E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: all following filters
× Reading target Children, ages 11-15
× Level Monographs

Found 31300 documents.

Show parameters
Play again
0 0 0
Modern linguistic material

Gabby16bit <youtuber>

Play again : la saga di Game over / Gabby16bit

Fabbri, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: I visori per la realtà virtuale sono fantastici quando si tratta di videogiochi; lo sono un po' meno se qualcuno li usa per radunare un esercito di cattivi digitali e invadere il mondo reale. Ed è proprio quello che succede. Tra nonne armate di mattarello, vicini di casa loschi e irascibili, giganti albini molto timidi e insegnanti di matematica troppo severi, Gabby si ritrova nel bel mezzo di un'invasione a cui nemmeno l'esercito riesce a opporre resistenza. L'unico che può salvare la situazione è proprio Gabby, e per farlo avrà bisogno di riunire la sua vecchia squadra, capitanata da Herobrine e Lello il Porcello. Ma il tempo a disposizione è poco! Mentre i cattivi dei videogiochi imperversano nei parchi pubblici e nei quartieri residenziali, una Luna digitale minaccia di schiantarsi sulla Terra. Riuscirà Gabby a superare questo nuovo ostacolo? In gioco non c'è soltanto la sua libertà, ma anche la salvezza di tutto il mondo!

Minecraft. L'incantatore
0 0 0
Modern linguistic material

Lafferty, Mur <1973->

Minecraft. L'incantatore / Mur Lafferty ; traduzione di Matteo Mazzucca

Mondadori, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Max e Alison sono amici da una vita, ma non potrebbero essere più diversi. Max non perde occasione per cacciarsi sempre in nuove avventure (e molto spesso nei guai) mentre Alison, più razionale, preferisce seguire le regole. Entrambi però sono affascinati dal diario che Max ha trovato in un capanno abbandonato e dal suo autore, il misterioso Incantatore. Tra le pagine scarabocchiate di quel bizzarro quaderno, Max e Alison trovano le istruzioni per costruire un portale del Nether: l'ingresso a un altro mondo, un luogo fitto di pericoli e creature terrificanti. Proprio mentre discutono dell'opportunità o meno di seguire l'Incantatore, per un incidente cadono attraverso il portale e si ritrovano nel Nether. Lì incontreranno un'altra ragazza, Freya, feroce e coraggiosa guerriera che abita quel luogo inospitale insieme alla sua lupa, Mordilepre. I tre partiranno per un viaggio alla ricerca dell'Incantatore e di un modo per tornare nel mondo principale, ma il Nether metterà a dura prova il loro spirito di sopravvivenza… e la loro amicizia.

Diario di una schiappa. Giorni da brivido
0 0 0
Modern linguistic material

Kinney, Jeff <1971->

Diario di una schiappa. Giorni da brivido / di Jeff Kinney

Il Castoro, 2019

Le sfide di Apollo. La tomba del tiranno
0 0 0
Modern linguistic material

Riordan, Rick <1964->

Le sfide di Apollo. La tomba del tiranno / Rick Riordan ; traduzione di Loredana Baldinucci e Laura Melosi

Mondadori, 2019

Abstract: Trasformato in un adolescente mortale, bandito dall'Olimpo e privato della propria sfolgorante bellezza, Apollo deve ora affrontare la perdita più grave: quella di un amico, Jason Grace. Deciso a tributare all'eroe tutti gli onori, l'ex divinità lo conduce al Campo Giove per consegnarlo alla terra cui appartiene. Ma qui lo attende un'amara rivelazione: dopo aver approntato una disperata resistenza contro gli imperatori del Triumvirato, i semidei devono respingere un nemico ancora più spietato di Caligola, Commodo e Nerone messi insieme… Tarquinio il Superbo, l'ultimo re di Roma! Presto attaccherà con le sue armate di non-morti e lo farà nel giorno più propizio, quando nel cielo scintillerà la luna di sangue e l'esercito di ossa sarà al culmine della ferocia. L'unica speranza di salvezza è trovare la tomba del tiranno, che si nasconde nel luogo più imprevedibile del mondo: sotto una luccicante, innocua giostra di cavallucci.

A song for you
0 0 0
Modern linguistic material

Pellai, Alberto <1964-> - Tamborini, Barbara <1972->

A song for you : 50 canzoni per vincere le sfide della vita / Alberto Pellai, Barbara Tamborini ; illustrazioni di Veronica Veci Carratello

DeAgostini, 2019

Abstract: Glam, pop, rock! Ci sono canzoni capaci di scuotere le coscienze perché danno voce a chi lotta per un mondo migliore. Quelle canzoni vanno oltre la musica o la poesia e diventano manifesti di libertà e di pace. Un percorso rivoluzionario, capeggiato dalle più grandi icone della scena musicale; donne e uomini con una certezza: insieme si cresce e si fanno cose grandi.

Shadowhunters. Fantasmi del mercato delle ombre
0 0 0
Modern linguistic material

Clare, Cassandra <1973->

Shadowhunters. Fantasmi del mercato delle ombre / Cassandra Clare ; Sarah Rees Brennan ... [et al.] ; traduzione di Debora Rancati

Mondadori, 2019

Abstract: Il Mercato delle Ombre è un luogo speciale, dove si possono incontrare fate, licantropi, stregoni e vampiri. Un luogo dove si vendono oggetti magici, si stringono patti oscuri e si sussurrano segreti che nessuno deve conoscere. Tra tutte le creature che qui si muovono, ce n'è una in particolare che, nell'arco di due secoli, lo ha visitato spesso. Si tratta di Fratello Zaccaria, che, come Fratello Silente, è il custode della legge e delle leggende dei Nephilim, ma che un tempo è stato uno Shadowhunter chiamato Jem Carstairs, e come tale ha vissuto un amore grande, quello per la strega Tessa Gray, l'unica donna della sua vita – di allora e per sempre. Seguendolo tra le pieghe di questo luogo magico, incontreremo insieme a lui personaggi iconici dell'universo Shadowhunters: da Anna Lightwood, alle prese con una storia d'amore impossibile, a Matthew Fair­child, consumato dal senso di colpa per le conseguenze irrimediabili di una sua azione, a Tessa Gray, costretta a operare sotto i bombardamenti nella città in cui vive. Il Mercato delle Ombre è un luogo spaventoso e affascinante al tempo stesso, dove ci si può nascondere facilmente, ma dove, se hai rinunciato al tuo cuore, nessuno può salvarti, nemmeno Fratello Zaccaria.

Invisibile
0 0 0
Modern linguistic material

Moreno, Eloy <1976->

Invisibile / Eloy Moreno ; traduzione di Sara Di Rosa

Mondadori, 2019

Abstract: Questa storia comincia con un ragazzo che prende il suo zaino, scende le scale e si incammina verso scuola. Sarebbe potuto essere un venerdì come tanti, se non ci fosse stato il compito di matematica all'ultima ora. E se, in quell'occasione, il ragazzo avesse dato un'altra risposta forse le cose sarebbero andate diversamente. Ma quella risposta gli cambia la vita. Da un giorno all'altro, il suo mondo si popola di mostri: mostri che se ne vanno per poi tornare, mostri che feriscono, umiliano, sbeffeggiano. Mostri che guardano, che girano la testa dall'altra parte. Il ragazzo sente crescere dentro di sé la rabbia e l'odio, ma non sa come buttare fuori il fuoco che gli brucia dentro. Vorrebbe trasformarsi in un supereroe: come loro, vorrebbe avere un potere, un potere molto grande, capace di impedire che gli si faccia di nuovo del male. E alla fine quel potere lo trova. L'invisibilità.

Stalker
0 0 0
Modern linguistic material

Nicastro, Daniele <1978->

Stalker / Daniele Nicastro

Einaudi ragazzi, 2019

Abstract: Floriana va alle superiori, ama gli amici e la propria indipendenza. Un giorno, al parco, un ragazzo le chiede come si chiama e lei pensa che sia il solito esaltato che vede una tipa carina e ci prova, perciò non risponde. Una settimana dopo eccolo di nuovo: la ferma per strada, la aspetta davanti alla scuola, poi sotto casa. E la chiama per nome, le intasa il telefono di messaggi, sembra sapere tutto di lei. È l’inizio di un vortice di paura che dura tre lunghi mesi. Floriana si chiude in se stessa, non mette più le gonne, esce di casa solo se costretta. Vorrebbe chiedere aiuto, ma prima deve imparare a chiamare il ragazzo che la perseguita col suo vero nome: stalker.

Presto torneremo a casa
0 0 0
Modern linguistic material

Bab Bonde, Jessica <1974-> - Bergting, Peter <1970->

Presto torneremo a casa / Jessica Bab Bonde, Peter Bergting

Einaudi ragazzi, 2019

Abstract: Quando Tobias aveva sei anni rimase nascosto per cinquanta giorni in una soffitta per sfuggire ai nazisti. Per il suo compleanno Livia ricevette una bicicletta rossa che aveva tanto desiderato. L’anno dopo venne stabilito che gli ebrei non potevano possedere mezzi di trasporto, e Livia fu costretta a consegnarla alle autorità. Di due famiglie numerose Selma e sua sorella furono le sole a sopravvivere all’Olocausto. Quando il campo di Bergen-Belsen fu liberato Susanna era così debole che dovette essere trasportata in braccio fuori dalla baracca. In una busta teneva stretti gli occhiali e il diario che erano appartenuti a suo padre prima che morisse. Quando la Seconda guerra mondiale finì ed Emerich venne portato in ospedale aveva 21 anni, era alto 175 centimetri e pesava 34 chili. Elisabeth era sola quando arrivò in Svezia. Ma al sanatorio incontrò altri ragazzi ebrei che come lei erano sopravvissuti. E insieme formarono una piccola famiglia. Tobias, Livia, Selma, Susanna, Emerich ed Elisabeth erano bambini o adolescenti durante l’Olocausto e raccontano le loro terribili esperienze. Quel che successe a loro e alle loro famiglie. Cosa provarono. Come si sono salvati. E ciò che hanno perduto. Raccontano di fame, scuole interrotte, famiglie divise, sogni infranti. Ma anche di una nuova accoglienza dopo la guerra, e di come si può continuare a vivere, nonostante tutto.

I grigi
0 0 0
Modern linguistic material

Sgardoli, Guido <1965->

I grigi / Guido Sgardoli

DeA, 2019

Abstract: 1986, Cavazza, provincia di Belluno. Centodue abitanti. Nessuna ruota panoramica. Nessun cinema. Nessun villaggio vacanze. Angelo darebbe qualunque cosa pur di non dover seguire suo padre Pietro in questa nuova assurda scampagnata. Ne ha abbastanza di essere il figlio dello “Strano”. Ma Angelo è minorenne, deve obbedire. E l’idea di una vacanza padre e figlio per i monti non sarebbe tutto sommato così male, se l’obiettivo non fosse… dar la caccia agli alieni. Perché di questo si tratta. Dar la caccia agli alieni. Che non esistono. Lo sanno tutti. Tutti tranne Pietro, che è convinto che abbiano rapito sua moglie e li cerca ormai da anni. Angelo si prepara così all’ennesima estate da incubo, ma le cose cambiano quando incontra Claudia. Claudia con l’apparecchio. Claudia coi genitori fissati con l’inquinamento. Claudia che ha sempre la risposta pronta e sa sempre che cosa fare. Claudia che non lo prende in giro per il padre che si ritrova. Con lei tutto è perfetto. Almeno finché la ragazza non fa notare ad Angelo una serie di piccoli dettagli. Strani dettagli. Le persone, a Cavazza, si comportano in modo insolito. Parlano di misteriosi bagliori che si accendono durante la notte. Nessuno pensa agli alieni, gli alieni non esistono… ma poi Angelo e Claudia trovano un gigantesco uovo argentato, nel bosco. Un uovo che non è un uovo. A quel punto Angelo ha solo un pensiero per la testa: e se suo padre non fosse davvero pazzo?

Un anno di poesia
0 0 0
Modern linguistic material

Friot, Bernard <1951->

Un anno di poesia / Bernard Friot ; illustrazioni di Hervé Tullet ; traduzione e adattamento testi a cura di Chiara Carminati

Lapis, 2019

Abstract: Questo volume può diventare il libro di un apprendista poeta, ma anche di qualsiasi insegnante. Un giro di 365 giorni per scoprire e riscoprire la poesia come un linguaggio accessibile a tutti, con cui sperimentare, osare, manipolare, imitare, decostruire e ricostruire e creare: punto di partenza per altre letture, stimolo a nuove scritture. Lontano dalle solite ricette, il libro è organizzato in sequenze giocose. L’attività di scrittura è associata di volta in volta a una citazione, o anche a un’intera poesia che serve da esempio e da palestra creativa.

Tutto su Anne
0 0 0
Modern linguistic material

Metselaar, Menno - Ledden, Piet van

Tutto su Anne / testo Menno Metselaar, Piet van Ledden ; illustrazioni Huck Scarry ; traduzione Sara Pozza, Gabriella Nocentini

Rizzoli, 2019

Abstract: Come viveva da bambina a Francoforte e poi da ragazza ad Amsterdam? Le sue amiche si sono salvate? Verso quale destino fu spinta l’Europa dal progetto di sterminio nazista? Da soli o in compagnia, a casa o a scuola, ecco uno straordinario strumento per comprendere il mondo di Anne Frank, e con esso avvicinarci alla fantasia, alle bellezze, allo spirito fragile e forte che ha guidato le speranze di una ragazza di tanti anni fa. La Casa di Anne Frank ha raccolto nel tempo le domande dei suoi visitatori più giovani. Troviamo qui le risposte insieme a più di cento fotografie che raccontano Anne, la vita che correva intorno a lei, le stanze dove ha abitato, le emozioni che le hanno attraversato gli occhi. Là dove le fotografie non arrivano, tocca alle splendide illustrazioni di Huck Scarry dare colore a una storia che non smette mai di commuoverci, interrogarci, sorprenderci. E soprattutto di guidarci, ancora oggi, coi segreti di Anne Frank nel cuore

Gli amori di un fantasma in tempo di guerra
0 0 0
Modern linguistic material

Crécy, Nicolas de <1966->

Gli amori di un fantasma in tempo di guerra / Nicolas de Crécy ; traduzione di Silvia Mercurio

Einaudi ragazzi, 2019

Abstract: Questa storia è raccontata in prima persona dalla tenera voce di un fantasmino domestico. Uno di quelli che infestano le case, insomma. Da bambino perde misteriosamente i genitori, e per un periodo vive insieme alla fantasmina Lili, di cui è perdutamente innamorato, e all’affettuosa cagnolina Polpetta. Il mondo dei fantasmi, però, è vessato da una guerra spietata: spettri malvagi e criminali, i Fantasmi Acidi, le cui divise sono decorate da croci uncinate, hanno preso il potere, e quando si inizia a organizzare una forma di resistenza il fantasmino e la sua amica non se la sentono più di rimanere beatamente nascosti in quella casa, ma usciranno dare il loro contributo alla lotta contro il Male…

Mio fratello si chiama Jessica
0 0 0
Modern linguistic material

Boyne, John <1971->

Mio fratello si chiama Jessica / John Boyne ; traduzione di Francesco Gulizia

Rizzoli, 2019

Abstract: Cosa faresti se un giorno tuo fratello maggiore, il tuo idolo, la tua roccia, annunciasse di non chiamarsi più Jason ma Jessica? Di essere una ragazza e di essersi sempre sentita tale? È quello che succede a Sam, tredici anni, proprio quando l'adolescenza comincia a bussare alla porta, tra nuove amicizie e possibili amori. Il mondo per Sam si capovolge di colpo: non solo il fratello non è più lo stesso, quel fratello così popolare con le ragazze e così bravo a calcio, ma neanche i suoi genitori sono le persone aperte e tolleranti che lui ha sempre creduto di conoscere.

Scary stories to tell in the dark
0 0 0
Modern linguistic material

Schwartz, Alvin <1927-1992>

Scary stories to tell in the dark : storie spaventose da raccontare al buio / Alvin Schwartz ; raccolte dal folklore e raccontate da Alvin Schwartz ; illustrazioni di Stephen Gammell ; traduzione di Giuseppe Iacobaci

DeA, 2019

Abstract: "Scary Stories to Tell in the Dark" è una raccolta di racconti che ti farà gelare le ossa. Storie lunghe, storie brevi, storie da leggere al buio con una torcia accesa oppure ad alta voce e alla luce del giorno. Storie di fantasmi, di mantelli avvelenati, di case maledette e di creature che ritornano dall'ombra per tormentare i vivi. Il mondo di "Scary Stories" ti aspetta e ti sfida. Questa non è una raccolta di storie della buonanotte. Questa è la raccolta di storie più terrificanti di tutti i tempi. Questo è un libro per chi non ha paura di niente.

L'albero al centro del mondo
0 0 0
Modern linguistic material

Jacobs, Jaco <1980->

L'albero al centro del mondo / Jaco Jacobs ; traduzione di Marina Mercuriali

Rizzoli, 2019

Abstract: Marnus, tredici anni, si sente invisibile. Ad attirare le attenzioni dei genitori, infatti, ci pensano i suoi fratelli: Donovan, adolescente tutto muscoli con in testa solo le ragazze, e Adrian, nove anni e un'intelligenza fuori dal comune. Un giorno alla porta di casa loro bussa una ragazza, ma stranamente non è lì per le lezioni di bacio a pagamento di Donovan, l'ultimo eccentrico business messo in piedi da Adrian. Leila – così si chiama – sta raccogliendo firme per una petizione. C'è da difendere un albero, l'albero che per lei significa tutto e che il comune vuole abbattere per far posto a un gasdotto. Sorprendendo anche se stesso, Marnus si arrampica insieme a Leila, deciso a non scendere finché la loro causa non sarà vinta. Presto i due capiranno che non sono i soli ad avere qualcosa per cui lottare: il loro gesto attira come una calamita tantissime persone, tutte diverse e ognuna con una storia da raccontare.

Sette abbracci e tieni il resto
0 0 0
Modern linguistic material

Tofani, Stefano <scrittore>

Sette abbracci e tieni il resto / Stefano Tofani

Rizzoli, 2019

Abstract: Ernesto ha dodici anni, occhiali spessi e una camminata sbilenca. È così dall'incidente d'auto che gli ha portato via la nonna, amatissima, la nonna dei proverbi e delle lezioni di vita, la nonna a cui in cambio di un abbraccio strappava quasi tutto. Ernesto ha un amico, Lucio, che come un grillo parlante gli fa venire mille dubbi e lo mette in guardia su tutto. Ma siamo sicuri che sia sincero? Ha poi anche un altro amico che si chiama Elien e viene da lontano. Ernesto ha una passione per una sua compagna di scuola, Martina, ma sa che lei non lo noterà mai. Finché un giorno Martina non sparisce di colpo, gettando nel panico la comunità. Per Ernesto è l'occasione per ritrovarla, componendo il puzzle di un mistero che gli adulti, neanche quelli che dovrebbero saperlo fare per mestiere, riescono a risolvere. Ed è l'occasione per trasformarsi di colpo da sfigato Quattrocchio a magnifico eroe salvatore.

La bussola delle emozioni
0 0 0
Modern linguistic material

Pellai, Alberto <1964-> - Tamborini, Barbara <1972->

La bussola delle emozioni : dalla rabbia alla felicità, le emozioni raccontate ai ragazzi / Alberto Pellai, Barbara Tamborini

Mondadori, 2019

Abstract: Ti sei mai chiesto perché a volte tutto funziona ala perfezione nella tua testa, e a volte invece sembra che ci sia il terremoto? Perché ti arrabbi all'improvviso per motivi apparentemente banali, o per un no da parte dei tuoi genitori? Come mai con un professore ti senti rilassato quando ti interroga e dai il meglio di te e con un altro invece sei agitatissimo e rischi di prendere un brutto voto? Immagina di poter avere tra le mani una vera e propria bussola per orientarti nel complesso territorio delle emozioni primarie: la tristezza, la paura, il disgusto, la rabbia, la sorpresa, la gioia. Grazie a essa riuscirai a mettere a fuoco perché in determinati momenti ti comporti in un modo che a volte fatichi tu stesso a spiegarti. Per ogni emozione troverai: un test che ti aiuterà a capire che rapporto hai con essa; un racconto di vita personale con cui confrontarti e riflettere; una spiegazione di come funzione il nostro cervello; consigli pratici su come gestire al meglio ogni situazione. Per finire, una filmografia pensata ad hoc per rivivere ogni singola emozione tra lacrime e risate.

Ombre che camminano
0 0 0
Modern linguistic material

Ponti, Marco <1967->

Ombre che camminano : romanzo / Marco Ponti

Salani, 2019

Abstract: Frederic ha undici anni e tanti problemi. La sua famiglia ha appena deciso di trasferirsi da Los Angeles a Torino, i suoi genitori sono in crisi e sembrano non avere tempo per lui e nella nuova scuola la sua principale occupazione è cercare di sfuggire alle 'attenzioni' di un gruppo di bulli che lo hanno preso di mira. Anche la cupa villa in cui abita, con le sue torrette e i lunghi corridoi bui, non aiuta a migliorare la situazione. Unica nota positiva: due amici che si è fatto nella nuova scuola, Liz, dalla parlantina veloce e dagli affascinanti occhi viola e il piccolo Ben, che non parla, ma sa esserci al momento giusto. Tutto precipita la sera del suo compleanno. Invece della serata in famiglia che si sarebbe aspettato, i suoi hanno deciso di fare una grande festa con tanti invitati, e Frederic, tristissimo, scende in cantina per evitare il party. Qui lo aspetta un incontro incredibile: un misterioso ragazzo senza nome, se possibile ancora più spaesato e confuso di lui, con il quale Frederic sente un'immediata e sincera affinità. Ma chi è questo nuovo amico? E perché i suoi genitori non lo vedono? Insieme i due dovranno affrontare un'avventura fantasmagorica in una Torino magica e misteriosa e portare a termine una missione impossibile... E Frederic imparerà che l'amicizia e l'amore possono davvero tutto e che se accanto a te hai le persone giuste, nel tuo cuore non c'è spazio per la tristezza e la paura.

Fiume Europa
0 0 0
Modern linguistic material

Atzori, Andrea <1984-> - Pau Melis, Andrea <1981->

Fiume Europa / Andrea Atzori, Andrea Pau Melis

Einaudi ragazzi, 2019

Abstract: Erano in sei, sei ragazzi in un mondo stravolto. Un mondo che si è sgretolato sotto i loro occhi, quando i nazionalismi si sono inaspriti, i confini sono diventati muri. L'Europa intera è finita. Per loro quel Convitto in Svizzera doveva essere un rifugio, ma è diventato una condanna. Quando tutti quanti, i professori e gli altri ragazzi, sono scappati, hanno promesso che qualcuno sarebbe tornato a prenderli. Ma non è tornato nessuno. Quattro lunghi anni. Hanno imparato a sopravvivere con quel che avevano e che riuscivano a procurarsi. Adesso che uno di loro è stato brutalmente ucciso, i cinque sopravvissuti sanno che è il momento di andare via. Ma dove?