Mottana, Paolo <1960->

(Persona)


Opere collegate

Found 22 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Cauda pavonis
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

Cauda pavonis : trasmutazioni per mezzo dell'arte simbolica / Paolo Mottana

Mimesis, 2020

Abstract: L'arte simbolica costituisce una fonte ricchissima per sensibilizzare il nostro sguardo sul mondo. In questo volume, adottando il riferimento analogico alle tre principali fasi dell'opera alchemica, nigredo, albedo e rubedo, si cerca di esemplificare - con riferimenti al campo dell'arte, del cinema, della musica e della poesia - il viaggio che ciascuno di noi tenta di effettuare per raggiungere una comprensione unitaria dell'interiorità ed esteriorità dell'esperienza vivente. Da Soutine a Jouve, da Valls a Ozon, da Penderecki a Hughes e altri, un'immersione nella tessitura immaginale che i grandi artefici moderni e contemporanei dell'opus artistico ci hanno donato per affinare il nostro sguardo e il nostro esserci.

Educazione diffusa
0 0 0
Modern linguistic material

Gallo, Luigi <1977-> - Mottana, Paolo <1960->

Educazione diffusa : per salvare il mondo e i bambini / Luigi Gallo, Paolo Mottana

Dissensi, 2017

Abstract: L'educazione diffusa potrebbe governare la prossima transizione da una società della frustrazione a quella del benessere. Noi non siamo più abituati a vedere bambini che non siano confinati in luoghi speciali, sotto vigilanza. Abituare i bambini anno dopo anno alle leggi della passività, del premio e della sanzione, della competizione, della minaccia, della dipendenza li renderà assoggettati, sudditi. Ci ha reso assoggettati, sudditi. Almeno in parte. Oggi c'è un fermento speciale nella società. C'è chi pensa e pratica nuovi modelli produttivi, dall'economia circolare alla share economy, modelli energetici diffusi, ecologici e distribuiti, nuove forme di trasporto collettivo e condiviso, di diffusione e produzione del sapere e dell'informazione. In questo libro si respirerà un pezzo della rivoluzione culturale che emerge a sprazzi in Italia e nel mondo nei modelli virtuosi in campo didattico, pedagogico e formativo.

L'ipergesto
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

L'ipergesto : disseminare utopia / Paolo Mottana ; con tre caviardage di Camilla Cardente

Asterios, 2017

Abstract: La politica dell'ipergesto che qui si delinea è tesa a scuotere e a produrre slanci vitali, di difesa del diritto di esserci, di esserci qui pienamente, secondo l'unica legge che è quella del proprio divenire ma anche di un divenire condiviso e negoziabile, di un divenire partecipativo e attivo, di un codice etico che impegna chi pratica l'ipergesto a regolare la sua azione al risveglio e alla liberazione e mai alla soppressione, alla distruzione (se non simbolica) e alla castrazione. L'ipergesto è utopia in atto. Ciò che viene mostrato, dimostrato, creato, sono pratiche di vita utopiche poste, seppur brevemente, concretamente in essere. Frammenti di un mondo altro e possibile, seppur considerato al momento di là da venire. La creatività e l'invenzione deve figurare spezzoni di un altro mondo in cui risplenda la dimensione del piacere, della condivisione, della solidarietà, di una nuova alleanza tra uomo e natura, tra l'uomo e la donna, tra le generazioni, tra uomo e opera o lavoro. Effettuare ipergesti significa connettersi, dilatare il più possibile la risonanza di un atto, preoccuparsi di creare tele, reticoli, flussi di movimentazione del gesto così come riflessioni, commenti, un dibattito che non deve interrompersi se non molto lentamente e possibilmente dopo aver aperto brecce nella corazza del controllo e del disciplinamento. Ma si tratta anche di un lavoro di scelte precise, di interventi sofisticati, di autentiche creazione d'arte politica. Si tratta di una pratica che richiede che il corpo sociale tessa nuove forme di partecipazione, di condivisione e di concatenamento sovversivo.

Piccolo manuale di controeducazione
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

Piccolo manuale di controeducazione / Paolo Mottana

Milano ; Udine : Mimesis, 2011

Abstract: Un piccolo libro per scuotere la polvere, il cemento e il gesso che soffocano i sensi, i corpi e i gesti nei reclusori scolastici, negli obitori del sapere e negli annessi feretri in forma di libro, così come troppo spesso anche negli attori al perenne tramonto della gran tragicommedia dell'educazione. Idee inattese e istruzioni necessarie per rovesciare credenze ossificate, ideologie aberranti e poteri inamovibili e ritrovare l'appetito bruciante, sessuato e nervoso di capire, di fare e di pronunciare il violento sì alla vita che le nostre diseducazioni ci hanno intimato di tacere.

La visione smeraldina
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

La visione smeraldina : introduzione alla pedagogia immaginale / Paolo Mottana

Mimesis, 2010

Abstract: La "Visione smeraldina" si manifesta quando si abbandona la postura dominatrice e possessiva dello sguardo ed esso, per sottrazione, diventa capace di riconoscere le impronte della tela di reticolari simpatie che, secondo le teorie ermetiche, attraversa tutte le forme dell'essere. La pedagogia immaginale è la proposta di una prassi teorica orientata a far ritrovare questo legame perduto, facendo perno su un'Imaginatio vera, una facoltà che, per sua natura, secondo la lezione di filosofi come Paracelso e Corbin, allaccia il visibile all'invisibile e trasmuta lo spirituale e il materiale in una nuova feconda congiunzione.

L'arte che non muore
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

L'arte che non muore : l'immaginale contemporaneo / Paolo Mottana

Milano ; Udine : Mimesis, 2010

Abstract: L'arte che non muore intende discutere la condizione dell'arte contemporanea provando a leggerne il profilo da una prospettiva di tipo immaginale che, rifiutando di accreditare l'ipotesi conclamata della sua morte e della sua liquidazione commerciale, cerca di individuarne i caratteri precipui e l'irriducibile e fondamentale sopravvivenza. Contro l'idea fondamentalmente teleologica che l'arte, come la storia o la filosofia, possa terminare, l'interpretazione immaginale assicura il riconoscimento della fisionomia strutturalmente anacronistica del fenomeno artistico e della sua insopprimibile e continua risorgenza. Inoltre il libro mira ad approfondire lo sguardo immaginale intorno alle opere simboliche anche in quanto è indirizzato a promuovere una modalità di esperienza di esse capace di esaltarne la vitalità, la forza trasformatrice e la peculiare forma di conoscenza che ne scaturisce.

Mèntori immaginali
0 0 0
Modern linguistic material

Mèntori immaginali / Francesca Antonacci, Marina Barioglio, Laura Crivelli, Paolo Mottana, Costanza Sorrenti, Stefania Ulivieri Stiozzi ; a cura di Marina Barioglio e Paolo Mottana

Bergamo : Moretti & Vitali, copyr. 2005

2Il tridente. Campus ; 51

Coltivare l' immaginario, o, La Salvezza dello sguardo
0 0 0
Analyticals

Mottana, Paolo <1960->

Coltivare l' immaginario, o, La Salvezza dello sguardo / di Paolo Mottana

L'opera dello sguardo
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

L'opera dello sguardo : braci di pedagogia immaginale / Paolo Mottana

Moretti & Vitali, 2002

Abstract: È l'immaginazione oggi, la sua risonanza profonda, la sua densità simbolica ed evocativa, a essere danneggiata e ferita. Mortificata e abusata, è l'immagine ad avere bisogno di cura, di attenzione, di luogo. Di questa cura, di un tale luogo, spazio di mediazione tra visibile e invisibile, della speranza che reimparare ad abitare questo spazio possa avere un effetto terapeutico, di "guarigione" insieme di uomo e mondo, parla questo libro. Il mondo può infatti essere rigenerato dal lavoro di distillazione che l'immagine - assumendolo, trasmutandolo e restituendolo - compie su di esso. Allo stesso modo, l'uomo che reimpara a immaginare ritrova la generosità e l'integrità del mondo cui appartiene.

Miti d'oggi nell'educazione
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

Miti d'oggi nell'educazione : e opportune contromisure / Paolo Mottana

Milano : Angeli, 2000

Abstract: Il mondo della formazione appare oggi dominato da talune credenze radicali cui pare giusto attribuire il nome di miti, nel senso non etimologico di idee cieche e incrollabili, inconfutabili. Si tratta di persuasioni estremamente tenaci, accolte senza verifica costante, spesso interconnesse con ideologie che marcano territori ben più estesi di quello educativo, ma che spesso proprio in tale settore assumono le sembianze più accanite. Si tratta dei miti della crescita, dell' energia, del cambiamento, della tecnologia elettronica e multimediale, dell'intelligenza emotiva. Questi miti svolgono un discorso monoteistico nella cultura della formazione ed è da questo punto di vista che appaiono necessari una loro decostruzione e un loro ridimensionamento.

La restituzione della clinica della formazione
0 0 0
Analyticals

Mottana, Paolo <1960->

La restituzione della clinica della formazione / di Paolo Mottana

L'anima e il selvatico
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960-> - Lucatelli, Nicoletta

L'anima e il selvatico : idee per controeducare / Paolo Mottana, Nicoletta Lucatelli

Bergamo : Moretti & Vitali, copyr. 1998

Abstract: Questo libro è un invito a ripensare e rovesciare il nostro modo di vedere l'educazione e la formazione dell'individuo; si incammina sulla via, sempre più impenetrabile, del lato 'notturno' del processo di formazione dell'uomo: quello dove agiscono gli aspetti meno visibili, ma potentissimi degli affetti, dei desideri, delle paure e dell'inconscio. L'obiettivo - come si legge già nelle prime pagine - è quello di introdurre proprio in un ambito impervio come quello pedagogico, sempre a caccia di riferimenti solari e progressivi, una fonte di ispirazione e di sovversione di troppo pacifici paradigmi, il cui unico risultato è quello di una sempre più diffusa mancanza di senso e di una sempre più distruttiva enfasi sul 'soggetto razionale'.

Formare ai sentimenti
0 0 0
Analyticals

Mottana, Paolo <1960->

Formare ai sentimenti / P. Mottana

Dissolvenze
0 0 0
Modern linguistic material

Franza, Angelo M. - Mottana, Paolo <1960->

Dissolvenze : le immagini della formazione / Angelo M. Franza, Paolo Mottana

Bologna : CLUEB, copyr. 1997

Abstract: Nel volume vengono descritte le osservazioni, gli sguardi e le analisi, i commenti che hanno caratterizzato il lavoro formativo attorno ad alcune pellicole giudicate di particolare rilievo espressivo e formativo, da Ufficiale e gentiluomo a L'uomo senza volto a La leggenda del re pescatore, da L'attimo fuggente a Stalker a Il sapore dell'acqua. Il dispositivo che viene qui presentato utilizza la rappresentazione filmica e quella narrativa e le articola in modo tale da farne un vero e proprio strumento di ricerca di clinica della formazione, oltre che uno strumento didattico, una tecnica di animazione, una metodologia formativa.

Sospesi a un raggio di luna
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

Sospesi a un raggio di luna / Paolo Mottana

Milano : Sperling & Kupfer, copyr. 1996

Formazione e affetti
0 0 0
Modern linguistic material

Mottana, Paolo <1960->

Formazione e affetti : il contributo della psicoanalisi allo studio e alla elaborazione dei processi di apprendimento / Paolo Mottana

Roma : Armando, copyr. 1993

Abstract: In questo testo si indaga lo strato profondo, nascosto e radicalmente misconosciuto della stessa vocazione educativa, la configurazione delle pulsioni e dei moventi che riuniscono le persone oltre le dichiarazioni istituzionali e oltre le deontologie private, a cercare di educare, trasformare, adeguare, influenzare l'altro. È il repertorio paradossale della passione e delle passioni dell'educare così come dei loro modi di estrinsecarsi e di dar luogo a comportamenti complessi. È anche il problema di un trattamento o di un uso delle motivazioni e dei piaceri dell'educazione, ma l'oggetto, cui solo la psicoanalisi può fornire il suo scandaglio profondo, resta proprio la matrice, l'origine e la fenomenologia di essi.

La dispersione scolastica negli istituti professionali
0 0 0
Modern linguistic material

Massa, Riccardo

La dispersione scolastica negli istituti professionali : un'indagine qualitativa / di Riccardo Massa, Paolo Mottana e Maria Grazia Riva ; coordinamento di Elvina Degiarde e Daniela Gregorio

Milano : Angeli, copyr. 1992

Lo scenario
0 0 0
Analyticals

Mottana, Paolo <1960->

Lo scenario / di Paolo Mottana

Il problema
0 0 0
Analyticals

Mottana, Paolo <1960->

Il problema / di Paolo Mottana

Il soggetto, il viaggio, la memoria
0 0 0
Analyticals

Mottana, Paolo <1960->

Il soggetto, il viaggio, la memoria / Paolo Mottana