E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: none of the following filters
× Subject Memorie
× Reading target Children, ages 11-15
Include: all following filters
× Level Monographs

Found 918321 documents.

Show parameters
Tutto quello che faccio con la mamma!
0 0 0
Modern linguistic material

Antoine, Amélie <1984-> - Maroger, Isabelle <1979->

Tutto quello che faccio con la mamma! ; Tutto quello che faccio con il papà! / Amélie Antoine, Isabelle Moroger

Valentina, 2021

Abstract: C'è così tanto da fare con mamma e papà! Prepara le frittelle o gioca al gatto con papà, ridipinge la camera da letto o vai in bicicletta con mamma… Perché, anche se mamma e papà sono sopraffatti, so che hanno ancora tempo per me! Un album bifacciale, con due copertine e due storie (una parte Mamma, una parte Papà), per mostrare ai bambini tutto ciò che possono condividere con i genitori, scuotendo gli stereotipi di genere. Un libro ideale per un momento complice genitore / figlio!

Un giorno verrò a lanciare sassi alla tua finestra
0 0 0
Modern linguistic material

Durastanti, Claudia <1984->

Un giorno verrò a lanciare sassi alla tua finestra / Claudia Durastanti

La Nave di Teseo, 2020

Abstract: Trent’anni di storia americana, trent’anni di sogni e aspirazioni. Di amori, di voli e di cadute. Un giorno verrò a lanciare sassi alla tua finestra è l’epopea cruda, fantastica, umanissima di sei diverse giovinezze, sei modi d’intendere la vita coi suoi dolorosi passaggi epocali. Michael e Jane, Francis e Zelda, Edward e Ginger: storie di incontri e di distacchi, di solitudini forzate che, dal New Jersey degli anni settanta, arrivano a sfiorare la purezza sporca della Manhattan anni novanta. La pop art, la contestazione, la scena punk e il sogno illusorio di una ribellione possibile.

Sete
0 0 0
Modern linguistic material

Nothomb, Amélie <1967->

Sete / Amélie Nothomb ; traduzione di Isabella Mattazzi

Voland, 2020

Abstract: È da questi elementi che nasce Sete, in cui, grazie alla totale libertà di scrittura e a un’inventiva sconfinata, l’autrice belga dà voce e corpo a Gesù Cristo e offre a chi legge una versione personalissima della Passione del figlio di Dio. Il Cristo di Sete è umano sopra ogni altra cosa, innamorato di Maria Maddalena, figlio amorevole e sofferente nel corpo. Arrivato secondo al Premio Goncourt e in cima a tutte le classifiche di vendita in Francia, si presenta come un libro audace e vibrante che celebra la vita ed esalta l’intricato meccanismo con cui corpo e mente sono legati. Sete è il ventottesimo romanzo a firma di Amélie Nothomb.

Ernesto e Groviglio
0 0 0
Modern linguistic material

Schiavo, Maddalena <bibliotecaria> - Zanella, Susy <1978->

Ernesto e Groviglio / Maddalena Schiavo, Susy Zanella

Clichy, 2020

Abstract: Groviglio è un gattino nero che ama giocare coi gomitoli. Da qualche tempo il suo amato padrone, l’anziano signor Ernesto, non torna più a casa. Groviglio lo aspetta con pazienza e fiducia, finché un giorno, stanco di aspettare, decide di andarlo a cercare… Lo troverà dentro a un bar di periferia, in compagnia di una vecchia valigia. Lì dentro Ernesto ha messo i suoi ricordi più cari, perché dalla sua testa scappano via. E il ricordo più caro di tutti è il gomitolo del suo Groviglio. Il gatto ora sa cosa fare: riaccompagnare Ernesto a casa. Perché l’amore è più forte di tutto, anche della memoria che scompare. Un albo poetico e sognante che, affronta attraverso lo sguardo ingenuo di un animale un tema delicatissimo. E ci insegna che, se a volte il tempo ruba la memoria alle persone che amiamo, nulla ci impedirà mai di porgere loro una mano e trasmettergli tutto il nostro amore. Un albo che va dritto al cuore affrontando in maniera delicatissima un tema difficile come quello dell’Alzheimer, con una prospettiva inedita: quella di Groviglio, un gatto che rimane per giorni in attesa del suo amico Ernesto, che ha perso la memoria e la strada di casa.

La nostra salute a tavola
0 0 0
Modern linguistic material

Bianchi, Marco <1978->

La nostra salute a tavola / Marco Bianchi

HarperCollins, 2020

Abstract: I protagonisti della tradizione alimentare mediterranea sono una vasta gamma di ortaggi e di frutti, la pasta, il pane e altri carboidrati complessi derivati da cereali preferibilmente integrali, l'olio extravergine d'oliva, i legumi, le uova e i derivati del latte, oltre a moderate quantità di prodotti animali come il pesce e la carne (in particolare bianca). La combinazione di questi alimenti nell'ambito della cucina mediterranea, che prevede un sapiente uso di spezie, erbe aromatiche e insaporitori naturali come cipolla e aglio, assicura un'alimentazione varia, equilibrata, sana e adatta a qualsiasi età. E più precisamente, quella che Ancel Keys ha definito "dieta mediterranea" e che nel 2010 l'Unesco ha dichiarato Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità per le sue qualità nutrizionali, ma anche per i valori culturali e sociali caratteristici dei paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo. È una dieta che la maggior parte di noi segue senza nemmeno saperlo, una combinazione tra ingredienti tipici, consumati in proporzioni adeguate, e altre caratteristiche che concorrono a rendere il modello mediterraneo un esempio eccezionale dal punto di vista del benessere fisico. Seguendo la piramide alimentare mediterranea, grazie a questo libro di Marco Bianchi potrete: preparare 70 ricette originali, sane e gustose, studiate in base alle proprietà nutrizionali e adatte alla vostra alimentazione quotidiana; scoprire nuove informazioni scientifiche sugli alimenti, sulla loro varietà e su come ci possono far stare meglio; imparare che la dieta mediterranea è una straordinaria alleata nella protezione cardiovascolare e metabolica ma anche nella sostenibilità ambientale; apprezzare appieno il patrimonio alimentare e culturale della nostra cucina, esprimendone al massimo la qualità.

L'albero della vergogna
0 0 0
Modern linguistic material

Pinilla, Ramiro <1923-2014>

L'albero della vergogna / Ramiro Pinilla ; traduzione di Raul Schenardi

Fazi, 2020

Abstract: All'indomani della vittoria di Franco, il piccolo paesino di Gexto, nei Paesi Baschi, è un luogo paralizzato dalla paura: rappresaglie ed esecuzioni da parte di «quelli della Falange» sono all'ordine del giorno, e poco a poco gli uomini stanno scomparendo: alcuni sono caduti in guerra, altri vengono portati via in passeggiate dalle quali non si fa più ritorno, oppure fucilati di fronte alle loro famiglie, fra le grida delle loro donne. Ma chi c'è dall'altra parte? Altri uomini. Questa è la storia di Rogelio Cerón, uno di loro, un falangista ventenne che fa quello che fa senza sapere bene perché. Un giorno uccide un maestro repubblicano sotto lo sguardo del figlio, un bambino di dieci anni; per lui niente sarà mai più lo stesso, quegli occhi gli rimarranno impressi nella memoria per sempre: occhi fissi, freddi, che non piangono, ma che promettono vendetta. Trent'anni dopo, gli abitanti del paesino si chiederanno quale mistero si celi dietro la figura solitaria del «pover'uomo della baracca», che da molto tempo conduce una vita da eremita prendendosi cura di un albero di fico, sopportando in silenzio l'assedio di un vicino convinto che sotto la pianta ci sia un tesoro. Cosa si nasconde, realmente, sotto quell'albero? Qual è il suo significato?

Who lives in the jungle?
0 0 0
Modern linguistic material

Manuzzato, Valentina <illustratrice>

Who lives in the jungle? / Valentina Manuzzato

Sassi, 2020

La cucina di Sonia Peronaci
0 0 0
Modern linguistic material

Peronaci, Sonia <1967->

La cucina di Sonia Peronaci : viaggio goloso tra i sapori d'Italia / Sonia Peronaci

Cairo, 2020

Abstract: La cucina italiana è composta da tante cucine diverse, tutte caratterizzate da prodotti e tecniche derivanti da territori ricchi di tradizione e cultura gastronomica. In questo libro Sonia ci guida in un percorso che, attraversando la penisola, ci presenta i piatti più tipici, dai primi e dalle carni delle regioni del nord, ai dolci e alle tante varianti di cottura dei pesci delle regioni del sud. Tante ricette riccamente illustrate e spiegate nel dettaglio perché ognuno di noi possa sentirsi un vero chef italiano.

Orto e frutteto biologico
0 0 0
Modern linguistic material

Orto e frutteto biologico : il manuale di base / [a cura di Adriano Del Fabro]

Demetra, 2020

Abstract: Per avere un orto e un frutteto veramente biologici occorre una guida seria ed esperta, che ci accompagni in tutte le fasi della coltivazione, dalla preparazione del terreno con metodi sani ed efficaci per il compostaggio e la concimazione, fino alla raccolta di frutta e ortaggi, passando da una corretta difesa antiparassitaria. Questo manuale è un vero e proprio vademecum della coltivazione biologica, uno strumento indispensabile per tutti coloro che non intendono l’orto o il frutteto casalingo solo come passatempo, ma come alleato importante per la salute e anche per il gusto a tavola.

50 storie per stare insieme alle storie
0 0 0
Modern linguistic material

Mazzoli, Elisa <1973->

50 storie per stare insieme alle storie / Elisa Mazzoli ; illustrazioni di Danilo Fresta

Pulce, 2020

Abstract: 50 storie brevi da leccare come un gelato. 50 storie fatte per stare insieme alle storie. 50 storie da leggere ai piccini ad alta voce. 50 prime letture per allenarsi, un giorno per volta, se si sta imparando a leggere, ma anche se si è già lettori esperti. 50 storie in cui l'eco rodariana dell'autrice si eleva ad altezza di bambino e... le risate sono assicurate!

La guida completa per disegnare e illustrare
0 0 0
Modern linguistic material

Gray, Peter <1969->

La guida completa per disegnare e illustrare / Peter Gray

Vallardi, 2020

Abstract: Utile per i principianti e per chi vuole approfondire e migliorare le proprie capacità, è un punto di riferimento essenziale per artisti e illustratori professionisti: un corso completo che insegna i principi base del disegno e, soprattutto, aiuta a sviluppare uno stile personale attraverso l'applicazione pratica delle abilità gradualmente acquisite nell'illustrazione e nel fumetto. Tutto ciò di cui avrete bisogno è una matita, qualche foglio bianco e la guida esperta che troverete in queste pagine. E una volta che padroneggerete tutte le tecniche, scoprirete di avere un nuovo mondo di espressione creativa a portata di mano, per mettere su carta la vostra immaginazione in tutte le forme, senza limiti! Corso pratico di disegno e illustrazione, ideale sia per chi vuole imparare sia per chi sa già disegnare ma vuole esplorare e migliorare le proprie capacità tecniche: partendo dal semplice disegno di oggetti l'autore affronta progressivamente ogni aspetto del nostro ambiente, animali, persone, paesaggi. Esercitazioni e dimostrazioni pratiche, facilissime da seguire passo per passo. Schizzi e osservazioni, materiali e teoria, suggerimenti e tecniche: tutto ciò che dovete sapere per creare opere d'arte originali, illustrazioni e fumetti. Più di 1.000 immagini.

Andare in montagna è tornare a casa
0 0 0
Modern linguistic material

Muir, John <1838-1914>

Andare in montagna è tornare a casa : scritti sulla natura selvaggia / John Muir

Piano B, 2020

Una vacanza da paura!
0 0 0
Modern linguistic material

Dolan, Taylor <scrittrice e illustratrice>

Una vacanza da paura! / Taylor Dolan ; traduzione di Alice Casarini

Terre di mezzo, 2020

Abstract: Gli adulti hanno paura di tutto (per esempio dei germi o di quello che pensano gli altri adulti). I bambini no! Tanto che Lexie, quando finisce “per sbaglio” in uno strano campeggio nei pressi di una inquietante palude, fa subito amicizia con le altre bambine: la lupetta mannara Emmy LouLou, Sweet Boo la fantasmina o Mary Shelley, la piccola zombie. E si divertono un mondo, finché non arriva la perfida (e perfettina) Euphemia Vile con il suo diabolico piano per trasformarle in signorine “a modo”…

Fondamenti di elettronica
0 0 0
Modern linguistic material

Fondamenti di elettronica / Giulia Acconcia ... [et al.]

McGraw-Hill Education Create, 2020

Le mani sulla scuola
0 0 0
Modern linguistic material

Angelucci, Anna - Aragno, Giuseppe <1946->

Le mani sulla scuola : la crisi della libertà di insegnare e di imparare / Anna Angelucci, Giuseppe Aragno ; introduzione di Piero Bevilacqua

Castelvecchi, 2020

Abstract: Questo breve saggio non è neutro. È una riflessione critica sulla storia politica ed economica della scuola italiana, alla luce della progressiva espropriazione della sua funzione e dei suoi fini. La crisi che gli autori descrivono riflette il deterioramento di un'istituzione preposta all'interesse sociale della collettività, trasformata in un servizio individuale on demand. In questo passaggio epocale, che ha subito una forte accelerazione nell'ultimo ventennio, nella contemporanea scuola di massa governata dal pensiero unico neoliberista che la vuole "utile" e "produttiva" si incrinano, per docenti e studenti, le condizioni essenziali di libertà nella conoscenza e nell'accesso significativo ai saperi. Forse definitivamente.

Fragole d'inverno
0 0 0
Modern linguistic material

Ciconte, Fabio <giornalista>

Fragole d'inverno : perché saper scegliere cosa mangiamo salverà il pianeta (e il clima) / Fabio Ciconte

Laterza, 2020

Abstract: Se il clima cambia, cambia l’agricoltura. Se cambia l’agricoltura, cambia anche il cibo che mangiamo. È sotto i nostri occhi: la crisi climatica ha già sconvolto i cicli colturali, stanno diminuendo le api mettendo a rischio l’impollinazione, le ondate di maltempo distruggono interi raccolti, gli agricoltori abbandonano la terra perché il cibo che producono vale sempre meno. E non è tutto. L’aumento degli allevamenti industriali si traduce in milioni di ettari di deforestazione all’anno e sfruttamento delle terre arabili per la produzione di mangimi. Il consumo smisurato di acqua e fertilizzanti così come la quantità di alimenti sprecati si aggiungono alle ragioni gravi che attentano alla salute del nostro pianeta. È arrivato il momento di essere tutti consapevoli che l’agricoltura e gli altri usi della terra sono responsabili del 23% delle emissioni climalteranti totali, una cifra che arriva al 37% se si includono i processi di trattamento dei prodotti alimentari. E, fatto non meno importante, sull’altare del nostro fabbisogno si sta sacrificando l’equilibrio tra il consumo di risorse naturali a livello globale con la capacità del pianeta di rigenerarle. Comprendere tutto questo significa da una parte assumere abitudini di consumo rispettose del clima, delle stagioni e della biodiversità; dall’altra chiedere alla politica e alle istituzioni di rendere l’agricoltura non una nemica, ma un’alleata del pianeta.

Sociologia della vita famigliare
0 0 0
Modern linguistic material

Satta, Caterina <1976-> - Camozzi, Ilenya <docente di relazioni interculturali> - Magaraggia, Sveva <1976->

Sociologia della vita famigliare : soggetti, contesti e nuove prospettive / Caterina Satta, Sveva Magaraggia, Ilenya Camozzi

Carocci, 2020

Abstract: Cosa significa "essere famiglia" oggi? Quali sono gli attori che la costruiscono nel quotidiano? Quali le pratiche e i contesti che qualificano lo spazio famigliare? E che ruolo rivestono le aspettative sociali nel definire le forme delle famiglie e della vita famigliare contemporanea? Questi gli interrogativi al centro del volume, che, intrecciando uno sguardo generazionale e di genere a uno interculturale, introduce una nuova prospettiva analitica incentrata sulle pratiche famigliari e una lettura microprocessuale delle famiglie come campi di relazioni, ambiti di conservazione o sperimentazione di differenti legami di intimità. Prestando particolare attenzione alle dinamiche di potere, cultura materiale, sfera domestica, tempo libero, mobilità e nuove tecnologie, il testo esplora la famiglia nel suo farsi attraverso le pratiche quotidiane.

Notturno
0 0 0
Modern linguistic material

D'Annunzio, Gabriele <1863-1938>

Notturno / Gabriele D'Annunzio

Silvana editoriale, 2020

Abstract: Amore, morte e dolore sono i temi di questa intensa confessione lirica, scritta quando, in seguito a una grave ferita di guerra, D'Annunzio è costretto a indossare una benda su entrambi gli occhi, che lo condanna a una temporanea cecità e a una immobilità pressoché totale. Eppure il poeta non rinuncia a scrivere. In una sorta di divinazione, annota su sottili strisce di carta Visioni immense affluenti dal cervello all'occhio ferito, trasformazioni verbali della musica. Cosi s'intrecciano i ricordi dell'infanzia e della madre, l'esaltazione eroica delle imprese di guerra, il rimpianto per i compagni morti valorosamente, l'affetto per la figlia Renata e il presente della malattia. Un'opera sorprendente, che ci rivela un D'Annunzio commosso, ripiegato su se stesso, lontano dalla tensione superomistica delle liriche e dei romanzi.

Gulliver
0 0 0
Modern linguistic material

Webb, Mary <redattrice>

Gulliver / di Jonathan Swift ; raccontato da Mary Webb ; traduzione di Egle Costantino ; illustrazioni di Lauren O'Neill

Mondadori libri, 2020

Abstract: Gulliver ha sempre desiderato girare il mondo, ma quando finalmente si imbarca in cerca di avventure, un naufragio lo porta su una spiaggia lontana e sconosciuta. Si ritrova legato dalla testa ai piedi, circondato da una folla di minuscoli omini che lo considerano una pericolosa minaccia. E sarà sempre il mare, anni dopo, a portarlo in una terra di terribili giganti, dove capirà cosa significa sentirsi piccoli e indifesi… Riuscirà a fuggire e ritrovare la strada verso casa?

In parole povere
0 0 0
Modern linguistic material

Berengo Gardin, Gianni <1930->

In parole povere : un'autobiografia con immagini / Gianni Berengo Gardin ; raccolta da Susanna Berengo Gardin

Contrasto, 2020

Abstract: "Se si è veramente fotografi si scatta sempre, anche senza rullino, anche senza macchina". La fotografia come scelta: l'autobiografia con immagini di Gianni Berengo Gardin, raccolta dalla figlia Susanna, rintraccia il filo di questa passione e lo dipana attraverso una vicenda biografica lunga, piena di incontri, di viaggi, di storie, di immagini colte e da cogliere. Piena, soprattutto, di quella sensibilità attenta al reale, alla società, alla gente, che da sempre rappresenta il principale bagaglio di cui si deve dotare un fotografo di reportage. Il mondo di Berengo Gardin è il nostro mondo. Con una lettera all'amico Gianni, scritta da Ferdinando Scianna, e una conversazione sulle fotografie fatte e quelle da fare tra Gianni Berengo Gardin e Roberto Koch.