E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 2210 documenti.

Mostra parametri
Racconti del mistero e del terrore
0 0 0
Disco (CD)

Racconti del mistero e del terrore / Edgar Allan Poe ; lettura interpretata da Claudio Carini

Recitar leggendo, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 16/09/2019

Abstract: Nato a Boston nel 1809, Edgar Allan Poe è considerato l'inventore del genere letterario del terrore e del mistero, nonché iniziatore del genere poliziesco. Nei suoi quarant'anni di vita travagliata scrisse centinaia di racconti pubblicati su varie riviste e fu Charles Baudelaire, suo grande ammiratore, che lo fece conoscere al pubblico europeo e che lo definì "uomo dalle facoltà sovracute". Con estrema razionalità Poe scandaglia i luoghi più reconditi dell'animo umano alla ricerca dell'ombra e del mistero lasciando spazio a visioni, incubi, atmosfere gotiche e situazioni inquietanti e paradossali.

Il segno dei quattro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Bartolomeo, Camilla

Il segno dei quattro / Arthur Conan Doyle ; traduzione e adattamento di Camilla De Bartolomeo ; letto da Pierfrancesco Poggi

2. ed.

Biancoenero, 2018

Abstract: Chi è il misterioso individuo che manda ogni anno una perla alla signorina Mary Morstan? Quale mistero si nasconde dietro il tesoro che suo padre ha trovato in India? E chi è il misterioso assassino con una gamba di legno? Toccherà a Sherlock Holmes scoprirlo, con l'aiuto dell'inseparabile amico e collaboratore, il dottor Watson.

Maigret a New York
0 0 0
Disco (CD)

Simenon, Georges <1903-1989>

Maigret a New York / Giuseppe Battiston legge Georges Simenon

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 07/06/2020

Abstract: Come si fa a essere tanto idioti da lasciarsi convincere a partire per l'America riunciando alle partite a carte con gli amici e alla casetta di Meung-sur-Loire odorosa di frutta e di buon brasato? Eppure il pensionato Maigret ci casca, e parte già carico di rimpianti. Lo attende un mondo in cui tutto gli apparirà ostile: un mondo di grattacieli e luci sfavillanti, ma anche di miserie. E a volte la miseria cancella ogni traccia di umanità. Emblema del progresso: il fonografo automatico, che trasmette musica da quattro soldi ma rende milioni di dollari. La musica è del resto il tema che sottende l'intera vicenda.

Io amo
0 0 0
Disco (CD)

Mancuso, Vito <1962->

Io amo : [piccola filosofia dell'amore] / Vito Mancuso ; [letto da Paolo Sesana]

Salani, [2018]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 13/01/2020

Abstract: Nel corso della vita tutti abbiamo vissuto quel sentimento euforico e doloroso, carico di paura e di felicità, chiamato amore. Ma dove ha origine e come agisce la sua forza misteriosa che sempre attrae e rapisce? Come possiamo viverlo nel modo più vero? E qual è il messaggio che esso porta con sé? Sono le domande fondamentali a cui Vito Mancuso risponde con la profonda intensità che da sempre caratterizza il suo pensiero, accogliendo tra le pagine la dolcezza e la potenza di una straordinaria avventura umana affrontata nelle sue forme più diverse: dall'amore sensuale dei corpi a quello del puro sentimento, dall'amore per la natura e gli animali a quello della mistica e della spiritualità. In questo libro, puro ma mai puritano, si ragiona così senza paura di controversie a proposito di rapporti prematrimoniali, adulterio, masturbazione, omosessualità, bisessualità: rimanendo sempre fedele al primato della coscienza e della libertà individuale ed esponendo tutti i limiti della morale tradizionale cattolica, l'autore propone una prospettiva etica in grado di orientare dal basso un esercizio giusto e insieme libero della sessualità. Anche se mai come nel nostro tempo infatti il divertimento e lo svago sembrano rappresentare il fine ultimo a cui tendere, in lo amo sono indicate le tracce per raggiungere l'amore vero e purificatore, l'unica esperienza capace di dare un senso autentico al nostro essere al mondo.

Ventimila leghe sotto i mari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aroldi, Stefano

Ventimila leghe sotto i mari / Jules Verne ; traduzione e adattamento di Stefano Aroldi ; letto da Marco Franzelli

3. ed.

Biancoenero, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: E quando il Professor Aronnax scopre che il grande mostro marino è solo il Nautilus del Capitano Nemo, l'avventura ha inizio... Mentre è prigioniero con il suo fedele Conseil e con il coraggioso Ned nella pancia dell'enorme sottomarino, fra una nuotata con gli squali e la lotta con la piovra gigante, avrà modo di scoprire le meraviglie del vasto oceano

Spirit animals. Nati liberi
0 0 0
Disco (CD)

Mull, Brandon <1974->

Spirit animals. Nati liberi / Brandon Mull ; ; letto da Silvia D'Amico

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 16/05/2020

Abstract: Nel mondo di Erdas, quattro ragazzi prendono parte a una cerimonia per scoprire se possiedono un grande dono: un legame magico con un animale che li accompagnerà per tutta la vita, conferendo loro molti poteri. Ai quattro angoli del mondo, Conor, Abeke, Meilin e Rollan bevono il Nettare cerimoniale, vedono un lampo di luce... e si trovano di fronte i loro Spiriti Animali. Un lupo. Un leopardo. Un panda. Un falco. Non sono animali qualunque: sono i Quattro Animali della Leggenda. E il destino dei ragazzi è segnato. Conor, Abeke, Meilin e Rollan non si conoscono ancora, ma il futuro dell'Erdas è nelle loro mani. Età di lettura: da 10 anni.

Revolutionary road
0 0 0
Disco (CD)

Yates, Richard <1926-1992>

Revolutionary road / Richard Yates ; letto da Adriano Giannini

Emons audiolibri, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 24/04/2020

Abstract: Frank e April Wheeler sono una coppia middle class dei sobborghi benestanti di New York che coltiva il proprio anticonformismo con velleità ingenua, quasi ignara della sua stessa ipocrisia: nella storia della giovane famiglia felice la tensione è nascosta ma crescente, il lieto fine impossibile, fino all'inevitabile esplosione.

Le streghe
0 0 0
Disco (CD)

Dahl, Roald <1916-1990>

Le streghe / Roald Dahl ; [letto da Bruno Alessandro]

Salani, [2018]

Abstract: Chi sono le vere streghe? Non quelle delle fiabe, sempre scarmigliate e a cavallo di una scopa, ma signore elegantissime, magari vostre conoscenti. Portano sempre guanti bianchi, si grattano spesso la testa, si tolgono le scarpe a punta sotto il tavolo e hanno denti azzurrini... tutto per nascondere gli artigli, le teste calve, i piedi quadrati e la saliva blu mirtillo: i segnali distintivi delle vere streghe. Ora che lo sapete potrete evitare di essere trasformati in topi, ma solo se terrete gli occhi bene aperti. La realtà non è sempre quella che sembra...

Ciao ciao, caro Babbo Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giovannone, Pier Mario <1974-> - Marcorè, Neri <1966-> - Giua <1982->

Ciao ciao, caro Babbo Natale / Giovannone, Giua, Marcorè ; coro dei Piccoli cantori di Milano diretto da Laura Marcora ; disegni di Chiara Nocentini

Gallucci, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
I Malavoglia
0 0 0
Disco (CD)

Verga, Giovanni <1840-1922>

I Malavoglia / Giovanni Verga ; lettura interpretata da Claudio Carini

Recitar leggendo audiolibri, 2018

Abstract: Un romanzo come I Malavoglia - notò Capuana - non si può riassumere: la storia di questa famiglia di pescatori di Aci Trezza, paesino in provincia di Catania, è ormai considerata una sorta di manifesto del verismo italiano e un classico della nostra letteratura. L'umanità dei vinti di Verga, immancabilmente falciati da un destino crudele e implacabile, si muove corale con quieto e desolato lirismo, sostenuta da quella fede nella provvidenza che rimane l'unica consolazione di fronte all'immutabilità del ciclo della vita e allo sgomento con cui si assiste all'avvento di un progresso che pare voler stravolgere i vecchi ordini e le consuetudini di una civiltà arcaica.

La verità dell'alligatore
0 0 0
Disco (CD)

Carlotto, Massimo <1956->

La verità dell'alligatore / Massimo Carlotto ; letto da Gigio Alberti

Versione integrale

Emons audiolibri : E/o, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • Prestabile dal: 09/05/2020

Abstract: L'Alligatore è un ex cantante di blues. Ingiustamente condannato a sette anni di carcere, gli è rimasta addosso la fragilità degli ex detenuti e l'ossessione della giustizia. Ha messo a frutto le sue competenze e le sue conoscenze nella malavita divenendo un investigatore molto particolare: più a suo agio nel mondo marginale ed extralegale che tra poliziotti e magistrati, ricorre volentieri all'aiuto di strani personaggi, primo fra tutti Beniamino Rossini, un malavitoso milanese con il quale ha stretto una bella amicizia malgrado le differenze culturali e di temperamento. I due intuiscono presto che gli omicidi di due donne, imputati a un povero tossico, sono in realtà maturati nei corrotti ambienti di una certa borghesia di provincia...

Appunti per un naufragio
0 0 0
Disco (CD)

Enia, Davide <1974->

Appunti per un naufragio / Davide Enia legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 27/04/2020

Abstract: Un padre e un figlio guardano la storia svolgersi davanti a loro, nel mare di Lampedusa. «Appunti per un naufragio è un romanzo. Racconta ciò che sta accadendo nel Mediterraneo – le traversate, i soccorsi, gli approdi, le morti – parla del rapporto tra me e mio padre e affronta la malattia di mio zio, suo fratello». Lampedusa, da lepas, lo scoglio eroso dalla furia degli elementi, che resiste nella vastità del mare aperto. Oppure Lampedusa da lampas, la fiaccola che risplende nel buio, che sconfigge l’oscurità. Su questa isola protesa a sud, tra Africa e Europa, Davide Enia guarda in faccia chi arriva e chi attende, e narra la storia di un naufragio individuale e collettivo. Da un lato una moltitudine in movimento, che attraversa intere nazioni e poi il Mar Mediterraneo, in condizioni al di là di ogni immaginazione. Dall’altro, a cercare di accoglierla, un pugno di uomini e donne sul confine di un’epoca e di un continente. Nel mezzo si è posto l’autore stesso, per raccontare la scoperta di ciò che accade davvero in mare e in terra, e il fallimento delle parole che si inabissano nel tentativo di comprendere i paradossi del presente. A partire da una forte esperienza, dal toccare con mano la disumana tragedia degli sbarchi, Enia dà voce ai volontari, agli amici d’infanzia, alle testimonianze dei ragazzi che approdano miracolosamente sull’isola. E mette a nudo le conseguenze emotive di questa realtà toccante e sconcertante, soprattutto nel rapporto con il padre, medico da poco in pensione, che accetta di recarsi con lui a Lampedusa. Ritrovarsi assieme a testimoniare il dolore pubblico di quelli che approdano e di coloro che li salvano dalla morte, accanto a quello privato della malattia dello zio, li spinge a reinventare un rapporto, a forgiare un nuovo e inedito dialogo che si sostituisce ai silenzi del passato.

Una classica serata jazz
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brandoni, Reno <1960->

Una classica serata jazz / Reno Brandoni ; voce narrante Stefano Nosei ; illustrazioni di Chiara Di Vivona

Curci Young, 2018

Abstract: «La musica è come questo luogo, non conosce generi, stili, colore della pelle o etnie. Può essere una sola nota piena di mille sfumature e devi suonarla... e suonarla ancora per sentire le sue vibrazioni. Non ha frontiere o confini, è libera, abita il cuore di ogni uomo». Nel più celebre cimitero di Parigi, il compositore polacco Fryderyk Chopin è sepolto poco distante dal pianista francese Michel Petrucciani. La curiosa coincidenza ispira il nuovo libro di Reno Brandoni, illustrato da Chiara di Vivona, che fa incontrare tra le lapidi gli spiriti dei due maestri, appartenenti a mondi musicali tradizionalmente contrapposti. Ma classica e jazz potranno mai incontrarsi? Il brioso e commovente dialogo immaginario racchiude un prezioso insegnamento: la musica non ha barriere di genere perché abita il cuore di ogni uomo.

Una bambina e basta
0 0 0
Disco (CD)

Levi, Lia <1931->

Una bambina e basta / Lia Levi ; letto da Claudia Pandolfi

Versione integrale

Emons audiolibri : E/o, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 5
  • Prestabile dal: 11/11/2019

Abstract: Questo è la storia di una bambina ebrea e del suo rapporto con la madre. La piccola viene nascosta in un convento cattolico alle porte di Roma per sfuggire alla deportazione. È attratta dal dio buono dei cristiani e non da quello sempre arrabbiato degli ebrei, dalla sicurezza di quel mondo cattolico non minacciato, da una lieve vertigine mistica ambiguamente incoraggiata da qualche monaca, dalla speranza d'interpretare la Madonna alla recita di Natale. Ma quando è a un passo dall'abbracciare la nuova fede, interviene la madre, tigre, leonessa, che ha poco tempo per libri e sinagoghe perché deve difendere le figlie, la loro vita ma anche la loro identità minacciata. Solo a guerra terminata potrà dire alla figlia: tu non sei una bambina ebrea, sei una bambina e basta.

Canne al vento
0 0 0
Disco (CD)

Deledda, Grazia <1871-1936>

Canne al vento / Grazia Deledda ; letto da Michela Murgia

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 7
  • Prestabile dal: 29/12/2019
Piccole donne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Intino, Irene

Piccole donne / Louisa May Alcott ; traduzione e adattamento di Irene D'Intino ; letto da Gabriella Bartolini

2. ed.

Biancoenero, 2018

Abstract: Meg, Jo, Beth e Amy sono quattro sorelle: forse le quattro sorelle più famose della letteratura. I loro sogni, i loro progetti e i loro piccoli e grandi problemi hanno appassionato da sempre i lettori (ma soprattutto le lettrici) di tutto il mondo.

Il buio oltre la siepe
0 0 0
Disco (CD)

Lee, Harper <1926-2016>

Il buio oltre la siepe / Harper Lee ; letto da Alba Rohrwacher

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

Abstract: In una cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che è un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte.

Jane Eyre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donaldson, Eleanor - Shell, Andrea

Jane Eyre / Charlotte Bronte ; adaptation by Eleanor Donaldson and Andrea Shell ; activities by Eleanor Donaldson ; illustrated by Fabio Visintin

Black Cat, 2018

Little women
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giromini, Margherita

Little women / Louisa May Alcott ; [riduzione e adattamento Margherita Giromini ; illustrazioni Maria Luisa Di Gravio]

Giunti, 2018

Abstract: Emozioni, sentimenti e sogni, guerra e difficoltà in un classico senza tempo, in inglese con traduzione in italiano. Classici inglesi in inglese, per giovani studenti, desiderosi di allenarsi in questa lingua, con testi piacevoli alla lettura, ridotti per renderli più facili, completati dal dizionario delle parole difficili e dalla traduzione in italiano del testo. Sono corredati da un CD per apprendere in modo ancora più semplice la pronuncia delle parole.

Una stanza tutta per sé
0 0 0
Disco (CD)

Woolf, Virginia <1882-1941>

Una stanza tutta per sé / Virginia Woolf ; letto da Manuela Mandracchia

Versione integrale

Emons audiolibri, 2018

Abstract: Pubblicato nel 1929, il saggio più noto della Woolf analizza il rapporto tra universo letterario e creatività femminile. L'analisi del percorso di famose scrittrici, che sono riuscite a seguire la loro vocazione nonostante le difficoltà materiali, offre lo spunto per riflettere sul destino di esclusione che per secoli ha tenuto lontana la grande maggioranza delle donne da una cultura di appannaggio prevalentemente maschile.