Pubblicazioni in più unità

Descrizione di pubblicazioni in più unità o parti

Kit multimediali

Descrizioni a più livelli

Struttura

Descrizione

Legami

Record d'opera

Legami semiotici

Legami semantici

Legami tra pubblicazioni

Collezioni

 

Descrizione di pubblicazioni in più unità o parti 
Le pubblicazioni in più unità si catalogano  con una descrizione d'insieme (a un livello) o a più livelli in base alle seguenti regole:

  • materiale a stampa: esclusivamente a più livelli
  • materiale multimediale
    • supporti diversi: si seguono le regole del paragrafo Kit multimediali
    • unico supporto:
      • catalogazione a un livello se in confezione unica (stessa custodia o più custodie in cofanetto e non vendibili separatamente) alle seguenti condizioni:
        • le singole parti non hanno titoli individuali
          eccezione per le stagioni complete in un unico cofanetto:  anche se i singoli dvd hanno titoli significativi (titoli delle singole puntate), si crea una monografia unica per l'intera stagione
        • le singole parti non hanno diverse formulazioni di responsabilità
        • le singole parti non hanno diverse formulazioni di edizione
        • il documento è tutt’uno inscindibile dal punto di vista del contenuto, cioè la seconda parte è la continuazione della prima (e la terza della seconda, ...) oppure
        • una compilation, una raccolta di video, un'antologia di brani non contiene opere per cui sia previsto un RO, è presentata complessivamente e non contraddice le regole precedenti
      • catalogazione a più livelli se:
        • confezioni separate
        • raccolte di opere per cui le nostre regole prevedono il RO, anche se in confezione unica


Kit multimediali 
Quando ci troviamo di fronte ad una pubblicazione che definiamo kit, ossia una pubblicazione in più parti in cui le stesse siano costituite da materiale di tipo/supporto differente, bisogna capire se effettivamente lo è oppure, secondo le Reicat, ci troviamo di fronte ad una pubblicazione principale più allegato.
Nel capitolo 1, Oggetto e modalità descrittive, ai punti 1.4.2 e 1.4.4 si stabilisce cosa considerare pubblicazione in più unità e cosa considerare allegato; altro paragrafo che ci aiuta nell’identificare il tipo di pubblicazione a cui ci troviamo dinanzi è il 4.5.0.5 B.
Si considerano “unità componenti della pubblicazione le parti separate che sono poste su un piano di parità con la o le unità principali, nella presentazione complessiva o nella numerazione delle unità” (1.4.4 A) (non si fa nessun riferimento al contenuto/carattere delle parti componenti).
Si considerano allegati le “componenti separate che abbiano carattere subordinato, complementare o di minore importanza, a meno che non siano presentate su un piano di parità rispetto alle altre” (4.5.0.5 B) (il piano di parità “vince” sul fatto che siano parti dal carattere subordinato, complementare o di minore importanza. Esempi di pubblicazioni di questo tipo sono i documenti appartenenti alle collane Feltrinelli Real cinema e Feltrinelli Le nuvole: per quanto a volte si possa trovare la dicitura Libro + DVD, i dati del contenitore si riferiscono esclusivamente al DVD; il libro viene citato sul retro sullo stesso piano dei contenuti speciali del disco).
Tutto ciò che, dopo questa analisi, viene considerato kit, ricade nell’applicazione del paragrafo 5.1 D, per cui viene descritto a più livelli.

Descrizione a più livelli 
Struttura 
Di seguito alcune indicazioni su come strutturare una pubblicazione a più livelli
Numero di livelli: nonostante per il software sia possiblile costruire una struttura a n livelli, si stabilisce di inserire fino ad massimo di tre livelli; se i livelli sono di più si compattano al livello intermedio
       esempio:
                       Superiore
                       Nascita e declino del mondo romano / a cura di Hildegard Temporini
                       Sansoni
                       volumi ; 25 cm

                                     Intermedia
                                     Vol. 2: Principato. Parte 36, Filosofia, scienza, tecnologia

                                                     Inferiore
                                                    Tomo 1: Filosofia / a cura di Wolfgang Haase
                                                    1992
                                                    3250-3792 p.

                                                    Tomo  3: Tecnologia / a cura di Hans Holzenbein
                                                     1994
                                                     4315-4898 p.


A) Il livello generale riporta tutti gli elementi comuni alla pubblicazione nel suo complesso
Eccezione: le informazioni relative a qualificazioni e campi codificati si riportano a tutti i livelli, anche se uguali a quelle dei livelli superiori

B) Il livello intermedio

  • riporta le informazioni specifiche per l'area del titolo e delle formulazioni di responsabilità
  • può comprendere, se necessario, informazioni relativa all'area della descrizione fisica
           esempio:
                            Superiore
                            La grande storia della musica classica
                            L'Espresso : La Repubblica
                            compact disc

                                                     Intermedia
                                                     1: Bach, Scarlatti, Hanel, Pachelbel, Couperin, Rameau,
                                                   
      Purcell
                                                     2 compact disc + 1 fascicolo (23 p.)

  • se non ha titolo significativo, si accorpa al livello inferiore
           esempio:
                           Superiore
                           Il sacco di Brescia : ... / a cura di Vasco Frati ... [et al.]
                           Grafo
                           volumi ; 26 cm 
                                           Inferiore
                                           Il sacco di Brescia. Vol. 1, Tomo 1
                                           1989
                                           310 p., [16] carte di tav.

                                           Il sacco di Brescia. Vol. 1, Tomo 2
                                           1990
                                           319-637 p.

C) Il livello individuale riporta solo gli elementi specifici dell'unità

 

D) Una pubblicazione in più unità può avere falsi livelli, ovvero avere una numerazione tale da impedire una struttura gerarchica semplice

       esempio:
                       Superiore
                       Opere complete di Pietro Bonfante
                       Giuffrè
                       volumi ; 25 cm
                                      Inferiore
                                      Vol. 3: Corso di diritto romano. 1, Diritto di famiglia
                                      Vol. 4: Corso di diritto romano. 2, La proprietà
                                      (non si può creare una monografia intermedia perché i due tomi che la
                                      compongono, oltre ad avere una numerazione all'interno del Corso di
                                      diritto romano, hanno una numerazione progressiva rispetto     
                                      all'opera generale)

Descrizione 
Si seguono le regole generali per la descrizione, con le seguenti particolarità

  • Area 1: una pubblicazione priva di titolo, o il cui titolo è costituito da indicazioni alfabetiche o cronologiche o da espressioni quali puntata/e, episodio/i, stagione, ... si inserisce come Titolo non significativo, ovvero, si inseriscono come titoli non significativi parti di opere pubblicate autonomamente il cui titolo da solo non è identificante
           esempi:
                        Can-doc
                        Barelli-Bortolotti
                        1970-1975
                        Episodio 1; Puntate 1-4; Stagione 2

    Sono invece considerate pubblicazioni con titolo proprio quelle recanti ad esempio
           esempi:
                         Settembre 1945-ottobre 1948
                         Millenovecentoquarantatre
  • Area 2: ad un'unica descrizione di livello generale si possono inserire livelli individuali facenti parte di edizioni diverse, inserendo le opportune note di copia
  • Area 4: si inserisce la data (singola o multipla) di pubblicazione al livello generale:
    • in presenza di un collettivo chiuso (es., una pubblicazione in cofanetto)
    • quando si ha la certezza che un collettivo sia editorialmente concluso, indipendentemente della presenza a catalogo di tutte le parti; se il  collettivo copre più anni di pubblicazione, il livello generale riporta gli estremi cronologici mentre il livello individuale riporta la data specifica dell'unità
  • Area 5: quando un'opera viene ripubblicata con variazioni nel numero di volumi, si procede all’inserimento di una nuova monografia superiore. E’ necessario che la variazione si evidenzi dai dati ricavati dalla pubblicazione stessa e/o dal confronto con quanto già inserito in banca dati.
           esempio:
                           L'arte moderna
                           Fabbri
                           40 volumi ; 32 cm
     
                           L'arte moderna
                           Fabbri
                           15 volumi ; 32 cm

    Eccezione: non si inseriscono nuovi collettivi per le enciclopedie, il cui cambio di numero delle parti componenti è plausibile in seguito agli aggiornamenti che modificano la partizione all’interno delle unità; è sufficiente creare le opportune monografie inferiori.

Legami 
Si seguono le regole generali, con le seguenti particolarità

A) Record d'opera 
Si crea un RO:

  • al livello collettivo per l'intera pubblicazione, anche in presenza di un solo volume
  • per il singolo livello individuale in presenza di titolo e autori specifici per quel livello e/o in presenza di opere preesistenti

B) Legami semiotici 
Si creano i legami autori una sola volta e al livello idoneo (generale, intermedio, individuale) attribuendo a ciascuno il grado di responsabilità appropriato scegliendo tra principale, alternativo e secondario. Si ripete il legame ad un autore specifico quando ricopre più di un ruolo, attribuendo i distinti relator code.
In particolare, si specifica che:

  • il livello generale riporta i legami comuni alla pubblicazione nel suo complesso
  • il livello intermedio riporta i legami comuni a tutte le monografie che lo compongono
  • il livello individuale riporta solo i legami specifici dell'unità

C) Legami semantici 
1) Classificazione

  • Il livello generale riporta l'indice di classe riferito alla pubblicazione nel suo complesso
    • catalogando i kit come pubblicazioni in più unità, è possibile che le singole parti abbiano un loro indice di classe specifico, ma al livello generale non si possa attribuire un indice d’insieme della pubblicazione. In questo caso al livello generale non si attribuirà alcun numero di classificazione
  • il livello intermedio riporta l'indice di classe riferito a tutte le monografie che lo compongono
  • il livello individuale riporta l'indice di classe riferito all'unità specificando che i livelli intermedio ed individuale avranno il legame con un indice di classe solo nel caso abbiano un argomento proprio che comporta un numero di classificazione diverso da quello del livello generale; se la diversità di numero consiste solo nell'estensione dell'indice generale, non si crea il legame con la classificazione

          Generale     Individuale     Legame CDD
          945              945.03           No
          945              945.2             No
          945              306.0945      Si
          780.3           780.9603      Si

  • Generi fiction e musicali: seguono le regole sopra indicate (il legame si fa al livello appropriato e non si ripete se uguale); in presenza di RO, il legame sarà come da regole al RO, ma in assenza di un RO per il livello collettivo, si lega il genere alla notizia se uguale per tutti i volumi

2) Parole chiave

  •  il livello generale riporta voci di autorità utilizzate come parole chiave che possono essere riferite alla pubblicazione nel suo complesso
  • il livello intermedio  riporta parole chiave riferite a tutte le monografie che lo compongono
  • il livello individuale riporta parole chiave riferite all'unità specificando che i livelli intermedio ed individuale avranno il legame con parole chiave solo nel caso abbiano un argomento proprio che comporta una scelta di voci di autorità diverse da quelle del livello generale; se l'argomento del livello inferiore è lo stesso del generale ma declinato in luoghi, periodi o forme diverse, si legano tutte le parole chiave usate per il collettivo se utili anche per il figlio più quelle specifiche del livello (in sostanza le parole chiave del figlio mi devono bastare da sole a determinare l'argomento; non posso ad esempio inserire al figlio solo un'indicazione cronologica specifica e lasciare che l'argomento si evinca dal collettivo)

D) Legami tra pubblicazioni 
Continuazioni
Si collegano tra di loro monografie superiori (livello generale) con legami di continuazione di o continua con quando il rapporto fra i collettivi sia chiaro, in particolare se

  • la pubblicazione delle singole unità ha una numerazione progressiva da un collettivo all'altro
           esempio:
                           Heimat : un film in undici episodi / di Edgar Reitz
                           (Continua con) Heimat 2 : un film in tredici episodi / di Edgar Reitz
                           (Comprende) Heimat : un film in undici episodi / di Edgar Reitz - 1
                           (Comprende) Heimat : un film in undici episodi / di Edgar Reitz - 2
                            ...
                           (Comprende) Heimat : un film in undici episodi / di Edgar Reitz - 5
                    
                           Heimat 2 : un film in tredici episodi / di Edgar Reitz
                           (Continuazione di) Heimat : un film in undici episodi / di Edgar Reitz
                           (Continua con) Heimat 3 : un film in sei episodi / di Edgar Reitz
                           (Comprende) Heimat 2 : un film in tredici episodi / di Edgar Reitz - 6
                           (Comprende) Heimat 2 : un film in tredici episodi / di Edgar Reitz - 7
                           ...
                           (Comprende) Heimat 2 : un film in tredici episodi / di Edgar Reitz – 12
       
                           Heimat 3 : un film in sei episodi / di Edgar Reitz
                           (Continuazione di) Heimat 2 : un film in tredici episodi / di Edgar Reitz
                           (Comprende) 13: 1., Il popolo più felice della terra (1989)
                           (Comprende) 14: 2., Campioni del mondo (1990)
                           ...
                           (Comprende) 18: 6., Congedo da Schabbach (1999)
  • la creazione di diverse descrizioni sia dovuta al fatto che le collezioni di cui fanno parte le pubblicazioni siano continuazioni una dell’altra
           esempio:
                           Storia d'Italia / Indro Montanelli
                           (BUR.Supersaggi)

                           (Continua con) Storia d'Italia / Indro Montanelli
                                                      (BUR. Superbur. Saggi) 
                             

E) Collezioni 

SI lega sempre la collezione al livello generale. Se il livello intermedio e/o il livello individuale hanno una propria numerazione all'interno della collezione, si ripete il legame al livello appropriato con l'opportuno numero di sequenza