Biblioteca comunale Fausto Sabeo

Biblioteca comunale Fausto Sabeo

Sala studio Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Oltre alle 40 ore settimanali del normale orario di apertura della Biblioteca, la Sala studio ha alcune aperture STRAORDINARIE nei seguenti giorni e orari:

domenica 14.00-18.30,
lunedì 9.00-12.30, 14-18.30
martedì 20.30-23.30
giovedì 20.30-23.30 (solo durante le sessioni d'esame)

L'ingresso della Sala studio durante le aperture straordinarie è da viale Mellini 2 (l'ex entrata dell'URP). È disponibile inoltre un accesso con rampa senza gradini da via Ospedale vecchio 10/a (cortile dello Stenditoio).

In occasione delle sessioni d'esame che coinvolgono molti studenti sono previste altre aperture straordinarie serali, come quella del giovedì sera che vengono comunicate di volta in volta nel gruppo Facebook della Sala studio.

Le aperture straordinarie sono curate dai membri di una associazione di giovani volontari costituitasi appositamente Quelli che 'STUDIANO' nella Biblioteca comunale Fausto Sabeo di Chiari il cui Consiglio direttivo è composto da Giacomo Loschi, Presidente, Andrea Ricci, Vicepresidente, Omar Fakkar, Segretario e Tesoriere, Giulia Vittoria Facchetti, Consigliera, Gloria Zani, Consigliera. Chi fosse intenzionato a far parte dell'associazione e ad aiutarli per coprire le aperture straordinarie è invitato a iscriversi al gruppo Facebook e dare la popria disponibilità, oppure a comunicarla in Biblioteca al bancone. Il progetto fa parte di Cittadinanza Attiva, il coordinamento di progetti di volontariato avviato nel 2015 nel Comune di Chiari.

La Sala studio è stata intitolata nell'agosto del 2015 a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino per il loro “impegno nella lotta conto la Mafia, a causa del quale sono stati barbaramente trucidati diventando un simbolo nazionale dell’amore per la giustizia e la legalità” (delibera di Giunta n. 129/2015).