E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 14330 documenti.

Mostra parametri
Kin-der-kids
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Feininger, Lyonel <1871-1956>

Kin-der-kids : uno dei fumetti più belli di tutti i tempi / Lyonel Feininger ; [con testi di Emilio Tadini e Art Spiegelman]

Oblomov edizioni, 2018

Abstract: Lyonel Feininger è l'autore di due sole opere a fumetti – The Kin-der-Kids e Il mondo di Wee Willie Winkie (entrambe raccolte integralmente in questo volume) – che però segnarono il passaggio dalla striscia satirica di stampo ottocentesco alla moderna novel. Feininger fu il primo a immaginare una storia a fumetti a puntate. The Kin-der-Kids racconta le avventure surreali di tre fratellini che a bordo di una vasca da bagno salpano dal porto di Manhattan alla scoperta del mondo. Alcuni personaggi di contorno – una zia apprensiva che li segue su un pallone aerostatico per sincerarsi che prendano la quotidiana dose di olio di ricino, un Mysterious Pete avvolto in un pastrano che viaggia su una nuvola e occasionalmente li trae dai guai, un cane triste di nome Sherlock – completano la crew girovaga che anima le coloratissime tavole del fumetto. Tavole a piena pagina, per la prima volta senza rigida divisione delle vignette – lezione della quale si ricorderà il grande Moebius – dal tratto espressionista in linea con le sperimentazioni delle avanguardie che l'artista frequentava a Weimar e a Parigi negli stessi anni. Nelle tavole di Il mondo di Wee Willie Winkie l'espressionismo si fa ancora più accentuato, diventando mezzo per la rappresentazione di una realtà quasi onirica, distorta dallo sguardo visionario del bambino protagonista.

Il cammino della Cumbia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toffolo, Davide <1965->

Il cammino della Cumbia / Davide Toffolo

Oblomov, 2018

Abstract: Davide, alter-ego dell'autore, si sveglia letteralmente "sottosopra" e per risolvere il suo problema decide di partire per un viaggio in Sud America con due amici alla ricerca delle origini della Cumbia, la musica che da qualche anno ascolta ossessivamente. Il trio attraversa a piedi Argentina, Bolivia, Perù, Equador e Colombia, incontrando musicisti, artisti, gente comune, racconti e magie fino ad arrivare a Barranquilla, nell'estuario del fiume Magdalena, dove la Cumbia nacque molti secoli fa. L'opera di Davide Toffolo è un libro che è tanti libri insieme. Un diario di viaggio: un viaggio a ritroso, dall'ultima espressione della Cumbia digital alle origini folcloriche colombiane. Un road book che è anche una guida agli ascolti divisa per paesi, per un viaggio da intraprendere in proprio. Un ritratto sentimentale di tre personaggi indimenticabili – oltre a Davide, Paulonia Zumo, addestratrice di cani che parla molte lingue (e anche quelle di alcuni animali) e Nahuel Martinez, musicologo e mago – che in questo viaggio incontrano, nell'altitudine che toglie il respiro, nel deserto che genera allucinazioni di santi e arcangeli e spiriti e profezie, se stessi e il proprio limite.

Il mistero del ramo suicida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marzocchi, Leila <1959->

Il mistero del ramo suicida : il mondo di Niger / Leila Marzocchi

Oblomov, 2018

Abstract: La presenza di un ramo sommerso dentro una pozza d'acqua affiorata improvvisamente comincia a generare una certa inquietudine negli abitanti del Bosco. Ci si interroga sulla sua presenza, sul suo stato, sulla sua natura. Qualcuno teme, qualcuno indaga, qualcuno sa ma non parla. Circolano voci. Alcuni hanno incubi spaventosi, altri dubitano delle proprie percezioni sensoriali. La pozza d'acqua che contiene il ramo misterioso e sommerso esercita il suo potere incantatorio e diventa il fulcro della vita e del racconto, fino a quando qualcuno degli abitanti del Bosco sparisce e il ramo, creduto morto, germoglia. Allora ramo e pozza cominciano a rivelare la propria natura prodigiosa...

Tex Willer
0 0 0
Seriali

Tex Willer

Sergio Bonelli editore, 2018-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La serie è dedicata alla giovinezza del celebre ranger Tex Willer.

La foresta millenaria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Taniguchi, Jirô <1947-2017>

La foresta millenaria / Jirō Taniguchi

Ed. deluxe

Oblomov, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La foresta millenaria, pubblicata postuma, è da considerarsi un vero e proprio testamento artistico: contiene infatti tutte le componenti care al più famoso autore giapponese in Occidente: l'infanzia, la natura, la solitudine, le domande esistenziali. Un racconto che evoca i grandi elementi della cultura shintoista, La foresta millenaria non mancherà di stupire per la componente magica che congiunge, in questa opera, Taniguchi al mondo del grande maestro dell'animazione giapponese Hayayo Miyazaki. Ambientato negli anni Cinquanta nella prefettura di Tottori, regione montuosa del Giappone e terra natale dell'autore, racconta la storia di un ragazzino di 10 anni e della sua battaglia in difesa della Natura. Il ritrovamento di un minerale sconosciuto, in seguito a un forte terremoto, minaccia la sopravvivenza di un'antichissima foresta. Al progetto di sfruttamento minerario della zona si oppongono Waturu, la sua coetanea Shizuca e gli animali e le piante della foresta, dei quali il bambino comprende il linguaggio.

Aquatlantic
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carpinteri, Giorgio <1958->

Aquatlantic / Giorgio Carpinteri

Oblomov, 2018

Abstract: Atlantide esiste, ed è immersa in un mare neppure tanto profondo. Tra i suoi abitanti c’è un attore comico che riscuote grande successo interpretando il più indifendibile dei personaggi: il terrestre contemporaneo. La piccola comunità che lo applaude è l’espressione di una “umanità originaria” pura e felice che convive con i meno virtuosi “fratelli di superficie” grazie all’unica condizione necessaria: essere considerati un mito, quindi non reali. Ma cosa succederebbe se il personaggio, cinico e volgare, del “terrestre indifendibile” si impossessasse, pian piano, dell’attore che lo interpreta? Come apparirebbe, ai suoi occhi, quel piccolo paradiso di tartarughe sapienti e persone amorevoli? Calarsi troppo nel personaggio sarà il principio dei suoi guai e metterà a rischio l’intera comunità.

Il Dio vagabondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dori, Fabrizio <fumettista>

Il Dio vagabondo / Fabrizio Dori

Oblomov, 2018

Abstract: Un senzatetto sempre ubriaco attira a sé folle di fedeli; in cambio di una bottiglia di vino o mezzo grammo di hascisc racconta storie che fanno passare la tristezza e risolvono i problemi. Eustis non è però un hippy o un santone qualunque. È un satiro e possiede realmente il dono della profezia. Nei tempi antichi apparteneva al Tiaso, la corte errante di Dioniso. Un giorno il satiro si separa dal gruppo e si perde. Inizia così il suo interminabile pellegrinaggio alla ricerca dei vecchi compagni. Il tempo passa, nel corso dei secoli Eustis vede cambiare il mondo attorno a lui. Oggi si arrangia come può, oppresso dalla nostalgia per un'epoca di meraviglie che pare perduta per sempre. Le cose però stanno per cambiare: gli dei, forse, non sono veramente scomparsi. Per ritrovarli Eustis dovrà però affrontare la sua personale odissea ai confini di una moderna metropoli.

Ada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baldi, Barbara <1976->

Ada / Barbara Baldi

Oblomov, 2018

Abstract: Inizio del Novecento. Ambientazione mitteleuropea. Un padre ignorante e autoritario, un taglialegna, vive con la figlia ai margini di un bosco. La figlia, Ada, è la vittima - incompresa, maltrattata - sulla quale egli scarica aggressività e frustrazione. La ragazza ha talento e curiosità per la pittura, ma il padre disprezza l'arte e il lavoro intellettuale. Ada capisce ben presto che lo scontro frontale non paga e, apparentemente sottomessa, coltiva la propria passione in silenzio e all'insaputa del padre, con l'aiuto di uno studente conosciuto a scuola anni prima. I due non si frequentano, ma si scambiano libri, disegni, colori, che lasciano in un luogo sconosciuto ad altri. La pittura è per Ada una dimensione parallela di libertà e un vero e proprio percorso di empowerment, che la porta alla consapevolezza di sé. Seguito ideale di «Lucenera», Ada è una storia di vendetta e redenzione, in cui l'atmosfera si fa sempre più cupa con il procedere della narrazione.

L'incanto del parcheggio multipiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neri, Marino <1979->

L'incanto del parcheggio multipiano / Marino Neri

Oblomov, 2018

Abstract: Le strade dei due uomini, volti di una medesima minorità materiale, economica, culturale, sono destinate a incrociarsi in un "giallo metafisico" che dura il tempo di una debole nevicata invernale.

Dove non sei tu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ghetti, Lorenzo <1989->

Dove non sei tu / Lorenzo Ghetti

Coconino Press : Fandango, 2018

Abstract: Lido ha una nuova compagna di classe: estroversa, invadente e lontana centinaia di chilometri. Si chiama Mobi e frequenta la scuola con una Tuta ScOut, evoluzione tecnologica che permette a chi la indossa di essere fisicamente presente ovunque desideri. I giorni passati insieme e il viaggio nel mistero che la ragazza rappresenta faranno vacillare l'equilibrio di Lido e tutte le sue certezze... In un universo dove tutto si smaterializza, trovarsi è facile quanto perdersi.

Pashmina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chanani, Nidhi <1980->

Pashmina / Nidhi Chanani

Il Castoro, 2018

Abstract: Priyanka è una ragazza americana di origini indiane, e come ogni adolescente ha tante domande senza risposta che le frullano per la testa. Perché sua madre se n'è andata dall'India prima che lei nascesse? Com'era vivere lì? E, cosa più importante, chi è suo padre, e perché non le ha seguite negli Stati Uniti? Pri vorrebbe saperne di più, ma la mamma evita le sue domande. Finché un giorno, non trova una misteriosa pashmina nascosta in una valigia dimenticata. Quando Pri la avvolge sulle spalle, si ritrova catapultata in un luogo più vivido e colorato di qualsiasi guida o film di Bollywood. Ma è questa la vera India? E cos'è quell'ombra in agguato sullo sfondo? Per conoscere la verità sul suo passato e comprendere il suo presente, Priyanka dovrà viaggiare più lontano di quanto abbia mai osato fare e trovare la famiglia che non ha mai conosciuto.

La strada della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nizzoli, Marco <1968-> - Furio, Giovanna

La strada della vita / Marco Nizzoli, Giovanna Furio

Oblomov, 2018

Abstract: È il giugno del 1941 e la vita di Olen'ka viene sconvolta quando i tedeschi assediano la sua città, Leningrado. Per la bambina di otto anni, appassionata aspirante violinista, è l'inizio di una strenua lotta per la vita: persi i genitori e il fratellino, trova rifugio nella sua casa sventrata dalle bombe. Qui, assieme al suo cagnolino Popovic, resiste alla fame, al gelo e alla solitudine suonando il suo violino. Di notte, in sogno, una misteriosa aquila a due teste le parla di una maledizione sotto le cui spire è caduta Leningrado. Solo la musica di Olen'ka è in grado di sciogliere il giogo di ghiaccio che ha intrappolato Fiamma, la Dea della Vita, assieme a tutti gli abitanti della sua città. Ma quale sarà il prezzo da pagare? Il connubio tra l'occhio sensibile di Giovanna Furio e le visioni raffinate di Marco Nizzoli fanno di questa graphic novel un concentrato di poesia, dove la Storia e il potere immaginifico dell'infanzia si fondono.

In scena!
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Telgemeier, Raina <1977->

In scena! / Raina Telgemeier ; colori di Gurihiru

Il Castoro, 2018

Abstract: Callie adora il teatro. Desidera più di ogni altra cosa una parte nel musical della scuola, ma è davvero negata nel canto. Invece è bravissima con le scenografie, ed è determinata a creare un set degno di Broadway con il (basso) budget a disposizione. Ma il mondo della scuola media può essere complicato, così come quello del teatro, con rivalità e problemi che nascono una volta scelti gli attori. E, come se non bastasse, Callie conosce una coppia di fratelli molto carini ma con un segreto...

I pescatori di mezzanotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tatsumi, Yoshihiro <1935-2015>

I pescatori di mezzanotte / Yoshihiro Tatsumi

Oblomov, 2018

Abstract: "I pescatori di mezzanotte" è da considerarsi tra le opere di punta di Tatsumi, amato dalle giovani generazioni che si identificano con la durezza delle storie da lui narrate. Lo stile dal taglio realistico, sempre drammatico, psicologico, scandaglia le ipocrisie della società giapponese rivelando senza riserve le illusioni del "Japanese Dream", che attirava milioni di giovani verso la vita nelle megalopoli. Nelle periferie degradate di Tokyo, anni '70, si annida un esercito di giovani disillusi, protagonisti del movimento studentesco di qualche anno prima. Questi "working poors" di 50 anni fa vivono fluttuando in un limbo fra due forze opposte: il desiderio di fuga verso il mondo rurale, che rappresenta al contempo il ritorno a un passato mitizzato, e la volontà di lasciarsi risucchiare dal vortice del consumismo e realizzare la propria personale ascesa sociale.

Il nostro meglio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bui, Thi <fumettista>

Il nostro meglio / Thi Bui ; traduzione di Veronica Raimo

Mondadori libri, 2018

Abstract: Che cosa significa fuggire da una guerra per aver salva la vita e costruire un'esistenza fragile e sradicata in un mondo nuovo, lontano, ostile, incomprensibile? In questo graphic memoir severo e commovente, doloroso e ironico, vitalistico e melanconico, Thi Bui disseziona la propria storia di figlia e di madre a cavallo tra due culture: i genitori, fuggiti dal Vietnam verso gli Stati Uniti negli anni Settanta del secolo scorso, le sono sempre apparsi due figure enigmatiche, distanti, rifratte nel prisma della Storia, della guerra, dello sradicamento. Ma nel momento in cui diventa madre, l'autrice si trova scagliata verso una nuova vicinanza emotiva, e intraprende un viaggio accidentato e dolce verso le proprie radici.

L'età dell'oro / [Cyril Pedrosa, Roxanne Moreil]. Vol. 1
3 0 0
Materiale linguistico moderno

L'età dell'oro / [Cyril Pedrosa, Roxanne Moreil]. Vol. 1

Abstract: Tilda, principessa destinata ad ascendere al trono dopo il suicidio del re suo padre, viene esiliata per un intrigo di palazzo, ma scopre di essere parte di un destino molto più grande di lei. Un destino legato alla storia di un libro, intitolato "L'età dell'oro", che predica la dottrina più pericolosa di tutte: quella della solidarietà, della condivisione e della compassione. Aiutata da due cavalieri in disgrazia, Tankred e il fido Bertil, Tilda cercherà la propria strada e si perderà rovinosamente, mentre la rivoluzione popolare distrugge l'ordine precostituito delle cose.

Nikola Tesla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi, Sergio <1970-> - Scarduelli, Giovanni <1992->

Nikola Tesla / Sergio Rossi, Giovanni Scarduelli

BeccoGiallo, 2018

Abstract: Chi era Nikola Tesla? Un inventore geniale o un visionario sganciato dal suo tempo? Emigrò in cerca di fortuna prima in Francia e poi in America, dove fu assunto nel laboratorio del celebre Thomas Edison, l’inventore del fonografo e della lampadina. Subì e poi superò le invidie nate fra i colleghi del tempo, prime fra tutte quelle dello stesso Edison, che culminarono nella cosiddetta Guerra delle Correnti, la competizione per il controllo del mercato mondiale dell'energia elettrica. Ebbe grandiose rivincite pubbliche, prima di conoscere una clamorosa e definitiva rovina. Con oltre duecento brevetti diversi, alcuni dei quali portarono alla diffusione di massa della corrente alternata e della radio, e grazie alle intuizioni del telecomando e del wi-fi, Tesla è oggi ricordato come uno dei più importanti innovatori della storia moderna.

Le più belle storie. The best of estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Walt Disney Company <produttore>

Le più belle storie. The best of estate / Disney

Giunti, 2018

Spiriti della vendetta. L'alba dei figli della mezzanotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spiriti della vendetta. L'alba dei figli della mezzanotte / Mackie ... [et al.]

Panini Comics, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per secoli, i confini fra la terra e gli altri reami soprannaturali hanno tenuto molto bene… ma ora si stanno indebolendo, con conseguenze potenzialmente disastrose. La minaccia di Lilith, la Regina del Male; la strana alleanza dei personaggi “soprannaturali” della Marvel, fra cui Johnny Blaze, Morbius, Danny Ketch, Blade e il Dr. Strange... Una raccolta che rappresenta un classico della Marvel degli anni '90, con un’apparizione di Spider-Man.

Salvezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rizzo, Marco <1983-> - Bonaccorso, Lelio <1982->

Salvezza / Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso

Feltrinelli, 2018

Abstract: 10 novembre 2017, la nave Aquarius è pronta per una nuova missione nel Mediterraneo. Soccorre chi, per disperazione, affronta il mare su gommoni fatiscenti. A bordo per la prima volta ci sono anche due fumettisti. Questo è il loro racconto di chi fugge e di chi salva. L’Aquarius è la nave bianca e arancione con cui gli operatori di SOS Méditerranée e Medici senza frontiere soccorrono i migranti al largo della Libia: l’arancione è il colore dei giubbotti di salvataggio, è il colore di una speranza. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso sono stati a bordo per tre settimane, raggiungendo il cuore del Mediterraneo. In quel tratto di mare dove barconi e gommoni stracolmi di uomini, donne e bambini disperati possono incontrare la salvezza. O la morte. Questa storia nasce dalle testimonianze raccolte da Marco e Lelio. Ci sono loro stessi, con i loro volti e le loro emozioni, ma soprattutto ci sono i viaggi di chi ha percorso il deserto in cerca di una vita migliore, le denunce di chi fuggiva dalla guerra ed è rimasto prigioniero in Libia, i racconti di chi ce l’ha fatta e i sorrisi di chi ha salvato loro la vita. Il libro è un’opera di graphic journalism nata sul campo. Un duro, realistico e poetico promemoria. Ma soprattutto, di fronte alla peggiore strage del nostro tempo, è un invito a restare umani.