Ricorre questo mese il 210mo anniversario della nascita del notissimo Edgar Allan Poe, indiscutibilmente uno degli scrittori più influenti della storia.
Edgar Poe nacque a Boston il 19 gennaio 1809, secondogenito dell'attrice britannica Elizabeth Arnold e dell'attore David Poe Jr. Rimasto già nel 1811 orfano di entrambi i genitori,fu affidato alle cure di tale John Allan, facoltoso mercante scozzese. La nuova famiglia lo battezzò quindi con il nome completo di Edgar Alla Poe.
Dopo una rapida e discreta carriera militare si dedicò completamente al mondo dell'editoria.

 

Ricorre questo mese il 210mo anniversario della nascita del notissimo Edgar Allan Poe, indiscutibilmente uno degli scrittori statunitensi più influenti della storia.

 

Edgar Poe nacque a Boston il 19 gennaio 1809, secondogenito dell'attrice britannica Elizabeth Arnold e dell'attore David Poe Jr. Rimasto già nel 1811 orfano di entrambi i genitori fu affidato alle cure di tale John Allan, facoltoso mercante scozzese. La nuova famiglia lo battezzò quindi con il nome completo di Edgar Allan Poe, imponendogli poi un percorso di studi fortemente "britannico", che influenzerà notevolmente la sua produzione letteraria: basti sapere che in Inghilterrà studiò in una scuola adiacente a un cimitero, nel quale si tenevano addirittura alcune lezioni.

 

Il suo percorso di studi universitari fu a dir poco discontinuo e, dopo una rapida e discreta carriera militare, si dedicò completamente al mondo dell'editoria.

Edgar Allan Poe fu il primo scrittore statunitense a cercare di vivere unicamente grazie alla sua produzione scritta, senza affincare a questa altri lavori più stabili e remunerativi.

Alla sua penna dobbiamo alcuni dei migliori esempi di racconti gotici, come "La caduta della casa degli Usher" e "Morella" scritti nel 1840, o "I delitti della Rue Morgue" del 1841, il primo esempio di racconto poliziesco moderno.

Con i suoi cosiddetti Racconti del Terrore gettò letteralmente le basi della moderna letteratura horror, con racconti come "Il gatto nero" o "La Mashera della Morte Rossa". Ottenne infine grande scalpore con "Il corvo ed altre poesie"... venendo tristemente pagato però solo 9 dollari per la sua opera.

 

Gli ultimi anni della sua vita furono purtroppo segnati dall'uso e dalla dipendenza da sostanze alcoliche e droghe.

Il 3 ottobre 1849 lo scrittore fu ritrovato delirante per le strade di Baltimora. Portato all'ospedale Washington College morì domenica 7 ottobre 1849 alle cinque del mattino.

Purtroppo Poe nei suoi ultimi giorni non riuscì a spiegare come si fosse trovato in tali gravi condizioni, o per quale motivo nel momento in cui fu soccorso indossasse vestiti non suoi.

 

Con questo articolo la Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese rende omaggio al grande autore, proponendo due scaffali: il primo dedicato agli adattamenti per ragazzi delle sue opere più famose, in modo che anche le generazioni più giovani possano approcciarsi alla sua opera, il secondo composto da una selezione di sue opere originali, affiancate a saggi e fumetti a lui dedicati.


View all

Edgar Allan Poe per ragazzi

View all

Edgar Allan Poe: libri e saggistica

I Fantastici Anni '80

I fantastici anni ‘80: prima dell’avvento di Google, degli smartphone, dei reality show… quando ancora le TV trasmettevano serie televisive...

Festa della Mamma 2018

Alle mamme con le gonne un po' lunghe anni Cinquanta, a quelle sempre indaffarate, a quelle un po' severe, a...

Festa dell'Europa 2018

Il 9 Maggio 1950, Robert Schuman presenta un piano di cooperazione per la creazione di un nucleo economico europeo, a...

Buon Compleanno Mickey Mouse

  Mickey Mouse, noto in Italia come Topolino, è un personaggio dei cartoni animati e dei fumetti creato da Walt Disney...

Agatha Christie al cinema

  Agatha Christie (1890-1976) è stata una scrittrice e drammaturca inglese.  Scrittrice tra le più influenti del XX secolo è diventata una...

Libri sulla Montagna

  Una raccolta di libri da leggere sulla montagna, per chi ama camminare o vivere sui monti, un’ampia bibliografia nata con...

25 Aprile

  Il 25 Aprile è l'anniversario della liberazione d'Italia: una data fondamentale per la storia del territorio italiano, emblema della resistenza...

Economia Circolare

“Verso un’economia circolare” è un progetto avviato da Fondazione Cogeme Onlus, grazie al contributo di Fondazione Cariplo, per promuovere una...

Microeditoria 2018

    Il primo fine settimana di novembre torna, presso la splendida Villa Mazzotti di Chiari, la Rassegna della Microeditoria italiana. L’appuntamento,...

Omaggio a Don Antonio Fappani

    Lunedì 26 novembre scorso è mancato Monsignor Antonio Fappani, o come amava definirsi lui stesso, semplicemente Don Antonio Fappani.   Classe 1923,...
Loading data...Load more