Salvatori, Claudia <1954->

(Persona)


Opere collegate

Gefunden 21 Dokumente.

Ergebnisse aus anderen Suchen: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Nicoletta Vallorani e Claudia Salvatori
0 0 0

Nicoletta Vallorani e Claudia Salvatori : Brescia, Teatro Sancarlino, 13 aprile 2003 / intervistate da Ermanno Paccagnini

Teletutto, [2003]

Abstract: Intervista alle due scrittrici Nicoletta Vallorani e Claudia Salvatori nell'ambito della 3. edizione della rassegna A qualcuno piace... giallo, tenutasi a Brescia nel 2003

Autori
0 0 0
Analytische

Rossi, Sergio <1970->

Autori : Martino Strano c'est moi! Intervista a Claudia Salvatori / di Sergio Rossi

Teil von: Fumo di china

Dracula di Bram Topker
0 0 0
Moderne Bücher

Enna, Bruno <1969-> - Salvatori, Claudia <1954-> - Celoni, Fabio <1971-> - De Vita, Massimo <1941->

Dracula di Bram Topker : [e altre storie ispirate del terrore] / Disney

Giunti, 2019

La canzone di Iolanda
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

La canzone di Iolanda / Claudia Salvatori

Milano : Tropea, copyr. 1998

Abstract: Tutto comincia negli anni tetri del fascismo, con un dolente caso di delitto passionale nella provincia emiliana. Jolanda, una giovane donna, muore nel fiore degli anni per mano del fidanzato, uomo di solito mite, che davanti a un inspiegabile rifiuto, uccide a colpi di pistola la donna amata e poi si suicida. Solo un banale fatto di sangue come ne accadono tanti? Forse, ma lascerà una traccia inquietante nella memoria collettiva e, per le persone che conoscevano la vittima, assumerà i contorni di un oscuro mito delle origini, che non cessa di esercitare un fascino morboso e malefico fino ai nostri giorni, quando si verificano una serie di morti misteriose che sembrano ripetere ossessivamente le modalità di quel primo delitto.

Ildegarda
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Ildegarda : badessa, visionaria, esorcista / Claudia Salvatori

Milano : Mondadori, 2004

Abstract: In questa biografia narrativa, viene affrontato il mistero della straordinaria personalità di Hildegard che diventa una figura contemporanea soprattutto per la capacità profetica di farsi interprete dei sentimenti, delle tensioni che oggi ci muovono: il bisogno di una rinascita spirituale, la ricerca di quell'armonia fra cielo e terra a lungo inseguita nella storia umana, tanto difficile a viversi, che in lei trova realizzazione in una sorta di lirico equilibrio. La vediamo vivere, amare, soffrire, combattere le sue battaglie, spiegare i motivi delle sue scelte. E la troviamo accanto a noi, come una madre, a sostenerci e indicarci la strada.

Nella città proibita
0 0 0
Moderne Bücher

Campo, Rossana <1963-> - Avalli, Ippolita <1949-> - Bianchini, Angela <1921-2018> - Dell'Oro, Erminia <1938-> - De' Pasquali, Marc - Giacobino, Margherita <1952-> - La Spina, Silvana - Maraini, Dacia <1936-> - Petrignani, Sandra <1952-> - Ravera, Lidia <1951-> - Salvatori, Claudia <1954-> - Tani, Cinzia <1958-> - Viganò, Valeria

Nella città proibita / a cura di Maria Rosa Cutrufelli

Milano : Tropea, copyr. 1997

Abstract: Quindici scrittrici italiane, diverse per generazione, stile e ispirazione, narrano l'erotismo in tutte le sue varianti, dalle situazioni più sfumate e allusive a quelle più drammatiche e hard, raccontando passioni, piaceri, fantasie e seduzioni.

Superman non muore mai
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Superman non muore mai / Claudia Salvatori

Milano : Tropea, copyr. 1997

Abstract: Una Milano grigia quella di Marino Striano, sceneggiatore di fumetti horror di media fortuna. Ma prende improvvisamente i violenti colori delle sue storie quando Andrea Rizzo, un collega, viene trovato assassinato in un garage nei pressi della Stazione Centrale. Marino comincia a chiedersi chi era veramente Andrea e a farsi coinvolgere sempre più ossessivamente dal mistero racchiuso nella sua morte. Si mette alla ricerca del colpevole. C'è un'unica pista e conduce dritta a quel mondo del fumetto italiano che Marino ha sempre considerato il suo mondo. Possibile che l'assassino sia uno di loro?

La donna che gioca con i gatti
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

La donna che gioca con i gatti / Claudia Salvatori

[Sona] : Morganti, 2007

Abstract: La storia si svolge a Torino oggi, ma i fatti conducono il protagonista, attraverso i sogni, in altre epoche, in cui i gatti sono sempre il filo conduttore. Ettore è un giovane investigatore allergico (suppone lui) ai felini, che segue la pista delle sette sataniche per riportare a casa una giovane donna. Una notte, all'inizio di quella che sarà l'indagine più importante della sua vita, salva da un cruento rituale un'adorabile e misteriosa gattina nera, che lo zio, indefesso amante dei gatti e cultore in materia felina, chiamerà, non a caso Dea. Il cuore e il motore della storia è la sempiterna lotta tra le opposte fazioni del Bene e del Male; tranelli, misteri e delitti culmineranno nel tempo presente in un'epica battaglia, a cui Ettore partecipa e assiste sbalordito. In questa le dee gatto, incarnate in altrettanto reali e morbide gattine, spazzano via la setta del Male e ripristinano il Bene.

Sexy thriller
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954-> - Marchesi, Sabina

Sexy thriller / Claudia Salvatori, Sabina Marchesi

Reggio Emilia : Aliberti, copyr. 2006

Il ritorno del duca
0 0 0
Moderne Bücher

Altieri, Alan D. <1952-2017> - Bortolotti, Matteo - Colitto, Alfredo <1958-> - Gori, Leonardo <1957-> - Iarrera, Carmen <1950-> - Lama, Diana <1960-> - Laura, Ernesto G. - Monanni, Nunzia - Narciso, Giancarlo <1947-> - Pastor, Ben <1950-> - Pederiali, Giuseppe <1937-2013> - Pesaresi, Patrizia <1952-2018> - Proietti, Biagio <1940-> - Salvatori, Claudia <1954-> - Simi, Giampaolo <1965-> - Zandel, Diego <1948->

Il ritorno del duca / a cura di Gian Franco Orsi

Milano : Garzanti, copyr. 2007

Abstract: I quattro romanzi che hanno come protagonista Duca Lamberti, il medico detective inventato da Giorgio Scerbanenco, segnano la nascita del noir all'italiana: e sono sempre più numerosi gli scrittori che dichiarano il loro debito a Scerbanenco. Questa antologia festeggia i quarant'anni dalla nascita di Duca Lamberti. In primo luogo presenta per la prima volta in volume le tracce dei romanzi di Duca Lamberti che Scerbanenco, morto nel 1969, aveva progettato - ma non aveva potuto scrivere. In secondo luogo una folta pattuglia di giallisti reinterpreta a modo suo questo straordinario personaggio e le atmosfere dark evocate da Scerbanenco.

Nessuno piange per il diavolo
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Nessuno piange per il diavolo : thriller / Claudia Salvatori

[Bresso] : Hobby & Work, 2006

Abstract: Dopo il caso del manoscritto scapigliato (raccontato in Sublime anima di donna), le due detective Mariarita Fortis e Stella del Fante si godono il loro momento di successo. La prima continua a scrivere discorsi a pagamento per uomini politici, la seconda si annoia: non c'è nessun serial killer abbastanza interessante in circolazione. Le cose stanno a questo punto quando un eccentrico tedesco, Nero Haller, si rivolge a loro. Un bel vecchio, con un fisico da ex ballerino. Danzava nella Berlino degli anni Trenta, ha conosciuto tutti gli artisti tedeschi dell'epoca, ha vissuto una favolosa e folle giovinezza sotto il nazismo. E si sente perseguitato dal Diavolo. Un paranoico, un mitomane? No: il Diavolo, o chi per lui, è veramente all'opera.

La donna senza testa
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

La donna senza testa / Claudia Salvatori

Milano : Alacran, 2005

Abstract: «Sono nata in un afoso pomeriggio d'estate, con un calore talmente imperioso e bruciante che nessuna cosa sulla terra avrebbe potuto, strisciando nei recessi, sottrarsi al suo potere; così neppure io potei ritardare il momento di abbandonare l'utero di mia madre. L'ostetrica che introdusse la mano nella vagina dilatata mormorò, con una punta di preoccupazione: 'Non sento la testa'.» Claudia Salvatori, sceneggiatrice per cinema e fumetti, ha pubblicato fra l'altro i romanzi Schiavo e padrona (da cui il film Amorestremo), Superman non muore mai, La canzone di Iolanda, Sublime anima di donna (Tropea) e Ildegarda (Mondadori). Per Alacrán Edizioni ha già pubblicato Il sorriso di Anthony Perkins.

Il sole invincibile
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Il sole invincibile : Eliogabalo, il regno della libertà / Claudia Salvatori

Milano : Mondadori, 2011

Abstract: Vario Avito Bassiano, re di Emesa, imperatore di Roma, Sommo Sacerdote del Dio Unico El Gabal, il Sole Invincibile: per tutti, oggi, Eliogabalo, un nome che significa eccesso, scandalo e trasgressione. Ragazzo brillante, talentuoso, profetico e forse megalomane, viene posto sul trono di Roma da un quartetto di donne eccezionali, la prozia Giulia Domna e la nonna Giulia Mesa con le sue due figlie. Eliogabalo nasce in un'epoca molto simile alla nostra, multietnica e multiculturale, che consuma i suoi ultimi bagliori di opulenza alla vigilia di un inevitabile declino, sulla soglia di grandi trasformazioni. La lucida follia e il progetto visionario dell'imperatore non consistono tanto nell'importare a Roma un nuovo culto orientale in aggiunta a quelli consolidati, quanto nel fondere tutti i culti in uno solo, profeticamente anticipando quanto avverrà con l'affermazione del Cristianesimo, senza tuttavia mettere da parte Dioniso. L'imperatore sa di doversi sacrificare, e infatti il suo regno è breve. Presto la rivalità e i contrasti insanabili tra la madre Giulia Soemia e la zia Giulia Mamea mandano in pezzi la concordia della famiglia dei Bassiano ma il prezzo più alto Eliogabalo dovrà pagarlo per aver voluto amare oltre i limiti imposti dalle leggi e dalle convenzioni. Eliogabalo vive in fretta e brucia come una rockstar, e pur restando un re-sacerdote antico, depositario di archetipi e segreti primordiali, inventa la vita moderna, incarnando il mito dell'immaginazione al potere.

Nessuno piange per il diavolo
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Nessuno piange per il diavolo : thriller / Claudia Salvatori

[Bresso] : Hobby & Work, [2008]

Abstract: Dopo il caso del manoscritto scapigliato le due detective Mariarita Fortis e Stella del Fante si godono il loro momento di successo. La prima continua a scrivere discorsi a pagamento per uomini politici, la seconda si annoia: non c'è nessun serial killer abbastanza interessante in circolazione. Le cose stanno a questo punto quando un eccentrico tedesco, Nero Haller, si rivolge a loro. Un bel vecchio, con un fisico da ex ballerino. Danzava nella Berlino degli anni Trenta, ha conosciuto tutti gli artisti tedeschi dell'epoca, ha vissuto una favolosa e folle giovinezza sotto il nazismo. E si sente perseguitato dal Diavolo. Un paranoico, un mitomane? No: il Diavolo, o chi per lui, è veramente all'opera.

Il cavaliere d'Islanda
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Il cavaliere d'Islanda : romanzo / Claudia Salvatori

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Fine del dodicesimo secolo, pieno Medioevo nella selvaggia Islanda, dove ancora si contrappongono il cristianesimo e il retaggio pagano, Kveld Ulfr è figlio di un prete ma discende, per parte di madre, da Egill Skallagrímsson, figura leggendaria cantata nelle saghe, eroe sanguinario, stregone e poeta. Kveld sente su di sé un'eredità pesante, fonte di lacerazioni interiori, aggravata dal forte conflitto con il padre, lascivo e ipocrita. Quando improvvisamente l'eruzione di un vulcano cancella il suo villaggio e tutti coloro che ama, il ragazzo lascia la sua isola di ghiaccio e di fuoco per raggiungere l'Inghilterra, dove fa amicizia con una bizzarra figura di crociato, cavaliere e trovatore, Godfrey di Dol. E poco dopo, in Francia, durante un torneo il giovane Kveld si distingue per la sua straordinaria abilità con l'ascia - la leggendaria arma di Egill - e viene notato da re Riccardo Cuor di Leone che lo prende sotto la sua protezione, lo addestra e lo nomina cavaliere. Kveld parte per la Quarta crociata con l'idea di compiere una gloriosa missione e al contempo per ritrovare se stesso, ma le atrocità cui è costretto a partecipare tormentano ulteriormente la sua anima, sconvolta dopo il saccheggio di Costantinopoli, dove cristiani muoiono a migliaia per mano di altri cristiani. Re Riccardo muore: ormai senza protettori e ramingo, dopo aver incontrato il frate Domenico di Guzmán, Kveld si unisce alla setta del Regno del Serpente.

Il mago e l'imperatrice
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Il mago e l'imperatrice : il volto nascosto di Messalina / Claudia Salvatori

Milano : Mondadori, 2010

Abstract: Valeria Messalina ha solo otto anni quando conosce il suo futuro attraverso la profezia della Sibilla Cumana: Gloria al tuo nome nei secoli. Augusta e padrona di ogni cosa. Un abisso è davanti a te, e dall'abisso tu raggiungi il Cielo. L'oracolo ha scritto per lei un destino eccezionale, il destino di un'imperatrice, ma la bambina ne è sconvolta, torturata da un'unica domanda: come potrà meritare una tale gloria e compiere imprese degne degli antichi eroi? Con le parole della Sibilla nella mente e nel cuore, Messalina cresce diventando una donna saggia, dotata di una profonda vita spirituale e in grado, allo stesso tempo, di districarsi fra le insidie della politica e del potere. E soltanto grazie alle sue grandi capacità infatti che Claudio, suo marito, sale al trono dopo la morte di Caligola: parte della profezia si avvera, Messalina è imperatrice. La via per raggiungere il Cielo, invece, si aprirà inaspettata grazie all'incontro con Aion - uno schiavo britanno, un ballerino e un attore al cui passo celeste il tempo sembra fermarsi -, che le schiuderà le porte della Verità e dell'amore, e grazie alle parole di Simone di Samaria (il Simon Mago della Divina Commedia), cui Messalina si affiderà nel tentativo di trovare una nuova fede e costruire una Roma più giusta verso gli umili e i diseredati. Ma il progetto dell'Augusta imperatrice non sembra essere lo stesso dell'Urbe e del suo imperatore - non ancora, almeno.

Il mago e l'imperatrice
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Il mago e l'imperatrice : il volto nascosto di Messalina / Claudia Salvatori

Oscar Mondadori, 2012

Abstract: Valeria Messalina ha solo otto anni quando conosce il suo futuro attraverso la profezia della Sibilla Cumana: Gloria al tuo nome nei secoli. Augusta e padrona di ogni cosa. Un abisso è davanti a te, e dall'abisso tu raggiungi il Cielo. L'oracolo ha scritto per lei un destino eccezionale, il destino di un'imperatrice, ma la bambina ne è sconvolta, torturata da un'unica domanda: come potrà meritare una tale gloria e compiere imprese degne degli antichi eroi? Con le parole della Sibilla nella mente e nel cuore, Messalina cresce diventando una donna saggia, dotata di una profonda vita spirituale e in grado, allo stesso tempo, di districarsi fra le insidie della politica e del potere. E soltanto grazie alle sue grandi capacità infatti che Claudio, suo marito, sale al trono dopo la morte di Caligola: parte della profezia si avvera, Messalina è imperatrice. La via per raggiungere il Cielo, invece, si aprirà inaspettata grazie all'incontro con Aion - uno schiavo britanno, un ballerino e un attore al cui passo celeste il tempo sembra fermarsi -, che le schiuderà le porte della Verità e dell'amore, e grazie alle parole di Simone di Samaria (il Simon Mago della Divina Commedia), cui Messalina si affiderà nel tentativo di trovare una nuova fede e costruire una Roma più giusta verso gli umili e i diseredati. Ma il progetto dell'Augusta imperatrice non sembra essere lo stesso dell'Urbe e del suo imperatore - non ancora, almeno.

Il sole invincibile
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Il sole invincibile : Eliogabalo, il regno della libertà / Claudia Salvatori

Oscar Mondadori, 2012

Abstract: Vario Avito Bassiano, re di Emesa, imperatore di Roma, Sommo Sacerdote del Dio Unico El Gabal, il Sole Invincibile: per tutti, oggi, Eliogabalo, un nome che significa eccesso, scandalo e trasgressione. Ragazzo brillante, talentuoso, profetico e forse megalomane, viene posto sul trono di Roma da un quartetto di donne eccezionali, la prozia Giulia Domna e la nonna Giulia Mesa con le sue due figlie. Eliogabalo nasce in un'epoca molto simile alla nostra, multietnica e multiculturale, che consuma i suoi ultimi bagliori di opulenza alla vigilia di un inevitabile declino, sulla soglia di grandi trasformazioni. La lucida follia e il progetto visionario dell'imperatore non consistono tanto nell'importare a Roma un nuovo culto orientale in aggiunta a quelli consolidati, quanto nel fondere tutti i culti in uno solo, profeticamente anticipando quanto avverrà con l'affermazione del Cristianesimo, senza tuttavia mettere da parte Dioniso. L'imperatore sa di doversi sacrificare, e infatti il suo regno è breve. Presto la rivalità e i contrasti insanabili tra la madre Giulia Soemia e la zia Giulia Mamea mandano in pezzi la concordia della famiglia dei Bassiano ma il prezzo più alto Eliogabalo dovrà pagarlo per aver voluto amare oltre i limiti imposti dalle leggi e dalle convenzioni. Presentazione di Valerio Massimo Manfredi

La splendente regina della notte
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

La splendente regina della notte : romanzo / Claudia Salvatori

Mondadori, 2013

Abstract: XIV secolo a. C. Sul trono d'Egitto sale Akhenaton, sacerdote illuminato, bellissimo, carismatico e con un grande sogno: donare al suo popolo la sapienza e alle altre genti un Dio universale. Come sposa sceglie Nefertiti, splendida ma di origini non reali: la loro unione, carnale e spirituale insieme, rappresenterà l'incarnazione del divino sulla Terra. Per sempre uniti nella mente, nel corpo e nello spirito: un amore che durerà oltre la vita.

Sublime anima di donna
0 0 0
Moderne Bücher

Salvatori, Claudia <1954->

Sublime anima di donna / Claudia Salvatori

Milano : Tropea, copyr. 2000

Abstract: Mariarita Fortis vive con due gatte e lavora per un uomo politico. Stella del Fante, separata, è un'investigatrice privata. In una libreria antiquaria, Mariarita ha trovato il racconto inedito di un anonimo autore della Scapigliatura. Il manoscritto narra di un uomo che uccide fanciulle giovani e belle asportando loro una parte del corpo: riunendo quelle membra riuscirà a raggiungere la perfezione femminile, la sublime anima di donna. Ma a Milano si uccide davvero, qualcuno imita il maniaco del racconto. Mariarita e Stella, coinvolte nel caso, si incontrano e cominciano ad indagare. Viaggiando avanti e indietro dall'Ottocento al mondo contemporaneo, le due indagatrici dell'immaginario si imbatteranno in molti strani personaggi.