E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: all following filters
× Date 2014
Include: none of the following filters
× Subject Selvaggio West

Found 749 documents.

Show parameters
Jane, la volpe & io
4 0 0
Modern linguistic material

Arsenault, Isabelle <1978-> - Britt, Fanny <1977->

Jane, la volpe & io / Isabelle Arsenault, Fanny Britt ; traduzione di Michele Foschini

Mondadori, 2014

Abstract: Hélène vorrebbe nascondersi da tutto e da tutti: dal mondo grigio che la circonda, dai bulli della scuola, dalla prova costume - che la fa sentire un salsicciotto -, dalla sua solitudine. Il suo unico rifugio è un libro, "Jane Eyre", ed è solo nelle pagine del suo romanzo preferito che il mondo si colora di pace e poesia. Sarà invece la temuta gita di classe a riservare incontri insoliti e inaspettati, e una grande, semplice scoperta: non si è mai soli. Attraverso parole e immagini piene di grazia e poesia, un romanzo grafico che parla una lingua universale: quella di chi non ha mai smesso di aspettare il proprio incontro speciale

Zero e Uno
4 0 0
Modern linguistic material

Biro <1974->

Zero e Uno / Biro

MalEdizioni, 2014

Sherlock Holmes. Retrouvailles à Strasbourg
0 0 0
Modern linguistic material

Seiter <1955-> - Manunta, Giuseppe <1968->

Sherlock Holmes. Retrouvailles à Strasbourg / Seiter, Manunta

Le Verger, 2014

Topo, uccello, serpente, lupo
0 0 0
Modern linguistic material

Almond, David <1951-> - McKean, Dave <1963->

Topo, uccello, serpente, lupo / [David Almond ; illustrazioni di Dave McKean]

EDizioni BD, 2014

Abstract: Tanto tempo fa, molto molto lontano, esisteva un mondo pieno di meraviglie. Gli dèi lo avevano adornato di oceani e montagne, animali sorprendenti e persone come noi. Poi, però, si erano stancati. E avevano deciso di rimanere sdraiati sulle nuvole a mangiare dolci e fare pisolini. Tuttavia il loro mondo era ancora incompleto, pieno di crepe, buchi e immensi spazi vuoti. Un giorno, Harry, Sue e il Piccolo Ben decidono di occuparsi della situazione. Si guardano intorno e e cercano dentro se stessi tutto ciò che manca. Per prima creano una cosina topolinosa che squittisce, poi una cosa uccellinosa piena di piume, infine una strana cosa che striscia e sibila. Forse, si dicono Harry e Sue, dovrebbero creare anche una grande cosa che ulula e ringhia! Ma il Piccolo Ben non è d'accordo, e gli dei, dalle nuvole, fissano quei ragazzi scuotendo la testa, molto contrariati. Ma perché no? Insistono Harry e Sue. Quella sarà di certo una creatura meravigliosa e bellissima. Sì, dovrebbero proprio creare un lupo. Età di lettura: da 12 anni.

El cacique blanco
0 0 0
Modern linguistic material

Pratt, Hugo <1927-1995> - Ongaro, Alberto <1925-2018>

El cacique blanco / Alberto Ongaro, Hugo Pratt ; a cura di Gianni Brunoro e Paolo Gallinari

Anafi, 2014

Abstract: 1947: Bob Farlene giunge a Durban per cominciare le ricerche del suo caro amico Ted Olsen, scomparso senza lasciare tracce dopo una missione nei territori zulù. Ben presto, coraggio, astuzia e lealtà faranno di Farlene il cacique blanco della tribù degli Usutu, mentre l’angelico volto di una misteriosa ragazza ritratta su una fotografia accenderà in lui il fuoco del desiderio. Ma sarà solo dopo innumerevoli peripezie che l’esploratore scoprirà il nome dell’amata e riuscirà a conquistarla, salvandola dalle grinfie di un assassino. Scritta da Alberto Ongaro e pubblicata sulle pagine della rivista “Misterix”, El Cacique Blanco arriva per la prima volta in Italia dopo più di sessant’anni dalla sua creazione, in un unico volume che celebra il genio di due grandi maestri del fumetto italiano.

Il fantastico pianeta che sta nel sistema solare ma nessuno lo sa perché il titolo è troppo lungo
0 0 0
Modern linguistic material

Fraffrog <1993->

Il fantastico pianeta che sta nel sistema solare ma nessuno lo sa perché il titolo è troppo lungo / Fraffrog

Shockdom, 2014

Abstract: Se mai a qualcuno dovesse capitare di fare una crociera nello spazio e non notare il famigerato pianeta di cui parleremo, sappia che la cosa non mira in alcun modo alla veridicità di questo testo. Ciò che vi sto per raccontare è una storia vera. “Il fantastico pianeta ecc. è probabilmente una tra le catastrofi più devastanti dell’ultimo secolo. Tra le principali cause della sua nascita ci sono gli astronomi negligenti, l’obesità di Giove e la mancanza di un test attitudinale che predestini ogni manoscritto al suo argomento ideale. Ad aggravare ulteriormente la situazione c’è la sua poco chiara destinazione: pure la sua autrice non saprebbe dire se somigli più ad un libro, ad un fumetto o ad un video.” Con queste parole l’Enciclopedia delle Calamità Naturali, se esistesse, descriverebbe questo volume. Fortunatamente ad oggi nessuno ha mai pensato di scriverla, quindi ancora per un po’ posso stare tranquilla.

Smile
3 0 0
Modern linguistic material

Telgemeier, Raina <1977->

Smile / Raina Telgemeier ; colorazione immagini di Stephanie Yue

Il Castoro, 2014

Abstract: Raina inizia con tranquillità le medie. Ma una sera, mentre torna a casa, succede l'imprevisto: inciampa, cade e si rompe i due denti davanti. Un dramma! Comincia così una lunga serie di sedute dal dentista, operazioni e apparecchi di ogni tipo - denti finti inclusi. La vita però continua, e c'è tanto altro: la scuola, le amiche, i ragazzi, il disegno. Dalla prima media all'inizio della scuola superiore, Raina scopre il suo talento, trova dei veri amici... e torna a sorridere. Con e senza apparecchio! Età di lettura: da 11 anni.

Mox Nox
3 0 0
Modern linguistic material

Cornellà, Joan <1981->

Mox Nox / Joan Cornellà

Eris, 2014

Abstract: Le storie senza dialoghi disegnate da Joan Cornellà, tinte dal cinismo e dalla sua personale ricerca estetica, cercano di scioccare attraverso l'assurdo. Dietro il loro aspetto quasi infantile, i disegni nascondono un'autentica violenza, a volte gratuita e surrealista, che non sarebbe probabilmente dispiaciuta a due precursori del genere come Bunuel e Dalì. Il suo gusto per l'improbabile, sfonda le barriere del politically correct e del tabù senza però cadere in moralismi o in una deliberata critica, ma sempre e solo mettendo il lettore di fronte a un umorismo dell'assurdo. Il linguaggio di sole immagini adottato da Cornellà genera un perfetto meccanismo di lettura, universale, veloce, quasi istantaneo, e ipnotico. Questo è senz'altro uno dei motivi che spiega la sua popolarità sul web, anche se non è per la rete che nascono i suoi comics ma per un utilizzo prima di tutto editoriale (libri e riviste). E pur appartenendo di diritto al mondo del fumetto, per l'impostazione a vignette e per il taglio delle storie, le tavole di Joan Cornellà possono anche essere osservate e considerate come delle opere di arte pittorica dei giorni nostri. Non a caso il mondo dell'arte gli ha dedicato molte attenzioni.

E la chiamano estate
4 0 0
Modern linguistic material

Tamaki, Mariko <1975-> - Tamaki, Jillian <1980->

E la chiamano estate / Mariko Tamaki, Jillian Tamaki

Bao Publishing, 2014

Abstract: Rose e i suoi genitori vanno ad Awago Beach da quando lei era bambina. È la sua fuga estiva, il suo rifugio. A farle compagnia, c'è anche Windy, l'amica di sempre, la sorellina che non ha mai avuto. Ma questa estate è diversa. La mamma e il papà di Rose non fanno altro che litigare, e Rose e Windy si trovano a essere testimoni di una piccola tragedia in pieno svolgimento nella comunità di Awago Beach. È un'estate di segreti e batticuori, ed è un bene che le due amiche possano fidarsi ciecamente una dell'altra.

La principessa che amava i film horror
5 0 0
Modern linguistic material

Mocci, Daniele <1970-> - Grigoli, Elena <1984-> - De Santa, Alessio

La principessa che amava i film horror : (e altre storie di principesse) / Daniele Mocci, Alessio De Santa, Elena Grigoli

Tunué, 2014

Abstract: Otto storie che parlano di principesse. Dei loro sogni, dei loro obiettivi, dei loro amori, delle loro delusioni, dei loro errori, delle loro valutazioni giuste o sbagliate. Di come si vedono allo specchio: belle o brutte, simpatiche o antipatiche, sicure di sè o indecise. Di come si pongono, con chi hanno a che fare. Sia la regina oppure la strega, un drago o uno spasimante, un avversario o un maestro. Di come, per mille ragioni diverse, tutte debbano allontanarsi dal castello e trovare il coraggio di affrontare il mondo! Età di lettura: da 10 anni.

Lukas
0 0 0
Serials

Lukas

Bonelli, 2014-2015

  • Not reservable
  • Issues: 12
  • On loan: 0
  • Reservations: 0
Paperino
0 0 0
Serials

Paperino

Panini Comics, 2014-

  • Not reservable
  • Issues: 78
  • On loan: 7
  • Reservations: 0
Chilometri zero
2 0 0
Modern linguistic material

Castaldi, Paolo <1982->

Chilometri zero : viaggio nell'Italia dell'economia solidale / Paolo Castaldi

Becco giallo, 2014

Abstract: Chilometri Zero è un reportage a fumetti sull'Italia felice e che funziona: quella del consumo critico e dell'economia solidale. Dal Friuli alla Sicilia, passando per il Veneto, la Lombardia, l'Emilia-Romagna e la Calabria, alla scoperta di progetti innovativi e buone pratiche da imitare: cittadini che si organizzano per cambiare le regole del mercato dal basso, sperimentare nuove relazioni abitative, ridefinire il rapporto tra produttori e consumatori, promuovere stili di vita più lenti, umani e sostenibili fondati sul rispetto della persona, del lavoro, della salute e dell'ambiente.

Needless / Kami Imai. 16
0 0 0
Modern linguistic material

Needless / Kami Imai. 16

Needless / Kami Imai. 15
0 0 0
Modern linguistic material

Needless / Kami Imai. 15

Needless / Kami Imai. 14
0 0 0
Modern linguistic material

Needless / Kami Imai. 14

Hilda e il segugio nero
5 0 0
Modern linguistic material

Pearson, Luke <1987->

Hilda e il segugio nero / Luke Pearson

Ba-Bao, 2014

Abstract: Nella città di Trolberg ci sono sempre nuovi segreti da svelare, e Hilda scopre che a volte l'apparenza inganna. In questa nuova avventura, Hilda fa la conoscenza dei Nisser: misteriosi e scorbutici esserini che vivono nelle fessure del nostro mondo, in un luogo dove le leggi della fisica non funzionano come dovrebbero. Nel frattempo un'oscura minaccia getta la sua ombra sulle strade di Trolberg... Età di lettura: da 7 anni.

Le più belle storie Movie
0 0 0
Modern linguistic material

Walt Disney Company <produttore>

Le più belle storie Movie / Disney

The Walt Disney Company Italia, 2014

Abstract: Le migliori storie a fumetti con protagonisti i personaggi del mondo Disney. Età di lettura: da 6 anni.

Le più belle storie. Viaggio
0 0 0
Modern linguistic material

Walt Disney Company <produttore>

Le più belle storie. Viaggio / Disney

The Walt Disney Company Italia, 2014

Abstract: Età di lettura: da 7 anni.

Seconds
4 0 0
Modern linguistic material

O'Malley, Bryan Lee <1979->

Seconds / Bryan Lee O'Malley

Rizzoli Lizard, 2014

Abstract: Katie fa la chef: da qualche anno dirige la cucina di un ristorantino chiamato Seconds, ma lavora duro per aprire un locale tutto suo in un vecchio edificio lungo il fiume, nel quale ripone tutte le proprie speranze di successo. Tra lo stress, le preoccupazioni, la mancanza di soldi e un ex fidanzato che le ha spezzato il cuore, la sua non sembra proprio essere la vita che ha sempre sognato: ha 29 anni e la sensazione di non avere più il controllo su niente. Ma grazie all'incontro sovrannaturale con il curioso spirito della casa di Seconds Katie scopre un modo inaspettato di correggere il passato e rimediare ai propri errori. Una scappatoia fin troppo facile, che metterà a rischio la sua stessa esistenza e quella di tutto il mondo da lei conosciuto.