E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: all following filters
× Country Germany
Include: none of the following filters
× Genre Fiction

Found 8852 documents.

Show parameters
111 luoghi del lago di Garda e di Verona che devi proprio scoprire
0 0 0
Modern linguistic material

Zimmermann, Petra Sophia <1962->

111 luoghi del lago di Garda e di Verona che devi proprio scoprire / Petra Sophia Zimmermann

1. ed. in italiano, rivista e aggiornata

Emons, 2020

Abstract: Solo una delicata balaustra separa le sponde del lago da una bruma sognante, che dorme quieta sulle sue acque e avvolge le creste rocciose. È il lago di Garda, dai riflessi cristallini e dalle inestinguibili spiagge dorate. Storie e personaggi vi affluiscono come torrenti, compongono le sfumature dei suoi riverberi, e la vicina Verona – che non è solo la città di Romeo e Giulietta o dell’Arena – è tutta da scoprire.

The Stanley Kubrick archives
0 0 0
Modern linguistic material

The Stanley Kubrick archives / made in cooperation with Jan Harlan, Christiane Kubrick and The Stanley Kubrick Estate ; edited by Alison Castle

Taschen, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il volume esplora più approfonditamente l'opera del grande regista Stanley Kubick. La prima parte del libro presenta 800 fotogrammi scansionati direttamente dalle stampe originali. La seconda parte presenta 800 documenti presi dagli archivi di Kubrick alcuni dei quali mai pubblicati. Saggi dei critici Gene D. Phillips, Michel Ciment e Rodney Hill. Una serie di articoli e saggi incluse una serie di interviste con lo stesso Stanley Kubrick. Cronologia illustrata. Il libro è stato fatto in collaborazione Jan Harlan, Christian Kubrick e la Fondazione Stanley Kubrick.

Jean-Michel Basquiat e l'arte dello storytelling
0 0 0
Modern linguistic material

Jean-Michel Basquiat e l'arte dello storytelling / a cura di Hans Werner Holzwarth ; con un saggio di Eleanor Nairne ; directed and produced by Benedikt Taschen

Taschen, 2020

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: La leggenda di Jean-Michel Basquiat è oggi più viva che mai. Icona della New York degli anni Ottanta, l'artista cominciò a farsi conoscere come writer sotto lo pseudonimo 'SAMO', riempiendo i muri della città con frasi caustiche e frammenti poetici, e diventando così uno dei protagonisti dell'esplosiva scena artistica underground, che spaziava tra graffiti e arti visive, hip hop, post punk e video amatoriali. Pittore dalla forte personalità, Basquiat fece ben presto colpo sull'establishment culturale, esponendo le sue opere in gallerie di tutto il mondo. Il suo stile espressivo si basa sull'integrazione di immagini grezze, parole e frasi; le sue opere traggono ispirazione da un pantheon di numi tutelari che vanno dal jazz alla boxe e al basket, e contengono numerosi riferimenti alla storia antica e alla politica della strada - perciò, quando gli chiedevano quali fossero i protagonisti della sua arte, rispondeva "re ed eroi metropolitani". Nel 1983 avviò una collaborazione con la più grande celebrità artistica del tempo, Andy Warhol, e nel 1985 era sulla copertina del The New York Times Magazine. Basquiat morì a 27 anni, e fece in tempo a diventare uno degli artisti più apprezzati del suo tempo. Questo volume di grande formato vi permetterà di ammirare da vicino gli intricati segni e scarabocchi dell'artista, corredati dai testi dello scrittore e curatore Carlo McCormick, suo contemporaneo sulla scena newyorkese, e della storica dell'arte e curatrice Eleanor Nairne. I capitoli illustrati ripercorrono la vita dell'artista anno per anno e le citazioni di frasi a lui attribuite o tratte da riviste contemporanee contribuiscono ad approfondire il contesto storico e il background personale di Basquiat.

Photo icons
0 0 0
Modern linguistic material

Koetzle, Hans-Michael <1953->

Photo icons : la storia di 50 fotografie straordinarie / Hans-Michael Koetzle

Taschen, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Le fotografie hanno un modo strano e potente di plasmare il modo in cui vediamo il mondo. Le immagini di maggiore successo entrano nella nostra coscienza collettiva, definendo periodi, facendo la storia, o semplicemente toccando qualcosa di così profondamente umano e universale da divenire icone importanti in tutto il mondo. Per esplorare la loro eccezionale influenza, Photo Icons pone sotto il microscopio alcune delle più importanti pietre miliari della storia della fotografia. Da alcune delle prime fotografie, come la vista sui tetti di Nicéphore Niépce del 1827, che richiese un'esposizione di otto ore, e la famosa veduta della strada di Louis Daguerre del 1839 passando per Martin Parr, questo libro ripercorre la storia della fotografia e al tempo stesso analizza caso per caso il suo impatto a livello sociale, storico e artistico. Il libro approfondisce gli scatti surrealisti sperimentali degli anni Venti e il fotorealismo granuloso degli anni Trenta, compresa Migrant Mother di Dorothea Lange. Conosciamo rivoluzionari (Che Guevara) e rubacuori (Marilyn Monroe) e sperimentiamo l'ampio spettro delle emozioni e delle esperienze umane di cui la fotografia ci offre vivida testimonianza: dall'euforia del Bacio davanti all'Hotel de Ville (1950) di Doisneau all'orrore di Napalm Girl di Nick Út, che ci mostra Phan Thi Kim Phúc, una bambina vietnamita che corre nuda in direzione dell'obiettivo, in fuga dal napalm scaricato dalle forze aeree del Vietnam del Sud.

Gold
0 0 0
Modern linguistic material

Salgado, Sebastião <1944->

Gold : mina de ouro Serra Pelada = Miniera dell'oro Serra Pelada = Mina de oro Serra Pelada / Sebastiao Salgado ; concepçao e design = concezione e progetto grafico = concepto y diseno Lélia Wanick Salgado

Taschen, 2019

Abstract: Quando, nel settembre del 1986, Sebastião Salgado ricevette finalmente l'autorizzazione a visitare la Serra Pelada dopo che per sei anni le autorità militari brasiliane glielo avevano impedito non era pronto per lo straordinario spettacolo che lo attendeva sulla cima di quella remota collina ai confini della foresta amazzonica. Davanti ai suoi occhi si estendeva un enorme buco, di circa 200 metri di ampiezza e altrettanti di profondità, brulicante di decine di migliaia di uomini semi-nudi. Metà di loro saliva lungo scale di legno portando sulle spalle dei sacchi che pesavano fino a 40 chilogrammi, gli altri scivolavano giù lungo i pendii fangosi e tornavano nelle fauci della caverna. I loro corpi e i loro volti erano color ocra, macchiati dal minerale ferroso contenuto nella terra che stavano scavando. Dopo la scoperta dell'oro in uno dei suoi corsi d'acqua nel 1979, la Serra Pelada si trasformò in un agognato El Dorado, arrivando a essere la miniera d'oro a cielo aperto più grande del mondo, in cui circa 50.000 cercatori d'oro lavoravano in condizioni disumane. Oggi quella selvaggia corsa all'oro è ormai poco più di una leggenda, mantenuta in vita da pochi ricordi felici, da molti dolorosi rimpianti - e dalle fotografie di Sebastião Salgado. Quando Salgado realizzò questi scatti, il colore dominava le pagine patinate delle riviste. La scelta del bianco e nero fu rischiosa, ma il portfolio sulla Serra Pelada portò in seguito a un ritorno all'eleganza della monocromia in fotografia. Questo libro raccoglie l'intero portfolio realizzato da Salgado nella Serra Pelada attraverso riproduzioni di qualità museale, corredato da una prefazione dell'autore e un saggio di Alan Riding.

Animals
0 0 0
Modern linguistic material

McCurry, Steve <1950->

Animals / Steve McCurry

Taschen, 2019

Abstract: Nella retrospettiva definitiva Afghanistan, il suo primo libro pubblicato da Taschen, Steve McCurry ritraeva con disarmante umanità un Paese apparentemente in rovina eppure pieno di bellezza. Animals fa ora emergere il lato più tenero e meno conosciuto del famoso fotoreporter che ha viaggiato in tutto il mondo documentando conflitti, culture e tradizioni e ottenendo, negli anni, il riconoscimento della critica e innumerevoli premi. Dalle colombe alle zebre ai serpenti, passando per numerosi cani e gatti, il libro esplora senza parole i complessi rapporti che legano gli animali agli esseri umani, che siano amici, colleghi di lavoro, mezzi di trasporto, trofei, fonte di sostentamento, oppure incontri casuali. McCurry li ritrae in immagini piene di tenerezza, tra cui spiccano le numerose fotografie di cani scarruffati che dormono contenti accanto a qualche umano. Ma il suo obiettivo riesce anche a cogliere appieno la solitudine di quegli animali che non appartengono a nessuno e vivono come vagabondi guidati unicamente dall'istinto di sopravvivenza. McCurry ha selezionato le immagini per Animals dal suo vasto archivio di fotografie scattate in ogni parte del mondo -Stati Uniti, Sud America, Asia, Caraibi, Africa orientale, Europa. Nel suo insieme, il libro si presente dunque come un caleidoscopico diario di viaggio, che suscita curiosità sui molti modi di vivere la vita e sulle silenziose creature che non hanno altra scelta se non salire a bordo e partire.

Epistulae / Michael Psellus ; edidit Stratis Papaioannou. Vol. 2
0 0 0
Modern linguistic material

Epistulae / Michael Psellus ; edidit Stratis Papaioannou. Vol. 2

Epistulae / Michael Psellus ; edidit Stratis Papaioannou. Vol. 1
0 0 0
Modern linguistic material

Epistulae / Michael Psellus ; edidit Stratis Papaioannou. Vol. 1

111 luoghi di Genova che devi proprio scoprire
0 0 0
Modern linguistic material

Dall'Aglio, Gian Antonio <1959->

111 luoghi di Genova che devi proprio scoprire / Gian Antonio Dall'Aglio ; fotografie di Fabrizio Calzia e Martina Re

Emons, 2019

Abstract: Genova è nascosta. Nel suo mistero di caruggi, tra le botteghe di Sottoripa, su per le creuse da cui il mare sembra distante. Città “superba” che mai ostenta, diffida e non si concede, ma se si ha pazienza sa donarsi improvvisamente. Questa guida vi racconterà dei suoi luoghi e delle piccole storie che ne compongono la grandezza.

111 luoghi di Atene che devi proprio scoprire
0 0 0
Modern linguistic material

Amvrazi, Alexia - Farr Louis, Diana - Shugart, Diane

111 luoghi di Atene che devi proprio scoprire / Alexia Amvrazi, Diana Farr Louis, Diane Shugart ; fotografie di Yannis Varouhakis

Emons, 2019

Abstract: Avete mai visto un'intera strada ballare la milonga? E giocato a scacchi in una bettola con Kasparov? Cosa ci fanno Romeo e Giulietta ad Atene? Atene, antica e contemporanea. Atene in crisi, che si ribella, e stupisce per la sua creatività e voglia di vivere. Di giorno gli antichi marmi la illuminano d'un misterioso chiarore e la notte arde i nei locali. "111 luoghi e racconti" vi condurranno attraverso il baleno di millenni di storia, su per ripide gradinate fino a una terrazza, dove scorgere l'alba della nostra cultura, dopo una delle serate più divertenti della vostra vita.

111 luoghi di Milano che devi proprio scoprire
0 0 0
Modern linguistic material

Castelli Gattinara, Giulia <1960->

111 luoghi di Milano che devi proprio scoprire / Giulia Castelli Gattinara ; fotografie di Mario Verin

Nuova ed. rivista

Emons, 2019

Abstract: Da quale parrucchiere si può avere sia taglio che miglior vista sul Duomo? Qual è il vicolo dove colpiva il Jack lo Squartatore milanese? E davvero c'è un cortile dove si possono ammirare i fenicotteri? Milano non è solo una città "da bere", è soprattutto da scoprire. Tra la Scala e il Duomo, tra i Navigli e il Quadrilatero della Moda, questa guida vi mostrerà la città dell'Expo 2015 come non l'avete mai vista.

Midcentury memories
0 0 0
Modern linguistic material

Midcentury memories : the anonymous project / Lee Shulman ; edited by Reuel Golden ; essay by Richard B. Woodward

Taschen, 2019

Abstract: Raccolta di fotografie di autori sconosciuti che ritraggono scene di vita quotidiana degli anni Cinquanta e Sessanta

The insectivorous genus pinguicula (lentibulariaceae) in the Greater Antilles
0 0 0
Modern linguistic material

Casper, S. Jost

The insectivorous genus pinguicula (lentibulariaceae) in the Greater Antilles

Botanic garden and Botanical museum Berlin, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Aeneis
0 0 0
Modern linguistic material

Vergilius Maro, Publius <70 a.C.-19 a.C.>

Aeneis / P. Vergilius Maro ; recensuit atque apparatu critico instruxit Gian Biagio Conte

Editio altera

De Gruyter, 2019

De rerum natura libri VI
0 0 0
Modern linguistic material

Lucretius Carus, Titus <94 a.C-50 a.C.>

De rerum natura libri VI / Titus Lucretius Carus ; edidit Marcus Deufert

De Gruyter, 2019

Abstract: Scomparso per secoli dalle biblioteche di letterati e sapienti ostili alle tesi epicuree, e riscoperto solo in pieno Rinascimento grazie a un umanista che ne rinvenne una copia in un monastero tedesco, il De rerum natura, poema filosofico in esametri composto da Lucrezio nel I secolo d.C, è un unicum nella storia della letteratura e del pensiero antico. Si compone di tre coppie di libri che hanno per argomento la fisica - il molteplice aggregarsi degli atomi, in un ciclo infinito di nascita e di distruzione - la natura e il cosmo. Ispirato alla tradizione greca di poemi didascalici oggi andati perduti, il De rerum natura è al contempo un'opera letteraria ricca d'immagini evocative, invenzioni linguistiche, picchi lirici e passaggi avvincenti quali la celebre fenomenologia dell'amore e la toccante descrizione della peste di Atene. Il capolavoro di Lucrezio è anche un viaggio iniziatico attraverso gli insegnamenti del maestro Epicuro. Solo conoscendo i principi che regolano la natura e l'uomo, infatti, il saggio potrà raggiungere l'unico traguardo davvero ambito: la prospettiva di prezioso distacco da cui contemplare le cose, libero dai travagli di ogni giorno, con la gioia e il sollievo dell'uomo salvo sulla riva che fissa lo sguardo sul mare in tempesta.

Band 102: Schleime-Seitter
0 0 0
Modern linguistic material

Band 102: Schleime-Seitter

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Band 103: Seitz-Silvestre
0 0 0
Modern linguistic material

Band 103: Seitz-Silvestre

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Epistulae
0 0 0
Monographs

Psellus, Michael <1018-1096>

Epistulae / Michael Psellus ; edidit Stratis Papaioannou

De Gruyter, 2019

Green architecture
0 0 0
Modern linguistic material

Jodidio, Philip <1954->

Green architecture / Philip Jodidio

Taschen, 2018

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Gli edifici di nuova costruzione più interessanti al mondo sono ormai quasi tutti eco-compatibili, sostenibili e concepiti per consumare molta meno energia rispetto al passato. L'architettura è una delle principali fonti di emissioni di gas serra al mondo, e dunque questa nuova tendenza si rivelerà estremamente significativa. Questo libro riunisce i migliori esempi di soluzioni "green" tratti dalla serie Architecture Now! oltre a numerosi nuovi progetti mai visti prima. Architetti famosi come Gehry e Norman Foster sono presentati accanto a giovani talenti emergenti provenienti da America Latina, Stati Uniti, Europa e Asia. Non si tratta però di un libro tecnico e i suoi contenuti non si limitano ad alcune categorie predefinite. Essere "verdi" significa essere consapevoli della responsabilità implicita nella costruzione e nell'uso dei moderni edifici e sono molti i modi per esprimere questa crescente consapevolezza. Alcune soluzioni, quelle che vengono genericamente definite "passive", sono vecchie quanto la storia dell'architettura stessa, mentre altre sono figlie delle tecnologie più all'avanguardia. Entrambi gli approcci, oltre a molti altri, sono rappresentati in questa rivoluzionaria raccolta di 100 tra gli edifici ecosostenibili più innovativi e recenti costruiti in tutto il mondo.

111 luoghi di Napoli che devi proprio scoprire
0 0 0
Modern linguistic material

Russo, Natalino <1972->

111 luoghi di Napoli che devi proprio scoprire / Natalino Russo

Emons, 2018

Abstract: "Vendere aria" è solo un modo di dire? Qual è il "corpo" di Napoli? È possibile nuotare tra palazzi e teatri? Ecco una guida che dalle profondità marine dell'antica città romana vi condurrà sulla fumigante cima del Vesuvio, che nel trambusto affollato dei vichi vi sussurrerà di luoghi segreti pieni di pace. Intricata come le sue strade e generosa come i suoi panorami, Napoli ha storie, tepori e segreti non facili da scovare: qui ce ne sono 111, che potranno sorprendere i suoi stessi abitanti.