E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: none of the following filters
× Date 2007

Found 914383 documents.

Show parameters
Il pianto dell'alba
0 0 0
Modern linguistic material

De Giovanni, Maurizio <1958->

Il pianto dell'alba : ultima ombra per il commissario Ricciardi / Maurizio De Giovanni

Einaudi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Tutto il dolore del mondo, è questo che la vita ha riservato a Ricciardi. Almeno fino a un anno fa. Poi, a dispetto del buonsenso e delle paure, un pezzo di felicità lo ha preso al volo pure lui. Solo che il destino non prevede sconti per chi è condannato dalla nascita a dare compassione ricevendo in cambio sofferenza, e non è dunque su un omicidio qualsiasi che il commissario si trova a indagare nel torrido luglio del 1934. Il morto è l'uomo che per poco non gli ha tolto la speranza di un futuro; il principale sospettato, una donna che lo ha desiderato, e lo desidera ancora, con passione inesauribile. Così, prima di scoprire in modo definitivo se davanti a sé, ad attenderlo, c'è una notte perenne o se ogni giorno arriverà l'alba con le sue promesse, deve ancora una volta, più che mai, affrontare il male. E tentare di ricomporre, per quanto è possibile, ciò che altri hanno spezzato. Con un colpo di scena struggente il commissario Ricciardi chiude il suo ciclo.

L'ultima curva
0 0 0
Modern linguistic material

Zara, Furio <1970->

L'ultima curva : Ayrton Senna : la malinconia del predestinato / Furio Zara

Baldini+Castoldi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Ci sono piloti che vincono, altri che restano nella Storia. Ma c'è un solo pilota che nel ricordo fa ancora battere il cuore. Ayrton Senna è stato l'ultimo mito di un'era romantica e sentimentale. Era un sognatore, dei sognatori aveva l'ingenuità e la ferocia. Reggeva l'aura del predestinato, serbava la malinconia dell'eroe solitario, coltivava il fascino irresistibile di chi è di tutti senza appartenere mai a nessuno, offriva il profilo al destino che si stava compiendo. Raccontarlo oggi - scartando la banale contabilità dei trionfi - significa tornare a recitare un atto di fede nel campione, nell'uomo, nel suo sogno spezzato. Il viaggio nel mistero di Ayrton comincia da una statua in un parco di Imola, tra frammenti di vita e rimandi letterari, mentre torna a galla la cronaca e prende forma la leggenda. Raccogliendo storie laterali che hanno sfiorato il suo destino, tornando a visitare i suoi luoghi, riaccendendo le suggestioni che egli stesso ha evocato siamo qui riannodare il filo di una storia unica. Lo sguardo che vaga in una foto rubata, un pomeriggio carico di troppe nuvole, la pioggia amica che consola la fatica, la voce prestata a un amico perduto nel sonno del coma, le solitudini apparecchiate per cena, il suono nascosto della sua macchina, il bianco tra una riga e l'altra della Bibbia che teneva sempre con sé. Dettagli che - come lampi nella memoria - illuminano la leggenda di Senna e ci restituiscono l'immagine definitiva del più fascinoso eroe del Circus. Fino al tragico epilogo. Una domenica di venticinque anni fa. A Imola. Alla curva del Tamburello. L'ultima curva.

L'isola misteriosa
0 0 0
Modern linguistic material

Stilton, Geronimo <personaggio>

L'isola misteriosa / Geronimo Stilton

Piemme, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Nel mezzo di una tempesta, una mongolfiera precipita nell'oceano. I naufraghi trovano rifugio su un'isola deserta, avvolta dal mistero. Riusciranno a sopravvivere?

Il party
0 0 0
Modern linguistic material

Day, Elizabeth <1978->

Il party / Elizabeth Day ; traduzione dall'inglese di Serena Prina

Pozza, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 2
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Burtonbury, un ex collegio maschile per i figli dei diplomatici, è una scuola privata con una discreta reputazione e la vana ambizione di poter essere un giorno all’altezza di Eton o di Harrow. Quando vi mette piede per la prima volta, dopo aver vinto una borsa di studio, Martin Gilmour è un ragazzo con i maglioni scoloriti, i calzoncini per la ginnastica mai abbastanza bianchi e le camicie con macchie gialle indelebili. L’odore della tristezza di sua madre, rimasta prematuramente vedova, aleggia tra i suoi vestiti. Un giorno, però, alla Burtonbury School, il suo destino di adolescente imbronciato, con una costante sensazione di disagio e l’accento sbagliato, muta radicalmente. Martin incontra Ben Fitzmaurice, un ragazzo ricco, bello, ammirato da tutti, e ne diventa amico. Partite di tennis, cacce all’uovo tra prati curatissimi e aiuole sontuosamente fiorite, la tenuta dei Fitzmaurice spalanca le sue porte al giovane Gilmour. Ben diventa il fratello mai avuto, l’anima gemella da venerare, la ragione di vita da proteggere e custodire. Al punto che Martin si trasforma nella sua piccola ombra. Una piccola ombra capace di salvare l’amico dalle incresciose conseguenze della sua condotta, così sconsiderata e tipica di chi è stato troppo favorito dalla sorte. Durante i successivi venticinque anni, Martin serba nel suo cuore «il segreto» di quell’amicizia, un segreto che, piú di un patto di sangue, lo lega indissolubilmente al rampollo dei Fitzmaurice, come soltanto un debito impagabile, una gratitudine eterna possono fare. Quando Ben organizza un party per il suo quarantesimo compleanno in un edificio del diciassettesimo secolo acquistato insieme con la moglie Serena, Martin, divenuto un noto, disincantato critico d’arte, e sua moglie Lucy, una donna perfettamente consapevole di essere sempre seconda, nella scala degli affetti del marito, alla sacra amicizia con Ben, si mescolano volentieri alla variopinta folla di invitati: politici, celebrità, vecchi e nuovi ricchi col volto lucido e ritoccato ed energiche strette di mano. La sensazione di un inusuale, sgradevole impaccio nell’accoglienza che Ben gli riserva, si fa, tuttavia, subito strada nella mente di Martin. Gesti, parole, apprezzamenti di Fitzmaurice rivelano una strana inquietudine. Che la gratitudine che l’amico gli deve non sia eterna? Che «il segreto» custodito cosí a lungo sia stato del tutto inutile? Che, soprattutto, quell’amicizia, che per Martin è la sua unica ragione di vita, stia inaspettatamente per finire? Accolto al suo apparire in Inghilterra da uno strepitoso successo di pubblico e di critica, Il party è uno dei piú riusciti romanzi sul lato oscuro e morboso delle relazioni umane, oltre che una magistrale descrizione del cinismo, della fatuità e dell’impudicizia con cui il privilegio e il potere si offrono oggi allo sguardo.

Ti aspetterò
0 0 0
Modern linguistic material

Enfield, Elizabeth

Ti aspetterò / Elisabeth Enfield ; traduzione di Elisabetta Valdrè

Garzanti, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Lo Spirito Santo nella tradizione battesimale siriaca
0 0 0
Modern linguistic material

Brock, Sebastian P. <1938->

Lo Spirito Santo nella tradizione battesimale siriaca / Sebastian P. Brock

Lipa, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Lo Spirito Santo è il Signore della koinonia. Senza di lui Cri­sto non può essere accolto, la fede diventa un insieme di concetti, ma senza la vita. Non è allora strano che l’evento che ci genera alla vita di Dio – il battesimo – sia per eccellenza un fatto pneumatico. La tradizione battesimale siriaca, estremamente feconda, è fondamentalmente un ampio commento dei passi del Nuovo Te­stamento sul battesimo, ma con tutte le risonanze che au­tori di lingua semitica possono cogliere in ciascuna delle sue espressioni, nella cassa di risonanza dell’intera Bibbia. In particolare, questa tradizione descrive il battesimo come la caparra dello Spirito nei nostri cuori. Il rito stesso conferisce il dono dello Spirito e si configura pertanto come una Pentecoste personale. Se vissuta fino alla sua piena potenzialità, la vita del battezzato diventa allora un’anticipazione in questo mondo della vita nuova della risurrezione. Questo studio degli uffici battesimali delle varie Chiese siriache, condotto da uno dei più grandi specialisti in materia, fa emergere i tratti distintivi di questa tradizione in tutta la sua ricchezza, facendo cogliere implicitamente tutta la problematicità degli sviluppi occidentali della liturgia battesimale, con la separazione nel tempo tra battesimo e crismazione.

Notte fonda
0 0 0
Modern linguistic material

Sottile, Salvo <1973->

Notte fonda : il romanzo di Prima dell'alba / Salvo Sottile

Rai libri, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Le vite che respirano nella notte non sono solo quelle legate a violenze e affari sporchi. Sono anche quelle di personaggi salvifici, inattesi, con le loro voci calde e rassicuranti, che portano speranza. Tutte le storie nascoste nel labirinto oscuro della notte, nel tessuto urbano dei destini incrociati, diventano ora protagoniste del nuovo romanzo di Salvo Sottile, così come lo sono state - e continuano a esserlo - nella sua trasmissione di culto “Prima dell’alba”. Una narrazione corale dal ritmo serrato, una scrittura che coniuga emozioni e racconto: dai difficili tentativi di integrazione al lavoro in un centro antiviolenza, dai corridoi dei magazzini di Amazon alla ormai storica serata dance romana “Muccassassina”, alle sale bingo aperte h24. Un “viaggio al termine della notte”, uno scenario impareggiabile fatto di eccessi, freddo, attese, spostamenti e appostamenti, caffè, stanchezza, delusioni. In attesa dell’alba.

Il ladro di anime
0 0 0
Modern linguistic material

Fitzek, Sebastian <1971->

Il ladro di anime / Sebastian Fitzek ; traduzione di Monica Pesetti

Einaudi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Corpi medievali
0 0 0
Modern linguistic material

Hartnell, Jack <docente di storia dell'arte>

Corpi medievali : la vita, la morte e l'arte / Jack Hartnell ; traduzione di Luca Bianco

Einaudi, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Il debito
0 0 0
Modern linguistic material

Cooper, Glenn <1953->

Il debito : romanzo / Glenn Cooper ; traduzione di Barbara Ronca

TEA, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Per Cal Donovan, è come essere in paradiso. Chilometri e chilometri di scaffali sui quali sono conservati centinaia di migliaia tra manoscritti, documenti antichi e reperti inestimabili. E quel tesoro immenso è lì, a sua disposizione. Grazie al ruolo da protagonista svolto nel caso del sacerdote con le stimmate rapito da un’organizzazione neonazista, Cal ha ricevuto da papa Celestino VI un privilegio unico: l’accesso illimitato alla Biblioteca Vaticana e all’Archivio Segreto Vaticano. Cal ne approfitta subito per svolgere una ricerca su un oscuro cardinale italiano vissuto a metà dell’Ottocento, durante la prima guerra d’Indipendenza e i moti rivoluzionari. E s’imbatte in una lettera privata in cui si fa riferimento a un banchiere e all’urgenza di trasferirlo di nascosto fuori Roma. Nel corso dei suoi studi, Cal ha imparato a fidarsi del proprio istinto, e l’istinto adesso gli suggerisce di approfondire quella strana vicenda. Ed è così che, passo dopo passo, Cal si convince dell’esistenza di un ingente debito contratto dalla Chiesa con una banca posseduta da una famiglia ebrea e mai restituito. Cal informa il pontefice della sua scoperta, e la richiesta di Celestino è sorprendente: trovare le prove che quel debito è ancora valido. Quali sono le reali intenzioni del papa? Cal non è l’unico a porsi questa domanda. Alcuni membri della Curia ritengono che in gioco ci sia la sopravvivenza stessa della Chiesa, e sono pronti a tutto pur di fermare le ricerche di Cal e i progetti segreti del papa…

Come la penso
0 0 0
Modern linguistic material

Camilleri, Andrea <1925->

Come la penso / Andrea Camilleri

Chiarelettere, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Un'autobiografia in forma di saggi e di racconti. Per la prima volta ecco il laboratorio creativo di Andrea Camilleri (con una parte dedicata a Montalbano e alla sua Vigata) attraverso un percorso ricco di personaggi, luoghi, piccoli e grandi eventi, e con incursioni nella letteratura, nella filosofia, nella politica. Che bellezza leggere i suoi ricordi di ragazzo, le controstorie della sua Sicilia, e poi recuperare l'Italia di ieri e di oggi, intrattenuti dalla sua inesauribile vena critica e ironica. Un ritratto a colori vivacissimi di come siamo e cosa pensiamo. Una scoperta.

Un cuore nell'oscurità
0 0 0
Modern linguistic material

Beyman, Giulia

Un cuore nell'oscurità : romanzo / Giulia Beyman

Ieffe, 2017

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Zoe Cartwright è una giovane e bellissima donna che ha appena sposato Robert Gray, un famoso neurochirurgo, amico di vecchia data di Nora Cooper. I due novelli sposi hanno deciso di trascorrere un’estate romantica a Martha’s Vineyard ed è Nora, con la sua agenzia immobiliare, ad aiutarli a scegliere il cottage dei loro sogni. Tutto sembrerebbe perfetto, ma la verità è che Zoe è stata trovata in fin di vita, otto mesi prima, in un luogo impervio delle Camden Hills, nel Maine, e da allora non ricorda più niente del suo passato. Perché nessuno, in tutti quei mesi, ha sentito il bisogno di denunciare la sua scomparsa? Quale terribile verità si nasconde nella vita che non riesce a ricordare? Zoe farebbe qualsiasi cosa per trovare una risposta a quelle domande che la assillano. Non sa che il suo passato – e l’uomo che ha tentato di ucciderla – stanno tornando a cercarla.

Vita di Pi
0 0 0
Modern linguistic material

Martel, Yann <1963->

Vita di Pi / Yann Martel ; presentato da Mario Desiati

Mondadori libri, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il naufragio di Piscine Molitor Patel, un ragazzo indiano chiamato da tutti Pi, e quattro insoliti compagni di viaggio - una zebra ferita, un orango, una iena e una tigre - si trasforma in un'avventura sospesa tra realtà e magia. La sfida del protagonista sarà la sopravvivenza nonostante la sete, la fame, gli squali e la furia del mare. Un libro unico, un po' romanzo d'avventura e un po' favola surreale dall'inattesa anima nera.

Il romanzo dell'anno
0 0 0
Modern linguistic material

Biferali, Giorgio <1988->

Il romanzo dell'anno / Giorgio Biferali

La Nave di Teseo, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: È la notte di capodanno a Roma. Niccolò e Livia litigano per l'ultima volta, si lasciano, lei scappa via in motorino e fa un incidente, scivola sui sampietrini che quella notte sembrano diamanti ed entra in coma. Il nuovo anno comincia così, con Livia distesa a occhi chiusi su un letto d'ospedale e con Niccolò che la va a trovare ogni giorno. Niccolò ha perso entrambi i genitori, vive con Tommaso, il fratello più piccolo, in una casa che confina con quella dei nonni. Lavora per la tv, organizza il palinsesto di un canale dove vanno in onda commedie, serie e sit-com americane. Ma più Niccolò trascorre il suo tempo con Livia, più gli passa la voglia di ridere e di lavorare. Un giorno gli viene un'idea: prende il computer che la madre di Livia ha lasciato in ospedale e decide di scrivere la sua prima lettera d'amore per raccontare alla sua ragazza quello che sente, quello che gli succede attorno, nel loro gruppo di amici o in paesi lontanissimi, insomma, tutto quello che lei si sta perdendo di quell'anno. Tra le notizie di cronaca, i terremoti, le elezioni americane, il referendum sulla Brexit, Niccolò prova a raccontarle la realtà, mentre si accorge che il mondo, che insieme a Livia sembrava un posto così familiare, va avanti anche senza di loro. È vero che nulla accade per caso? Esiste l'effetto farfalla? Ha senso cercare una casa anche se sai che non andrai mai ad abitarci? Ci si può innamorare di una persona che non abbiamo mai visto? L'amore è più forte della paura di morire? Queste sono solo alcune delle domande con cui Niccolò affolla le sue lettere a Livia e soprattutto a se stesso, mentre piano piano scoprirà che scrivere è l'unico modo per salvarsi dalle paure e dai fantasmi, dal timore dei cambiamenti, e che Livia, ancora una volta, sembra l'unica persona in cui cercare tutte le risposte

La vita nel mare
0 0 0
Modern linguistic material

Szymanski, Jennifer

La vita nel mare / Jennifer Szymanski

WS, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Il volume, dedicato alla vita nel mare, è adatto a bambini che iniziano a leggere insieme agli adulti.

Azzorre
0 0 0
Modern linguistic material

Lipps, Susanne

Azzorre / Susanne Lipps

4. ed. aggiornata

Dumont, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: 10 approfondimenti per saperne di più: I parchi e i giardini dei "gentlemen farmers": a Ponta Delgada; Dove cresce l'unico tè d'Europa: le piantagioni di Sào Miguel; Calde acque termali: la Vale das Furnas; In collegamento con il mondo: Horta capitale del telegrafo; I biotopi delle Azzorre in miniatura: il giardino botanico di Faial; Sulle tracce dei balenieri: i musei di Pico; Coste romantiche: le fajàs nel nord di Sào Jorge; I caratteristici templi dell'Espirito Santo: a Terceira; Grotte di lava e vapori caldi: fenomeni vulcanici a Terceira; Percorso sull'altopiano dei laghi: verso le Sete Lagoas.

Il confine
0 0 0
Modern linguistic material

Singer, Nicky <1956->

Il confine / Nicky Singer ; traduzione di Chiara Baffa

DeA Planeta, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Mhairi Anne Bain possiede solo due cose: una pistola senza munizioni e un documento di identità. In un mondo febbricitante e disseminato di posti di blocco, deve dimostrare di essere degna di esistere davanti a ogni soldato, a ogni ostacolo che incontra sul suo cammino. E se vuole provare a sopravvivere, affidarsi all’istinto è l’unica strada. Tirare dritto, non dare confidenza a nessuno. Ecco cosa le hanno insegnato i chilometri attraversati finora. Ma in cima a una collina ricoperta di alberi divelti, Mhairi incontra un ragazzino. È magro, ha la pelle incrostata di polvere e gli occhi come due buche. Non parla. In principio Mhairi non ha esitazioni: sarebbe stupido sprecare tempo e risorse per chi non ha alcuna speranza di farcela. Eppure, superata la prima notte, si ritrova a rischiare tutto pur di portarlo con sé. Insieme, i due intraprendono il viaggio verso la salvezza. La strada è lunga e piena di pericoli, la meta tutt’altro che scontata: un posto che forse si chiama casa. Avventuroso, terribile ed emozionante, Il confine è un romanzo per i tempi che verranno. Forte come un pugno allo stomaco. Poetico, lucido e improrogabile.

Il mio nome è Ayrton
0 0 0
Modern linguistic material

Turrini, Leo <1960->

Il mio nome è Ayrton : la corsa continua / Leo Turrini

Aliberti, 2019

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: Ayrton Senna non era solo il Campionissimo della Formula Uno. Dentro gli autodromi ha lasciato un vuoto incolmabile, perché il suo talento al volante non era replicabile. Ma la dimensione del personaggio valicava i confini dell' automobilismo: le cronache del suo funerale, al quale parteciparono oltre cinque milioni di brasiliani, furono il sigillo di una vita dedicata sì alla passione per le corse, ma anche all'impegno in favore delle masse più umili del suo popolo.Di Ayrton, tre volte iridato nel 1988, nel 1990 e nel 1991, Leo Turrini ha raccontato la carriera in presa diretta, tra grandi trionfi e cocenti sconfitte, tra gesti di maestosa nobiltà agonistica e rovinose cadute di stile.Sempre in bilico sul crinale dell' emozione, Senna era come un supereroe dei fumetti sulle piste e un uomo dalla fragile sensibilità nelle esperienze quotidiane. La gente, non soltanto nel suo amatissimo Brasile, aveva imparato a comprenderne la doppia identità: per questo, l'1 maggio 1994, il lutto per la tragedia di Imola fu collettivo, enorme, non consolabile.Questo libro, che comincia dalla fine, con l'ultimo viaggio sull’aereo che ospita in business class la salma del Campionissimo, non è e non vuole essere una biografia. È un tributo figlio della gratitudine. Perché chi ha conosciuto almeno un po' Ayrton Senna ha un debito con il destino.

Viaggi a bordo di una parola
0 0 0
Modern linguistic material

Viaggi a bordo di una parola : scritti sull'indicizzazione semantica in onore di Alberto Cheti / a cura di Anna Lucarelli, Alberto Petrucciani, Elisabetta Viti ; presentazione di Rosa Maiello

Associazione italiana biblioteche, 2019

Abstract: Alcuni amici di Alberto Cheti, che come lui hanno dedicato il proprio lavoro e i propri studi alle biblioteche, ai temi della catalogazione e, in particolare, dell’indicizzazione per soggetto e della classificazione, con questo volume intendono offrirgli un segno di affettuosa gratitudine e di stima. Molti degli argomenti di cui Alberto Cheti si è occupato nel suo costante e appassionato impegno professionale e scientifico ritornano nella larga panoramica degli scritti qui raccolti

Il drago alfabeto
0 0 0
Modern linguistic material

Scuola primaria A. Manzoni <Bedizzole>. Classe 5. C <2018-2019>

Il drago alfabeto / Istituto comprensivo di Bedizzole, Scuola primaria A. Manzoni classe 5^C anno scolastico 2018-2019

[S.n., 2019]

  • Not reservable
  • Total items: 1
  • On loan: 0
  • Reservations: 0

Abstract: L'alfabeto braille spiegato ai bambini dalla classe 5^C della scuola primaria di Bedizzole in seguito al progetto Drago alfabeto.