East End <Londra>

(Nome geografico/luogo)

Thesaurus
Più generale (BT)

Opere collegate

Found 13 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Il popolo dell'abisso
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo dell'abisso / Jack London ; a cura di Catia Monti Rivers

[S.l.] : Alice, stampa 2001

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Il popolo dell' abisso
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo dell' abisso / di Jack London ; prefazione di Franco Calamandrei

[Milano : s.n.], stampa 1953 (Milano : Cooperativa libro popolare)

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Salaam Brick Lane
0 0 0
Modern linguistic material

Hall, Tarquin

Salaam Brick Lane : a year in the new East End / Tarquin Hall

John Murray, 2005

Il popolo degli abissi
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo degli abissi / Jack London ; traduzione di Andrea Minucci

Robin, 2016

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Il popolo degli abissi
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo degli abissi / Jack London ; traduzione di Andrea Minucci

3. ed.

Robin, 2008

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Il popolo dell'abisso
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo dell'abisso / Jack London ; a cura di Mario Maffi

Milano : A. Mondadori, 1987

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

My East End
0 0 0
Modern linguistic material

O'Neill, Gilda

My East End : memories of life in cockney London / Gilda O'Neill

Harmondsworth : Penguin Books, 2000

Le ultime levatrici dell'East End
0 0 0
Modern linguistic material

Worth, Jennifer <1935-2011>

Le ultime levatrici dell'East End / Jennifer Worth ; traduzione di Carla De Caro

Sellerio, 2017

Il popolo dell'abisso
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo dell'abisso : con una scelta di fotografie scattate dall'autore / Jack London ; a cura di Mario Maffi

Mondadori libri, 2018

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Il popolo degli abissi
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo degli abissi / Jack London ; traduzione di Andrea Minucci

Robin, 2003

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Il popolo dell' abisso
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo dell' abisso : con una scelta di fotografie scattate dall' autore / Jack London ; a cura di Mario Maffi

Mondadori, 2014

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Il popolo degli abissi
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo degli abissi / Jack London ; traduzione di Andrea Minucci

Roma : Robin, stampa 2005

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.

Il popolo dell' abisso
0 0 0
Modern linguistic material

London, Jack <1876-1916>

Il popolo dell' abisso / Jack London ; traduzione di Riccardo Mazzarol

Milano : Sonzogno, 1974

Abstract: L'opera dimenticata del grande scrittore americano. Mentre altri autori suoi contemporanei si limitavano a cantare ciecamente le glorie dell'impero Britannico, allora giunto al suo massimo fulgore, London, travestitosi da marinaio, si addentrò, nel 1902, nell'East End della capitale britannica, e si calò completamente nella più disastrata delle realtà sociali: dormì nelle baracche, frequentò prostitute, poveri, ogni genere di umanità rifiutata dalla città alta. Un capolavoro letterario e un vero e proprio trattato sociologico.