Fascismo anno zero
0 0 0
Moderne Bücher

Franzinelli, Mimmo <1954->

Fascismo anno zero

Abstract: Il 23 marzo 1919 è una data cardine nella storia d'Italia. Quel giorno, a Milano, in piazza San Sepolcro, l'ex socialista Benito Mussolini fonda i Fasci italiani di combattimento. Sulla scena politica irrompe un movimento di tipo nuovo, aggressivo e dinamico, che non solo mescola estremismo di destra e radicalismo di sinistra ma raccoglie simpatizzanti di ogni genere: arditi, futuristi, reduci, massoni, socialisti, sindacalisti rivoluzionari, anarchici. La maggior parte di loro sono giovani. Il programma è avanzato e decisamente riformista: si propongono la Costituente repubblicana dei combattenti, l'abolizione del Senato, il suffragio universale maschile e femminile, l'introduzione delle otto ore lavorative. Mussolini, in particolare, vuole affidare la guida del Paese a una nuove élite, l'aristocrazia dei combattenti. L'obiettivo è spodestare la vecchia classe dirigente liberale, scongiurare il pericolo bolscevico e conquistare il potere. Dalle colonne de «Il Popolo d'Italia», il quotidiano interventista creato nel 1914 grazie ai finanziamenti degli industriali, Mussolini rivendica l'annessione di Fiume e della Dalmazia, soffia sul fuoco della crisi economica, legittima l'uso della violenza come strumento di lotta politica (il primo assalto alla sede dell'«Avanti!» avviene il 15 aprile 1919). Eppure, per il fascismo delle origini le elezioni di novembre si rivelano un insuccesso: Mussolini non viene neppure eletto alla Camera ed è addirittura arrestato per violenze. Come il leader fascista reagì alla sconfitta e riorientò il suo movimento verso nuove prospettive? Chi lo aiutò in quel frangente? Lo spiega in maniera chiara ed esauriente Mimmo Franzinelli, ponendo al centro della sua analisi proprio il diciannovismo, ossia quella pericolosa miscela di violenza verbale e fisica che avvelenò il clima sociale dell'epoca, scatenando lampi di guerra civile. Ma non è questo l'unico aspetto che rende Fascismo anno zero un libro importante. Per la prima volta, infatti, sulla base di inedite fonti d'archivio, l'autore ha potuto ricostruire le variegate identità e i tortuosi percorsi biografici di chi, quel 23 marzo 1919, partecipò all'«adunata», un evento che la propaganda di regime innalzerà a vero e proprio mito fondativo del fascismo. A un secolo esatto di distanza dalla fondazione dei Fasci italiani di combattimento, le pagine di Franzinelli hanno il merito di gettare nuova luce sull'avventura politica e personale di Mussolini e di ricostruire, in maniera scrupolosa, il preludio di una dittatura.


Titel und Beiträge: Fascismo anno zero : 1919, la nascita dei Fasci italiani di combattimento / Mimmo Franzinelli

Veröffentlichung: Mondadori, 2019

Physische Beschreibung: 289 p. ; 24 cm

EAN-Code: 9788804708315

Datum:2019

Sprache: Italian (Sprache des Texts, Filmmusik, usw.)

Land: Italy

Serie: Le scie

Namen: (Autor) (Herausgeber)

Subjekte:

Klassifizierungen: 945.0914 Storia d'Italia. 1918-1922 [22]

Es gibt 13 Kopien, davon 4 geliehen

Bibliothek Stellung Inventar Zustand Verfügbarkeit Rückkehr
CASALMAGGIORE C 945.091 FRA FAS XB-60583 Auf dem Regal Buchbar
BRESCIA - QUERINIANA 429.H.4 HQ-264407 Auf dem Regal Buchbar
SAN ZENO NAVIGLIO S 945.091 FRA FAS EX-31834 Auf dem Regal Buchbar
BRESCIA - TREBESCHI (FONDAZIONE) 945.0914 FRA FAS FT-21492 Auf dem Regal Buchbar
VILLA CARCINA S 945.091 FRA FAS TS-60330 Geliehene 25/06/2019
DESENZANO STORIA 945.091 FRA EJ-56066 Auf dem Regal Buchbar
SULZANO S 945.091 FRA FAS OR-14180 Geliehene 09/07/2019
CASTENEDOLO S 945.091 FRA FAS EI-38314 Geliehene 09/07/2019
SELLERO N 945.091 FRA FAS WL-5480 Auf dem Regal Lokale Neuheit 30 Tage
VESTONE S 945.091 FRA FAS SW-38809 Auf dem Regal Nicht verfügbar
GAVARDO S 945.091 FRA FAS SH-60424 Geliehene 11/07/2019
VILLANUOVA SUL CLISI S 945.091 FRA FAS SX-29342 Auf dem Regal Lokale Neuheit 60 Tage
CEDEGOLO S 945.091 FRA FAS VJ-15004 Auf dem Regal Lokale Neuheit 30 Tage
Alle zeigen

Letzte eingegebene Rezensionen

Keine Rezension

Code zu integrieren

Den darunter liegende HTML Code auf Ihrer Website kopieren und einfügen.