E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: none of the following filters
× Genre Fiction
Include: all following filters
× Subject Memorie

Found 14 documents.

Show parameters
Giorni selvaggi
0 0 0
Disc (CD)

Finnegan, William <1952->

Giorni selvaggi : una vita sulle onde / William Finnegan ; Alessio Boni legge

Versione integrale

Emons audiolibri : 66thand2nd, 2017

Abstract: Il surf è un'arte dai molti paradossi, in cui il desiderio di mostrarsi non è mai separato da quello di essere soli con le onde e sparire dietro un sipario di schiuma. "Le onde sono il campo da gioco. Il fine ultimo". Ma sono anche l'avversario, la nemesi. William Finnegan ha subito l'incanto del mare fin da bambino, in California, vedendo i surfisti "danzare sull'acqua". A tredici anni andrà a vivere ai piedi del cratere di Diamond Head, alle Hawaii. E quell'incanto si trasformerà a poco a poco in una devozione assoluta al dio oceano. A venticinque anni, il suo sogno è di rigenerarsi agli Antipodi e vedere il mondo prima che si trasformi tutto in Los Angeles. Inizia così "la ricerca", il viaggio dell'inverno senza fine, la circumnavigazione del globo a caccia di onde. Prima Guam, poi le isole Samoa, il regno di Tonga, l'arcipelago delle Figi, dove scopre il magnifico break di Tavarua, davanti a un lembo di terra assente perfino dalle mappe. Al suo fianco c'è Bryan, che è andato al funerale di Kerouac e fa surf "come se non ci fosse un domani". Ultima tappa il Sudafrica dell'apartheid, dove matura una nuova consapevolezza, poi l'inevitabile ritorno a casa. Ma la ricerca non è ancora finita.

Io sono Malala
0 0 0
Disc (CD)

Yousafzai, Malala <1997->

Io sono Malala / Malala Yousafzai ; [con Christina Lamb ; letto da Alice Protto]

Salani, 2016

Abstract: Valle dello Swat, Pakistan, 9 ottobre 2012, ore dodici. La scuola è finita, e Malala insieme alle sue compagne è sul vecchio bus che la riporta a casa. All'improvviso un uomo sale a bordo e spara tre proiettili, colpendola in pieno volto e lasciandola in fin di vita. Malala ha appena quindici anni, ma per i talebani è colpevole di aver gridato al mondo sin da piccola il suo desiderio di leggere e studiare. Per questo deve morire. Ma Malala non muore: la sua guarigione miracolosa sarà l'inizio di un viaggio straordinario dalla remota valle in cui è nata fino all'assemblea generale delle Nazioni Unite. Oggi Malala è il simbolo universale delle donne che combattono per il diritto alla cultura e al sapere, ed è stata la più giovane candidata di sempre al Premio Nobel per la pace. Questo libro è la storia vera e avvincente come un romanzo della sua vita coraggiosa, un inno alla tolleranza e al diritto all'educazione di tutti i bambini, il racconto appassionato di una voce capace di cambiare il mondo.

Nel mare ci sono i coccodrilli
0 0 0
Disc (CD)

Geda, Fabio <1972->

Nel mare ci sono i coccodrilli / Paolo Briguglia legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2015

Abstract: Nava, a sud di Kabul. Gli uomini di un ricco mercante bussano alla porta: un gruppo di banditi ha rubato un camion e ucciso il guidatore e ora, come risarcimento per la merce perduta, pretendono il figlio Enaiatollah. Per salvare il ragazzino di nove anni, la madre compie la più dolorosa delle scelte: lo porta in Pakistan e lì lo abbandona. Qui ha inizio l'incredibile viaggio di Enaiatollah che lo porterà in Italia passando per l'Iran, la Turchia e la Grecia.

La fine è il mio inizio
0 0 0
Disc (CD)

Terzani, Tiziano <1938-2004>

La fine è il mio inizio / Tiziano Terzani ; letto da Edoardo Siravo

Versione integrale

Salani, 2015

Abstract: Tiziano Terzani, sapendo di essere arrivato alla fine del suo percorso, parla al figlio Folco di cos'è stata la sua vita e di cos'è la vita: Se hai capito qualcosa la vuoi lasciare lì in un pacchetto, dice. Così racconta di tutta una vita trascorsa a viaggiare per il mondo alla ricerca della verità. E cercando il senso delle tante cose che ha fatto e delle tante persone che è stato, delinea un affresco delle grandi passioni del proprio tempo. Se mi chiedi alla fine cosa lascio, lascio un libro che forse potrà aiutare qualcuno a vedere il mondo in modo migliore, a godere di più della propria vita, a vederla in un contesto più grande, come quello che io sento così forte. Il libro è stato pubblicato postumo a cura del figlio Folco Terzani

Un altro giro di giostra
5 0 0
Disc (CD)

Terzani, Tiziano <1938-2004>

Un altro giro di giostra / Tiziano Terzani ; letto da Edoardo Siravo

Versione integrale

Salani, 2011

Abstract: Viaggiare è sempre stato per Tiziano Terzani un modo di vivere e così, quando gli viene annunciato che la sua vita è ora in pericolo, mettersi in viaggio alla ricerca di una soluzione è la sua risposta istintiva. Solo che questo è un viaggio diverso da tutti gli altri, e anche il più difficile perché ogni passo, ogni scelta - a volte fra ragione e follia, fra scienza e magia - ha a che fare con la sua sopravvivenza. Alla fine il viaggio esterno alla ricerca di una cura si trasforma in un viaggio interiore, il viaggio di ritorno alle radici divine dell'uomo. Un libro sull'America, un libro sull'India, un libro sulla medicina classica e quella alternativa, un libro sulla ricerca della propria identità.

In viaggio con Erodoto
0 0 0
Disc (CD)

Kapuściński, Ryszard <1932-2007>

In viaggio con Erodoto / Ryszard Kapuscinski ; letto da Marco Baliani

Versione integrale

Roma : Emons ; Milano : Feltrinelli, 2011

Abstract: Kapuscinski ripercorre viaggi e vicende proprie, raccontando retroscena finora ignorati: dall'infanzia povera a quando, fresco laureato, venne mandato allo sbaraglio prima in India e poi in Cina, senza conoscere niente di quei paesi. Erodoto, il primo vero reporter della storia, fa capolino dalle storie del giornalista polacco, quale imprescindibile punto di riferimento nel descrivere i meccanismi dell'animo umano, le sue grandezze, i suoi errori. (Durata: 7 ore e 38 minuti).

Diario di scuola
0 0 0
Disc (CD)

Pennac, Daniel <1944->

Diario di scuola / Daniel Pennac ; letto da Giuseppe Battiston

Versione integrale

Roma : Emons ; Milano : Feltrinelli, 2011

Abstract: L'autore affronta il grande tema della scuola dal punto di vista degli alunni. In verità dicendo alunni si dice qualcosa di troppo vago: qui è in gioco il punto di vista degli sfaticati, dei fannulloni, degli scavezzacollo, dei marioli, dei cattivi soggetti, insomma di quelli che vanno male a scuola. Pennac, ex scaldabanco lui stesso, studia questa figura popolare e ampiamente diffusa dandogli nobiltà, restituendogli anche il peso d'angoscia e di dolore che gli appartiene. Il libro mescola ricordi autobiografici e riflessioni sulla pedagogia, sulle universali disfunzioni dell'istituto scolastico, sul ruolo dei genitori e della famiglia, sulla devastazione introdotta dal giovanilismo, sul ruolo della televisione e di tutte le declinazioni dei media contemporanei. E da questo rovistare nel mal di scuola che attraversa con vitalissima continuità i vagabondaggi narrativi di Pennac vediamo anche spuntare una non mai sedata sete di sapere e d'imparare che contrariamente ai più triti luoghi comuni, anima i giovani di oggi come quelli di ieri. Con la solita verve, l'autore della saga dei Malaussène movimenta riflessioni e affondi teorici con episodi buffi o toccanti, e colloca la nozione di amore, così ferocemente avversata, al centro della relazione pedagogica.

Ogni cosa alla sua stagione
0 0 0
Disc (CD)

Bianchi, Enzo <1943->

Ogni cosa alla sua stagione / Remo Girone legge ; [testo di Enzo Bianchi]

Versione integrale

Roma : Emons audiolibri, 2011

Abstract: In una quieta meditazione sui luoghi della vita e dell'anima che hanno lasciato un segno indelebile nel cuore, Enzo Bianchi ci conduce dalle sue colline del Monferrato alla Torino universitaria, fino alla più lontana Santorini dalla calda luce impareggiabile, alla sua cella di monaco dove apprende l'arte di abitare con se stesso in verità. Un viaggio nel tempo, nelle stagioni dell'uomo, accompagnato dalla domanda, semplice e profonda: che ne è dei miei giorni?

Nel mare ci sono i coccodrilli
4 1 0
Disc (CD)

Geda, Fabio <1972->

Nel mare ci sono i coccodrilli : [storia vera di Enaiattollah Akbari] / Paolo Briguglia legge

Versione integrale

[Roma] : Emons audiolibri, 2010

Abstract: Nava, a sud di Kabul. Gli uomini di un ricco mercante bussano alla porta: un gruppo di banditi ha rubato un camion e ucciso il guidatore e ora, come risarcimento per la merce perduta, pretendono il figlio Enaiatollah. Per salvare il ragazzino di nove anni, la madre compie la più dolorosa delle scelte: lo porta in Pakistan e lì lo abbandona. Qui ha inizio l'incredibile viaggio di Enaiatollah che lo porterà in Italia passando per l'Iran, la Turchia e la Grecia.

Mio figlio ha le ali
4 0 0
Disc (CD)

Mio figlio ha le ali : storie di quotidiana disabilità / Mauro Ossola et al. ; narrato da Nadia Buizza, Adolfo e Luca Micheletti

[Gardolo] : Erickson, 2008

La fine è il mio inizio
5 0 0
Disc (CD)

Terzani, Tiziano <1938-2004>

La fine è il mio inizio / Tiziano Terzani ; letto da Edoardo Siravo

Versione integrale

[Milano] : Salani, 2008

Abstract: Tiziano Terzani, sapendo di essere arrivato alla fine del suo percorso, parla al figlio Folco di cos'è stata la sua vita e di cos'è la vita: Se hai capito qualcosa la vuoi lasciare lì in un pacchetto, dice. Così racconta di tutta una vita trascorsa a viaggiare per il mondo alla ricerca della verità. E cercando il senso delle tante cose che ha fatto e delle tante persone che è stato, delinea un affresco delle grandi passioni del proprio tempo. Se mi chiedi alla fine cosa lascio, lascio un libro che forse potrà aiutare qualcuno a vedere il mondo in modo migliore, a godere di più della propria vita, a vederla in un contesto più grande, come quello che io sento così forte. Il libro è stato pubblicato postumo a cura del figlio Folco Terzani

La fine è il mio inizio
0 0 0
Disc (CD)

Terzani, Tiziano <1938-2004>

La fine è il mio inizio / Tiziano Terzani

Salani, copyr. 2006

Abstract: Tiziano Terzani, sapendo di essere arrivato alla fine del suo percorso, parla al figlio Folco di cos'è stata la sua vita e di cos'è la vita: Se hai capito qualcosa la vuoi lasciare lì in un pacchetto, dice. Così racconta di tutta una vita trascorsa a viaggiare per il mondo alla ricerca della verità. E cercando il senso delle tante cose che ha fatto e delle tante persone che è stato, delinea un affresco delle grandi passioni del proprio tempo. Se mi chiedi alla fine cosa lascio, lascio un libro che forse potrà aiutare qualcuno a vedere il mondo in modo migliore, a godere di più della propria vita, a vederla in un contesto più grande, come quello che io sento così forte. Il libro è stato pubblicato postumo a cura del figlio Folco Terzani

Le Fosse Ardeatine
0 0 0
Disc (CD)

Le Fosse Ardeatine : memorie, testimonianze, canzoni / CD audio realizzato dal Circolo Gianni Bosio

Donzelli, copyr. 2005

Il segreto degli alpini
0 0 0
Disc (CD)

Il segreto degli alpini / Giulio Bedeschi

Mursia, copyr. 2004