E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: none of the following filters
× Date 2009
× Country United Kingdom

Found 909868 documents.

Show parameters
Le sette dinastie
0 0 0
Modern linguistic material

Strukul, Matteo <1973->

Le sette dinastie / Matteo Strukul

Newton Compton, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Sette famiglie, sette sovrani, sei città: questa è l’Italia del XV secolo, dilaniata da guerre, intrighi e tradimenti, governata da signori talvolta lungimiranti, ma molto spesso assetati di potere e dall’indole sanguinaria. A Milano, Filippo Maria, l’ultimo dei Visconti, in assenza di figli maschi cerca di garantire la propria discendenza dando in sposa la giovanissima figlia a Francesco Sforza, promettente uomo d’arme. Intanto trama contro il nemico giurato, Venezia, tentando di corromperne il capitano generale, il conte di Carmagnola. Ma i Condulmer non temono gli attacchi: smascherano il complotto e riescono a imporre sul soglio di Pietro proprio un veneziano, che diverrà papa con il nome di Eugenio IV. Tuttavia il duca milanese troverà alleati anche a Roma: sono i rappresentanti della famiglia Colonna, ostili al papa che viene da Venezia e decisi a cacciarlo dalla città. Solo l’aiuto dei Medici riesce a scongiurare la morte del pontefice, costretto però a un esilio forzato a Firenze. E mentre nel sud dell’Italia si fa sempre più cruenta la guerra tra angioini e aragonesi, il destino della penisola italica è sempre più avvolto nell’incertezza…

Giallo italiano
0 0 0
Modern linguistic material

Rambelli, Loris

Giallo italiano : Ezio D'Errico direttore di Crimen / Loris Rambelli

Unicopli, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il protagonista di questo libro è Ezio D'Errico (1892-1972). Nella seconda metà degli anni Trenta e primi anni Quaranta, D'Errico fu, insieme con Tito Antonio Spagnol, Augusto De Angelis e Giorgio Scerbanenco, uno degli autori più significativi del genere poliziesco in Italia. Noto anche come artista e grafico, nel dopoguerra, dal 1946 al 1952, diresse il settimanale romano «Crimen», che, a settant'anni di distanza, ci restituisce il volto della società italiana di allora attraverso la palpitante cronaca nera di un giallista poeta.

La pace dell'anima
0 0 0
Modern linguistic material

Sheen, Fulton John <1895-1979>

La pace dell'anima : psicanalisi e teologia cristiana / Fulton Sheen

Fede & cultura, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Questo amore sarà un disastro
0 0 0
Modern linguistic material

Premoli, Anna <1980->

Questo amore sarà un disastro / Anna Premoli

Newton Compton, 2019

Abstract: Edoardo Gustani è un rampante golden boy della finanza milanese, esperto di fusioni e acquisizioni. Al momento è interessato a rilevare la maggioranza della Health Green, una società che opera nel settore degli integratori e dei prodotti biologici, in difficoltà in seguito a qualche colpo di testa dell'ultimo amministratore delegato. Per portare a casa l'accordo, Gustani deve convincere i membri della famiglia Longo, proprietari da generazioni. C'è solo uno scoglio da superare: avere il parere favorevole di Elena, nipote delle quattro anziane azioniste. Elena non ha più nulla a che fare con la società, da quando il padre le ha preferito il figlio maschio come amministratore delegato. Ha voltato pagina e aperto un centro olistico nel quale le persone possono allontanarsi dal caos quotidiano e staccare finalmente la spina. Edoardo, abituato ad averla sempre vinta, non riesce a credere che Elena non voglia lasciarsi convincere dalle sue validissime ragioni. La sconfitta non fa parte del suo dna. Decide quindi di trascorrere qualche giorno nel centro di Elena. È sicuro di riuscire a farla ragionare sfruttando il suo grande fascino. Ma ci sono imprevisti che nemmeno un cinico e calcolatore uomo d'affari può immaginare...

Tutti giù per aria
0 0 0
Modern linguistic material

Postorino, Rosella <1978->

Tutti giù per aria / Rosella Postorino ; illustrazioni di Alessandra Cimatoribus

Salani, 2019

Abstract: Tina non sa cosa le è saltato in mente quel pomeriggio, quando ha accettato di giocare a pallavolo con i compagni. Di solito fa solo le cose che sa fare bene, perché ha sempre paura di sbagliare. Gli altri bambini la chiamano ‘perfettina’ e non la trovano molto divertente: la perfezione non ha mai fatto ridere nessuno! La palla cadrà nel fume, Tina per riprenderla precipiterà giù da una cascata e da qui tutto avrà inizio. Recuperata da un’enorme signora-mongolfera, viene portata in volo fino a uno strano paese, pieno di personaggi strampalati, quel giorno in festa per la Fiera degli Scarti e l’annuale Caccia al Tesoro. Chi arriverà primo? Ma soprattutto, cosa vinceranno gli altri? Perché, quando si gioca insieme, nessuno perde mai.

Lo stato dell'unione
0 0 0
Modern linguistic material

Hornby, Nick <1957->

Lo stato dell'unione : scene da un matrimonio / Nick Hornby ; traduzione di Elettra Caporello

Guanda, 2019

Abstract: Tom, critico musicale disoccupato, e Louise, gerontologa, sono sposati da anni e pensano di avere costruito una relazione solida, finché un «piccolo sbaglio» non li spinge sull'orlo della rottura. Andare da una consulente matrimoniale sembra essere l'unica soluzione. Prima di ogni seduta, per mettere a fuoco i punti salienti di cui discutere, marito e moglie si incontrano al pub. Ed è proprio qui, al solito tavolo, davanti a una birra e a un bicchiere di vino, che i due sviscerano il loro rapporto in un fitto, divertentissimo dialogo botta e risposta. Fra ardite metafore mediche che vedono il matrimonio come un paziente moribondo, e analogie sportive tra la vita sessuale e le prestazioni di un centometrista, prende forma una domanda capitale: e se il matrimonio fosse come un computer? E se, dopo averlo aperto e smontato per capire come funziona, il risultato fosse una marea di piccoli pezzi impossibili da rimettere insieme?

Non perdiamoci di vista
0 0 0
Modern linguistic material

Bosco, Federica <1971->

Non perdiamoci di vista / Federica Bosco

Garzanti, 2019

Abstract: È l’ennesimo 31 dicembre, e Benedetta lo trascorre con gli amici della storica compagnia di via Gonzaga, gli stessi amici che, negli anni Ottanta, passavano i pomeriggi seduti sui motorini a fumare e a scambiarsi pettegolezzi, e che ora sono dei quarantenni alle prese con divorzi, figli ingestibili, botulino e sindrome di Peter Pan. Ma quello che, a distanza di trent’anni, accomuna ancora quei «ragazzi» è l’aspettativa di un sabato sera diverso dal solito in cui, forse, succederà qualcosa di speciale: un bacio, un incontro, una svolta. Un senso di attesa che non li ha mai abbandonati e che adesso si traduce in un messaggio sul telefonino che tarda ad arrivare. Un messaggio che potrebbe riannodare il filo di un amore che non si è mai spezzato nonostante il tempo e la distanza, che forse era quello giusto e che torna a far battere il cuore nell’era dei social, quando spunte blu, playlist e selfie hanno preso il posto di lettere struggenti, musicassette e foto sbiadite dalle lacrime.Una nostalgia del passato difficile da lasciare andare perché significherebbe rassegnarsi a un mondo complicato, competitivo e senza punti di riferimento, che niente ha a che vedere con quello scandito dai tramonti e dal suono della chitarra intorno a un falò. Fino al giorno in cui qualcosa cambia davvero. Il sabato diverso dagli altri arriva. L’inatteso accade. La vita sorprende. E allora bisogna trovare il coraggio di abbandonare la scialuppa e avventurarsi a nuoto nel mare della maturità, quella vera.

Ti regalo le stelle
0 0 0
Modern linguistic material

Moyes, Jojo <1969->

Ti regalo le stelle / Jojo Moyes ; traduzione di Maria Carla Dallavalle

Mondadori, 2019

Abstract: 1937. Quando Alice Wright decide impulsivamente di sposare il giovane americano Bennett Van Cleve, lasciandosi alle spalle la sua famiglia e una vita opprimente in Inghilterra, è convinta di iniziare una nuova esistenza piena di promesse e avventure nel lontano Kentucky. Presto però le sue rosee aspettative e i suoi sogni di ragazza si scontrano con una realtà molto diversa. Costretta a vivere sotto lo stesso tetto con un suocero invadente, il dispotico proprietario della miniera di carbone locale, Alice non riesce a instaurare un vero rapporto con il marito e le sue giornate diventano sempre più tristi e vuote. Così, quando scopre che in città si sta costituendo un piccolo gruppo di donne volontarie il cui compito è diffondere la lettura tra le persone disagiate che abitano nelle valli più lontane, lei decide con entusiasmo di farne parte. La leader di questa biblioteca ambulante a cavallo è Margery O’Hare, una donna volitiva, libera da pregiudizi, figlia di un noto fuorilegge, una donna autonoma e fiera che non ha mai chiesto niente a nessuno, tantomeno all’uomo che ama. Alice trova in lei una formidabile alleata, un’amica su cui può davvero contare, specie quando il suo matrimonio con Bennett inizia inevitabilmente a sgretolarsi. Ispirato a una storia vera, Ti regalo le stelle è una dichiarazione d’amore per la lettura e i libri.

La villa delle meraviglie
0 0 0
Modern linguistic material

Dieudonné, Cléa <illustratrice>

La villa delle meraviglie / Cléa Dieudonné

Terre di mezzo, 2019

Abstract: Nella villa di zia Violetta annoiarsi è proprio impossibile: la giornata scorre tra balli in maschera, pranzi spettacolari, un tesoro nascosto, il salvataggio di una scienziata avvelenata... E pensare che la piccola Flora non voleva saperne di passare l'estate qui! Un libro pieno di sorprese, dettagli da scoprire, illustrazioni da esplorare. Un formato particolarissimo e prezioso, con due libri giustapposti che si sfogliano contemporaneamente: le pagine si aprono come porte.

La montagna pirata
0 0 0
Modern linguistic material

Longo, Davide <1971-> - Gilberti, Fausto <1970->

La montagna pirata : (perché la montagna sembra una barba e invece no) / Davide Longo & Fausto Gilberti

Corraini, 2019

Abstract: Un bambino, un papà, una mamma, una sorella in arrivo per cui bisogna ancora scegliere il nome, un cane che un nome ce l'ha già e anche piuttosto importante: tutti a bordo di una macchina color caffelatte, in direzione di una baita di montagna. Insieme a loro entriamo nel mondo in bianco e nero di La Montagna Pirata, e partiamo per una vacanza di famiglia. Ooh no!, pensa il bambino: non gli va proprio di affrontare la noia, i ragni, le nuvole e soprattutto quella montagna con la sua spaventosa barba bianca... Ma può bastare una passeggiata all'alba con una tazza di tè caldo, in compagnia del papà e del cane Quinto Valerio Massimo, per cambiare le cose. Tra boschi e distese di soffioni, il bambino scopre la pirateria di montagna e impara le sue regole: non pensare troppo a lavarsi la faccia e non avere paura delle cose che cambiano. Attraverso le parole di Davide Longo e le illustrazioni di Fausto Gilberti, La Montagna Pirata ci trasporta ad alta quota, dove scopriamo che a volte le cose fanno molta più paura quando le guardiamo da lontano.

Ti aspetto qui
0 0 0
Modern linguistic material

Mazzoli, Elisa <1973-> - Gastaldi, Michela <1989->

Ti aspetto qui / Elisa Mazzoli, Michela Gastaldi

Pulce, 2019

Abstract: Questa è la storia della promessa di un ritorno a casa avventuroso e pieno di imprevisti: e se la strada del ritorno fosse bloccata da un elefante? E se la macchina della mamma rimanesse sepolta sotto un mucchio di foglie? E se ci fossero una mucca e un camion dei pompieri da spostare? La mamma tira fuori tutta la sua forza, la sua pazienza e il suo coraggio per tornare dal suo piccolo che la aspetta. Missione compiuta, promessa mantenuta... e domani chissà quante cose avrà ancora da raccontare!

Le corna stanno bene su tutto
0 0 0
Modern linguistic material

De Lellis, Giulia <1996->

Le corna stanno bene su tutto : ma io stavo meglio senza! : romanzo di un tradimento / Giulia De Lellis ; con Stella Pulpo

Mondadori, 2019

Abstract: Giulia De Lellis di libri non è sicuramente esperta e non ha mai fatto mistero di non essere una donna di cultura, ma proprio in questa sincerità trova forza il suo primo libro,“Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!”. La ventiduenne, influencer lanciata dal programma Uomini e Donne prima e dal Grande Fratello poi, da semplice volto televisivo è diventata firma di oggetti e vestiti, in grado di influenzare letteralmente modi e gusti delle adolescenti moderne. In “Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!” Giulia De Lellis parla di un argomento spinoso e imbarazzante: il tradimento. Nel libro non solo l’influencer parlerà delle sue esperienze con il tradimento, ma darà anche lei stessa consigli su come superare un momento così difficile. "Quando meno te lo aspetti arriva quella voglia incontrollabile di condividere una storia. Quella storia. Ho fatto un bel respiro….»

La musica più bella del mondo
0 0 0
Modern linguistic material

Wume, Cindy <illustratrice>

La musica più bella del mondo / Cindy Wume

Gallucci, 2019

Abstract: Roy è un leoncino con un grande sogno: trovare i suoni più belli che ci siano. Così decide di partire per un lungo viaggio, ma ben presto capisce che l'impresa non è per niente facile... Forse ha bisogno dell'aiuto di un amico? Una storia piena di note e di sentimento che ci insegna ad apprezzare il valore della musica e delle persone intorno a noi.

La notte più lunga
0 0 0
Modern linguistic material

Connelly, Michael <1956->

La notte più lunga / Michael Connelly ; traduzione di Alfredo Colitto

Piemme, 2019

Abstract: Come a ogni alba, la detective Renée Ballard torna al distretto con addosso tutta la stanchezza della notte. È la sua croce, fin da quando si è scontrata in malo modo con i suoi superiori: essere relegata al turno che va dalle sette di sera alle sette di mattina, quello che i poliziotti chiamano "l'ultimo spettacolo", e dove se resti troppo a lungo ti appioppano soprannomi come "il Relitto". Ma stavolta alla stazione di polizia c'è una sorpresa ad aspettarla: uno sconosciuto con i capelli grigi e i baffi, intento a frugare tra i vecchi schedari. Un intruso che si chiama Harry Bosch. Proprio lui, il detective del LAPD in pensione che adesso si occupa di cold case al distretto di San Fernando. Harry sta indagando sul caso irrisolto della quindicenne Daisy Clayton, una ragazzina scappata di casa e ritrovata morta in un cassonetto. Una giovane vita finita come un sacco di spazzatura. Bosch ha conosciuto la madre della ragazzina, e non riesce ad avere pace sapendo che chi ha fatto del male a Daisy è ancora a piede libero. Non è facile per Renée, la cui natura scontrosa le ha già alienato parecchie amicizie, superare la diffidenza: Harry Bosch l'ha sentito nominare, sì, ma per lei è un perfetto sconosciuto. E comunque, di solito, Renée non si fida degli uomini. Eppure, quando viene a saperne di più sul caso a cui Bosch è tanto interessato, qualcosa in lei si scioglie. Al punto che sarà proprio lei a voler partecipare alle indagini... Nasce così la più formidabile coppia di detective che si sia mai vista sulla pagina scritta, nel nuovo thriller di Michael Connelly che riesce, ancora una volta, a superare se stesso.

Stirpe di navigatori
0 0 0
Modern linguistic material

Buticchi, Marco <1957->

Stirpe di navigatori / romanzo di Marco Buticchi

Longanesi, 2019

Abstract: Oggi. Sara Terracini, impegnata in una lunga traversata a bordo del Williamsburg insieme al marito, l’inafferrabile Oswald Breil, riceve un singolare incarico: tradurre un antico diario rinvenuto in un monastero di Lisbona. A scrivere le proprie memorie è un grande navigatore italiano, dal cognome molto eloquente: Alessandro Terrasini. Lisbona, 1755. I viaggi tra Italia e Portogallo della Frelon, l’imbarcazione del capitano Terrasini, sembrano procedere con regolarità e con profitto, grazie all’accordo per il commercio delle stoffe stretto con padre Rafael de Alves. Ma un duplice, tragico evento cambierà per sempre il loro destino. Il grande terremoto di Lisbona rade al suolo la città, provocando morti e devastazione. E nel quadro di instabilità civile e politica che ne segue, qualcuno si muove nell’ombra per portare a compimento le proprie oscure trame. Alessandro, Rafael e la giovane contessina Elisa si troveranno al crocevia di uno scontro di potere ad altissimo livello, costretti a contrastare negrieri, criminali ed eminenze grigie per salvare la propria vita e la propria stirpe. Congo e Stati Uniti, anni Sessanta. Separati a causa di un attentato, i due fratelli congolesi Matunde e Kumi Terrasin sono costretti a lasciare la terra natia per sopravvivere. Matunde, provetto chitarrista e cantante, cambierà nome in Matt Under e raggiungerà la fama, ma la sua sfolgorante carriera di rockstar sarà interrotta dalla terribile guerra in Vietnam. Kumi trova momentaneo rifugio a Parigi e diventa uno dei protagonisti della stagione di proteste studentesche. Ma nessuno dei due può sfuggire a lungo agli inseguitori, da sempre sulle loro tracce, perché i due fratelli sono gli unici testimoni viventi di qualcosa di sconvolgente. Qualcosa che nessuno deve sapere. Oggi. Matt Under, fratello del neopresidente del Congo Kumi Terrasin, è stato rapito. E c’è soltanto un uomo che può salvarlo: Oswald Breil.

Mappe delle mie emozioni
0 0 0
Modern linguistic material

Landmann, Bimba <1968->

Mappe delle mie emozioni / Bimba Landmann

Camelozampa, 2019

Abstract: Un bambino in partenza per un viaggio, che lo porterà a esplorare i luoghi della sua interiorità. Le uniche parole, in questo albo che è quasi un silent book, sono quelle che indicano i luoghi nelle mappe del suo viaggio. Luoghi fantastici ed evocativi, che esprimono con grande inventiva e varietà di registri tutte le sfumature delle emozioni, dalla gioia alla vergogna, dalla meraviglia alla tristezza, fino all'amore.

Trasformananna
0 0 0
Modern linguistic material

Baruzzi, Agnese <1980->

Trasformananna / Agnese Baruzzi

Lapis, 2019

Abstract: Vado a dormire col pigiamino? Mano è un coniglio che fa il pisolino. C’è un biberon col tappo rosa… ma no, è il gatto che si riposa. Soffice e comodo è il mio cuscino, ma si trasforma in un maialino. Le mie ciabatte sono morbide e belle, ma si trasformano in pecorelle!

Il linguaggio delle emozioni
0 0 0
Modern linguistic material

Franco, Barbara - Predicatori, Paola <1967->

Il linguaggio delle emozioni : 48 storie per sviluppare l'intelligenza emotiva / [testi Barbara Franco, Paola Predicatori ; illustrazioni Michela Nava, Ferdinando Batistini]

Gribaudo, 2019

Il potere dei re
0 0 0
Modern linguistic material

Graeber, David <1961-> - Sahlins, Marshall <1930->

Il potere dei re : tra cosmologia e politica / David Graeber, Marshall Sahlins ; edizione italiana a cura di Piero Vereni

Raffaello Cortina, 2019

Qualcosa di personale
0 0 0
Modern linguistic material

Patterson, James <1947->

Qualcosa di personale / romanzo di James Patterson ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Longanesi, 2019

Abstract: Per Alex Cross, i casi più difficili sono sempre quelli che coinvolgono le persone a lui care. Dopo più di trent’anni, Cross torna a Starks­ville, la sua città natale nel North Carolina. Ma quella che dovrebbe essere una vacanza si trasforma in un incubo. Suo cugino Stefan è coinvolto in un crimine terribile: insegnante di educazione fisica, è accusato di aver seviziato e ucciso uno studente, Rashawn Turnbull. Lui si proclama innocente, ma le prove sono schiaccianti. A peggiorare le cose si aggiunge la dichiarazione di un’altra studentessa di Stefan, che lo accusa di stupro. Mentre cerca di dimostrare l’innocenza di suo cugino in una città ancora molto ostile ai neri, dove tutte le autorità sembrano essere corrotte, Cross scopre un segreto di famiglia che lo costringe a mettere in discussione ogni sua convinzione. Inseguendo il fantasma di una persona che credeva morta ormai da tempo, il detective rimane coinvolto in un caso per il quale la polizia sembra non trovare soluzione: un’orribile serie di omicidi nell’alta società locale. Dovrà quindi seguire le tracce di un brutale assassino, cercando allo stesso tempo la verità sul proprio passato, ma le risposte potrebbero essere drammatiche…