Fandango libri <casa editrice>

(Ente)

Thesaurus

Gefunden 547 Dokumente.

Ergebnisse aus anderen Suchen: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Eichmann
0 0 0
Moderne Bücher

Massini, Stefano <1975->

Eichmann : dove inizia la notte : un dialogo fra Hannah Arendt e Adolf Eichmann / Stefano Massini

Fandango libri, 2020

Abstract: Nel 1960 viene arrestato in Argentina Adolf Eichmann, il gerarca nazista responsabile di aver pianificato, strutturato e dunque reso possibile lo sterminio di milioni di ebrei. Dai verbali degli interrogatori a Gerusalemme, dagli atti del processo, dalla storiografia tedesca ed ebraica oltre che dai saggi di Hannah Arendt, Stefano Massini trae questo dialogo di feroce, inaudita potenza. Il testo è un atto unico, un’intervista della stessa Arendt a colui che più di tutti incarna la traduzione della violenza in calcolo, in disegno, in schema effettivo. In un lucidissimo riavvolgere il nastro, Eichmann ricostruisce tutti i passaggi della sua travolgente carriera, dagli albori nella piccola borghesia travolta dalla crisi fino all’ebbrezza del potere, con Hitler e Himmler raccontati come mai prima, fra psicosi e dolori addominali, in un tripudio di scuderie, teatri e salotti. Da una promozione all’altra, in un crescendo di poltrone, prestigio e denaro, si compone lentamente il quadro della Soluzione Finale, qui descritta nel suo aspetto più elementare di immane macchina organizzativa: come si sperimentò il gas? Quando fu deciso (e comunicato) l’inizio dello sterminio? Come si gestiva in concreto l’orrore di Auschwitz? Ed ecco prendere forma, passo dopo passo, una prospettiva spiazzante: Eichmann non è affatto un mostro, bensì un uomo spaventosamente normale, privo di alcun talento se non quello di trarsi d’impaccio, capace di stupire più per la bassezza che per il genio. Incalzato dalle domande della filosofa tedesca, egli si rivela il ritratto squallidissimo dell’arrivismo, della finzione, del più bieco interesse personale, ma niente di più. È mai possibile che l’uomo più temuto da milioni di deportati, il cui solo nome incuteva terrore, fosse un essere così vicino all’uomo medio? Contraddittorio, superficiale, perfino goffo, Eichmann assomiglia a noi più di quanto si possa immaginare. Ma è proprio qui, in fondo, che prende forma il male: nella più comune e insospettabile piccolezza umana.

Il sentimento del ferro
0 0 0
Moderne Bücher

Alonge, Giaime <1968->

Il sentimento del ferro / Giaime Alonge

Fandango libri, 2019

Abstract: Agli inizi degli anni Quaranta, il maggiore delle SS Hans Lichtblau viene messo alla guida di un programma di ricerca che utilizza i prigionieri dei campi di concentramento come cavie, ma anche come assistenti, inquadrati nel Kommando Gardenia. Sullo sfondo degli esperimenti, la "soluzione finale del problema ebraico", l'avanzata nazista in Russia e la colonizzazione dei territori dell'Est, poi, inaspettata, la disfatta e la caduta di Berlino. Del Kommando fanno parte Shlomo Libowitz, nato in uno shtetl polacco e convertitosi al sionismo nel Lager, e Anton Epstein, ebreo assimilato della borghesia praghese, convinto che l'unica risposta possibile alla barbarie sia il socialismo. Shlomo e Anton sopravvivono alla guerra e al trattamento di Lichtblau, testimoni scomodi di un mondo passato, eppure ancora capace di influire sul presente. A distanza di quarant'anni, per conto di mandanti diversi e in apparenza inconciliabili, i due reduci si mettono sulle tracce di Lichtblau, il quale, in America Centrale, combatte i sandinisti per conto della CIA, razzia villaggi e smercia droga. Quella di Anton e Shlomo è una vendetta tardiva, in una corsa contro il tempo, perché la vita potrebbe essere troppo breve per saldare tutti i conti. Una spy story in bilico tra due continenti e due epoche, un romanzo corale su una civiltà al tramonto.

Zucchero e catrame
0 0 0
Moderne Bücher

Cardaci, Giacomo <1986->

Zucchero e catrame / Giacomo Cardaci

Fandango libri, 2019

Abstract: Cesare è un bambino che chiacchiera e gioca a Memory con il suo circolo multietnico di Barbie, ha scelto Ines detta Lines come amica per non rimanere da solo in fila a scuola, passa i suoi pomeriggi con una anziana che lo cosparge di profumo, detestata dai suoi genitori perché fomen­ta le sue stramberie. La sua vita di paese sarebbe potuta continuare sempre uguale, se a stravolgerla non fosse arrivato il trasferimento di tutta la sua famiglia in un monolocale ai bordi miserabili tra Milano e Cinisello. Al piano di sopra, però, abita Gabbo, da cui Cesare, ormai cresciuto, è dannatamente eccitato, perché Gabbo è tutto ciò che Cesare vorrebbe essere: uno deciso a prendersi dalla vita tutto, costi quel che costi. Per questo, quando suo padre viene arrestato, la madre si rifugia nel letto, il fratello scompare, Cesare decide di risalire dal fondale del proprio abbandono seguendo le tracce di Gabbo. Per entrare nel giro, però, Cesare deve smettere di essere Cesare, dire di sì a ogni tipo di richiesta ma anche abbandonarsi a una fascinazione morbosa simile a quella che prova per Gabbo. Una fascinazione che lo eccita come lo zucchero ed è ripugnante come il catrame, e che alla fine gli chiederà un conto molto, forse troppo, salato.

Nella foresta
0 0 0
Moderne Bücher

Hegland, Jean <1956->

Nella foresta / Jean Hegland ; traduzione di Bernardo Anselmi

Fandango : Playground, 2019

Abstract: In prossimità dell'anno 2000, da un punto periferico del mondo - un tratto della fitta foresta californiana del nord e la vicina cittadina di Redwood - si assiste a una lenta ma drammatica apocalisse del mondo civilizzato: un giorno dopo l'altro, una settimana dopo l'altra, cominciano a mancare, senza ragioni plausibili, la corrente elettrica, la linea telefonica, il carburante. Il progresso tecnologico si azzera, le comunicazioni si interrompono, le comunità si separano e le notizie dal mondo arrivano sempre più frammentarie e inverificabili. Affrontano questi inspiegabili e drammatici fatti due giovanissime sorelle, di sedici e diciassette anni. Nell ed Eva, questi sono i loro nomi, che avevano sperimentato un'infanzia quasi idilliaca, nella casa in prossimità della foresta con genitori anticonformisti che le avevano sempre incoraggiate a seguire le proprie passioni. Ma nonostante il loro mondo sia ormai sconvolto, con l'aggravante della morte precoce della madre, le due sorelle e il padre sono determinati ad andare avanti in attesa di un ritorno alla vita normale. Coltivano l'orto, riparano il sistema idrico, recuperano materiali di scarto, si ingegnano per tentare di conservare almeno una parvenza della loro esistenza precedente. Ma i pericoli, le minacce, le calamità si susseguono, e Nell ed Eva comprendono di dover trovare un modo nuovo, solo loro, di divenire adulte e di vivere in un ambiente che non sarà più quello di un tempo. E che questo modo passa attraverso un'alleanza difficile e complessa con la natura, che innanzitutto va conosciuta, compresa e non violentata.

La dote della sposa
0 0 0
Moderne Bücher

Kondō, Yōko <1957->

La dote della sposa / Kondo Yoko

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Otto racconti che si ispirano alle storie e alle atmosfere di alcuni celebri otogibanashi, le antiche fiabe popolari giapponesi. Sogni premonitori, villaggi nascosti, animali parlanti e spiriti del bosco. E poi, giovani spose che offrono in dono al marito una dote molto particolare. Otto storie raccontate con incredibile freschezza e grazia; otto fiabe che riescono a raccontare la forza e la caparbietà del sentimento amoroso. Kondò Yóko accompagna il lettore in un viaggio nel tempo, in un antico Giappone in bilico tra sogno e realtà.

La figlia del re ragno
0 0 0
Moderne Bücher

Onuzo, Chibundu <1991->

La figlia del re ragno / Chibundu Onuzo ; traduzione di Chiara Brovelli

Fandango libri, 2019

Abstract: Abike Johnson ha 17 anni ed è la figlia prediletta di un importante uomo di affari nigeriano, vive in una grande villa a Lagos, protetta da guardie armate e accompagnata dappertutto con un'enorme jeep nera. Ma essere la figlia prediletta di suo padre implica compiti scomodi, e spesso Abike è sola oltre le impenetrabili mura della sua casa. Lontanissimo dalla villa di Abike, nei bassifondi della città, vive un venditore ambulante di 18 anni che lotta per dare un senso alla propria vita. Un tempo studiava, aveva una casa, un giardino, degli amici, ma la sua famiglia ha perso tutto dopo la morte del padre, una morte improvvisa, e ora il ragazzo corre dietro alle automobili per vendere caramelle e gelati, cercando di guadagnare abbastanza da mantenere sua madre e sua sorella. Quando, un giorno, Abike compra un gelato da lui, i due cominciano a parlare e, a ogni sosta di Abike a quell'incrocio, tessono una storia d'amore improbabile e incerta, sfidando i pregiudizi della società nigeriana. Man mano che i ragazzi si avvicinano, però, le rivelazioni del passato minacciano la loro relazione, e sia Abike che il venditore ambulante dovranno decidere quali sentimenti seguire e a chi essere leali.

Cheese
0 0 0
Moderne Bücher

Zuzu <1996->

Cheese / Zuzu

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Troppa lucidità, troppa capacità di racconto per quell’età. La storia è quella dell’amicizia tra Zuzu, Riccardo e Dario. Gli innamoramenti folli, la noia di periferia e gli entusiasmi immotivati, la voglia di sbranare il mondo e l’anoressia, le risate demenziali e le prime vere lacrime. La storia di un trio, un ecosistema chiuso, un’isola rifugio dalle cui sponde osservare e sfidare l’infinito mare di possibilità e pericoli dell’età adulta.

I Pionieri
0 0 0
Moderne Bücher

Scivoletto, Luca <1981->

I Pionieri / Luca Scivoletto

Fandango libri, 2019

Abstract: Nella Sicilia della fine degli anni '80, i genitori di Enrico Belfiore hanno un'unica passione - la politica, il Partito, il comunismo - e seguendo principi ben chiari hanno educato i figli: mai una gita al mare, mai una vacanza, mai fraternizzare con le famiglie che votano Dc, niente vestiti di marca, mai cedere al consumismo, presenza obbligatoria alle manifestazioni e alle marce per la pace. Michele, il padre, è il vicesegretario regionale del Pci; Luisa, la madre, sta cercando da anni di laurearsi in Psicologia; Chiara, la sorella maggiore, andrà presto via di casa per studiare all'università e sobilla il fratello alla rivolta, anche perché - dice sadica - i genitori presto si separeranno. Sì perché Enrico, diversamente dal suo amico Renato che pensa solo a essere un bravo comunista, vuole essere un ragazzino normale, avere le scarpe che hanno tutti, giocare a calcio, mettersi con la compagna di classe di cui si è innamorato e che cerca disperatamente di conquistare anche se è figlia di costruttori, vuole scrollarsi di dosso quella fama noiosa di piccolo sovietico. E durante il suo primo anno di scuola media lavorerà strenuamente alla propria "liberazione", tra litigi con Renato, comizi e riunioni in sezione, bugie ai genitori e nuove amicizie (tutte da evitare in teoria). Solo che un pizzico di fortuna servirebbe per non essere scoperti... Da una provincia marginale, con un passo comico disarmante Luca Scivoletto racconta la fine del più grande partito comunista d'Europa, la caduta del Muro di Berlino e la Svolta di Occhetto, il crollo del Pci nelle parole di un ragazzino quasi adolescente in lotta per la propria indipendenza.

Il diavolo innamorato
0 0 0
Moderne Bücher

Carnevali, Davide <1981->

Il diavolo innamorato : leggende, storielle e tradizioni ebraiche, musulmane e cristiane, tutte inventate da un ateo / Davide Carnevali

Fandango libri, 2019

Abstract: Conosciuto da anni per il suo teatro, Davide Carnevali, mette in scena in queste pagine una sacra rappresentazione, trascinando il lettore in una dimensione senza tempo, dove tutto può realizzarsi e assumere un senso nuovo. E così il lettore si fa spettatore e attore, dialogando col dio dei cristiani, un dio tutto umano che inventò le stelle per diletto - "Le fece perché amava sedersi la notte nel mezzo del suo giardino a guardarle per ore, dall'alto del firmamento, in silenzio, fino alle prime luci del mattino" -; penetrando i segreti della cabala ebraica che svela il significato dell'impronunciabilità del nome di Dio, un dio immenso e sfuggente; immaginando una matematica oltre i numeri e lo spazio per accorciare le distanze con il dio dei musulmani. Come in un moderno Vangelo apocrifo, nel "Diavolo innamorato" Davide Carnevali si avvicina per sovvertirle alle scritture e alle tradizioni delle grandi religioni monoteiste, il cristianesimo, l'ebraismo e l'Islam, con l'ironia, la leggerezza e l'originalità tipiche della sua drammaturgia. Nessuna risposta è fornita, su quale sia la nostra origine né dove vada il nostro destino, quasi l'autore affermasse l'unità di creatore e creatura. Nessun insegnamento è certo, perché la conoscenza, come il volto di Dio, è velata. Non resta che un toccante tableau vivant, un programmatico libretto rosso, una consolante via crucis, e al centro l'uomo alla malinconica ricerca del Paradiso perduto.

Nel caso non mi riconoscessi
4 0 0
Moderne Bücher

Capossele, Francesca <1958->

Nel caso non mi riconoscessi / Francesca Capossele

Fandango : Playground, 2019

Abstract: Perché una giovane donna italiana decide di fuggire nella Germania Orientale in una notte del 1953, in piena Guerra Fredda, senza lasciare una sola parola che spieghi la sua scelta? All’epoca Alda è una laureata in matematica, che vive a Ferrara con i genitori. Ha vissuto un’adolescenza e una giovinezza piccolo borghesi, tra certezze politiche (era una giovane fascista convinta) e sogni di matrimoni improbabili, temporaneamente interrotti dalla guerra che ha costretto la famiglia a sfollare in campagna. Dopo la Liberazione, sebbene a rilento, Alda ha proseguito gli studi, per poi fidanzarsi con Ruggero, un agente di polizia conosciuto su un treno per Padova. Ma proprio in prossimità delle nozze con Ruggero, di notte, con una valigia e una borsa a tracolla, Alda fugge e raggiunge la Germania Orientale dove vivrà fino alla caduta del Muro di Berlino. Una scelta sentimentale? Un uomo l’attende a Lipsia? Oppure nuove e forti convinzioni politiche? O più semplicemente una irrefrenabile ricerca di libertà, paradossalmente in un paese dove nessuno si sente libero? L'autrice ricostruisce il vissuto dei cittadini della Germania Orientale (la paura, le privazioni, i compromessi) e quello personale di Alda, l’italiana fuggita dall’Occidente, riuscendo a combinare la precisa descrizione dei meccanismi del regime, ma anche la rivolta di una donna che ha rifiutato il destino assegnatole dall’appartenenza al suo ceto sociale e al genere femminile.

Tutto questo tempo
0 0 0
Moderne Bücher

Ravera Rafele, Nicola <1979->

Tutto questo tempo / Nicola Ravera Rafele

Fandango libri, 2019

Abstract: Giovanni ed Elisa si conoscono a un punto di svolta delle loro vite, lei ha superato i trent’anni, lui ha scritto molto tempo prima un unico libro di successo e si trascina per festival letterari. Ma il loro amore, improvviso, totalizzante, sembra rimettere in moto il tempo. Tutto sembra funzionare, la loro felicità li illumina. Finché un giorno Giovanni, in viaggio per lavoro, decide di non prendere l’aereo per tornare a casa, incapace di affrontare le responsabilità che la vita con Elisa e la nascita della loro primogenita Clara comportano. Dopo cinque giorni ricompare ma, nonostante ogni cosa sembri tornare al proprio posto, sottili crepe si aprono tra loro, fratture che diventano sempre più profonde e li allontanano. Un susseguirsi di tradimenti, distacchi e ripicche segna la loro storia, quella dei loro figli e dei loro amici. Sullo sfondo dell’Italia nel passaggio dalla Prima alla Terza Repubblica, Nicola Ravera Rafele racconta la crisi di una generazione e della sua idea di futuro, confermandosi uno scrittore in grado di legare la storia individuale a quella collettiva del nostro paese.

La musica di Marie
3 0 0
Moderne Bücher

Furuya, Usamaru <1968->

La musica di Marie / Usamaru Furuya

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Benvenuti a Pyrite, un mondo distopico dove si vive in pace e armonia, vegliati dallo sguardo placido di Marie: una dea meccanica che sorvola i cieli e garantisce la felicità attraverso il suo canto. Questa è la storia di Kai e Pipi, che intraprenderanno un lungo viaggio tra le rassicuranti certezze del mondo in cui vivono alla ricerca di una verità più profonda. Cosa è una divinità? Qual è il senso della religione? Può l'essere umano sostituirsi a Dio? Dietro un sontuoso comparto grafico, che ricrea con meticolosa precisione un mondo dalla connotazione steampunk, si nascondono riflessioni preziose di natura filosofica, teologica, sociale, fino alla sorprendente conclusione.

Il mondo moderno
0 0 0
Moderne Bücher

Gipi <1963->

Il mondo moderno / Gipi

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Materiali inediti o apparsi solo su riviste, antologie e in libri stranieri, nella maggior parte dei casi mai raccolti in volume. Un'antologia che va dai racconti fulminanti di una pagina alle narrazioni di ampio respiro, per testimoniare l'avvincente percorso di un autore che, attraverso la sperimentazione delle tecniche e degli stili più diversi, ha spostato l'orizzonte dell'immaginario a fumetti.

Blast
0 1 0
Moderne Bücher

Larcenet, Manu <1969->

Blast : integrale / Manu Larcenet

Coconino press : Fandango, 2019

Abstract: L'italo-francese Polza Mancini, è un clochard obeso e alcolista. Un uomo di 38 anni intrappolato in un corpo goffo ed enorme, specchio di violenti tormenti interiori. Lo troviamo in una cella, all'inizio della storia, interrogato da due poliziotti. È accusato di aver fatto del male a una donna, che ora si trova in coma. Lui comincia a raccontare per flashback una strana storia: era un rispettabile scrittore di libri di gastronomia, sposato, una vita normale. Dopo la morte di suo padre, ucciso da un cancro, ha avuto un crollo psicologico, ha lasciato tutto e ha cominciato a vagare nelle campagne e a vivere per strada come un barbone. Di tanto in tanto Polza ha dei momenti di illuminazione, allucinazioni-epifanie (il Blast del titolo), durante le quali si sente miracolosamente leggero, in armonia e in equilibrio con se stesso. In quegli istanti ha visioni dei misteriosi Moai, le statue colossali dai volti imperscrutabili dell'Isola di Pasqua, che vorrebbe confusamente raggiungere... Chi è Polza? Uno psicopatico, oppure il testimone di una verità profonda che noi normali non riusciamo a vedere?

Enrico
0 0 0
Moderne Bücher

Taddei, Marco <1979-> - Angelini, Simone <1980->

Enrico / Taddei, Angelini

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Enrico è amico di Anubi da tutta una vita. I due si conoscono fin dalle elementari, si spalleggiano e si sopportano, si pigliano e si mollano come due complici delinquenziali. Come il magma, che danza fulminante e prorompente sotto il cono di un vulcano. Uniti e assieme disuniti dalla “scoperta” della droga, si getteranno a capofitto nell’esistenza, sognando un viaggio a Berlino, cercando disperatamente la maniera per lasciarsi alle spalle la noia della loro maledetta cittadina di provincia. Questo terzo libro è un prequel in cui incontreremo di nuovo i personaggi dei volumi precedenti, più giovani ma già fin troppo disincantati: Anubi, Horus, le Scimmie, le Suore sboccate, Patton… protagonisti del romanzo corale di un piccolo e al tempo stesso universale mondo in disfacimento, nel quale è impossibile non restare invischiati.

Bad Gateway
0 0 0
Moderne Bücher

Hanselmann, Simon <1981->

Bad Gateway / Simon Hanselmann

Coconino : Fandango, 2019

Abstract: Irresponsabili fino all'autolesionismo, sfacciatamente oziosi, perennemente in cerca di sballo e di evasione. Megg, Mogg, Lupo mannaro Jones e la combriccola dei loro depravati amici conducono una vita a loro modo eroica, una guerriglia sgangherata contro l'ipocrisia e il conformismo. Senza rinunciare ai colori sgargianti e psichedelici, alle gag esilaranti e allo humour politicamente scorretto che hanno fatto di questa serie a fumetti un successo internazionale, Bad Gateway imprime una nuova e inaspettata direzione all'universo creato da Simon Hanselmann. Una svolta intima e riflessiva, per un viaggio brutalmente sincero attraverso sentieri sempre più oscuri.

L'Arcanoide
0 0 0
Moderne Bücher

Maicol&Mirco <fumettisti>

L'Arcanoide : un pianeta, un mostro e nient'altro / Maicol & Mirco

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Un pianeta abitato solamente da un mostro. Non c'è altro in questo libro. Come può nascere una grande storia da tale miseria? Dopo Gli Arcanoidi, questa storia riflette spirali, crea un sistema solare binario che irradia l'universo di energia narrativa sconosciuta. Un Piccolo principe al contrario. Un Guerra e pace senza pace. Un Viaggio al termine della notte spaziale.

Sniff
0 0 0
Moderne Bücher

Risuleo, Fulvio <1991-> - Pronostico, Antonio <1987->

Sniff / Fulvio Risuleo, Antonio Pronostico

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Non c'è niente di peggio che essere semplici spettatori di una relazione che sta andando in frantumi. I protagonisti di «Sniff» si amano alla follia eppure sono sul punto di perdersi per sempre. Questa vacanza sulla neve è forse l'ultima occasione che hanno per rimanere insieme. Una storia che ricorda il Calvino de «Gli amori difficili» e le atmosfere stranianti di un racconto di Gogol'. L'ironia di Fulvio Risuleo, fumettista e regista tra i più originali della sua generazione, viene esaltata dai colori caldi e dalle linee avvolgenti di Antonio Pronostico, illustratore di enorme talento, al suo esordio a fumetti. Un graphic novel che trascina il lettore nella magia e nello stupore delle grandi storie d'amore.

Ettore & Fernanda
0 0 0
Moderne Bücher

Bacilieri, Paolo <1965->

Ettore & Fernanda / Paolo Bacilieri

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: La storia di Ettore Modigliani, il direttore della Pinacoteca di Brera che caricò più di 900 capolavori dell’arte italiana su un piroscafo per portarli con un avventuroso viaggio alla grande mostra di Londra del 1930. E che fu in seguito allontanato dal regime e costretto al confino, per il suo antifascismo e per le sue origini ebraiche. La storia di Fernanda Wittgens, la sua fedele assistente, che subentrò a Modigliani nel 1940 come direttrice di Brera, prima donna in Italia al vertice di un grande museo. E che salvò i capolavori d’arte da bombardamenti e razzie, venne poi incarcerata dai fascisti per aver aiutato famiglie ebree milanesi ad espatriare, guidò infine la grande opera di ricostruzione di Brera nel dopoguerra. Nel graphic novel di Paolo Bacilieri la tutela del patrimonio artistico diventa uno straordinario romanzo d’amore e d’avventura. Sullo sfondo di Milano, della grande Storia e dell’orrore della guerra, le vite di Ettore e Fernanda: due persone votate all’Arte come “forma di difesa dell’umano” e “strumento di educazione del popolo”.

Senza limiti
0 0 0
Moderne Bücher

Tamaki, Jillian <1980->

Senza limiti / Jillian Tamaki

Coconino Press : Fandango, 2019

Abstract: Jenny è ossessionata da un suo clone apparso all’improvviso su Facebook. Una ragazza come lei, che però poco alla volta inizia a fare scelte diverse… forse migliori? Helen è preoccupata. Si è accorta che il suo corpo, giorno dopo giorno, sta rimpicciolendo. I dottori non capiscono, sua sorella non sa che fare… cosa le sta succedendo? Darla è una ragazza acqua e sapone, dal sorriso disarmante, che negli anni Novanta è stata l’attrice protagonista di una bizzarra sit-com pornografica… che fine ha fatto? Giovani donne in cerca di identità, colte sulla soglia di un cambiamento, una crisi, una rivelazione che si manifesta con la comparsa di sottili elementi fantastici nella normalità quotidiana. Nove storie, un mosaico che ritrae il volto della nostra attuale incertezza: l’opera di una delle autrici più originali e acute del graphic novel contemporaneo.