Spegnere le luci e guardare il mondo di tanto in tanto
0 0 0
Libri Moderni

Woolf, Virginia <1882-1941>

Spegnere le luci e guardare il mondo di tanto in tanto

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 4

Abstract: Le difficoltà e le gioie del processo creativo; le tecniche narrative; i consigli ad amici scrittori impegnati nella stesura dei loro libri; i giudizi sull'opera di colleghi illustri, da Proust a Joyce, da Jane Austen a Dostoevskij: Spegnere le luci e guardare il mondo di tanto in tanto ci conduce per mano nel laboratorio di Virginia Woolf. Il curatore ha estratto dal suo epistolario una serie di citazioni e di brevi passi, tutti dominati dalla volontà di distaccarsi dal proprio mestiere per rimetterlo in prospettiva, e riprendere la scrittura con rinnovata consapevolezza. Un compendio prezioso e illuminante non solo per gli appassionati e gli studiosi della Woolf, ma anche per gli aspiranti scrittori e gli amanti della grande letteratura.


Titolo e contributi: Spegnere le luci e guardare il mondo di tanto in tanto : riflessioni sulla scrittura / Virginia Woolf ; traduzione e cura di Federico Sabatini

2. ed.

Pubblicazione: Minimum fax, 2017

Descrizione fisica: 170 p. ; 18 cm

EAN: 9788875218362

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Filigrana ; 56

Nomi: (Editore) (Curatore [Editor]) (Autore)

Soggetti:

Classi: 828.91208 Scritti miscellanei inglesi. 1900-1945. Letteratura in prosa [22] Lettere <genere fiction>

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
BRESCIA - QUERINIANA 609.F.34 HQ-257333 In prestito 14/05/2018
ORZINUOVI L 828.91208 WOO SPE BP-33652 In catalogazione Non disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.