Trebeschi, Giada <1973->

(Persona)


Opere collegate

Found 4 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

L'amante del diavolo
0 0 0
Modern linguistic material

Trebeschi, Giada <1973->

L'amante del diavolo : romanzo / Giada Trebeschi

Oakmond Publishing, 2019

Abstract: «Eccola è lei, la strega! Arrestatela.» Eppure, prima di essere imprigionata la strega riesce a nascondere il suo grimorio, il libro della conoscenza e delle ombre, che può essere tramandato solo di madre in figlia, di donna in donna. Il grimorio è lo strumento per perpetuare non soltanto le nozioni ma tutta la libertà che il sapere concede agli esseri umani e deve essere protetto a costo della vita. Così, nei giorni del processo, si produce un'inarrestabile catena di eventi terribili e straordinari che porteranno a più di un sacrificio pur di salvarlo. Il fil rouge del romanzo è rintracciabile nel processo per stregoneria a Bellezza Orsini, avvenuto agli inizi del XVI secolo e racconta non solo la sua storia, ma soprattutto la determinazione e il coraggio di una donna di conoscenza, una medichessa, una levatrice per la quale non c'è niente di più importante del passaggio di questo sapere. La sopravvivenza delle sue conoscenze erboristiche e mediche ha più valore della sua stessa vita e, incalzata dal pregiudizio, dalle superstizioni e dalla Santa Inquisizione sceglierà di incarnare l'archetipo della strega pur di salvare la sua arte. È per completare gli spazi bianchi, riscrivere le parole che il tempo ha cancellato e rivelare l'umanità nascosta dietro agli antichi documenti processuali che nasce "L'amante del diavolo". Sullo sfondo, orrori e meraviglie della Roma e Firenze rinascimentali, l'eroismo di un vecchio ebreo, i pregiudizi della gente comune, le atrocità dei metodi di tortura del Sant'Uffizio e il tormento di una struggente e impossibile storia d'amore.

L'autista di Dio
0 0 0
Modern linguistic material

Trebeschi, Giada <1973->

L'autista di Dio : romanzo / Giada Trebeschi

Oakmond Publishing, 2018

Abstract: Nel 2013 nella casa dei Gurlitt a Monaco, viene ritrovato parte del favoloso tesoro d'opere d'arte degenerata requisite dai nazisti. Fra queste, c'è una tela di De Chirico e l'unica in grado di autenticare il quadro è la bolognese Alba Naddi, consulente esterna dei carabinieri del nucleo per la tutela del patrimonio culturale. Un giorno uno dei possibili eredi contatta Alba informandola d'aver recentemente trovato un diario in cui vi sono indizi utili per rintracciare i legittimi proprietari. Il diario è destabilizzante, Alba si ritroverà a rischiare la vita a causa di un segreto vecchio di 75 anni e scoprirà la storia del temerario pilota Angelo Tiraboschi, sospettato di traffici illeciti e dell'omicidio di un imprenditore dell'acciaio. Su Tiraboschi investigano congiuntamente l'Ovra e la Gestapo in un gioco di specchi dove nulla è come sembra, dove molte sono le spie e dove la bellezza dell'arte si mischia a quella delle spettacolari automobili che partecipano alla Mille Miglia del 1938. «L'autista di Dio» è un romanzo giallo di spionaggio basato su fatti veri e costruito su linee parallele in cui hanno un ruolo importante personaggi realmente esistiti come Rodolfo Siviero, il famoso agente segreto, Giorgio Castelfranco, il direttore del Pitti, l'arcivescovo di Firenze Elia Dalla Costa e il grande campione Gino Bartali. I nodi di quanto accadde in quel lontano 1938 verranno sciolti da Alba nel 2013 ma per farlo sarà necessario addentrarsi nelle viscere del periodo fascista, dove il confine fra giusto e sbagliato è quasi invisibile e tutti hanno qualcosa da nascondere.

Il vampiro di Venezia
0 0 0
Modern linguistic material

Trebeschi, Giada <1973->

Il vampiro di Venezia : romanzo / Giada Trebeschi

Oakmond, 2017

Abstract: Venezia, Natale 1576. In un anno la morte nera ha falcidiato un terzo della popolazione della città e, come se non bastasse, la vigilia di Natale non solo avviene il primo di una serie di efferati omicidi ma sull'isola del Lazzaretto Nuovo scoprono una masticatrice di sudari, un mostro che torna dai morti cibandosi di sangue umano. Nane Zenon, un alchimista in odore di negromanzia, rende il vampiro inoffensivo eppure sono in molti a credere che gli omicidi abbiano a che fare con i masticatori e così, per volere del Doge in persona, Nane si troverà ad affiancare le indagini del Signore di notte al Criminàl Orso Pisani. Orso è però un magistrato pragmatico che non crede ai succhia sangue né alle superstizioni e risolverà il caso minando le certezze di Nane e mettendolo di fronte a una realtà ben più terrificante di qualsiasi mostro immaginario.

La dama rossa
5 2 0
Modern linguistic material

Trebeschi, Giada <1973->

La dama rossa : romanzo / Giada Trebeschi

Mondadori, 2014

Abstract: 1938. Durante i lavori di restauro di un palazzo nobiliare vicino a Roma la giovane archeologa Letizia Cantarini scopre una stanza segreta: vi giacciono i resti di una sepolta viva, risalenti a circa 500 anni prima. Letizia lavora con entusiasmo al fianco di due colleghi: ma a interromperli è l'arrivo di un manipolo di militari, guidati dall'affascinante capitano de Risis, inviati dal governo fascista. È evidente che il ritrovamento della camera segreta desta un interesse non solo archeologico... Letizia e i colleghi capiscono di aver portato alla luce non tanto i resti del tesoro degli Olgiati - la famiglia cui apparteneva il palazzo - ma qualcosa di ben più prezioso. La donna sepolta viva, detta la Dama Rossa dal colore delle vesti, era la bellissima figlia di papa Alessandro VI Borgia e di una delle sue amanti, una donna ebrea: e il tesoro cui conducono le sciarade e gli indovinelli nascosti tra le sue carte è forse proprio quello di Salomone, il più caro al popolo ebraico, che proprio in quegli anni viene orribilmente perseguitato... Questo è solo l'inizio di un'avventura travolgente, che vedrà i tre amici archeologi separati dal vento della storia - uno dei tre è ebreo e dovrà nascondersi dalla furia fascista e condotti fino in Spagna, all'Alhambra, e in America, per scoprire e proteggere uno straordinario segreto.