Shakespeare, William <1564-1616>

(Persona)

Note:
  • L'autore si ispirò a Aemilia Lanyer per i suoi sonetti.
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Vedi anche (RT)

Found 1308 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

L'ultima erede di Shakespeare
0 0 0
Modern linguistic material

Siringo, Elvira <1959->

L'ultima erede di Shakespeare / Elivira Siringo

Piemme, 2020

Abstract: Messina, 1580. Michelagnolo Florio, figlio di Giovanni, un medico ebreo di grande fama, e di donna Memma, di nobili e cattoliche origini, un giovane dotato di gran cuore e intelletto, per questo i genitori, fuggiti da Palermo per poter vivere insieme, sognano per lui un destino sulle orme del padre. Ma la persecuzione contro gli ebrei e l'inclinazione del figlio a poetare e narrare, intrattenere gli animi piuttosto che a curare le ferite dei corpi, segneranno il suo destino per sempre. Un lungo peregrinare per l'Italia, prima a Milano e Verona, poi oltralpe, in Francia – sempre inseguito da vicende drammatiche, sempre assetato di conoscenza – lo porterà infine a raggiungere l'Inghilterra, dove il cugino più celebre, John Florio, lo presenterà alla corte della regina Elisabetta I. Messina, oggi. Elisabetta Villa ha smesso ormai da tempo di sognare. Rimasta sola al mondo, il grande palazzo di famiglia ereditato dal padre le sembra una prigione come tutti gli antichi scritti che contiene. Quando, però, il suo professore di un tempo le dice di avere una rivelazione importante sul passato della sua famiglia, il suo interesse si accende. Ma, dopo la conferma del loro appuntamento, del professore non risulta esserci traccia. Nel suo albergo è rimasta solo una cartelletta contenente strani e disordinati fogli di poesie in quello che sembra siciliano antico. Quei fogli e l'incontro apparentemente casuale con un vecchio Sir inglese saranno l'inizio di un'avventura mozzafiato sulle tracce di un passato che potrebbe cambiare la sua vita, e la storia della letteratura, per sempre.

Il mercante di Venezia
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Il mercante di Venezia / William Shakespeare

Rusconi libri, 2020

Abstract: Per poter corteggiare degnamente Porzia il nobile Bassanio deve chiedere un prestito al mercante di Venezia Antonio. Antonio deve a sua volta farsi prestare il denaro dall'usuraio ebreo Shylock che, come pegno per la restituzione pone la possibilità di prelevare una libbra di carne sul corpo di Antonio, se il denaro non gli sarà reso il giorno fissato. Bassanio sposa Porzia, ma le navi di Antonio hanno fatto naufragio e Shylock pretende la libbra di carne. Porzia, travestita da avvocato, perora la causa di Antonio davanti al doge che grazia Shylock, ne confisca i beni e li divide tra Antonio e lo stato veneziano. Antonio rinuncia alla sua parte purché Shylock si faccia cristiano. Intanto alcune navi di Antonio compaiono salve in porto.

La tempesta
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

La tempesta / William Shakespeare ; traduzione di Salvatore Quasimodo ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo ; con uno scritto di Giorgio Strehler

Mondadori libri, 2020

Abstract: Grazie alla sua consuetudine con le pratiche di magia, Prospero, duca di Milano esiliato su un'isola deserta insieme alla candida figlia Miranda, riesce a vendicarsi dell'usurpatore, suo fratello Antonio, e del suo complice Alonso re di Napoli. Avversato dal subumano Caliban, servo diabolico e deforme, ma assecondato da Ariel, delicato spirito dell'aria, Prospero riprende infine il proprio ducato. Il matrimonio tra Miranda e Ferdinando, figlio di Alonso, stende un velo di riconciliazione sulla vicenda.

Voltaire contro Shakespeare
0 0 0
Modern linguistic material

Fazio, Mara

Voltaire contro Shakespeare / Mara Fazio

Laterza, 2020

Abstract: Voltaire è stato il primo intellettuale impegnato del nostro mondo, il più letto, criticato, discusso ed emulato del suo secolo. Grande ammiratore degli Inglesi, della loro libertà di pensiero e delle loro istituzioni, giovane esule, tra il 1724 e 1728, nei teatri di Londra scoprì Shakespeare, allora in Francia del tutto sconosciuto, e lo utilizzò per rinnovare la tragedia francese. Solo pochi decenni dopo però, intorno al 1760, la fama del poeta inglese in Europa crebbe a dismisura, mettendo in crisi la tragedia, il ruolo della Francia nel mondo e quindi lo stesso Voltaire, la cui cultura significava regole, norme, principi e, soprattutto, buon gusto. Shakespeare, invece, che trascendeva i limiti aristocratici, metteva in scena non eroi ma uomini moderni, con un linguaggio ora ricercato ora triviale, unendo tragico e comico, alto e basso. Pur contro l’oscurantismo, Voltaire vide vacillare il suo mondo e attaccò il poeta inglese, il cui sorprendente successo gli parve, a un secolo e mezzo dalla morte, uno scandalo intollerabile. Ma sapeva, dal punto di vista letterario e teatrale, di essere ormai uno sconfitto. Il libro ricostruisce il modo in cui la scoperta quasi improvvisa dell’eredità di William Shakespeare aprì in Europa uno scontro culturale senza precedenti e sconvolse irreversibilmente l’assetto della civiltà classica. È la storia della riscoperta del poeta che, con il suo genio, pose fine alla tradizione del mondo neolatino e all’egemonia culturale francese, annunciò il Romanticismo e aprì alla modernità

Shakespeare
0 0 0
Modern linguistic material

Greenblatt, Stephen <1943->

Shakespeare : una vita nel teatro / Stephen Greenblatt ; traduzione di Cristina Iuli

Garzanti, 2020

Abstract: Professore alla Harvard University, dove insegna Letteratura inglese e dirige il Dipartimento di Storia e Letteratura, Stephen Greenblatt compie in questo libro un viaggio attraverso la vita di Shakespeare, per scoprire e raccontare perché Shakespeare diventò Shakespeare. Nel libro la vivida descrizione dell'Inghilterra elisabettiana s'intreccia con il racconto biografico di un giovanotto di provincia che, senza un patrimonio, né conoscenze, né un'educazione universitaria, divenne il commediografo più celebre della sua epoca e di tutti i tempi.

Coriolano
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Coriolano / William Shakespeare ; introduzione, prefazione e note di Nemi D'Agostino

4. ed.

Garzanti, 2020

Abstract: Il romano Caio Marzio, detto Coriolano perché eroe della battaglia di Corioli, è personaggio chiuso nel proprio orgoglio ed egocentrismo, cieco al mondo e incapace di comunicare con gli altri: una volta bandito dal suo popolo aizzatogli contro dagli avversari, si rifugia dai nemici volsci guidati da Tullo Aufidio, si mette alla loro testa contro Roma per trovare la morte per mano dei cospiratori volsci.

Come vi piace
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Come vi piace / William Shakespeare ; introduzione, prefazione e note di Nemi D'Agostino ; traduzione di Carlo Alberto Corsi e Nemi D'Agostino

9. ed

Garzanti, 2020

Abstract: Narra la vicenda dell'eroina Rosalinda mentre fugge dalle persecuzioni della corte di suo zio e s'innamora nella Foresta di Arden.

William Shakespeare
0 0 0
Modern linguistic material

Hugo, Victor <1802-1885>

William Shakespeare / Victor Hugo ; a cura di Donata Feroldi ; con uno scritto di Alessandro Serra

Feltrinelli, 2020

Abstract: Il saggio di Hugo intitolato a Shakespeare fu accolto dai contemporanei come l'ultimo grande manifesto del romanticismo, in cui si articolavano e trovavano conferma le tesi espresse nella celebre Prefazione al dramma Cromwell, pubblicata più di trent'anni prima. Oltre che una penetrante analisi su Shakespeare, il saggio costituisce un'opera filosofica e politica tramata di memorie personali, un trattato di estetica, una summa delle riflessioni sull'impegno letterario su cui lo scrittore francese non ha mai cessato di pronunciarsi.

Il mondo è un teatro
0 0 0
Modern linguistic material

Bryson, Bill <1951->

Il mondo è un teatro : la vita e l'epoca di William Shakespeare / Bill Bryson ; traduzione di Stefano Bortolussi

TEA, 2020

Abstract: William Shakespeare, il celeberrimo bardo di lingua inglese, ha lasciato dietro di sé milioni di versi e di parole, ma poco o nulla si sa della sua vita e della sua personalità. La sua biografia è fatta di molte supposizioni, imbastite attorno a poche e frammentarie notizie certe. Per esempio non esiste un ritratto sicuramente attribuibile a lui, abbiamo solo pochissimi versi scritti di suo pugno, alcuni studiosi addirittura dubitano della sua esistenza! Bill Bryson attinge a questo guazzabuglio di notizie per rivelarci l'uomo che c'è dietro, ricostruendo non solo una biografia ma anche un'epoca l'età elisabettiana - di profonda temperie intellettuale, di grande libertà di pensiero e di notevole sviluppo economico. Andando a cercare le infinite curiosità che si annidano tra le pieghe di una vita, Bryson dipinge in queste pagine uno Shakespeare poeta di grande talento ed enorme inventiva, e creatore di molte espressioni in uso ancora oggi nella lingua inglese di tutti i giorni.

William Shakespeare
0 0 0
Modern linguistic material

Freitag, Franziska <illustratrice>

William Shakespeare / [illustrazioni Franziska Freitag]

Curcio, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Sogno di una notte di mezz'estate
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Sogno di una notte di mezz'estate / William Shakespeare ; traduzione di Antonio Calenda e Giorgio Melchiori ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo

Mondadori libri, 2019

Abstract: Fate e folletti popolano il mondo fantastico di questa commedia di Shakespeare: dalla bellissima Titania, regina delle fate, innamorata perdutamente di un uomo dalla testa d'asino, al comico e irresistibile Bottom fino al capriccioso folletto Puck, i cui errori nel somministrare i filtri d'amore muovono le sottili trame della vicenda.

Antonio e Cleopatra
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Antonio e Cleopatra / William Shakespeare ; traduzione di Salvatore Quasimodo ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo

Mondadori libri, 2019

Abstract: Antonio vive ad Alessandria schiavo della bellezza di Cleopatra. Costretto a ritornare a Roma per ragioni politiche, pone fine alla discordia con Cesare Ottaviano sposandone la sorella, ma la pace dura poco, perché la gelosia di Cleopatra ed il ricordo della sua sensualità lo richiamano in Egitto.

Hamlet
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Hamlet = Amleto / William Shakespeare ; a cura di Paolo Bertinetti ; note ai testi di Mariangela Mosca Bonsignore

4. ed.

Einaudi, 2019

Abstract: L'assassinio del padre e la sfrenata sensualità della madre inducono il giovane Amleto a sentirsi prigioniero in un mondo di inganni e corruzione, ma le molte angustie e indecisioni non gli impediscono di portare a termine la propria vendetta.

Giulio Cesare
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Giulio Cesare / William Shakespeare ; traduzione di Sergio Perosa ; apparati a cura di Anna Luisa Zazo ; con uno scritto di George Bernard Shaw

Mondadori libri, 2019

Abstract: La tragedia, basata su eventi storici, parla della cospirazione e dell'assassinio del dittatore della Repubblica romana Giulio Cesare.

La bisbetica domata
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

La bisbetica domata / William Shakespeare ; a cura di Iolanda Plescia ; introduzione di Nadia Fusini

Feltrinelli, 2019

Abstract: Storia di Petruccio, l'avventuriero veronese che sposa e riesce a soggiogare l'intrattabile Caterina, attirato soprattutto dalla sua ricca dote.

La congiura dei fratelli Shakespeare
0 0 0
Modern linguistic material

Cornwell, Bernard <1944->

La congiura dei fratelli Shakespeare : romanzo / di Bernard Cornwell ; traduzione di Donatella Cerutti Pini

Longanesi, 2019

Abstract: Nel cuore dell’Inghilterra elisabettiana, Richard Shakespeare sogna una carriera brillante all’interno del mondo teatrale londinese, mondo dominato da suo fratello maggiore, William. Ma Richard è un attore squattrinato, che sopravvive solamente grazie al suo bel viso, alla lingua tagliente e a piccoli furti. A poco a poco allontanatosi dal fratello, la cui fama cresce sempre di più, Richard è fortemente tentato di abbandonare la fedeltà alla famiglia. Così quando un manoscritto dal valore inestimabile sparisce, i sospetti ricadono su di lui. Costretto in un doppio gioco ad alto rischio che minaccia di rovinare non solo la sua carriera e l’eventuale ricchezza futura, ma anche quella dei suoi colleghi, Richard deve affidarsi a tutto ciò che ha imparato sugli spalti dei teatri più frequentati e nei vicoli meno battuti della città. Per evitare il patibolo, dovrà ricorrere a tutta la sua astuzia...

Il bardo e la regina
0 0 0
Modern linguistic material

Zannoner, Paola <1958->

Il bardo e la regina : il segreto di William Shakespeare / Paola Zannoner

DeA Planeta, 2019

Abstract: Stratford-upon-Avon, 1585. È una notte scura, carica di nuvole, quella in cui un giovane attore scompare nel nulla alla fine di uno spettacolo. Si sentono ancora gli applausi e le urla del pubblico, quando il ragazzo viene incappucciato e trascinato via da un manipolo di uomini neri come corvi. Si tratta di William Shakespeare. La testa piena di sogni, il cuore pieno di passione, Will ha poco più di vent’anni quando guadagna una notevole fama con le sue commedie, attirando su di sé le attenzioni sbagliate. Quelle di Lord Walsingham, capo delle spie di Sua Maestà Elisabetta I. È proprio Lord Walsingham, con l’aiuto dell’affascinante e misteriosa Lady Anne, ad assoldare Will tra gli informatori della Regina. Will si trova così catapultato nella grande, caotica, multiforme Londra e impiegato nella compagnia teatrale di James Burbage. La sua vera missione, però, non è sul palco: è tra i vicoli bui, nelle taverne affollate. Sarà gli occhi e le orecchie di Elisabetta, un uomo al servizio del regno. Quello che Will ancora non sa è che, da quel momento in poi, il suo destino sarà legato a doppio filo a quello della Regina. Per sempre.

Le allegre comari di Windsor
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Le allegre comari di Windsor / William Shakespeare ; traduzione tratta dall'adattamento di Orazio Costa Giovangigli ;apparati a cura di di Anna Luisa Zazo

Mondadori libri, 2019

Abstract: Sir John Falstaff manda la stessa lettera d'amore alla signora Ford e alla signora Page. Le donne, con l'aiuto di un'amica, decidono di punirlo e ad un primo appuntamento lo gettano nel Tamigi dentro una cesta di panni sporchi, al secondo lo bastonano e al terzo lo fanno assalire nella foresta da una schiera di finte fate e folletti. A questa storia si intreccia quella della figlia della signora Page che ha tre corteggiatori. Il primo è il prediletto del padre, il secondo quello della madre e infine il terzo è quello che la ragazza ama e con cui fugge.

La tempesta
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

La tempesta / William Shakespeare ; introduzione di Nemi D'Agostino ; prefazione, traduzione e note di Agostino Lombardo

16. ed

Garzanti, 2019

Abstract: Grazie alla sua consuetudine con le pratiche di magia, Prospero, duca di Milano esiliato su un'isola deserta insieme alla candida figlia Miranda, riesce a vendicarsi dell'usurpatore, suo fratello Antonio, e del suo complice Alonso re di Napoli. Avversato dal subumano Caliban, servo diabolico e deforme, ma assecondato da Ariel, delicato spirito dell'aria, Prospero riprende infine il proprio ducato. Il matrimonio tra Miranda e Ferdinando, figlio di Alonso, stende un velo di riconciliazione sulla vicenda.

Re Lear
0 0 0
Modern linguistic material

Shakespeare, William <1564-1616>

Re Lear / William Shakespeare ; a cura di Giorgio Melchiori

Mondadori libri, 2019

Abstract: Lear, re di Britannia ha tre figlie tra cui vorrebbe dividere il regno, ma Cordelia, la minore, viene diseredata e va sposa al re di Francia. Il regno è diviso tra Gonerilla, moglie del duca d'Albany, e Regana, moglie del duca di Cornovaglia. Le due scacciano il padre dal regno e in sua difesa giunge con l'esercito francese Cordelia che però viene catturata e uccisa per ordine di Edmondo, usurpatore della contea di Gloucester. Lear muore di dolore, Gonerilla, innamorata di Edmondo, uccide la sorella e trama l'assassinio del marito. Scoperta, si uccide e il regno della Britannia sarà del duca d'Albany.