E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: none of the following filters
× Reading target Primary, ages 6-10

Found 876787 documents.

Show parameters
Il segreto della fabbrica
0 0 0
Modern linguistic material

Ricci, Angela <1985->

Il segreto della fabbrica : gita a Ivrea / Angela Ricci ; illustrazioni di Michela Torbidoni

Edizioni di Comunità, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: In gita con la classe per visitare il sito Unesco della città industriale Olivetti a Ivrea, Max, Pietro e Livia trovano una fabbrica diversa da tutte le altre. Il suo segreto sembra sotto gli occhi di tutti, invece è nascosto in una storia che viene da lontano. Scoprirlo si trasformerà in un'avventura inaspettata. Ma come tutte le avventure, per viverle bisogna allontanarsi da ciò che si conosce. E allontanarsi in gita non è mai una buona idea... o forse sì.

Attacco dalla Cina
0 0 0
Modern linguistic material

Dobbs, Michael <1948->

Attacco dalla Cina / Michael Dobbs ; traduzione di Giuseppe Marano

Fazi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il mondo è sull’orlo del baratro: la Cina minaccia un attacco cibernetico di proporzioni inaudite al cuore dell’Occidente. I cinesi si preparano all’assalto finale contro i loro vecchi nemici, per metterli in ginocchio con una guerra che non vedrà sparare un solo colpo. I computer sono subentrati ai missili e basta un clic per scatenare il disastro globale: la guerra cibernetica annienta le nazioni staccando le linee energetiche, paralizzando i mercati finanziari, privando i leader di autorità. Per scongiurare il pericolo il primo ministro britannico convoca un ristrettissimo gabinetto che comprende la presidente usa, il presidente russo e l’immancabile Harry Jones, i quali si riuniscono in un castello in Scozia. Hanno un fine settimana per salvare il pianeta, e devono farlo da soli. Nel frattempo, a Pechino avvengono fatti preoccupanti: manovre militari, truppe sulle strade. Ma i leader riuniti nel castello scozzese, completamente isolati dal resto del mondo e distratti da una serie di dinamiche interpersonali, devono affrontare un pericolo assai più vicino… Proseguono le avventure di Harry Jones, integerrimo e insolente ex militare pluridecorato. Michael Dobbs, l’autore della serie di culto House of Cards, è tornato in grande stile con una nuova serie di thriller politici. «Racconto la sola cosa che conosco bene, la politica per com’è e per come deve essere: spietata e crudele. Lì sta la sua grandezza».

Il clima è (già) cambiato
0 0 0
Modern linguistic material

Caserini, Stefano <1965->

Il clima è (già) cambiato : 9 buone notizie sul cambiamento climatico / Stefano Caserini

Nuova ed. [aggiornata]

Edizioni Ambiente, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il riscaldamento globale è la grande questione ambientale di questo secolo. La scienza è chiara: entro pochi decenni, dobbiamo rottamare l'attuale sistema energetico e costruirne uno basato su efficienza ed energie rinnovabili. Eppure non lo stiamo facendo con la rapidità necessaria, continuiamo a rinviare e ad accumulare ritardi. È ormai evidente che la paura e il senso di colpa non sono stati efficaci nel motivare le persone, le imprese, la politica e la società a modificare i propri comportamenti. La spinta per superare questa paralisi può venire dal riuscire a scorgere un altro futuro possibile. "Il clima è (già) cambiato" raccoglie gli aspetti positivi che si possono intravedere nella complicatissima e maledettamente grave faccenda del riscaldamento globale. E lo fa con il rigore scientifico e l'ironia che da sempre contraddistinguono Stefano Caserini, che scrive con la convinzione che "la storia di come gli esseri umani del XXI secolo hanno cambiato il clima del pianeta è in buona parte ancora da scrivere. Le scelte che faremo nei prossimi decenni contano assai".

Spirit animals. I racconti della leggenda. Divisi fra due mondi
0 0 0
Modern linguistic material

Schwab, Victoria <1987->

Spirit animals. I racconti della leggenda. Divisi fra due mondi / Victoria Schwab ; traduzione di Simona Brogli

Il Castoro, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Qualcosa di antico e malvagio si è risvegliato nelle viscere dell'Erdas. Nascosto nell'ombra, anche solo un frammento del suo potere è in grado di distruggere tutto ciò che tocca. Persino il sacro legame fra uomini e animali è in grave pericolo. Conor, Abeke, Meilin e Rollan sono decisi a fermarlo. Insieme ai loro Spiriti Animali si imbarcano in un viaggio disperato che li porterà nelle profondità sotterranee e fino agli angoli più remoti del mondo. Quando amici e alleati iniziano a cadere intorno a loro, i quattro giovani eroi non hanno altra scelta che andare avanti e affrontare l'oscurità. Se si fermassero a guardare indietro, vedrebbero la verità: il male li ha già circondati.

Il mantello del fuggitivo
0 0 0
Modern linguistic material

Todde, Giorgio <1951->

Il mantello del fuggitivo / Giorgio Todde

Il Maestrale, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Efisio Marini (1835-1900), medico inventore di un'originale tecnica di pietrificazione dei cadaveri, è l'indagatore di un ciclo letterario concepito da Giorgio Todde fra il 2001 e il 2007. Dopo più dieci anni torna con "Il mantello del fuggitivo" lo spirito tormentato di Marini, in una storia ambientata fra la Napoli adottiva e la Cagliari natia, da dove è scappato, malvisto dalla comunità e sgradito all'ambiente universitario. Ed è in una torbida Napoli che all'imbalsamatore viene chiesto di conservare per sempre il corpo della tredicenne Marcellina, assassinata dentro una casa abbandonata dove l'ha attirata una musica modulata da un fischiettìo celestiale. Il temperamento scientifico di Marini sfocia presto in una ricerca della verità, attorno alla quale iniziano a gravitare Argante Solera, ras del porto che vive rintanato nel suo battello, l'avvocato Ernani Massente con il suo aiutante dall'aspetto primordiale, il pianista Thalberg, la conturbante Alcina che negli anni ha reso potente il gesto seduttivo di schiudere il mantello. La follia omicida seguirà Efisio anche in un suo ritorno alla matrigna Sardegna.

La dote della sposa
0 0 0
Modern linguistic material

Kondō, Yōko <1957->

La dote della sposa / Kondo Yoko

Coconino Press : Fandango, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Otto racconti che si ispirano alle storie e alle atmosfere di alcuni celebri otogibanashi, le antiche fiabe popolari giapponesi. Sogni premonitori, villaggi nascosti, animali parlanti e spiriti del bosco. E poi, giovani spose che offrono in dono al marito una dote molto particolare. Otto storie raccontate con incredibile freschezza e grazia; otto fiabe che riescono a raccontare la forza e la caparbietà del sentimento amoroso. Kondò Yóko accompagna il lettore in un viaggio nel tempo, in un antico Giappone in bilico tra sogno e realtà.

L'Italia intatta
0 0 0
Modern linguistic material

Tozzi, Mario <1959->

L'Italia intatta / Mario Tozzi

Mondadori libri, 2019

Abstract: Spesso ci viene raccontata un'Italia bellissima, l'Italia dei grandi siti archeologici, delle innumerevoli città d'arte e delle terme monumentali. Un paese meraviglioso che, nei secoli passati, i figli dell'aristocrazia europea eleggevano a meta del loro Grand Tour, finendo invariabilmente per innamorarsene. Altre volte, invece, l'immagine più diffusa è quella di un'Italia sfigurata, che nel continente vanta il triste primato del più alto consumo di suolo, e dove l'inestimabile patrimonio naturale e culturale viene sfregiato, distrutto o svenduto. Qual è, dunque, il vero volto del nostro paese? Probabilmente né l'uno né l'altro, perché l'Italia è un incredibile mosaico, ricomposto così tante volte da renderne irriconoscibile il disegno originario, ma nel quale affiorano, in mezzo a centinaia di orrori, tessere di vivida bellezza, qualcuna ancora magicamente intatta. Un'Italia «intatta», quindi, per il momento esiste ancora: imparare a conoscerla è l'unico modo non solo per riappropriarsene ma per sentire la responsabilità e il dovere di conservarla, in quanto traccia delle profonde radici di un'identità culturale e di una storia che sono il vero bene da lasciare in eredità alle generazioni future.

Fuga da Parigi
0 0 0
Modern linguistic material

Hamilton, Anne

Fuga da Parigi / Anne Hamilton

La Nave di Teseo +, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: In una Francia occupata dai nazisti, Hortensia, bella e viziata, vive insoddisfatta il suo matrimonio con Daniel Mayer, noto esperto d'arte, dal carattere cinico e ambizioso. Quando il dramma che sconvolge l'Europa li costringe alla fuga, durante il viaggio conosce il giovane Jean Louis, un collaboratore di Daniel, e tra loro nasce un breve amore che annulla la ragione e sospende il tempo, fin quasi a far loro dimenticare la guerra in corso. Ma la guerra finisce col separarli e Hortensia viene coinvolta in una complessa e oscura rete di vendette trasversali e tradimenti che ruotano attorno a un crimine commesso da Daniel e a tre disegni rubati. Sconvolta dalla piega drammatica che prende la sua vita, Hortensia assiste impotente al crollo delle sue certezze: tra accuse di collaborazionismo e la scomparsa delle persone a lei più care, coltiva il ricordo del suo amore speciale per Jean Louis che non riuscirà mai a dimenticare.

Turboinglese
0 0 0
Modern linguistic material

Luciani, Lizabeth

Turboinglese / Lizabeth Luciani

Sperling & Kupfer, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Anche voi avete studiato l'inglese a scuola o avete frequentato qualche corso privato? Anche a voi capita che finché si tratta di leggere ve la cavate, ma quando siete a tu per tu con un inglese o un americano cominciano i problemi? Tranquilli, accade alla maggioranza delle persone, perché l'insegnamento si concentra spesso sulla grammatica e dedica pochissimo tempo alla pratica, cioè alla conversation! Quello che succede è che vi ritrovate in un ristorante londinese, in un hotel americano o in qualsiasi altra situazione di vita «vera» con un interlocutore English speaking a fare scena muta o a balbettare qualche frase stentata. No problem, potete mettere il turbo al vostro inglese «parlato» con il metodo che Lizabeth Luciani usa con i suoi studenti e che spiega in modo semplice e divertente in questo libro. Perfetta bilingue, insegnante e autrice di Inglese in 24 ore, ha messo a punto una serie di efficaci e veloci strumenti per potenziare le capacità di interagire in lingua inglese sia nei contesti professionali sia in quelli della vita quotidiana. Scoprirete come far emergere risorse inaspettate nella comprensione e nella comunicazione, con una nuova sicurezza e disinvoltura che vi metterà in poche settimane nelle condizioni ottimali per capire e farvi capire nei più diversi tipi di situazioni. Enjoy!

The game unplugged
0 0 0
Modern linguistic material

The game unplugged / mixed by Sebastiano Iannizzotto e Valentina Rivetti ; feat. Alessandro Baricco

Einaudi, 2019

Abstract: «Non è che tutti quelli che hanno scritto in questo The Game Unplugged vadano matti per The Game: a prima vista ce n'è almeno un paio che, anzi, lo devono proprio detestare. Ma in qualche modo tutti – io, e tutti loro – stiamo guardando lo stesso punto, abbiamo accettato una certa idea di longitudine e latitudine, abbiamo un tavolo da gioco comune, e forse perfino delle regole base che abbiamo convenuto di rispettare. Cosí il risultato non è semplicemente un'accozzaglia di pareri, o di inquadrature soggettive: sarò matto, ma io ci vedo una mappa che diviene, acquista definizione, incorpora regioni prima inesplorate, ridisegna il profilo delle terre emerse, azzarda nuovi nomi. Ci vedo i primi passi di una sorta di vita adulta, a cui speravo che il mio libro arrivasse». Una pattuglia di giovani sommozzatori si avventura nelle acque profonde del Game, dove le correnti sono forti e cambiano direzione di continuo. Ognuno di loro illumina una porzione di quest'abisso, tracciando rotte sempre diverse che raccontano un universo complesso, in cui sapersi orientare è piú urgente che mai. Dalla retromania alle serie Tv, dall'inflazione del capitale simbolico alla celebrità di massa, dall'intelligenza collettiva ai bot. Tenetevi pronti: è un viaggio mozzafiato.

Se fosse tuo figlio
0 0 0
Modern linguistic material

Govoni, Nicolò <1993->

Se fosse tuo figlio / Nicolò Govoni

Rizzoli, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: «Mi chiamo Nicolò. E tu?» «Hammudi» dice, indicandosi. «Siria.» È sfuggito alla guerra, è sopravvissuto al mare, ma il suo sorriso è enorme. Nicolò sente che rischierebbe tutto, per non spegnere quel sorriso. Intorno a loro si estende l'hotspot di Samos, un posto che assomiglia all'inferno, in cui i profughi vivono ammassati nelle tende, senza acqua né luce, tra cumuli di immondizia. Per Hammudi e gli altri bambini del campo anche le cose più semplici, come giocare a palla o mangiare una pizza, sembrano impossibili. Nicolò è solo un volontario, ma di una cosa è convinto: il mondo, lui, lo vuole cambiare. Così decide di combattere il pregiudizio e l'omertà che circondano l'hotspot: vuole aprire una scuola, una scuola vera, un posto in cui i piccoli rifugiati possano finalmente sentirsi al sicuro. Imparando ad ascoltare, a perdonare e a credere nei propri sogni, Hammudi si lascia alle spalle gli orrori del passato e scopre, insieme a Nicolò, che la casa non è una questione di mura, ma di cuore, e la paternità non ha a che fare col sangue, ma con la fiducia. Con lo sguardo di chi vive ogni giorno sulla propria pelle le ferite più scottanti della nostra attualità, Nicolò Govoni ci racconta l'esperienza luminosa e piena di coraggio di un bambino senza futuro e di un ragazzo che lotta per ridargli speranza. II ricavato di questo libro servirà a costruire una scuola per bambini profughi in Turchia.

New York City
0 0 0
Modern linguistic material

New York City : il meglio, da vivere, da scoprire / Ali Lemer ... [et al.]

7. ed. italiana

EDT : Lonely Planet, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Benvenuti a New York City. Epicentro delle arti. Capitale culinaria e dello shopping. Fucina di mode e tendenze. New York vanta molti primati e ha qualcosa di irresistibile per tutti, soprattutto per chi ha il coraggio di buttarsi a capofitto in strada e seguire il flusso degli eventi a tutte le ore del giorno e della notte. Fatelo anche voi e la città saprà ricompensarvi. In questa guida: cartine di ogni zona ; itinerari a piedi ; i consigli di chi ci vive ; i suggerimenti degli esperti; contenuti indipendenti al 100%.

Il diavolo in Terrasanta
0 0 0
Modern linguistic material

Brizzi, Enrico <1974->

Il diavolo in Terrasanta : viaggio per terra e per mare da Roma a Gerusalemme : romanzo / Enrico Brizzi

Mondadori, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Ispirandosi al vero viaggio che l'ha portato prima a piedi, quindi in barca e poi di nuovo in cammino da Roma a Gerusalemme, Enrico Brizzi racconta al ritmo cadenzato dei passi dodici settimane funamboliche e altrettanto profonde, alla scoperta stupefacente e dolorosa insieme della Terrasanta, una porzione di mondo che rappresenta la culla delle storie più antiche ascoltate da bambini, ma anche il teatro d'una contesa feroce e, forse, la più efficace cartina tornasole delle contraddizioni di noi occidentali, eredi di una lunga tradizione in veste di persecutori.

La mia vita con Virginia
0 0 0
Modern linguistic material

Woolf, Leonard <1880-1969>

La mia vita con Virginia / Leonard Woolf ; traduzione di Ilde Carmignani

Lindau, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Questo libro è la storia di un matrimonio narrata dal coniuge superstite, che con lo sguardo spregiudicato della vecchiaia ripercorre trent'anni di vita in comune. L'incontro, l'innamoramento, il primo affrontarsi di due identità molto diverse, e poi il fare comune, la tela di ragno dei giorni, le case, le cose, gli amici, i viaggi, l'esperienza di due guerre. Un matrimonio intessuto di fitti dialoghi e di silenzi, di contrasti e di complicità, quotidiano e tragico, concluso dal suicidio di lei. Forse lo si potrebbe leggere anche solo così, come un romanzo coniugale, se i due sposi non fossero, lei soprattutto, tra i protagonisti della cultura del '900; se la loro esistenza non fosse scandita dalla scrittura e dalla pubblicazione dei libri di lei, "Al faro", "La signora Dalloway", "Le onde"; se insieme non avessero avviato, a margine del loro lavoro di scrittori, una fortunata attività editoriale, la Hogarth Press, pubblicando T. S. Eliot, Katherine Mansfield, Freud, Gor'kij, Robert Graves e la stessa Virginia Woolf; se i loro amici non fossero stati J. M. Keynes, Lytton Strachey, Roger Fry, E. M. Forster: in breve, il leggendario gruppo di Bloomsbury. Il racconto di Leonard Woolf, con la sua «passione socratica per la verità» e la sua tenace volontà di «disseppellire i fatti», ha il potere di restituirci intatti il sapore di un'epoca e l'intimità di due grandi intellettuali.

La macchina della felicità
0 0 0
Modern linguistic material

Williams, Katie <1978->

La macchina della felicità / Katie Williams ; traduzione dall'inglese di Gianluca Fondriest

E/o, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il lavoro di Pearl è rendere felici le persone. Utilizzando la rivoluzionaria macchina Apricity, ogni giorno Pearl fornisce ai suoi clienti delle istruzioni personalizzate per il loro benessere emotivo; dal mangiare più mandarini al tagliarsi un dito, dal comprare un cane al divorziare. È davvero brava nel suo lavoro, le dice il suo capo. Ma Pearl sta iniziando a chiedersi se sia davvero possibile “misurare” le emozioni. Il figlio adolescente di Pearl, Rhett, è un ragazzo sensibile che durante l’adolescenza ha imboccato una cattiva strada. Il ragazzo sembra provare piacere nell’essere infelice. Chissà, se Pearl riuscisse a convincerlo a sottoporsi al test di Apricity… ma forse è meglio di no. Potrebbe scoprire cose che è meglio non vengano alla luce.

L'ombra del girasole
0 0 0
Modern linguistic material

Bosco, Simona <1971->

L'ombra del girasole : thriller / Simona Bosco

Leone, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Victoria Branston è una giovane manager americana di appena ventidue anni, temprata da un passato infelice: quand'era adolescente ha perso entrambi i genitori in circostanze misteriose. In seguito alla tragedia William Sean, presidente degli Stati Uniti e datore di lavoro del padre della ragazza, la ospita alla Casa Bianca. Ma quando Victoria torna nella casa d'infanzia e incontra Paul, vicino di appartamento e giornalista intraprendente, riemergono in lei ricordi sopiti e angoscianti che la costringono a rivivere il giorno del rapimento. Scoprirà così la verità sui propri genitori, la loro vera identità, la forza del passato che torna da un luogo e un tempo remoti per prendersi la propria feroce, bruciante vendetta.

Racconti di mare e tempesta
0 0 0
Modern linguistic material

Racconti di mare e tempesta / a cura di Christian Delorenzo

Einaudi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Da Edgar Allan Poe a Emilio Salgari, da Jules Verne a Jack London, da Herman Melville a Joseph Conrad, i racconti dei piú grandi autori che hanno fatto la storia e il mito del mare: questo luogo dell'immaginario dove finiamo sempre per ritrovarci, sullo specchio dell'acqua, affacciati su noi stessi. Viola come il vino o piatto come una tavola, da solcare in cerca di nuove terre o da scrutare fino all'orizzonte, popolato di squali, piovre e bucanieri o svuotato all'improvviso dalla potenza del mulinello: il mare. Dove la vita sa essere durissima ma anche piena d'avventure, tra vascelli fantasma e tempeste perfette, incendi sopra i flutti e ribellioni sotto coperta, con il rischio, sempre presente, di naufragare su isole deserte e di vedere emergere, da un momento all'altro, i mostri degli abissi. Senza dimenticare il mondo sommerso, quello in cui si possono trovare razziatori di uomini, divinità sedute al tavolo di lavoro e sirene che ingabbiano le anime.

Senza regole
0 0 0
Modern linguistic material

Tijan

Senza regole / Tijan ; traduzione di Adria Tissoni

Garzanti, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Innamorarsi di Logan Kade significa mettersi nei guai. Lo sa bene Taylor, che farebbe meglio a stare alla larga da un tipo che, come il fratello maggiore Mason, ha la passione per il rischio e le sfide. Reduce da una delusione che l’ha lasciata con il cuore spezzato, ha bisogno di ritrovare un po’ della tranquillità e serenità necessarie a ricostruire la propria vita. Una vita che è andata alla deriva dopo il terribile incidente che si è portato via sua madre, punto di riferimento imprescindibile. Eppure, le cose non vanno mai secondo i piani. Nemmeno per la meticolosa Taylor che non lascia nulla al caso. Quando, a una festa, incrocia lo sguardo di Logan, non può negare a sé stessa di esserne attratta. Sente che dietro quella facciata, in apparenza inscalfibile, si nasconde una persona con le sue stesse fragilità, in grado di capirla e di indovinare i suoi desideri. E le sue sensazioni trovano conferma il giorno in cui Logan decide di portarla nel suo posto speciale, una cabina in cima alle montagne russe di un luna park abbandonato. Sul tetto della città, al sicuro tra le calde braccia del ragazzo, Taylor trova il coraggio di confidarsi e, in quell’istante, tutto le sembra possibile. Persino troppo perfetto perché qualcosa, o piuttosto qualcuno, non arrivi a rovinare tutto. E questo qualcuno altri non è che il suo ex fidanzato Eric, tornato per riprendersela. Ma Taylor non ha la benché minima intenzione di lasciarlo fare. Soprattutto adesso che ha trovato un ragazzo attento e premuroso come Logan, per il quale vale davvero la pena di lottare e di infrangere ogni regola.

Prima media!
0 0 0
Modern linguistic material

Morgenstern, Susie <1945->

Prima media! / Susie Morgenstern ; traduzione di Patrizia Varetto

Ed. speciale per i 25 anni

Einaudi ragazzi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Margot ha una bella gatta da pelare, anche se la mamma le dice ti abituerai: dopo un girotondo di fototessere da fare con urgenza, questionari da riempire con pignoleria, valanghe di acquisti dal cartolaio e incertezze in tema d'abbigliamento, sta per affrontare il grande debutto in prima media. E sapete cosa significa avere di fronte un prof a cui dover dare del lei? E materie sconosciute? E compagni imprevedibili? Ma è in gamba Margot: è destinata a contagiare tutti con i suoi divertenti alfabeti passati sottobanco, e a diventare la grande timoniera della classe.

Tra di noi una vita intera
0 0 0
Modern linguistic material

Levensohn, Melanie <1970->

Tra di noi una vita intera : romano / Melanie Levinsohn ; traduzione di Alessandra Petrelli

Corbaccio, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Parigi, 1941. Judith, giovane studentessa ebrea, è minacciata dall’occupazione nazista ed è ormai costretta a vivere in clandestinità. Insieme al fidanzato Christian, figlio di un ricco banchiere, progetta una fuga in Svizzera ma, a poche ore dalla partenza, il suo nascondiglio viene scoperto e lei deportata. Da allora non si sa più nulla di lei.Montreal, 1982. Jacobina non ha mai avuto un buon rapporto con il padre e sono decenni che vive a Washington, ma adesso il padre è in punto di morte e le ha chiesto di andare al suo capezzale per farsi fare una promessa solenne: Jacobina deve impegnarsi a cercare Judith, una sorellastra di cui lei ignorava l’esistenza e che il padre ha visto per l’ultima volta a Parigi prima della guerra e prima di abbandonare la Francia per rifarsi una vita in Romania. Washington, 2006. Béatrice, parigina, lavora alla Banca Mondiale e si è trasferita da poco negli Stati Uniti. Nonostante il lavoro massacrante, Béatrice opera anche come volontaria in un centro di assistenza. Le viene affidata una signora anziana, Jacobina, che vive da sola e che non sembra provare alcuna simpatia per chi la assiste: ma quando scopre di avere di fronte una ragazza francese decide di mantenere finalmente la promessa fatta al padre e le chiede di aiutarla a trovare notizie della sorella mai conosciuta. La storia narrata da Jacobina spinge Béatrice ad avviare una ricerca attraverso i decenni e i continenti, una ricerca che la porterà a scoprire una verità che la coinvolge ben più di quanto non pensi.