In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a giovani da 16 a1 19 anni.

Include: all following filters
× Material Printed
× Languages Italian

Found 4222 documents.

Show parameters
Edward Loth
0 0 0
Modern linguistic material

Osbourne, Philip

Edward Loth : Najima, la città fantastica / Philip Osbourne

Zona Franca, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: La storia di Edward Loth, un diciannovenne di New York, che viene arruolato da una confraternita di guerrieri iniziati, una nuova "Tavola Rotonda di Re Artù". Il ragazzo abbraccia i codici di purezza del suo gruppo di "resistenza", ma i suoi valori etici vengono messi a dura prova quando si innamora di Courtney, la ragazza di Arthur. Edward Loth scopre di essere un semidio con il compito di proteggere la città fantastica di Najíma e la corte del re Conchobar. Il ragazzo riuscirà a rimanere "puro", come impongono i codici della confraternita, e a non cedere all'amore di Courtney? Un romanzo moderno che, attraverso la mitologia celtica, riesce a raccontare il disagio giovanile, l'eterna lotta fra le classi, l'amore nelle sue tante sfaccettature e l'importanza delle proprie radici.

L'Aquila keep on rollin'!
0 0 0
Modern linguistic material

Centi, Luca <1985->

L'Aquila keep on rollin'! / Luca Centi

Piemme, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: La vita è tornata a scorrere a L'Aquila, dopo il terremoto del 6 aprile 2009, ma per la sedicenne Alice non è più la stessa: lei aveva otto anni e da allora ha chiuso in un baule un nastro rosso e il suo microfono, decisa a non cantare più, per niente al mondo. Soltanto Erica e Tommaso, i suoi migliori amici, conoscono il vero motivo di questa scelta. Alice non aveva confessato il suo segreto neppure a Valerio, il ragazzo che le ha appena spezzato il cuore. Il potere della musica, però, è più forte di qualsiasi muro, e un giorno Alice si ritrova a rispondere all'annuncio di un ragazzo misterioso, che si fa chiamare White Rabbit e cerca una cantante per il suo gruppo rock. Chissà se, insieme alla voglia di suonare, Alice potrà ritrovare anche il sorriso.

Il paese degli addii
0 0 0
Modern linguistic material

Abawi, Atia <giornalista>

Il paese degli addii / Atia Abawi ; traduzione di Stefania De Franco

Giunti, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: È il Destino in persona a narrare la storia di Tareq, un normale quindicenne siriano con una famiglia numerosa. Un giorno il suo palazzo viene colpito da una bomba e il ragazzo si ritrova solo con gli unici due superstiti, suo padre e sua sorella, a dover cercare di scappare dal paese. Passando per Raqqa e la Turchia, e incontrando vari compagni di viaggio tra cui Jalima, una ragazza afghana di cui Tareq si innamora, i fratelli lasciano indietro il padre e si imbarcano sul gommone per Lesbo. Da lì, e aiutati da Alexia, una volontaria americana che li prenderà a cuore, cercheranno di arrivare in Germania.

La Compagnia del cigno. Barbara
0 0 0
Modern linguistic material

La Compagnia del cigno. Barbara : l'estate dei miei desideri

Rai libri, 2019

Abstract: Se c’è una ragazza corteggiata, tra le tante che frequentano il Conservatorio di Milano, quella è proprio Barbara, studentessa di pianoforte e oboe. La priorità di Barbara, però, è lo studio, anche perché, oltre al Conservatorio, frequenta il liceo classico e la madre Vittoria si aspetta da lei sempre il meglio. Ci sono cose, però, che non si possono programmare e che quando arrivano ti sconvolgono la vita: una di queste è l’amore, e Barbara ancora non sa che è la più potente di tutte.

To your eternity / Yoshitoki Oima. 1
0 0 0
Modern linguistic material

To your eternity / Yoshitoki Oima. 1

Abstract: Un essere immortale viene inviato sulla Terra e incontra un ragazzo che vive da solo nel mezzo della tundra. Che tipo di esperienze e incontri affronterà un essere immortale?

Il principe e la sarta
0 0 0
Modern linguistic material

Wang, Jen <1984->

Il principe e la sarta / Jen Wang

Bao, 2019

Abstract: Il giovane principe del Belgio è un cross dresser, e assume una giovane sarta perché gli cucia i bellissimi vestiti femminili che lui stesso disegna. La sera girano i locali di Parigi, e nessuno sa che sotto la parrucca di Lady Crystallia c’è una futura testa coronata. Cosa può andare storto, giusto? Una storia di amicizia, comprensione di sé, moda, pregiudizi, primi batticuori e la necessità di scriversi da soli il proprio destino.

Ti avrei dato tutto
0 0 0
Modern linguistic material

Paolizzi, Nicolas <1999->

Ti avrei dato tutto : io e te a 313 km dalla felicità / Nicolas Paolizzi

Rizzoli, 2019

Abstract: Nicole ha 15 anni e gli occhi quasi neri, è ormai assuefatta alla solitudine e vive in Abruzzo con una madre che a stento si ricorda di lei. Marco di anni ne ha 17, gli occhi azzurri come il mare e un sorriso timido, vive a Roma e i genitori la loro presenza la fanno sentire eccome, limitandogli al massimo libertà e spostamenti. Si sfiorano in spiaggia per caso in un giorno d'estate solo con uno sguardo fugace, si ritrovano su Facebook e da quel "Ciao, posso disturbarti?" scritto da Nicole la loro vita cambia per sempre. Cominciano a sentirsi ogni giorno, a sognare insieme, si innamorano fino a non poter più fare a meno l'uno dell'altra neppure per un minuto. E cosa può esserci di più vero e più sconvolgente di un amore a distanza? Cosa può restituire la stessa gioia e lo stesso dolore di veder partire e tornare ogni volta la persona che desideriamo? Nel caso di Nicole e Marco, non c'è nemico più grande dei 313 chilometri che li separano, e lo combattono mettendo in gioco tutto ciò che hanno. Oppure forse un nemico più grande c'è ed è la paura che improvvisamente prende Nicole: la paura di non essere abbastanza per Marco, la paura che lui voglia accanto una persona diversa, più bella. Iniziano così le scuse, le bugie, le incomprensioni e i silenzi. Qualcosa dentro Nicole si spezza e Marco si troverà a un bivio: perderla per sempre oppure riportarla a casa, rendendo il loro amore finalmente perfetto.

Volevo scriverti
0 0 0
Modern linguistic material

Nicolosi, Erica <2004->

Volevo scriverti / Erica Nicolosi

Mondadori, 2019

Abstract: Linda ha quindici anni quando deve lasciare la sua amata Agrigento per trasferirsi a Milano. È costretta a separarsi dai nonni, dalle compagne di nuoto, ma soprattutto da Matteo, il suo migliore amico, l'unico che la capisce davvero, la persona con cui ha condiviso i momenti più importanti della sua vita. L'amarezza del distacco è talmente forte e il loro rapporto talmente speciale che durante il viaggio Linda strappa una pagina dal suo quaderno azzurro per scrivergli una lettera. Con questo gesto fuori dal tempo inizia un lungo dialogo epistolare, che li terrà vicini pur nella distanza. Nel liceo classico milanese Linda incontra nuovi compagni e nuovi turbamenti. Tra cui il misterioso e affascinante Leonardo, studente dell'ultimo anno, con qualche bocciatura alle spalle e moltissime ammiratrici. Linda ne resta folgorata, ma dovrà fare i conti con la propria timidezza, con gelosie e rivalità che metteranno subito alla prova le nuove amicizie: chi è sincero? Di chi si può fidare? È destinata a rimanere sola? Come se non bastasse, dopo pochi mesi inizia a traballare anche l'amicizia con Matteo, unica colonna portante rimasta in piedi. Ma se la ragione della crisi non fosse la lontananza? Erica Nicolosi mette nero su bianco le inquietudini e le gioie della sua età, gli amori e i tradimenti, le delusioni e le speranze, ricostruendo con sapienza e poesia l'altalena di entusiasmi e malinconie che travolge ogni adolescente.

Il sogno continua
0 0 0
Modern linguistic material

Taroni, Anita <traduttrice>

Il sogno continua : il secondo romanzo di House of Talent / [testi di Anita Taroni]

Fabbri, 2019

Abstract: Tutto è pronto per l'inizio di un nuovo anno alla House of Talent, una scuola straordinaria in cui gli studenti possono esprimere il loro talento e studiare per avverare, un giorno, i propri sogni. Alice, che ha una grande passione per il ballo ed è appena arrivata, è un po' spaesata ma piena di progetti. Pur non conoscendo nessuno, scopre in fretta che tra alcuni alunni non corre buon sangue. Anzi, sembra proprio che ci siano due gruppi contrapposti, divisi da tensioni che nemmeno l'estate è riuscita a cancellare! Da una parte ci sono Jennifer, William ed Esteban; dall'altra Luca, Giulia e le gemelle Cora e Marilù. Alice, però, è decisa a non schierarsi e a far riconciliare i suoi compagni. Ed è così che ha un'idea geniale: aprire una webradio in cui tutti possano esprimersi, mettersi in gioco e raccontarsi senza il timore di essere giudicati. Basteranno la sua determinazione e la tenera amicizia con Luca a far tornare la pace a scuola?

Abbi cura di splendere
0 0 0
Modern linguistic material

Bizzaglia, Ludovica <1996->

Abbi cura di splendere / Ludovica Bizzaglia

DeA Planeta, 2019

Abstract: C'è un solo posto in cui Luce si sente veramente libera: di fronte al mare. È lì, sulla grande spiaggia a pochi chilometri da Roma, che può osservare il mondo e catturare istanti indimenticabili con la macchina fotografica sempre appesa al collo. È lì che può pensare a chi davvero vuole essere, e non a chi dovrebbe essere. Perché Luce sa che tutti, ma proprio tutti, si aspettano qualcosa da lei: sua madre che sta affrontando un incubo, il suo ragazzo che non l’ha mai saputa ascoltare, e persino le sue amiche che non riescono a fare a meno di lei. Ma Luce ha la testa piena di sogni, sogni a cui non può e non vuole rinunciare. Lei è quel tipo di persona che non si ferma davanti a niente, che prende la vita a pugni, e che spesso si fa male. Così, quando il destino la mette alle strette, Luce deve fare una scelta. Arrendersi oppure continuare a lottare per cercare la propria strada. Al suo fianco, un misterioso ragazzo conosciuto sulla spiaggia in un freddo pomeriggio d’inizio primavera, Vit, da cui Luce imparerà che ogni sogno ha un prezzo. Toccherà a lei trovare il coraggio di pagarlo.

Una storia vera
0 0 0
Modern linguistic material

Peñaflor, Lygia Day

Una storia vera / Lygia Day Peñaflor. ; traduzione di Elena Orlandi

Piemme, 2019

Abstract: Chi non vorrebbe incontrare il proprio idolo? Chiedergli un autografo, magari perfino scambiarci due parole. Di certo non potresti interessare al tuo idolo. Ma se invece ti sbagliassi? Se ti invitasse a bere qualcosa, o a uscire insieme? Non ci crederesti. Ti sembrerebbe impossibile. Eppure quando Miri, Soleil, Penny e Jonah avvicinano la scrittrice bestseller del momento, Fatima Ro, lei sembra avere occhi solo per loro. Nasce un'amicizia vorticosa, intensa, un rapporto così vero e sincero che i quattro non possono che abbandonarsi completamente a lei. Tutto è perfetto. Tutto sembra perfetto. Fino al momento in cui esce il nuovo romanzo di Fatima Ro. A quel punto tutto cambia, e tu, il tuo idolo, vorresti non averlo mai incontrato.

E poi ci sono io
0 0 0
Modern linguistic material

Glasgow, Kathleen

E poi ci sono io / Kathleen Glasgow

BUR, 2019

Abstract: «Tutto quello che si rompe, comprese le persone, si può aggiustare. Ecco come la penso io.»A soli diciassette anni, Charlotte Davis ha già trovato un rimedio per calmare la sofferenza che prova. Per non pensare all’amato padre che ormai non è più con lei, per non pensare alla sua migliore amica che l’ha lasciata, per non pensare a una madre che da molto tempo non la capisce, a Charlie basta avere a portata di mano un pezzo di vetro. Un coccio di bottiglia, un gesto secco, un taglio sulla pelle: e dentro si fa largo una specie di sollievo. Charlie è ricoverata in un istituto psichiatrico di St. Paul, nel Minnesota, un microcosmo abitato da altre ragazze come lei, ragazze sole, ognuna un mondo da decifrare, ognuna intrappolata in un diverso dolore. Boccioli di donne ancora troppo chiusi, duri, terrorizzati dall’aprirsi alla vita, sprovvisti di misure di difesa e dunque trascinati via dalla corrente dell’autolesionismo. Le ragazze tra di loro si prendono in giro, si raccontano, immaginano il futuro, c’è chi vorrebbe uscire di lì e chi invece vuole restare al riparo di quelle mura. Charlie, al momento delle dimissioni, non sa dove andare, dato che la madre non la vuole con sé. Sarà allora nella lontana Arizona, dove il sole è rovente e un amico l’aspetta, che potrà provare a riconquistare uno spazio di gioia e nuovi progetti. Il lavoro in una tavola calda e certi inattesi incontri sono linfa benefica, ma quel suo debole entusiasmo viene deluso in fretta: per ricominciare davvero, allora, cosa serve?

A un metro da te
3 1 0
Modern linguistic material

Lippincott, Rachael

A un metro da te / Rachael Lippincott ; con Mikki Daughtry e Tobias Iaconis ; traduzione di Francesca Novajra

Mondadori, 2019

Abstract: A Stella piace avere il controllo su tutto, il che è piuttosto ironico, visto che da quando è bambina è costretta a entrare e uscire dall'ospedale per colpa dei suoi polmoni totalmente fuori controllo . Lei però è determinata a tenere testa alla sua malattia, il che significa stare rigorosamente alla larga da chiunque o qualunque cosa possa passarle un'infezione e vanificare così la possibilità di un trapianto di polmoni. Una sola regola tra lei e il mondo: mantenere la "distanza di sicurezza". Nessuna eccezione. L'unica cosa che Will vorrebbe poter controllare è la possibilità di uscire una volta per tutte dalla gabbia in cui è costretto praticamente da sempre. Non potrebbe essere meno interessato a curarsi o a provare la più recente e innovativa terapia sperimentale. L'importante, per lui, è che presto compirà diciotto anni e a quel punto nessuno potrà più impedirgli di voltare le spalle a quella vita vuota e non vissuta, un viaggio estenuante da una città all'altra, da un ospedale all'altro, e di andare finalmente a conoscerlo, il mondo. Will è esattamente tutto ciò da cui Stella dovrebbe stare alla larga. Se solo lui le si avvicinasse troppo, infatti, lei potrebbe veder sfumare la possibilità di ricevere dei polmoni nuovi. Anzi, potrebbero rischiare la vita entrambi. L'unica soluzione per non correre rischi sarebbe rispettare la regola e stare lontani, troppo lontani, uno dall'altra. Però, più imparano a conoscersi, più quella "distanza di sicurezza" inizia ad assomigliare a "una punizione", che nessuno dei due si è meritato. Dopo tutto, che cosa mai potrebbe accadere se, per una volta, fossero loro a rubare qualcosa alla malattia, anche solo un po' dello spazio che questa ha sottratto alle loro vite? Sarebbe davvero così pericoloso fare un passo l'uno verso l'altra se questo significasse impedire ai loro cuori di spezzarsi?

Regina dell'aria e delle tenebre
0 0 0
Modern linguistic material

Clare, Cassandra <1973->

Regina dell'aria e delle tenebre / Cassandra Clare ; traduzione di Marta Leone, Vincenzo Perna e Sara Puggioni

[Ed. speciale con contenuti esclusivi]

Mondadori, 2019

Abstract: E se la dannazione fosse il prezzo da pagare per il vero amore? Nella Sala del Consiglio l'aria è impregnata di un odore metallico di sangue. Qui, poco distante dal corpo esanime di Robert Lightwood, tra le braccia di Julian giace Livia Blackthorn, la pelle del colore del latte, anche lei ormai priva di vita. Niente sarà più come prima dopo la carneficina che ha appena avuto luogo nella roccaforte degli Shadowhunters. All'indomani della morte di Livvy e dell'Inquisitore, infatti, il Conclave è in fermento e sull'orlo della guerra civile. Parte della famiglia Blackthorn, devastata per la perdita di Livvy, vola a Los Angeles, dove cercherà di scoprire l'origine di una malattia che sta provocando la progressiva distruzione della razza degli stregoni. Nel frattempo, Julian ed Emma, ricattati dal nuovo Inquisitore, nel disperato tentativo di mantenere segreto il loro amore proibito partono per una pericolosa missione nella Terra delle Fate con l'obiettivo di recuperare il Volume Nero dei Morti, un libro di incantesimi potentissimi per riportare indietro i defunti. Quello che scopriranno, però, è un segreto che potrebbe annientare l'intero loro mondo e gettare così un'ombra scura sul loro futuro. Per questo, Emma e Julian saranno costretti a lanciarsi in una vera e propria corsa contro il tempo per salvare se stessi e il mondo degli Shadowhunters prima che il potere mortale della maledizione parabatai distrugga quello che hanno di più caro.

Tutto il tempo tra noi
0 0 0
Modern linguistic material

Purpura, Sara <1981->

Tutto il tempo tra noi / Sara Purpura

Mondadori, 2019

Abstract: A bussare alla porta di Des, aiutato da una persona che così facendo ha tradito la sua fiducia, è una figura di un passato lontanissimo, che lui aveva cercato di lasciarsi alle spalle anni prima, tanto grandi erano stati la sofferenza e il dolore che gli aveva provocato. Ma adesso, l'orco che ha popolato i suoi incubi di bambino è tornato a ricordarglieli uno per uno. E allora, come ha sempre fatto fino a ora, Desmond si convince che il modo migliore per affrontare la situazione sia non coinvolgere in questa vicenda morbosa le persone che più ama, in particolare Anais. Infatti è deciso a lasciarla fuori dalla sporcizia che un tempo lo ha travolto, anche perché non è del tutto certo che la sua ragazza sia così forte da raccogliere i mille frammenti in cui sta per esplodere. Anais, però, è determinata. Forse, per la prima volta nella sua vita, non intende lasciare decidere ad altri cosa sia meglio per lei. Sa che in questo momento Desmond ha bisogno di fiducia e spazio e, nonostante le costi uno sforzo sovrumano stargli lontana per più di qualche ora e per quanto la mente viaggi e i brutti pensieri siano pronti ad aggredirla appena abbassa la guardia, è disposta a concederglieli. Di una cosa è certa: vuole esserci. Vuole essere forte. E se non lo è abbastanza, vuole diventarlo. Vuole che Des in lei veda il rifugio dove trovare riparo. Perché quando tutto è avvolto nel caos e nella tempesta, solo la forza di un amore potente, non convenzionale e autentico come il loro può condurre alla salvezza.

The kissing booth. La casa sulla spiaggia
0 0 0
Modern linguistic material

Reekles, Beth <1995->

The kissing booth. La casa sulla spiaggia / Beth Reekles ; traduzione di Aurelia Di Meo

DeA Planeta, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Finalmente è arrivata l'estate, e per Rochelle e il suo migliore amico Lee significa solo una cosa: la casa sulla spiaggia. È lì che hanno trascorso tutte le vacanze da quando sono nati, ed è lì che non vedono l'ora di tornare. Però quest'anno le cose saranno un po' diverse: tanto per iniziare ora Rochelle è la ragazza di Noah, il fratello maggiore di Lee. E poi sarà l'ultima volta che si troveranno tutti insieme sotto lo stesso tetto. Perché Noah è in partenza per il college.

Loyalty
0 0 0
Modern linguistic material

DeVos, Megan

Loyalty / Megan DeVos ; traduzione di Roberta Verde

Mondadori, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: "Malgrado non parlassimo, pensieri e sentimenti inespressi affollavano l'aria. Quella conversazione silenziosa ci avvinceva e al contempo ci tormentava. Sapevo che cosa avrei voluto dire, che cosa avrei voluto chiederle, ma non potevo. Spettava a Grace decidere. Il mio cuore era in attesa, pronto a frantumarsi a una sua parola. 'Resta. Per favore, Grace, resta.'" Quella che sta per compiere Grace è una scelta difficile e crudele. Come altro si può definire l'obbligo a decidere tra la lealtà alla propria famiglia e il giovane amore che ti ha sconvolto la vita, senza il quale ti sembra impossibile anche solo pensare di respirare? Come si può compiere un passo che potrebbe cambiare non solo il futuro tuo e dell'uomo che ami, ma anche delle comunità che vi hanno visto crescere, giunte ormai a un passo dal sanguinoso scontro finale? Qualunque sarà la scelta di Grace, che decida di assecondare ciò che le suggerisce la testa o preferisca seguire il cuore, questo è certo, non sarà la sola a pagarne le conseguenze. Hayden stesso è in procinto di affrontare uno dei momenti più delicati della sua giovane vita. Non solo sta per perdere, forse, l'unica donna che abbia mai amato, ma dovrà guidare i Blackwing nel momento più disperato della loro storia. Riuscirà a mantenere in vita il campo di cui è leader e a proteggerlo dagli attacchi nemici? Ma soprattutto può fidarsi davvero di se stesso ed essere certo che quando sarà chiamato a farlo, compirà la scelta giusta? In un mondo dove non esistono più regole né pietà, niente può essere dato per scontato.

Tutto il tempo con te
0 0 0
Modern linguistic material

Purpura, Sara <1981->

Tutto il tempo con te / Sara Purpura

Mondadori, 2019

Abstract: È passato del tempo dal giorno dell'incidente, dal momento terribile che ha segnato la fine della storia d'amore tra Desmond e Anais. Da allora lui ha fatto di tutto per evitare la ragazza, anche adesso che frequentano la stessa università. Insieme al loro amore, ha messo in un angolo anche l'entusiasmo per il futuro: ha imparato a sopravvivere, tra serate con i compagni di squadra, feste ad alto tasso alcolico e nottate passate tra le braccia di ragazze prive di importanza. Come se bastassero a fargli dimenticare quanto incompleto si sente dal giorno in cui ha lasciato andare la metà della sua anima. Anche Anais fatica ad andare avanti con la sua vita. Ora vive nel campus universitario insieme alle amiche di sempre, ma perdendo Des sa di aver perso la parte migliore di sé. E, per quanto si sforzi, il suo ricordo è ancora così forte da rubarle il sorriso. Dopotutto insieme erano veleno. Si sono fatti del male e ne hanno fatto agli altri. Non può esserci un lieto fine per loro. Eppure una sera accade l'inevitabile. All'ennesima festa universitaria, Des e Ana si rivedono. E il loro cuore, troppo a lungo costretto al silenzio, esplode. Ritrovarsi, sfiorarsi anche solo per pochi istanti, è per loro come liberarsi dalle sabbie mobili in cui sono sprofondati. E per quanto la loro mente urli che il loro è un legame sbagliato, non riescono a tenere a bada un cuore che è tornato a vivere. Ma la strada per ricominciare non è affatto semplice. Forse lo sarebbe, se a rincorrerli non ci fossero i ricordi degli errori commessi e i sensi di colpa. Forse lo sarebbe, se i fantasmi del passato non tornassero a minacciarli…

La bambina di Hitler
0 0 0
Modern linguistic material

Killeen, Matt

La bambina di Hitler / Matt Killeen ; traduzione di Letizia Sacchini

Garzanti, 2019

Abstract: Sarah è solo una quindicenne quando, in una manciata di istanti, la sua esistenza viene capovolta. Degli uomini in divisa le portano via tutto ciò a cui tiene di più. E a lei non resta che la voce della madre a ricordarle che è ancora viva e che deve impegnarsi a sopravvivere in un mondo ogni giorno più ostile. È il 28 agosto 1939. Mancano pochi giorni allo scoppio della guerra e i nazisti pattugliano ogni angolo del paese per impedire anche a un singolo ebreo di lasciare la Germania. Per loro, come per Sarah, non c'è via di scampo. Eppure, in un deserto di umanità, talora si può trovare una mano pronta a tendersi e a offrire un aiuto insperato. Per Sarah, questo aiuto viene dalla spia britannica Jeremy Floyd, che si accorge subito di quella ragazzina in grado di resistere e di non piegarsi alla meschinità umana. In lei rivede sé stesso e nei suoi occhi blu legge determinazione e desiderio di riscatto. Le propone allora uno scambio: se accetterà di trasformarsi in una giovane hitleriana e di rubare più informazioni possibili al nemico, lui le farà attraversare indenne il confine. Di fronte a un'offerta tanto allettante che le garantirebbe forse l'unica possibilità di salvezza, Sarah non può davvero tirarsi indietro. Così, complice una chioma biondissima nonché un posto in una delle scuole nazionalsocialiste più prestigiose, a poco a poco si cala nei panni di una perfetta bambina di Hitler, trafugando per Jeremy dati e informazioni riservate e facendosi amica la figlia di una potente famiglia tedesca, che ha contatti diretti con il Führer. Anche se, più si insinua in questa oscura realtà, più si rende conto del male di cui gli uomini sono capaci. Finché, quasi per caso, non si imbatte in un segreto troppo grande per lei. Un segreto che le rende ancora più faticoso fingersi quello che non è e che fa vacillare le sue speranze in un futuro migliore. Ma deve trovare il coraggio di andare fino in fondo, perché la posta in gioco è troppo alta e spesso la libertà si paga a caro prezzo.

Ophelia
2 0 0
Modern linguistic material

Gingras, Charlotte <1943->

Ophelia / Charlotte Gingras ; illustrazioni di Daniel Sylvestre ; traduzione dal francese di Camilla Diez

Giralangolo, 2019

Abstract: A scuola mi chiamano stracciona, perché mi nascondo sotto strati di abiti scuri. A volte vorrei scomparire. Dipingo, faccio graffiti, riempio i muri della città con la mia tag, e ho cominciato anche a scrivere. Ho un grande quaderno, me lo ha regalato una scrittrice meravigliosa. Scrivo, come se parlassi a lei. Le racconto tutto, che adesso ho trovato un magazzino abbandonato, il mio atelier segreto, e che ho scoperto di non essere sola: un altro ragazzo si rifugia lì per leggere i suoi libri di viaggi e i suoi atlanti, fantasticando sui luoghi che visiterà. CI siamo subito odiati, dovevamo dividerci gli spazi. Ma poi...