E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: none of the following filters
× Publisher I Fumetti di Repubblica-L'espresso <marchio editoriale>
× Country United Kingdom
× Country USA

Found 17596 documents.

Show parameters
La bomba
0 0 0
Modern linguistic material

Alcante <1970-> - Bollée, Laurent-Frédéric <1967-> - Rodier, Denis <1963->

La bomba / sceneggiatura Alcante, L. F. Bollée ; illustrazioni Denis Rodier ; traduzione Fabrizio Ascari

L'Ippocampo, 2020

Abstract: L'incredibile storia dell'arma più spaventosa mai creata. Il 6 agosto del 1945, una bomba atomica devasta Hiroshima. Decine di migliaia di persone vengono polverizzate all'istante. E il mondo intero scopre inorridito l'esistenza della bomba atomica, prima arma di distruzione di massa. Ma in quale contesto, come e da chi questo strumento di morte ha potuto essere sviluppato? Questo romanzo grafico racconta i retroscena e i personaggi chiave di questo avvenimento storico di cui ricorre nel 2020 il 75° anniversario. Dalle miniere di uranio del Katanga fino al Giappone, passando per la Germania, la Norvegia, l'URSS e il Nuovo Messico, si è svolta una successione di fatti talmente straordinari da sembrare incredibili. Tutti vengono qui raccontati attraverso i loro protagonisti: siano essi responsabili politici (Roosevelt, Truman), scienziati passati alla posterità (Einstein, Oppenheimer, Fermi...) o personaggi importanti rimasti quasi sconosciuti, come Leó Szilárd (figura di spicco di questo album, scienziato che mosse mare e monti perché gli USA sviluppassero la bomba e poi fece l'impossibile perché non la impiegassero mai), Ebb Cade (un operaio afro-americano cui si iniettò del plutonio per studiarne gli effetti sulla salute) o Leslie Groves (il generale che diresse con pugno di ferro il progetto Manhattan) - senza dimenticare, naturalmente, gli abitanti e la città di Hiroshima, ricostituita in maniera autentica. Estremamente documentata, ma soprattutto appassionante, paragonabile in questo alla miniserie televisiva statunitense e britannica Chernobyl, quest'opera s'impone già come il testo di riferimento sulla storia della bomba atomica.

Le mani fan cic ciac
0 0 0
Modern linguistic material

Allegri, Margherita <1977->

Le mani fan cic ciac / storia Vittorio Venturini ; disegni Margherita Allegri

Matti da rilegare, 2020

Abstract: Lavarsi le mani è importante e i protagonisti di questa storia lo fanno in maniera divertente. Un fumetto pensato per bambini che ancora non sanno leggere, con vignette di facile interpretazione e senza parole. Il libro è accompagnato da una canzone che fa da testo alle immagini ( si può ascoltare su www.mattidarilegare.it/musica). All'interno si trova anche un simpatico poster da appendere vicino al lavandino.

A Babbo morto
0 0 0
Modern linguistic material

Zerocalcare <1983->

A Babbo morto : una storia di Natale / Zerocalcare ; con i colori di Alberto Madrigal

Bao, 2020

Abstract: Natale... i regali, il cenone, i parenti... ma ci avete mai pensato alle condizioni di lavoro dei folletti nella fabbrica di Babbo Natale? Zerocalcare sì, e vi racconta per la prima volta la scabrosa verità dietro al business della consegna dei regali. Bonus! Le anziane rider della Befana scioperano insieme ai minatori sardi (le cui miniere di carbone vengono chiuse perché nelle calze i bambini preferiscono trovare gli orsetti gommosi), per ottenere migliori condizioni di lavoro!

Libro 1: Tornare a casa
0 0 0
Modern linguistic material

Libro 1: Tornare a casa / traduzione di Vincenzo Filosa

Abstract: Cresciuto in una famiglia modesta e molto religiosa, Craig ha lavorato dai dieci ai vent'anni nei campi di ginseng del Wisconsin. Strano a dirsi, ma è proprio così: per un sacco di tempo quel piccolo fazzoletto di terra tra Canada e Usa è stato tra i principali produttori di ginseng dell'intero pianeta. Ma che ci fa una millenaria radice medicinale cinese nel cuore rurale degli Stati Uniti? È un po' quello che, guardandosi allo specchio, si chiede anche il piccolo Craig: Che ci faccio qui? Ogni centesimo guadagnato raccogliendo ginseng, Craig lo spende per comprare fumetti, un hobby che diventerà un'ossessione capace di spingerlo a evadere dalla prigione della vita di provincia, per sottrarsi alla fede invadente dei genitori e a un destino fatto di amarezza e rimpianti. Oggi, tornato nei posti che hanno ispirato Blankets, il suo capolavoro, il quarantacinquenne Craig ha scelto di confrontarsi con l'eredità di quel libro e con tutto ciò che in quelle pagine non ha avuto la forza di raccontare, raccogliendo i ricordi di suo padre, sua madre, suo fratello Phil, sua sorella Sarah e molta gente del suo paesino d'origine, la cui economia ruota ancora attorno al ginseng. Scavando nei luoghi della memoria, Craig va alla ricerca dei suoi errori e delle sue radici. Radici che a volte, proprio come il ginseng, contengono il segreto per guarire ogni male.

Venerdì 12
0 0 0
Modern linguistic material

Ortolani, Leo <1967->

Venerdì 12 / Leo Ortolani

Bao, 2020

Abstract: Aldo, innamorato di Bedelia, viene lasciato, e cade vittima di una maledizione che lo rende orribile, fino al giorno in cui non la riconquisterà o troverà il vero amore. Ma Bedelia... be', diciamo che ha altri programmi. "Aiutato" dal pestifero maggiordomo Giuda, Aldo si barcamena tra mille disavventure, in un autentico zibaldone comico della sfiga in amore, ma ci sarà un lieto fine, del tutto inaspettato.

Il giovane Darwin
0 0 0
Modern linguistic material

Grolleau, Fabien <1972-> - Royer, Jérémie <1979->

Il giovane Darwin / Fabien Grolleau & Jérémie Royer

Tunué, 2020

Abstract: 18 giugno 1858 Charles Darwin è nel suo ufficio e sta scrivendo il suo famoso libro, L’origine delle specie, alla presenza dei suoi bambini che giocano. Incuriositi, gli chiedono una storia, e Darwin torna indietro al 1831. Il giovane Charles Darwin, impaziente di imbarcarsi per il viaggio della sua vita, prende posto sulla HMS Beagle. La spedizione verso terre lontane e ricche di promesse sarà piena di prove. Mentre le sue scoperte sulla flora e la fauna lo colmano di ammirazione e confusione, la frequentazione di schiavisti lo spinge a mettere in discussione i valori morali dei suoi contemporanei. Un viaggio decisivo che cambierà la scienza.

Bedelia
0 0 0
Modern linguistic material

Ortolani, Leo <1967->

Bedelia / Leo Ortolani

Bao, 2020

Abstract: Bedelia è una dea. Bedelia è sui cartelloni di tutta la città. Bedelia ha i giorni contati: Segreti, la marca di lingerie di cui è testimonial da anni, la sta per sostituire. Cosa succede a una dea quando si rende conto che gli umani si stanno preparando a dimenticarla? Leo Ortolani ha preso un personaggio secondario della sua storica saga di Venerdì 12 e ha risposto, senza scrupoli, senza mezzi termini, a questa domanda. Per la quarta di copertina ha scelto parole lette le quali non potrete dire di non essere stati avvertiti: «Vi innamorerete di una stronza».

Ballata per un traditore
0 0 0
Modern linguistic material

Carlotto, Massimo <1956-> - Ruju, Pasquale <1962-> - Ferracci, David <1989->

Ballata per un traditore / Carlotto, Ruju, Ferracci

Feltrinelli, 2020

Abstract: Da un soggetto originale di Massimo Carlotto, un noir avvincente, duro e toccante, che affonda nelle ferite di una città in cui la lotta contro il crimine nasconde insospettabili ombre. Un killer fugge nella pioggia dopo aver freddato due uomini. Le telecamere inquadrano il volto di Davide Valenti, vecchia punta di diamante dell’Anticrimine milanese: un tempo insieme ai colleghi Galli e Lo Porto formava un trio di investigatori decorati e infallibili. Perché ora è diventato un assassino? Il chiacchierato commissario Lo Porto, ormai in pensione, viene rimesso in gioco dalla dirigente che ha preso il suo posto: l’affascinante e inflessibile Stefania Rosati. Toccherà a lui dare la caccia al sodale del passato, mentre antichi equilibri segreti rischiano di saltare e generazioni di poliziotti e criminali si confrontano con le armi in pugno. E per tutti, colpevoli e innocenti, idealisti e corrotti, si avvicina una sanguinosa resa dei conti.

Andrà tutto bene
0 0 0
Modern linguistic material

Ortolani, Leo <1967->

Andrà tutto bene / Leo Ortolani

Feltrinelli, 2020

Abstract: Non ci si può che arrendere alle risate di fronte a questo diario disegnato della quarantena, in cui l'autocertificazione è materia per scrittori fantasy, i politici si esibiscono in uscite sempre più improbabili e il protagonista assiste, impotente e smarrito, a un'escalation di situazioni surreali. Un colossale successo in rete diventa ora una raccolta da collezione, un oggetto irrinunciabile per chi vorrà rileggere questi giorni con lo sguardo arguto e implacabile dell'autore di Rat-Man. Il libro, attesissimo dai fan, raccoglie le strisce pubblicate sulle pagine social di Ortolani, all'inizio disegnate per gioco e poi diventate un appuntamento quotidiano imperdibile nei giorni della pandemia per condividere ansie, dubbi e soprattutto sdrammatizzare con un sorriso.

Toni
0 0 0
Modern linguistic material

Waechter, Philip <1968->

Toni : cosa non farei per quelle scarpe! / Philip Waechter

Emme, 2020

Abstract: Toni è un appassionato di calcio e quando vede per la prima volta le scarpe lampeggianti “Renato Flash”, una cosa gli è subito chiara: deve averle, perché sono ideali per acquisire confidenza con il pallone e decisive per la sua gloriosa carriera di calciatore. Sua madre è di tutt’altro avviso e quindi a Toni non resta che guadagnarsi da solo i soldi per comprarle…

A ondate
0 0 0
Modern linguistic material

Dungo, AJ <illustratore>

A ondate / AJ Dungo

Bao, 2020

Abstract: Il romanzo grafico d’esordio di AJ Dungo Racconto autobiografico sul suo grande amore perduto per una malattia che lei gli ha confessato di avere fin da quando si sono conosciuti, e che hanno entrambi sempre saputo le sarebbe costata la vita, è un libro in cui le fortissime emozioni vissute in prima persona dall'autore si mescolano alla storia della disciplina del surf.

Pssst!
0 0 0
Modern linguistic material

Herzog, Annette <1960-> - Clante, Katrine <1973->

Pssst! : i pensieri segreti di Viola / Annette Herzog, Katrine Clante ; traduzione dal danese di Claudia Valeria Letizia e di Eva Valvo

Sinnos, 2020

Abstract: Viola si fa un sacco di domande. Va alle medie, esce con le amiche, litiga con suo fratello e intanto pensa al senso della vita, all'amore, a come il suo corpo cambia, a come gli altri la vedono e a come lei guarda gli altri. Viola è scontrosa e allegra, generosa e imprevedibile, triste e sarcastica, bella.

Il futuro non promette bene
0 0 0
Modern linguistic material

Davis, Eleanor <1983->

Il futuro non promette bene / Eleanor Davis ; traduzione di Aurelia Di Meo : prefazione di Virginia W. Ricci

Rizzoli Lizard, 2020

Abstract: Infatti, Zuckerberg ha preso il posto di Trump e i droni di Facebook ci scrutano dal cielo. Più che uno scenario di fantascienza, questo è un distillato di timori fondati. Del resto, come ricorda Virginia W. Ricci nella sua prefazione, «Davis ha iniziato a scrivere questa storia poco dopo l'elezione dell'attuale presidente degli Stati Uniti, in un momento in cui stava perdendo un parente anziano e, contemporaneamente, cercava di concepire un bambino», tutte esperienze che convergono nelle vicende della protagonista Hannah, una badante trentenne, molto attiva politicamente. Visto che la sua vita privata non è un granché, Hannah fa il possibile per migliorare quella di chi la circonda. Il suo compagno Johnny ha promesso che costruirà una casa per loro due e il figlio che vorrebbero tanto. La casa e il figlio, però, restano fantasie e nel frattempo la coppia si arrangia in una roulotte parcheggiata nel bosco. Intanto, le invasioni della privacy e i controlli sugli attivisti politici si fanno più frequenti e la propaganda di Stato semina terrore. Hannah continua a immaginare un futuro migliore, ma quando il suo bambino arriverà, quel mondo per cui si è battuta, ci sarà ancora?

Momo
0 0 0
Modern linguistic material

Garnier, Jonathan <1982-> - Hotin, Rony

Momo / sceneggiatura Jonathan Garnier ; disegni e colori Rony Hotin

Tunué, 2020

Abstract: L'indimenticabile fragranza dell'infanzia. Momo è una bambina di 5 anni, vive con la nonna in un piccolo villaggio portuale della Normandia. Di tanto in tanto la bambina va sul ponte per riuscire a vedere la barca del padre, marinaio d'altura obbligato dal lavoro a passare lunghi periodi in mare. Alla morte della nonna il pescivendolo del paese si rifiuta di affidare la piccola ai servizi sociali e si offre di ospitarla a casa sua fino al ritorno del padre. Il tempo degli amici, le scoperte, le piccole sciocchezze, la grande felicità e il dolore. Il tempo anche di una costante meraviglia che a volte vanifica le realtà del mondo degli adulti.

Pregnancy comic journal
0 0 0
Modern linguistic material

Menetti, Sara <1984->

Pregnancy comic journal : diario a fumetti di una gravidanza inaspettata / Sara Menetti

Feltrinelli, 2020

Abstract: Nella narrazione predominante, le gravidanze sono sempre accolte con gioia e circondate da un’aura di serenità; non è il caso di questo volume, che espone la cronaca a fumetti di quanto successo durante l’inaspettata gravidanza della protagonista. Il lungo racconto è affrontato settimana per settimana e non si risparmia nell’indagare tutti i sentimenti, positivi e negativi, che accompagnano la gestazione, così come i cambiamenti del corpo e la preparazione alla nascita che la coppia di sprovveduti trentenni dovrà affrontare.

Dinosauri che ce l'hanno fatta
0 0 0
Modern linguistic material

Ortolani, Leo <1967->

Dinosauri che ce l'hanno fatta / Leo Ortolani

Laterza, 2020

Abstract: Il regno dei dinosauri. L'epoca più selvaggia e feroce che il nostro pianeta abbia mai conosciuto, prima dell'arrivo degli adolescenti.

Grolefante & Topolino
0 0 0
Modern linguistic material

Delye, Pierre <1968-> - Badel, Ronan <1972->

Grolefante & Topolino : che amicizia bestiale! / Pierre Delye, Ronan Badel

Terre di mezzo, 2020

Abstract: Quando Grolefante incontra Topolino, diventano subito amici. I due, in fondo, non si ritengono molto diversi: hanno entrambi una bocca, un naso, una coda e sono tutti e due grigi! Così decidono di partire alla scoperta del mondo, in un susseguirsi di situazioni comiche e assurde lungo il corso delle stagioni.

Girotondo
4 0 0
Modern linguistic material

Rossi, Sergio <1970-> - Innocente, Agnese <1994->

Girotondo / Sergio Rossi, Agnese Innocente

Il Castoro, 2020

Abstract: Un graphic novel in dieci episodi per lettori young adult di ambientazione bolognese: l’amore ai tempi di WhatsApp in tutte le sue declinazioni e varianti, illusione, forza, disperazione, tradimenti, sogni. Dieci racconti collegati tra loro dalle storie di dieci personaggi, episodi che toccano ognuno una situazione amorosa, un tema, con due protagonisti alla volta. È un girotondo di amori, sesso, amicizia, innamoramenti, cotte, tradimenti nella Bologna contemporanea. Schiettezza, lucidità, poesia, potenza, realismo sono le parole giuste per descrivere questo libro che racconta i giovani di oggi proprio come loro stessi si racconterebbero. La storia si ispira all’omonimo testo teatrale di Arthur Schnitzler. Un girotondo di storie che appena si conclude si ha voglia di ripetere, scovando a ogni lettura dettagli e ricorrenze interne tra storie e personaggi.

La famiglia Volpitassi. Che squadra!
0 0 0
Modern linguistic material

Luciani, Brigitte <1966-‏> - Tharlet, Ève <1956->

La famiglia Volpitassi. Che squadra! / Brigitte Luciani e Eve Tharlet

Il Castoro, 2020

Abstract: È autunno. I figli di papà Tasso e mamma Volpe decidono di organizzare una regata sul fiume. Woody, Rosie e Scouty devono prima costruire una barca, decidendo però di gareggiare l'uno contro l'altro...

Bastava chiedere!
5 0 0
Modern linguistic material

Emma <1981->

Bastava chiedere! : 10 storie di femminismo quotidiano / Emma ; introduzione di Michela Murgia

Laterza, 2020