Warne <casa editrice>

(Ente)

Thesaurus
بما فيه: جميع عناصر التصفية، التالية
× موضوع Prime storie

وُجِدَت 4 وثائق.

نتائج من أبحاث أخرى: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Spot loves sport
0 0 0
كتب عصرية

Hill, Eric <1927-2014>

Spot loves sport / Eric Hill

Warne, 2012

Spot goes to the park
0 0 0
كتب عصرية

Hill, Eric <1927-2014>

Spot goes to the park / Eric Hill

Warne, 2010

Where's Spot?
0 0 0
كتب عصرية

Hill, Eric <1927-2014>

Where's Spot? : a lift the flap book / Eric Hill

London : Warne, 2009

نبذة مختصرة: Questo è il numero uno: il primo libro di Spotty e anche il primo libro con alette da sollevare. Quando, ormai oltre trent'anni fa, ho creato 'Dov'è Spotty?', non pensavo alla pubblicazione; era solo un passatempo divertente inventato come lettura della buonanotte per mio figlio Christopher, che aveva allora due anni. Una storia semplice, a tema 'nascondino', ma con colpi di scena. Il divertimento stava tutto nell'idea delle alette, che invogliava Chris ad avere una parte attiva nella ricerca di Spotty. Quello che si nascondeva sotto le alette era una sorpresa assolutamente eccentrica e di inaspettato impatto visivo. Non c'erano limiti! Un pianoforte rosa? Certo! Una pendola barocca? Perché no? Creare questo libro fu un vero divertimento e spero che anche voi lettori possiate divertirvi altrettanto. Buona lettura! (E. Hill)

Where's Spot?
0 0 0
كتب عصرية

Hill, Eric <1927-2014>

Where's Spot? : a lift the flap book / Eric Hill

Warne, [2003]

نبذة مختصرة: Questo è il numero uno: il primo libro di Spotty e anche il primo libro con alette da sollevare. Quando, ormai oltre trent'anni fa, ho creato 'Dov'è Spotty?', non pensavo alla pubblicazione; era solo un passatempo divertente inventato come lettura della buonanotte per mio figlio Christopher, che aveva allora due anni. Una storia semplice, a tema 'nascondino', ma con colpi di scena. Il divertimento stava tutto nell'idea delle alette, che invogliava Chris ad avere una parte attiva nella ricerca di Spotty. Quello che si nascondeva sotto le alette era una sorpresa assolutamente eccentrica e di inaspettato impatto visivo. Non c'erano limiti! Un pianoforte rosa? Certo! Una pendola barocca? Perché no? Creare questo libro fu un vero divertimento e spero che anche voi lettori possiate divertirvi altrettanto. Buona lettura! (E. Hill)