بما فيه: و لا واحد من عناصر التصفية، التالية
× تاريخ 2008
بما فيه: جميع عناصر التصفية، التالية
× لغات Latin

وُجِدَت 3 وثائق.

L'Eneide di Virgilio
0 0 0
كتب عصرية

Vergilius Maro, Publius <70 a.C.-19 a.C.>

L'Eneide di Virgilio / [traduzione di] Vittorio Sermonti

7. ed.

BUR, 2018

Il regime dei pellegrini
0 0 0
كتب عصرية

Adamo da Cremona <fl. 1213-1223>

Il regime dei pellegrini / Adamo da Cremona ; a cura di Ivana Brusati

Libreria del Convegno, 2016

  • لا يمكن حجزه
  • مجموع النسخ: 1
  • تحت الإعارة: 0
  • حُجُوزات: 0

نبذة مختصرة: Il De regimine et via itineris et fine peregrinantium è opera di valore storico che attesta Adamo come il primo medico cremonese e apre spiragli sulla vita del tempo, ad esempio su cosa mangiavano i nostri antenati o sui precetti ai quali si attenevano. L’acqua appare un elemento centrale della trattazione; anche per la difficoltà di procacciarsi allora acqua potabile. In quell’epoca si tenevano grandi pellegrinaggi collettivi con partecipanti di diversa estrazione sociale e dunque con mezzi diversi: Adamo dà loro consigli su come filtrare e potabilizzare l’acqua o su come desalinizzare l’acqua marina. Molti suoi suggerimenti sono relativi alle soste, negli ospitia o, più diffusamente, nelle tende di accampamenti: ad esempio su come tenere lontani gli animali, sulla separazione dei malati dai sani per evitare contagi ed epidemie, su come ripararsi dai venti. E ancora sulla salubrità degli edifici (esposti al sole, con finestre ampie, non in luoghi troppo elevati). Sengono anche trattate le diete: una dieta non va bene per tutti: va regolata in base alla costituzione fisica e all’età della persona, alla stagione, al clima, anche ai venti. Altro tema sul quale l’autore insiste è quello della disidratazione degli anziani, lo fa suggerendo il rimedio di alimenti umidi e idratanti. Altre osservazioni interessanti di Adamo sono quelle sui bagni e sui massaggi, importanti i primi non solo per ragioni igieniche ma anche per l’eliminazione di scorie tossiche, differenziati i secondi in base all’effetto curativo che si desidera ottenere. Ancora, Adamo, si occupa ’criticamente’ dei salassi per la terapia di quella che oggi siamo soliti chiamare ipertensione.

La visione
0 0 0
كتب عصرية

Cicero, Marcus Tullius <106 a.C.-43 a.C.>

La visione = Somnium Scipionis / Marco Tullio Cicerone ; traduzione di Gavino Manca ; nota al testo e commento di Carlo Carena

Il Melangolo, 1994

نبذة مختصرة: Il brano è il racconto di un sogno di Scipione Emiliano (protagonista del trattato ciceroniano), ospitato in Numidia dall'anziano re Masinissa, alleato dell'Africano. In questo sogno, racconta l'Emiliano, gli era apparso il nonno adottivo Scipione l'Africano: costui gli aveva predetto le sue glorie future e la sua morte prematura, mostrandogli però successivamente una visione delle sfere celesti e spiegando che il premio riservato dagli dèi alle anime degli uomini politici virtuosi sarebbe stato l'immortalità dell'anima e una dimora eterna nella Via Lattea. Affermando l'immortalità dell'anima e l'esistenza di un premio celeste per le buone azioni degli uomini, così come di un aldilà, Cicerone espone, inoltre, rifacendosi a stoici ed aristotelici, la sua visione del cosmo, in cui nella Via Lattea trovano pace le anime che hanno in vita operato per il bene dello Stato.