della sua vita: i successi e la gloria dovuti allo studio e al talento; le disgrazie e i torti subiti, a causa dell'invidia e del fatale incontro con la giovanissima Eloisa, che diverrà l'amore della sua vita. La figura di un intellettuale moderno, ideatore di un nuovo metodo di diffondere la cultura, che ha collezionato trionfi ma altrettante condanne che, come onte irrevocabili, lo costringeranno a fuggire in posti isolati e dimenticati, lontano da occhi giudicanti. Abelardo macchiò la propria anima con due gravi colpe: la superbia e la lussuria. Questi peccati decreteranno la sua rovina.

Ti darò il sole
0 0 0
Modern linguistic material

Nelson, Jandy <1965->

Ti darò il sole / Jandy Nelson

BUR, 2020

Abstract: Solo un paio d’ore dividono Noah da Jude, ma a guardarli non si direbbe nemmeno che sono fratelli: se Noah è la luna, solitaria e piena di incanto, Jude è il sole, sfrontata e a proprio agio con tutti. Eppure i due gemelli sono legatissimi, quasi avessero un’anima sola. A tredici anni, su insistenza dell’adorata madre stanno per iscriversi a una prestigiosa accademia d’arte. Tecnicamente è Noah ad avere il posto in tasca – è lui quello pieno di talento, il rivoluzionario, l’unico che nella testa ha un intero museo invisibile – e invece in un salto temporale di tre anni scopriamo che è Jude ad avercela fatta, ma anche che i due fratelli non si parlano più, che Noah ha smesso di dipingere, che si è normalizzato, e che Jude si è ritirata dal mondo che tanto le calzava a pennello. Cos’ha potuto scuotere il loro legame così nel profondo?In un racconto a due voci e a due tempi, Noah e Jude ci precipitano tra i segreti e le crepe che inevitabilmente si aprono affacciandosi all’età adulta, ma anche nelle coincidenze che li risospingono vicini, laddove, forse, il mondo può ancora essere ricucito.

100 piatti da assaggiare una volta nella vita
0 0 0
Modern linguistic material

Sandano, Lorenzo <1991->

100 piatti da assaggiare una volta nella vita : bocconi atavici, ricette iconiche e scoperte gustative / Lorenzo Sandano ; fotografie di Alberto Blasetti

BUR, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Ci sono piatti che risuonano di gusti inestimabili, per Lorenzo Sandano, scoperte gustative di una decennale carriera da critico gastronomico, e ancor prima da patito della tavola, che dialogano con pancia, cuore, occhi e orecchie. In questo memoir gastronomico Lorenzo ci racconta il cibo come nessuno ha fatto prima, con una penna sonora, passionale, che rende vivi sapori, odori, consistenze. Le fotografie di Alberto Blasetti interpretano poi il meraviglioso spettacolo del mangiare secondo la sensibilità di Lorenzo, per regalarci una guida romantica ed emozionante al miglior cibo che potremo mai assaggiare, dalla semplicità saporosa di certe ricette di casa a quei piatti italiani e mondiali che stupiscono il palato, tra fine dining e stellati. E con una playlist scelta dall'autore, che ci fa sentire ogni piatto. Alziamo il volume, è il momento di mettersi a tavola

Tutto sommato
0 0 0
Modern linguistic material

Proietti, Gigi <1940-2020>

Tutto sommato : qualcosa mi ricordo / Gigi Proietti

BUR, 2020

Abstract: Ibsen, Shakespeare, Brecht... Quando gli insegnanti del Centro universitario teatrale gli sottoposero una lista di autori da portare in scena, il giovane Luigi Proietti per poco non svenne: non ne aveva mai sentito nominare nessuno. Come tanti ragazzi cresciuti nella periferia della capitale, all'ombra del boom economico, Proietti pensava soprattutto alla musica e guardava all'America. Per lui l'unico palco era quello dei night club, dove suonava e cantava insieme agli amici di sempre. Si era iscritto per gioco a quel corso di recitazione, spinto dalla voglia di qualcosa di diverso: non poteva immaginare che quel gioco gli avrebbe cambiato la vita. Il cantante dalla voce ritmico-melodica-moderna dimostra subito una versatilità senza precedenti, un potenziale che esprimerà al meglio in A me gli occhi, please e negli altri one-man show scritti con Roberto Lerici, dei tour de force nei quali salta dal dramma al varietà lasciando il pubblico a bocca aperta. E in cinquant'anni di carriera Proietti ha conquistato generazioni di spettatori, contaminando la cultura alta e quella bassa senza pregiudizi. In Tutto sommato ci restituisce quella voglia di mischiare le carte in tavola, intrecciando le gioie della vita a quelle del palco e lasciando sempre sullo sfondo la sua Roma, città eterna e fragile, tragica e ironica, cinica e innamorata.

L'amico nascosto
0 0 0
Modern linguistic material

Marsh, Katherine <1974->

L'amico nascosto / Katherine Marsh ; traduzione di Tommaso Varvello

BUR, 2020

Abstract: Quando Ahmed arriva a Bruxelles non sa dove andare; ha quattordici anni ed è solo. Suo padre, con cui è partito dalla Siria per fuggire la guerra, è disperso nel mar Mediterraneo. Ahmed si nasconde perché non vuole finire in un istituto per minori non accompagnati, e vagando riesce a entrare in una cantina che diventa il suo rifugio. Nella casa sopra di lui vive Max, un ragazzo americano che trascorre un anno a Bruxelles con la sua famiglia. Non è bravo a scuola, non ha nessuna voglia di imparare il francese e il Belgio non gli piace. Ahmed e Max sono quasi coetanei, ma le loro esperienze non potrebbero essere più diverse. Eppure il loro incontro è l'inizio di una grande avventura, di quelle che solo due veri amici possono affrontare.

Mio figlio è normale?
0 0 0
Modern linguistic material

Andreoli, Stefania <1979->

Mio figlio è normale? : capire gli adolescenti senza che loro debbano capire noi / Stefania Andreoli

BUR, 2020

Abstract: Genitori che fanno fatica, allergici a ogni forma di ribellione filiale, preparatissimi eppure inspiegabilmente inesperti circa la normalità di come sia fatto un essere umano lungo la linea evolutiva: sono coloro che chiedono aiuto in seduta, ma anche sui social e in radio, a Stefania Andreoli, una delle più importanti terapeute dell'adolescenza, davanti alle trasformazioni dei figli, che incutono la paura di aver sbagliato tutto. E ancor più in questa epoca, quella in cui gli "adolescenti" sembrano essere scomparsi, non avendo spesso ricevuto regole da trasgredire da chi avrebbe dovuto dargliele, saltando così il tradizionale passaggio all'autonomia e alla responsabilità, ossia all'età adulta. In questo libro provocatorio e al tempo stesso tranquillizzante, l'autrice propone un'idea funzionale di adolescenza, analizzando i diversi ambiti in cui si manifesta (dalla scuola all'amore, al sesso, ai progetti per il futuro) e risponde alle domande che quotidianamente le vengono poste da padri e madri disorientati e confusi, che spesso faticano a distinguere un adolescente "fisiologico" da un figlio che invece ha bisogno di aiuto. Uno strumento prezioso per accompagnare l'evoluzione dei figli senza perdere la testa e per intervenire solo quando ce n'è davvero bisogno.

Intelligenza emotiva per la coppia
0 0 0
Modern linguistic material

Gottman, John Mordechai <1942->

Intelligenza emotiva per la coppia / John Gottman ; con Nan Silver

4. ed.

BUR, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Che cosa fa sì che alcune relazioni funzionino per tutta la vita e altre no? Quali sono i meccanismi di un amore felice? Perché il matrimonio a volte è così difficile? Dopo anni di studi e ricerche nel campo dell'intelligenza emotiva e della vita matrimoniale, il noto psicologo John Gottman raccoglie in questo libro le strategie più efficaci per costruire una relazione stabile e appagante, in cui i sentimenti positivi possano avere la meglio sulle tensioni che naturalmente emergono nella vita quotidiana. Appoggiandosi a numerosi esempi e a una vivida raccolta di storie vere, l'autore mostra in che modo rafforzare giorno dopo giorno l'empatia, l'autocontrollo e l'attenzione all'altro e ai suoi sentimenti, sia nei periodi più felici sia nei momenti di conflitto e difficoltà. La sua è un'indagine profonda e documentata capace di far emergere le forze che minano o consolidano un'unione, un'efficace guida pratica che mette a disposizione di tutti noi le soluzioni per un felice rapporto d'amore.

A pranzo da me
0 0 0
Modern linguistic material

Parodi, Benedetta <1972->

A pranzo da me / Benedetta Parodi

BUR, 2020

Abstract: Chi va a pranzo da Benedetta lo sa bene: ogni portata che offre ai suoi ospiti è il risultato di tanta curiosità e di tutta la fantasia che ha a disposizione. Perché in cucina non è importante solo saper dosare correttamente gli ingredienti ma anche e soprattutto essere capaci di accostarli, indovinando quali sapori saranno esaltati, quali consistenze daranno più soddisfazione al palato e quali colori renderanno più invitante il piatto. E quindi ecco più di 150 nuove, buonissime ricette di Benedetta, tutte fotografate da lei e riunite a seconda degli alimenti con cui sono state preparate, in perfetto stile Parodi.

Bianco come Dio
0 0 0
Modern linguistic material

Govoni, Nicolò <1993->

Bianco come Dio / Nicolò Govoni

BUR, 2020

Abstract: Se ti dicono che il mondo è sbagliato e non puoi fare nulla per aggiustarlo, hai due possibilità: ti rassegni a vivere una vita che non è la tua, con il dubbio di sprecare tempo prezioso, o ti rimbocchi le maniche e provi a migliorare le cose, un bambino alla volta. È quello che sceglie Nicolò, vent’anni carichi di domande, di energia e di un’inestinguibile ricerca di senso. A casa, in Italia, mancano le risposte, le prospettive di un futuro che lo riempia, così sceglie di partire. Lo zaino che si porta è leggero: è convinto di trattenersi in India, nell’orfanotrofio di Dayavu Home, per qualche mese. Ma non sa che in quell’angolo remoto di mondo la sua vita è destinata a cambiare. Perché presto scoprirà che una vacanza da “volonturista” non è quello che sta cercando. I venti bambini che incontra sono stati abbandonati dalla società ma nonostante questo, ogni giorno gli insegnano che si può sempre rinascere. E anche se Nicolò sa bene che la battaglia contro il male è persa in partenza, capisce che vale la pena di rischiare tutto per regalare un solo sorriso ai suoi ragazzini. Così decide di restare: Dayavu Home diventa la sua Casa, Joshua, direttore dell’orfanotrofio e suo mentore, un secondo Padre e i bambini la sua Famiglia.

Attraverso i nostri occhi
0 0 0
Modern linguistic material

Govoni, Nicolò <1993->

Attraverso i nostri occhi : vivere da bambini in un campo profughi / Nicolò Govoni ; con gli studenti di "Mazí" ; a cura di Nicoletta Novara

BUR, 2020

Abstract: Nur è arrivato dalla Siria per fuggire dalla guerra che gli ha distrutto la casa e ucciso il padre. Il suo unico amico è Safi, il suo cane. Tau è partito dal Congo in cerca di una cura per la madre, ma le sue speranze sono state deluse e ora la vede spegnersi lentamente, travolta dalla malattia e dal dolore della perdita. Entrambi si sono ritrovati nel girone infernale del campo profughi di Samos, ai confini dell'Europa e dimenticati da tutti. Quando Tau decide di rapire Safi, sperando che le condizioni della madre migliorino grazie alla compagnia dell'animale, i due ragazzi entrano in collisione, sostenuti dai pregiudizi che ogni comunità del campo nutre nei confronti delle altre. Sarà solo grazie a Popi, la figlia della Manager del campo, che le loro vite si incontreranno e i due troveranno un terreno comune sul quale tentare di costruire un futuro

Faccio il giornalista
0 0 0
Modern linguistic material

Garlando, Luigi <1962->

Faccio il giornalista / Luigi Garlando

BUR, 2020

Abstract: Che cosa sogni di fare da grande? Luigi all'inizio sognava di fare il calciatore, poi però ha scoperto i giornali e la scrittura e non li ha lasciati più. E quando è diventato un giornalista sportivo, è riuscito a unire le sue grandi passioni, il calcio e il giornalismo. Non è stato facile, Luigi ha capito presto che non bastava la passione, che doveva studiare, leggere molti libri, cogliere le occasioni che gli si presentavano, senza aspettare. In questo libro, di undici capitoli come i giocatori di una squadra di calcio, Luigi Garlando ci racconta come ha fatto a diventare il grande giornalista sportivo che è, a partire da quando appallottolava i quotidiani per giocarci a calcio fino alle partite della Nazionale di cui scrive oggi, passando per il primo articolo, l'assunzione alla «Gazzetta dello Sport», gli incontri con i grandi campioni. E tra i tanti e rocamboleschi aneddoti, fanno capolino alcuni preziosi trucchi del mestiere. Sapete quanto conta dare il titolo giusto a un articolo? Quale domanda fare per prima nell'intervista perfetta? Luigi ce lo racconta aprendoci il suo personale baule di insegnamenti e consigli: dalla bellezza del gioco di squadra all'importanza di capire in cosa si è davvero più bravi. Perché non tutti devono essere campioni, ma tutti possono trovare la propria strada e il proprio mestiere dei sogni.

L'amante di lady Chatterley
0 0 0
Modern linguistic material

Lawrence, David Herbert <1885-1930>

L'amante di lady Chatterley / David H. Lawrence ; introduzione di Doris Lessing ; traduzione di Adriana Dell'Orto

6. ed.

BUR, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: L'amante di Lady Chatterley è il libro forse più scandaloso della letteratura inglese del Novecento. Scritto in Italia tra il 1926 e il 1928, venne proibito in Inghilterra per oscenità e pubblicato solamente nel 1960 dopo un lungo processo che fece epoca. Ambientato nella profonda Inghilterra, vuole rappresentare il contrasto irriducibile tra il vitalismo dei sensi e l'atrofizzazione della società industrializzata, una moderna riproposizione del classico contrasto fra natura e cultura. Lo fa attraverso tre figure chiave: Sir Clifford, reso invalido e impotente dalla Prima guerra mondiale, bloccato su una sedia a rotelle, Lady Connie e il guardiacaccia Mellors. Questi ultimi intrecciano una relazione sempre più appassionata e sensuale, quasi una vera e propria iniziazione a quella serie di valori naturali che invece la civiltà delle macchine tende inesorabilmente a cancellare. È la figura di Lady Chatterley a scuotere nel profondo la morale vittoriana ancora imperante nell'Inghilterra degli anni trenta. Con il suo rifiuto verso le convenzioni sociali e morali, Connie disvela una ribellione più profonda. Nel portare alle estreme conseguenze la sua storia d'amore, Lady Chatterley diventa suo malgrado un personaggio rivoluzionario, per incarnare infine le più profonde ansie sociali dell'universo femminile di quegli anni.

Fedra
0 0 0
Modern linguistic material

Racine, Jean <1639-1699>

Fedra / Jean Racine ; introduzione e traduzione di Giovanni Raboni ; apparati e note di Riccardo Held

4. ed.

BUR, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Non ti scordar di me
0 0 0
Modern linguistic material

Maino, Elisa <2003->

Non ti scordar di me : [#Ops 2] / Elisa Maino

BUR, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: L’estate è finita, per Evelyn è tempo di cominciare una nuova avventura: l’accademia di danza. Certo, è dura salutare nonna Lea e tutti gli amici conosciuti tra le montagne, e ancor più dura è staccarsi da Chris e dai suoi baci. Ma quando balla Evy dimentica tutto: tra grand jeté e pirouettes i pensieri tristi scompaiono e rimane solo lei, flessuosa e raggiante come una vera regina del palcoscenico. La danza, però, non è solo libertà. In accademia ci sono orari e regole da rispettare, e il maestro Paolo pretende sempre il massimo. Come se non bastasse, a Evy è toccata la peggiore compagna di stanza di sempre: Rose Villa, la bulla della scuola, che per vederla fallire ricorrerebbe a qualsiasi trucco. Per fortuna ci sono ragazzi simpatici come Cameron, che la incoraggia a credere nel suo talento e le ricorda il vero motivo per cui si trova lì: diventare una ballerina professionista. Evy ce la mette tutta ma, mentre la sua carriera è pronta a decollare, nei suoi pensieri Chris e gli amici di un tempo sono sempre più distanti… Per non perderli, dovrà guardarsi dentro e chiedersi: a cosa siamo disposti a rinunciare per inseguire il nostro sogno più grande?

Intelligenza emotiva
0 0 0
Modern linguistic material

Goleman, Daniel <1946->

Intelligenza emotiva : che cos'è e perchè può renderci felici / Daniel Goleman

21. ed.

BUR, 2020

Abstract: Perché le persone più intelligenti nel senso tradizionale del termine non sono sempre quelle con cui lavoriamo più volentieri o con cui facciamo amicizia? Perché i bambini dotati ma provenienti da famiglie divise hanno difficoltà a scuola? Perché un ottimo amministratore delegato può riuscire un pessimo venditore? Perché, sostiene Goleman, l'intelligenza non è tutto. A caratterizzare il nostro comportamento e la nostra personalità è una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali l'autocontrollo, la pervicacia, l'empatia e l'attenzione agli altri: in breve, l'intelligenza emotiva.

Voi
0 0 0
Modern linguistic material

Morosinotto, Davide <1980->

Voi / Davide Morosinotto

BUR, 2020

Abstract: Mi sono ritrovato su una canoa circondato da montagne, in fondo la colata di cemento di una diga. All’improvviso un rumore, poi un lampo rosso nel cielo, e la barca si è ribaltata. Sono piombato sott’acqua. Per fortuna qualcuno si è tuffato e mi ha aiutato a nuotare verso riva. Era una ragazza dagli occhi così blu da far luce. Raggiunta la spiaggia di un’isola, ci siamo accorti di non essere soli. Qualcuno era lì con noi. Solo che non potevo vederlo, giravo la testa ma lo straniero era sempre fuori dal mio campo visivo. Avrei dovuto avere paura. Invece sentivo che era l’inizio di una grande avventura.