In questa pagina trovi libri, video e audio adatti a bambini della scuola elementare (da 6 a 10 anni).

  • La biblioteca di Babele: libri, audio e video per bambini da 6 a 10 anni in lingue diverse dall'italiano.

Found 62498 documents.

Show parameters
Il mio amico albero
0 0 0
Modern linguistic material

Witek, Jo <1968-> - Roussey, Christine <1981->

Il mio amico albero / Jo Witek, Christine Roussey ; traduzione di Maurizia Balmelli

Gallucci, 2019

Abstract: Io, nel pratone, ho un grandissimo amico. È talmente gigante che lo vedo dal monte. Ha la testa fra le nuvole, gli uccelli nei capelli ed è molto saggio. «Ha più di cent'anni!» mi ha detto la mamma. È il mio amico albero.

Il lupo sentimentale /Geoffroy de Pennart
0 0 0
Modern linguistic material

Pennart, Geoffroy de <1951->

Il lupo sentimentale /Geoffroy de Pennart

Babalibri, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Luca vive felice circondato dalla sua famiglia, quando un giorno... «Sono grande ormai» dichiara ai suoi genitori, «è giunto il momento che diventi indipendente». Quindi, lascia la famiglia, con una lista di tutto ciò che può mangiare. Vicino a un boschetto incontra la signora Capra con i suoi sette capretti: «Se vuoi farlo» implora la capra, «allora dovrai mangiarci tutti. Altrimenti, chi di noi resterà sarà inconsolabile per la tristezza». Così Luca rinuncia allo spuntino, nell’attesa della preda successiva: ma anche Cappuccetto Rosso, i Tre Porcellini e Pierino faranno appello alla sua grande sensibilità e riescono così a salvarsi. Affamato e pensieroso il lupo bussa infine alla porta di una vecchia casa in rovina; un orco dall’aria minacciosa gli compare davanti e... sarà lui il bocconcino tanto atteso?

Enigmi
0 0 0
Modern linguistic material

Escandell, Víctor <1971->

Enigmi : sfida la tua mente con 25 racconti del mistero / Victor Escandell ; selezione e adattamento degli enigmi Ana Gallo

IdeeAli, 2019

Abstract: Una raccolta di enigmi, alcuni risolvibili usando la logica, altri l'immaginazione. Diventa un vero detective, cerca indizi, usa la mente e risolvi l'enigma presentato nelle storie e situazioni presentate nel volume.

Sta per piovere
0 0 0
Modern linguistic material

Herbauts, Anne <1975->

Sta per piovere / Anne Herbauts

Gallucci, 2019

Abstract: I grandi guardano dalla finestra. Dicono: «Sta per piovere». Ogni giorno dicono: «Sta per piovere». Così Nils e Nour decidono di risalire il ruscello prima che la pioggia li blocchi.

Priscilla e Fiammetta nel paese dell'iPad
0 0 0
Modern linguistic material

Di Terlizzi, Anna Maria

Priscilla e Fiammetta nel paese dell'iPad / Anna Maria di Terlizzi ; illustrazioni Giuseppe Inciardi

Les Flaneurs, 2018

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Priscilla e Fiammetta, nipote e nonna, sono due formidabili compagne di gioco. Un giorno accade loro qualcosa di davvero straordinario. Le due provano a giocare insieme con l'iPad e... in un etciù vengono risucchiate dentro! Tra scenari incantati, sfide, corse a perdifiato e capitomboli, le eroine di questo racconto incontreranno animali poco ordinari e non sempre simpatici! E se capiterà loro di perdersi, canzoni e filastrocche verranno in aiuto... fino a che non sarà l'ora di compiere la scelta più importante.

I cavalli
0 0 0
Modern linguistic material

Gillet, Emilie <giornalista scientifico>

I cavalli / Emilie Gillet

IdeeAli, 2018

Abstract: Questo libro risponde a più di 200 domande su questi animali affascinanti!

Un vero gentiltopo non fa... spuzzette!
0 0 0
Modern linguistic material

Stilton, Geronimo <personaggio>

Un vero gentiltopo non fa... spuzzette! / Geronimo Stilton

23. ed.

Piemme, 2018

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Che figura da pantegana puzzona fa mio cugino Trappola, alla festa della contessa Snobbacchiottis! Si mette le dita nel naso, si stura l'orecchio col mignolo, così tutti lo prendono in giro! Ma diventare un perfetto gentiltopo è facile: basta consultare il divertentissimo ABC delle Buone Maniere!

La spia che amava la mensa della scuola
0 0 0
Modern linguistic material

Butchart, Pamela

La spia che amava la mensa della scuola / Pamela Butchart ; [illustrazioni di Thomas Flintham]

Nord-Sud, 2018

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Izzy è molto emozionata per la novità: è stata nominata responsabile della nuova ragazza che è arrivata a scuola. Si chiama Matilde ed è francese. Izzy e le sue amiche non vedono l'ora di mostrarle il loro nascondiglio segreto e, cosa più importante, aiutarla a evitare la mensa scolastica (noto anche come veleno). Ma Matilde ama la mensa scolastica e mangia persino il secondo! Il motivo è chiaro: Matilde è una spia ed è venuta per scoprire e spifferare i loro segreti! Devono fermarla prima che sia troppo tardi...

1, 2, 3... arriva il lupo!
0 0 0
Games and entertainment

1, 2, 3... arriva il lupo! / un gioco dal mondo di Cédric Ramadier e Vincent Bourgeau

Babalibri, 2018

Abstract: Ogni giocatore costruisce un percorso con le tessere, che il lupo dovrà seguire, partendo da lontano e avvicinandosi via via al giocatore. Lo scopo del gioco è non farsi mangiare: quando il lupo raggiunge la fine del percorso, il giocatore ha perso. Vince chi resisterà più a lungo alla pericolosa avanzata del lupo! Il giocatore al proprio turno gira una carta; a ognuna di queste corrisponde una mossa del lupo: +1, +2, +3 il lupo avanza; –1 il lupo indietreggia; BAM! il lupo sta fermo un turno, PAF! ritorna all’inizio del sentiero e così via..

L'abbraccio
0 0 0
Modern linguistic material

Grossman, David <1954-> - Rovner, Michal

L'abbraccio / un racconto di David Grossman ; disegni di Michal Rovner

Mondadori, 2018

Abstract: Un breve, folgorante apologo sulla solitudine e sull'amore, scritto da uno dei più amati autori della grande letteratura contemporanea, e illustrato con i disegni di un'artista nota in campo internazionale, che ha esposto anche al Madre di Napoli e di cui è in allestimento una personale al Jeu de Paume di Parigi. Piccolo libro, elegante e raffinato, L'abbraccio è quasi un dono di David Grossman ai suoi lettori, perché ne facciano a loro volta dono alle persone che amano.

Romeo & Giulietta
0 0 0
Modern linguistic material

Ramos, Mario <1958-2012>

Romeo & Giulietta / Mario Ramos

Babalibri, 2018

Abstract: C'era una volta un grande elefante, forte come una montagna. Rispondeva al dolce nome di Romeo ed era felice. Insomma, quasi... Aveva solo un piccolo problema. Un piccolissimo problema di poca importanza ma che lo infastidiva parecchio. Era timido, molto, molto, molto timido.

Vincere o perdere?
0 0 0
Modern linguistic material

Garlando, Luigi <1962->

Vincere o perdere? / Luigi Garlando ; illustrazioni di Marco Gentilini

Piemme, 2018

Abstract: Un girone di andata trionfale e l'esplosione del talento di GR7 hanno portato le Cipolline in testa alla classifica. Ma il bel gioco, l'intesa perfetta, le imprevedibili tattiche di Sara di colpo sembrano non funzionare più. E un'ombra minacciosa si allunga sul futuro della squadra. Simone e compagni si trovano di fronte alla scelta più difficile, perché questa volta la vittoria potrebbe trasformarsi in una tremenda sconfitta...

Il piccolo Virgil
0 0 0
Modern linguistic material

Kirkegaard, Ole Lund <1940-1979>

Il piccolo Virgil / Ole Lund Kirkegaard ; traduzione di Maria Valerio D'Avino ; illustrazioni dell'autore

Iperborea, 2018

Abstract: Il piccolo Virgil abita in un pollaio, insieme a un gallo con una zampa sola che lo sveglia tutte le mattine. Vive da solo, si sente libero e non ha nessuno che decide per lui, tranne ogni tanto il maestro di scuola. I suoi amici più stretti, Oskar e Carl Emil, hanno invece delle mamme piuttosto esigenti. Insieme, i bambini cercano di seguire i propri sogni e vivono molte avventure – ognuna un episodio del libro – raccontate in un linguaggio pieno di humour e nonsense. E tra una cicogna solitaria, che in realtà non è una cicogna, un tesoro nascosto, la festa di compleanno di Carl Emil e un drago a due teste e otto zampe che decidono di portare a scuola, Virgil e i suoi amici sentono di non aver bisogno degli adulti e sono spesso in conflitto con le loro regole strane e noiose.

Capitano Rosalie
0 0 0
Modern linguistic material

Fombelle, Timothee de <1973->

Capitano Rosalie / Timothée De Fombelle ; illustrazioni di Isabelle Arsenault ; traduzione di Maria Bastanzetti

Mondadori, 2018

Abstract: Inverno 1917. Una bambina coraggiosa attraversa la guerra con un'idea fissa. Sta cercando la verità e niente la fermerà ... Ogni mattina il Capitano Rosalie arriva puntuale alla sua postazione: la scuola è ancora chiusa, e lei attende che il maestro arrivi ad aprire. Poi entra nell'aula, si siede in fondo e apre il suo quaderno. Tutti pensano che stia lì perché sua madre deve lavorare in fabbrica, mentre suo padre è al fronte, e lei non può stare da sola tutto il giorno. Ma Rosalie ha ben chiara la sua missione, e giorno dopo giorno la porta avanti in segreto. I disegni che traccia sul quaderno sono solo un modo per confondere il nemico, che la crede una semplice bambina di cinque anni. Scruta la lavagna, osserva gli alunni, non perde di vista i gesti del maestro. La sera torna a casa e la mamma legge le lettere che il padre manda dal fronte, fino a che la candela si spegne e lei si addormenta. Ma Rosalie non crede fino in fondo a quelle parole, che parlano di ritorno, di una vita serena in famiglia, di pazienza e riconciliazione. Finché un giorno, finalmente, capisce che è il momento di passare all'azione... Gli autori ci conducono a passi lievi attraverso il dramma della guerra, visto con gli occhi di una bambina coraggiosa.

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa
0 0 0
Modern linguistic material

Sepúlveda, Luis <1949->

Storia di una balena bianca raccontata da lei stessa / Luis Sepúlveda ; traduzione di Ilide Carmignani ; illustrazioni di Simona Mulazzani

Guanda, 2018

Abstract: Da una conchiglia che un bambino raccoglie su una spiaggia cilena, a sud, molto a sud del mondo, una voce si leva, carica di memorie e di saggezza. È la voce della balena bianca, l’animale mitico che per decenni ha presidiato le acque che separano la costa da un’isola sacra per la gente nativa di quel luogo, la Gente del Mare. Il capodoglio color della luna, la creatura più grande di tutto l’oceano, ha conosciuto l’immensa solitudine e l’immensa profondità degli abissi, e ha dedicato la sua vita a svolgere con fedeltà il compito che gli è stato affidato da un capodoglio più anziano: un compito misterioso e cruciale, frutto di un patto che lega da tempo immemore le balene e la Gente del Mare. Per onorarlo, la grande balena bianca ha dovuto proteggere quel tratto di mare da altri uomini, i forestieri che con le loro navi vengono a portare via ogni cosa anche senza averne bisogno, senza riconoscenza e senza rispetto. Sono stati loro, i balenieri, a raccontare finora la storia della temutissima balena bianca, ma è venuto il momento che sia lei a prendere la parola e a far giungere fino a noi la sua voce antica come l’idioma del mare.

Caccia al ladro
0 0 0
Modern linguistic material

Laffranchini, Eleonora <1970->

Caccia al ladro / Eleonora Laffranchini ; illustrazioni di Chiara Lanzieri

Biancoenero, 2018

Abstract: Milla e il suo amico Teo iniziano a indagare sugli strani furti che avvengono in casa della zia e delle sue amiche, tutte allegre vecchiette...

Animali grandi e piccoli
0 0 0
Modern linguistic material

Grubman, Bonnie - Diederen, Suzanne <1974->

Animali grandi e piccoli / Bonnie Grubman, Suzanne Diederen

Clavis : Il Castello, 2018

Abstract: Lo sai che la coccinella è piccola abbastanza da atterrare su un ramo? La giraffa no. Ma la giraffa è grande abbastanza da raggiungere le tenere foglioline che crescono in cima agli alberi...

È inverno!
0 0 0
Modern linguistic material

Campello, Giuditta <1987-> - Marchetti, Angela <illustratrice>

È inverno! : una storia al giorno / Giuditta Campello ; illustrazioni di Angela Marchetti

EL, 2018

Abstract: Una storia al giorno, perché ogni giorno che sia Natale, Ferragosto o un mercoledì di un marzo piovoso, è bello aspettare una storia da ascoltare.

Grande atlante dei dinosauri
0 0 0
Modern linguistic material

Rooney, Anne - Gilleard, James

Grande atlante dei dinosauri : informazioni sorprendenti, mappe da esplorare e alette da sollevare / Anne Rooney, James Gilleard

Editoriale scienza, 2018

Abstract: Viaggia indietro nel tempo, quando i dinosauri popolavano ogni continente del nostro pianeta, dalle Americhe all'Antartide. Apri le mappe e solleva le alette per rivelare fatti sorprendenti su come sono vissuti e dove sono stati scoperti. Poi impara a conoscere le persone che li hanno riportati alla luce e vivi l'emozione di ammirare fotografie di fossili a grandezza naturale! Realizzato con la consulenza del dott. David Button, paleontologo presso il Museo di Scienze Naturali della Carolina del Nord e cacciatore di dinosauri.

Dalla montagna il tuono
0 0 0
Modern linguistic material

Percivale, Tommaso <1977->

Dalla montagna il tuono : Vajont sessantatre / Tommaso Percivale

Einaudi ragazzi, 2018

Abstract: All’ombra della diga piú alta del mondo si dipana una tela di imbrogli e segreti che nessuno ha il coraggio di svelare. Solo una giovane donna, figlia della montagna, ha la forza di scagliarsi contro i soprusi della SADE. «Quelli della diga» stanno devastando la vita e la bellezza del Vajont e non si fermeranno davanti a nulla. Con un passato da combattente partigiana, Tina Merlin sa che la forza della giustizia è capace di cambiare il mondo. Decisa ma riservata, schietta ai limiti dell’aggressività ma onesta fin nelle ossa, Tina è una giornalista vera, che indaga e denuncia. Le sue domande sono capaci di scuotere le coscienze, le sue parole sono pugnali che squarciano il muro della menzogna. Tina si schiera con l’anima e il cuore al fianco della gente del Vajont. Capisce che gli imbrogli dei signori della diga nascondono una minaccia mortale. Il disastro incombe e nessuno fa nulla per evitarlo. Quante vite umane servono per ottenere un buon profitto? Una storia di lotta, coraggio e rabbia, ai piedi di una montagna che guarda e vede, e non sarà capace di perdonare.