E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: none of the following filters
× Languages Classical Greek (until 1453)
Include: all following filters
× Date 2010

Found 20699 documents.

Show parameters
Nicola, dove sei stato?
0 0 0
Modern linguistic material

Lionni, Leo <1910-1999>

Nicola, dove sei stato? / Leo Lionni

Milano : Babalibri, 2010

Abstract: Nicola e i suoi amici hanno un problema: non riescono mai a mangiare una bacca matura, dolce e succosa perché gli uccelli arrivano sempre prima di loro. Ai topini restano da mangiare solo le bacche più acerbe e incolori. Deciso a cambiare la situazione, Nicola si mette in cammino per trovare un cespuglio sul quale gli uccelli non abbiano ancora messo le proprie zampe... Età di lettura: da 3 anni.

Gioco da ragazze
0 0 0
Modern linguistic material

Middleman, Amy B. - Pfeifer, Kate Gruenwald

Gioco da ragazze : quello che devi sapere sull'adolescenza / Amy B. Middleman e Kate Gruenwald Pfeifer

Trento : Erickson, 2010

Abstract: Diventare adolescenti è un passaggio importantissimo nella vita di ogni persona, pieno di cambiamenti e novità sì emozionanti ma anche non facili da affrontare. Il corpo si trasforma - cresce, compaiono i peli, spuntano i seni, a volte arrivano i brufoli - e d'un tratto ci si inizia a preoccupare del proprio aspetto; le emozioni sembrano diventare più forti e incontrollabili; le relazioni con la famiglia e con gli amici si complicano; arrivano le prime cotte; si desiderano maggiori libertà e autonomia, ma al tempo stesso si hanno anche mille incertezze, domande e timori. E si ha spesso pudore a chiedere. No, non è per niente facile. Ma è normale. Con questo libro l'American Medical Association spiega in modo chiaro e completo ciò che si deve sapere sull'adolescenza e sui cambiamenti che si attraversano e come parlare di tutte queste cose con i genitori e gli adulti di cui ci si fida. Si potrà così vivere il viaggio verso l'essere adulto più serenamente e fare buone scelte nei diversi ambiti della vita.

Le avventure di Tom Sawyer
0 0 0
Modern linguistic material

Stilton, Geronimo <personaggio>

Le avventure di Tom Sawyer / Geronimo Stilton

Milano : Piemme junior, 2010

Abstract: Lungo le rive del Mississippi, Tom Sawyer e l'inseparabile Huckleberry Finn rendono ogni giornata indimenticabile. Si fingono pirati, scoprono un tesoro nascosto e riescono ad avere la meglio sul terribile Joe l'Indiano. Anche se a volte combinano qualche guaio, i due amici danno prova di grande coraggio e dimostrano di avere un cuore d'oro! Un classico della letteratura liberamente adattato da Geronimo Stilton. Ricco di tantissime illustrazioni a colori! Età di lettura: da 7 anni.

Un karma pesante
3 0 0
Modern linguistic material

Bignardi, Daria <1961->

Un karma pesante : romanzo / Daria Bignardi

Milano : Mondadori, 2010

Abstract: Quando ha sentito che a novembre compio quarantadue anni mi ha guardata negli occhi e ha detto: 'Quarantadue è multiplo di sette. Sarà un anno di grandi cambiamenti: stai pronta, Eugenia'. Eugenia Viola non crede nei multipli di sette, ma è sempre stata fin troppo pronta a mettersi in gioco. Era un'adolescente segnata da un dolore prematuro e ossessionata dalla ricerca della propria identità: oggi è una donna spericolata eppure saggia. Ciò che sa fare meglio, quel che le toglie il sonno, è il suo lavoro di regista. Ma quando improvvisamente la vita la obbliga a fermarsi, il film che ci racconta è quello dei tanti pezzi di sé lasciati per strada. La tredicenne affascinata dall'oscuro protagonista di un romanzo russo, la ragazza che parte per Londra in fuga dalla malattia del padre, la ventenne inquieta che approda nella Milano dei profondi anni Ottanta e poi nella New York degli anni Novanta. Fino al presente rigoroso, assediato dalle nevrosi degli Anni Zero ma riempito dall'amore imperfetto per Pietro e per le figlie Rosa e Lucia, le uniche capaci di ancorarla a terra. Un karma pesante getta uno sguardo insolito e brillante sui nostri ultimi trent'anni ed è insieme la storia di una donna spietata con se stessa ma teneramente fragile, allegra, materna, tanto dolorosamente vicina all'autenticità della vita che abbiamo l'impressione di conoscerla almeno quanto conosciamo noi stessi.

Auslander
4 1 0
Modern linguistic material

Dowswell, Paul

Auslander : Auslander m. (-s, -; f. -in) = Straniero / Paul Dowswell ; traduzione di Marina Morpurgo

Milano : Feltrinelli kids, 2010

Abstract: "In mezzo a questa gente sarebbe sempre stato uno straniero - un ausländer. Ma nel suo cuore Peter sentiva di avere ragione. Qualcosa dentro di lui gli impediva di accettare la cieca fede che loro nutrivano nei confronti di Hitler e del nazismo". Polonia 1941. I genitori di Peter vengono uccisi e il ragazzo mandato in orfanotrofio a Varsavia. Peter, biondo con gli occhi azzurri, sembra il ragazzo ritratto nel manifesto della gioventù hiltleriana e può essere adottato da una famiglia importante. Così avviene. Il professor Kattelbach e sua moglie sono entusiasti di accogliere nella loro famiglia un giovane dall'aspetto così "ariano". Ma Peter non è il ragazzo tipico della gioventù hitleriana, Peter non vuole essere un nazista e decide di correre un rischio... il rischio più grande che si può correre a Berlino nel 1943.

La principessa di ghiaccio
4 1 0
Modern linguistic material

Läckberg, Camilla <1974->

La principessa di ghiaccio / Camilla Lackberg ; traduzione di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2010

Abstract: Erica Falck è tornata nella casa dei genitori a Fjällbacka, incantevole località turistica sulla costa occidentale della Svezia che, come sempre d'inverno, sembra immersa nella quiete più assoluta. Ma il ritrovamento del corpo di Alexandra, l'amica d'infanzia, in una vasca di ghiaccio riapre una misteriosa vicenda che aveva profondamente turbato il piccolo paese dell'arcipelago molti anni prima. Erica è convinta che non si tratti di suicidio, e in coppia con il poliziotto Patrik Hedström cerca di scoprire cosa si nasconde dietro la morte di una persona che credeva di conoscere. A trentacinque anni, con la sensazione di non sapere bene cosa volere nella vita ma stimolata da un nuovo amore, approfitta del suo status di scrittrice per smascherare menzogne e segreti di una comunità dove l'apparenza conta più di ogni cosa.

La mia vita con Yoda
4 1 0
Modern linguistic material

Angleberger, Tom

La mia vita con Yoda / Tom Angleberger

Il castoro, 2010

Abstract: Uno dei personaggi più amati dell'indimenticabile film Guerre Stellari è Yoda, il Gran Maestro del Consiglio Jedi, detentore di una saggezza si può dire "universale". Ma... non tutti alla scuola media McQuarrie lo conoscono. Dwight, il ragazzo più schiappa della scuola in questione, non smette però di sorprendere ogni giorno i suoi compagni: tramite un pupazzetto di carta da lui costruito e infilato sul dito, un origami a forma di Yoda, riesce sorprendentemente a dispensare perle di saggezza a chiunque si rivolga a lui per un consiglio. Yoda, parlando attraverso la voce di Dwight, è capace di prevedere il giorno del compito in classe a sorpresa o di salvare un ragazzino da una figuraccia imbarazzante o di dare sempre il consiglio giusto nelle complicate faccende di cuore. Ma è possibile che quello strano pupazzetto dalle orecchie aguzze abbia davvero dei poteri e utilizzi la mitica "Forza" dello Yoda? Tommy decide di investigare... e così riunisce in un libro i racconti e i commenti dei suoi compagni.

La grande fabbrica delle parole
0 0 0
Modern linguistic material

Lestrade, Agnès de <1964-> - Docampo, Valeria <illustratrice>

La grande fabbrica delle parole / Agnes De Lestrade, Valeria Docampo

Milano : Terre di mezzo, 2010

Abstract: Età di lettura: da 4 anni.

La figlia sbagliata
1 0 0
Modern linguistic material

Deaver, Jeffery <1950->

La figlia sbagliata / Jeffery Deaver ; traduzione di Maria Baiocchi e Anna Tagliavini

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Megan Collier è una ragazzina difficile: timida, solitaria, piena di rabbia. Rabbia soprattutto nei confronti dei genitori, Bett e Tate, divorziati da poco e troppo presi da se stessi per accorgersi di lei. Fortuna che ora c'è il dottor Peters, il suo nuovo psicanalista. Gli sono bastate poche sedute per stregare Megan: con il suo sguardo magnetico e la voce ferma e suadente, è il solo che riesca a far crollare le barriere della ragazza. Finché un giorno, all'improvviso, Megan scompare. Adesso i suoi genitori dovranno per forza accorgersi di quella figlia che non si erano mai preoccupati di conoscere, e che forse ha voluto fuggire proprio da loro. Ma Megan non è scappata: ben presto, infatti, dietro la sua sparizione si profila una lucida trama di ricatto e vendetta, ordita da qualcuno in grado di tenere in scacco Megan, e abilissimo a scavare nel passato della famiglia Collier. Se vogliono salvare la figlia, e scoprire chi li ricatta e perché, Tate e la sua ex moglie dovranno scendere negli inferi del proprio passato, camminando loro stessi, insieme al misterioso ricattatore, in bilico sul sottile confine tra realtà e follia.

Non esiste saggezza
4 0 0
Modern linguistic material

Carofiglio, Gianrico <1961->

Non esiste saggezza / Gianrico Carofiglio

[Milano] : Rizzoli, 2010

Abstract: I racconti di Non esiste saggezza provengono dai luoghi della realtà quotidiana: sono volti che emergono dalla folla dei viaggiatori, in zone neutrali di transito. Soprattutto, figure di donne: con esse, la voce del narratore è partecipe, solidale, protettiva, come a voler condividere il peso di un segreto in varie forme doloroso, a volerle affrancare da un destino ostile. Appaiono improvvisamente: a un casello autostradale, la bambina solitaria chiede a un automobilista ignaro di accompagnarla verso il mistero. L'attesa notturna in un aeroporto è colmata dai versi di una poetessa russa, dalla sosta sfuggente di una sconosciuta. E, improvvisamente, queste donne scompaiono: dall'ambulatorio di una missione umanitaria, ultimo posto in cui sono state viste una dottoressa volontaria e la ragazza colombiana sua compagna, nella rischiosa sfida a ingiustizie e prevaricazioni. I personaggi maschili si trovano a cercare, a inseguire: un'impressione, un sospetto, una curiosità che li spinge oltre i limiti del prevedibile, talvolta del lecito. E la raccolta si completa con un vero e proprio romanzo di formazione in miniatura, ambientato negli spazi metafisici della Murgia. Le cose non esistono se non abbiamo le parole per chiamarle.

La psichiatra
4 0 0
Modern linguistic material

Dorn, Wulf <1969->

La psichiatra : romanzo / Wulf Dorn ; traduzione di Alessandra Petrelli

Milano : Corbaccio, 2010

Abstract: Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un'umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l'Uomo Nero la sta cercando. La sua voce è raccapricciante, è la voce di una bambina in un corpo di donna: le sussurra che adesso prenderà anche lei, Ellen, perché nessuno può sfuggire all'Uomo Nero. E quando il giorno dopo la paziente scompare dall'ospedale senza lasciare traccia, per Ellen incomincia l'incubo. Nessuno l'ha vista uscire, nessuno l'aveva vista entrare. Ellen la vuole rintracciare a tutti i costi ma viene coinvolta in un macabro gioco da cui non sa come uscire. Chi è quella donna? Cosa le è successo? E chi è veramente l'Uomo Nero? Ellen non può far altro che tentare di mettere insieme le tessere di un puzzle diabolico, mentre precipita in un abisso di violenza, paranoia e angoscia. Eppure sa che, alla fine, tutti i nodi verranno al pettine...

Vendetta a freddo
0 0 0
Modern linguistic material

Child, Lee <1954->

Vendetta a freddo / Lee Child

[Milano] : Superpocket, 2010

Abstract: Obiettivo: contattare urgentemente Jack Reacher. Problema: Reacher non ha fissa dimora. Molto controvoglia, dopo l'11 settembre è stato costretto ad ancorarsi alla civiltà per lo meno con un documento d'identità e un conto in banca, ma lui continua la sua esistenza nomade in difesa della verità e della giustizia. Soluzione: un versamento di 1030 dollari sul suo conto corrente. Una cifra che è anche un codice che solo Reacher può decifrare. È così che Frances Neagley, ex collega di Jack nella squadra speciale, lo contatta dopo anni di silenzio, e c'è una buona ragione per compiere questo tuffo nel passato: la giustizia. E soprattutto la vendetta: spietata e senza esclusione di colpi. Frances vuole riunire la squadra di un tempo perché qualcuno ha ucciso barbaramente uno di loro, Calvin Franz. Ed è così che la vecchia squadra si ritrova, solo per scoprire che Franz non è l'unico che manca all'appello. Chi sta uccidendo i vecchi compagni di Reacher, e perché? Per Jack, Frances e altri due ex commilitoni l'indagine si rivelerà davvero complessa, anche perché c'è qualcuno molto vicino a loro pronto a tradire... Ma la squadra aveva un motto: Guai a pestare i piedi agli investigatori speciali. E guai, soprattutto, a pestare i piedi a Jack Reacher...

Zanna bianca
0 0 0
Modern linguistic material

Casa, Fabrizio

Zanna bianca / Jack London ; traduzione e adattamento di Fabrizio Casa ; letto da Marco Franzelli

[Roma] : Biancoenero, 2010

Abstract: Zanna Bianca è un animale con una doppia natura. Se dalla madre, infatti, ha ereditato l'intelligenza del cane, la sua ferocia e la sua indole sono quelle del lupo. La sua stessa origine lo costringe a vivere in bilico tra due mondi, entrambi regolati da leggi spietate e inviolabili: quello della foresta e quello dell'uomo. Ma quale istinto alla fine prevarrà in Zanna Bianca?

Sei in trappola Geronimo Stilton!
0 0 0
Modern linguistic material

Stilton, Geronimo <personaggio>

Sei in trappola Geronimo Stilton! / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2010

Abstract: Geronimo è venuto a conoscenza di una storia davvero buffa e ce la racconta... Gattardone III, l'Imperatore dei Felini, è di nuovo a corto di soldi. Ma forse esiste una soluzione a tutti i suoi problemi: Oscar Tortuga, lo scrittore più famoso dell'Isola dei Gatti, ha trovato la mappa del tesoro di Capitan Tormento, un ferocissimo gatto pirata. Gattardone vuole quel tesoro a tutti i costi, ma non ha ancora fatto i conti con Tersilla, la sua perfida figlia che, saputo del tesoro, cercherà di rubarglielo in tutte le maniere, per poi costruirsi un motoscafo d'oro... Glitter e Bitter, scoperti i piani della sorellastra, si intrufoleranno nella spedizione per fermarla... e alla fine ci riusciranno! La missione alla ricerca dello scrigno di Capitan Tormento si rivelerà un vero fallimento: il tesoro, che in realtà era una formula antipulci, verrà distrutto da un esercito di accanitissime pulci che metterà in fuga tutti i felini della missione! Gattardone tornerà a Gattoburgo senza tesoro e senza neppure un soldo! Età di lettura: a 6 anni.

L'occhio della luna
0 0 0
Modern linguistic material

Hofmeyr, Dianne

L'occhio della luna / Dianne Hofmeyr ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Mondadori, 2010

Abstract: La bellissima Tiy, la regina dai capelli rossi, è morta. E qualcuno complotta ai danni del suo figlio maggiore, il principe zoppo Tuthmosis, perché non arrivi mai al trono. Il ragazzo rischia di essere assassinato. E Isikara, la figlia quattordicenne dell'Imbalsamatore Reale, non ha altra scelta che fuggire con lui per salvarlo. In una corsa precipitosa in cerca di alleati che restituiscano a Tuthmosis il trono di cui è l'unico erede legittimo, i due ragazzi seguono il corso del Nilo, attraversano il deserto, irrompono in brulicanti bazaar, lottando disperatamente per sfuggire ai sicari di Wrestet, il potentissimo Sommo Sacerdote, che vuole farli tacere per sempre. Di chi possono fidarsi, Isikara e Tuthmosis? Forse solo l'uno dell'altra, e del sentimento che li lega e sempre più somiglia all'amore... Età di lettura: da 11 anni.

I quattro fiumi
0 0 0
Modern linguistic material

Vargas, Fred <1957-> - Baudoin <1942->

I quattro fiumi / Fred Vargas e Baudoin ; traduzione di Margherita Botto

Torino : Einaudi, 2010

Abstract: Una borsa rubata a un vecchio straccione che pare una cornucopia, visto tutto quel che contiene. Il colpo della vita. Specie per due ladruncoli sprovveduti come Grégoire e Vincent. Due ragazzi che non hanno idea del guaio in cui, con quel furto, sono andati a cacciarsi. Una graphic novel che restituisce ed esalta la visionarietà della Vargas dando anche finalmente un volto a personaggi come Adamsberg e Danglard. Grégoire, perennemente sui roller, e Vincent, col sedere sempre incollato alla motocicletta, sono due ragazzi della banlieue parigina come tanti. Che un giorno commettono un grave errore. E rubano la cosa sbagliata. Ovvero la borsa di un vecchio. Dentro, ci trovano un mucchio di soldi. Ma anche molti altri strani oggetti: una scatoletta con dei denti umani frantumati, fialette rosso sangue e qualche tarocco. Quella stessa sera Vincent viene assassinato nella sua casa. E Grégoire, stupidamente, pensa di potersela cavare fuggendo sui pattini. Ma quel delitto, riflette Adamsberg, sa molto di gesto rituale e potrebbe anche segnare il ritorno dell'assassino soprannominato l'Ariete. Se fosse cosí, Grégoire avrebbe le ore contate.

Megamind
0 0 0
Modern linguistic material

DreamWorks <produttore>

Megamind : blu, bello, bullo : la storia con le immagini del film / Dreamworks ; [adattamento di Elisa Fratton]

Milano : Mondadori, 2010

Abstract: Megamind, il genio del Male più cattivo che il mondo abbia mai conosciuto, le ha provate tutte per sconfiggere il rivale Metro Man, il paladino del Bene, arrivando persino a rapire la sua fidanzata Roxanne Ritchi... Ma niente da fare, i suoi piani non funzionano mai! Finché un giorno riesce (per caso) a eliminare l'avversario. Ben presto Megamind si rende conto che senza un rivale da combattere la sua vita non ha più uno scopo, così crea un nuovo supereroe: Titan. Ma l'esperimento gli sfugge di mano... Titan si rivela molto più cattivo di lui! Età di lettura: da 6 anni.

L' uomo che piantava gli alberi
3 1 0
Modern linguistic material

Giono, Jean <1895-1970>

L' uomo che piantava gli alberi / Jean Giono ; illustrazioni di Joelle Jolivet

Milano : Magazzini Salani, 2010

Abstract: La storia di un pastore solitario e tranquillo, di poche parole, che ogni giorno pianta cento semi d'albero e, indifferente alle guerre, negli anni cambia la faccia della sua terra e la vita delle generazioni future. Semplicità e tenacia fanno del pastore della Provenza una figura indimenticabile della letteratura mondiale. Età di lettura: da 10 anni.

I sogni di Gigi Orsetto e Bella Coccinella
0 0 0
Modern linguistic material

Altan <1942->

I sogni di Gigi Orsetto e Bella Coccinella / Altan

Modena : Panini, 2010

Abstract: Gigi Orsetto è un gran dormiglione. Quando la mamma e gli amici lo invitano a una festa, a fare una passeggiata o una gara al torrente, lui risponde: no, grazie e torna a dormire. Solo due cose possono convincerlo a svegliarsi: il profumo del miele e gli ottimi pranzetti che prepara la mamma! Quando si addormenta Bella Coccinella fa sogni straordinari: incontra suo nonno che non vedeva da tempo, va alla ricerca dei suoi pallini scomparsi e fa persino un viaggio avventuroso fino alla luna... ma saranno davvero solo sogni? Età di lettura: da 5 anni.

La sfida più grande
0 0 0
Modern linguistic material

Celi, Lia <1965->

La sfida più grande / Lia Celi

San Dorligo della Valle (Trieste) : EL, 2010)

Abstract: Oh, no! Uli deve trasferirsi in Cina con suo padre. Proprio ora che i Bucaneve devono essere più uniti che mai! La scuola di pattinaggio più snob della regione vuole portarsi via Filippo, il gioiello della Ice Magic. Noi glielo impediremo, a costo di sfidare qualche regola. Ma una scorrettezza può costare una gara. E anche un'amicizia... Età di lettura: da 8 anni.