Il programma nazionale Nati per leggere, promosso dall' Associazione Italiana Biblioteche (AIB), dall'Associazione Culturale Pediatri (ACP) e il Centro per la Salute del Bambino (CSB), è ispirato dalla comune consapevolezza dell'importanza di inserire la pratica della lettura nell'ambito delle cure alla prima infanzia. 

L'adozione del programma a livello provinciale ha come obiettivo la divulgazione della pratica della lettura nella famiglia, ossia la lettura degli adulti ai bambini in tutto l'arco della prima infanzia, che prosegue anche dopo che il bambino ha imparato a leggere, perché leggere insieme costituisce una modalità di comunicazione di grande significato relazionale.

Il programma a livello locale si sviluppa attraverso una rete di collaborazioni e di servizi e si propone di essere capillare per raggiungere tutte le realtà locali. Della rete vengono a far parte i bibliotecari e i pediatri che intendono mettere il loro impegno nella realizzazione del programma. La loro alleanza è la condizione per costruire e coordinare una rete di interventi dei singoli servizi e dei relativi operatori preposti alla cura della prima infanzia. Alle realtà locali sono delegati i compiti di attuazione del programma.

Scegli e prenota in questa pagina i libri più adattti al tuo bambino, selezionati da Nati per Leggere.

Scopri la selezione dei migliori libri adatti all'infanzia a cura del Centro di documentazione La Vetrina.

Consulta le guide per genitori e futuri lettori 

Approfondisci il progetto NPL a Brescia

 

Trovati 1298 documenti.

È utile avere una paperella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Isol <1972->

È utile avere una paperella ; È utile avere un bambino / Isol

Logos, 2016

Abstract: Eccoci immersi nei pensieri della paperella, che ci racconta tutte le cose utili che si possono fare con un bambino

[Ahazeej El Tofoola El Mobkeera
0 0 0
Monografie

Najjar, Taghreed

[Ahazeej El Tofoola El Mobkeera = Filastrocche arabe per bambini / adattate da Taghreed Najjar ; illustrazioni Hiba Farran]

[Al Salwa, 2013]

[1: Tasseh Tarantaseh
0 0 0
Materiale linguistico moderno

[1: Tasseh Tarantaseh = Secchio Tarantaseh]

[2: Solhofati Esmoha Nahla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

[2: Solhofati Esmoha Nahla = La mia tartaruga si chiama Nahla]

[3: Heyk Beyesbaho El Asmak
0 0 0
Materiale linguistico moderno

[3: Heyk Beyesbaho El Asmak = E' così che nuotano i pesci]

Los colores hablan
0 0 0
Monografie

Imapla <illustratrice>

Los colores hablan / Imapla

Oceano Travesía, 2013

Abstract: Los colores hablan es una cajita de siete libritos. Cada libro es un color que habla. Cada color descubre a un animal que bala, canta, susurra, croa, saluda, murmura y pía. El Azul susurra, el Amarillo pía, el Rojo canta, el Verde croa, el Naranja murmura, el Negro saluda, el Blanco bala. Y todo pasa en la granja. Así de simple.

Librat e Dr. Seuss
0 0 0
Monografie

Dr. Seuss <1904–1991>

Librat e Dr. Seuss : koleksion librash për lexues fillestarë

Botart, [2015]

[A spasso col mostro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donaldson, Julia <1948-> - Scheffler, Axel <1957->

[A spasso col mostro / Julia Donaldson ; illustrazioni di Axel Scheffler]

Bloomsbury Qatar foundation publishing, [2010]

Abstract: Da oltre quindici anni la storia del Gruffalò, uno dei mostri più conosciuti e amati in tutto il mondo, tiene compagnia a bambini e adulti; è la storia di un mostro tremendo, di un topo molto furbo e del loro sorprendente incontro nel bosco frondoso.

Biblioteka ime e vockël
0 0 0
Monografie

Biblioteka ime e vockël

Aeditions, [2014]

Abstract: Nove coloratissimi cartonati da 6 pagine ciascuno, custoditi in una comoda scatola. La struttura robusta dei libretti ne facilita la manipolazione e invita al riconoscimento di mezzi di trasporto, frutta, verdura, animali. La confezione propone anche il gioco-scoperta e i bambini possono divertirsi a trovare il posto giusto ad ogni libretto, imparando forme, numeri, colori

La boîte à comptines
0 0 0
Monografie

Nadja <1955->

La boîte à comptines / Nadja

L'École des loisirs, 2012

Pipí caca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Stephanie <1968->

Pipí caca / Stephanie Blake

3. ed.

Corimbo, 2013

Abstract: Sapeva solo dire e rispondere a tutti Caccapupù: quando gli toccava svegliarsi, quando doveva mangiare, quando doveva lavarsi. Piccolo e cocciuto, anche al lupo minaccioso che finì col divorarlo, il coniglio rispose beffardo Caccapupù! E che sorpresa quando il fiero lupo si ammalò: anche lui riuscì solo a pronunciare Caccapupù. Con l'intervento del dottore il lupo riuscì a liberarsi del marmocchio che così proclamò la propria identità; "Mi chiamo Simone!". Il coniglietto era diventato grande, e per dimostrarlo, ecco una risposta ironica di fronte all'ennesima imposizione dei genitori

Un nido di filastrocche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carioli, Janna <1944->

Un nido di filastrocche / Janna Carioli ; illustrazioni di Rachele Lo Piano

3. ed.

Sinnos, 2010

Abstract: Filastrocche brevi, musicali che toccano i temi legati alla primissima infanzia: il corpo, la pappa, i primi distacchi, le dita nel naso, le piccole ferite e il sonno. Da leggere a voce alta per aiutare il bambino - e i genitori - ai primi distacchi. Età di lettura: 1-3 anni.

The Gruffalo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donaldson, Julia <1948-> - Scheffler, Axel <1957->

The Gruffalo / Julia Donaldson, Axel Scheffler

London : Macmillan Children's Books, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Da oltre quindici anni la storia del Gruffalò, uno dei mostri più conosciuti e amati in tutto il mondo, tiene compagnia a bambini e adulti; è la storia di un mostro tremendo, di un topo molto furbo e del loro sorprendente incontro nel bosco frondoso.

From head to toe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carle, Eric <1929->

From head to toe / Eric Carle

New York : Harper Festival, 2009

Where's Spot?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hill, Eric <1927-2014>

Where's Spot? : a lift the flap book / Eric Hill

London : Warne, 2009

Abstract: Questo è il numero uno: il primo libro di Spotty e anche il primo libro con alette da sollevare. Quando, ormai oltre trent'anni fa, ho creato 'Dov'è Spotty?', non pensavo alla pubblicazione; era solo un passatempo divertente inventato come lettura della buonanotte per mio figlio Christopher, che aveva allora due anni. Una storia semplice, a tema 'nascondino', ma con colpi di scena. Il divertimento stava tutto nell'idea delle alette, che invogliava Chris ad avere una parte attiva nella ricerca di Spotty. Quello che si nascondeva sotto le alette era una sorpresa assolutamente eccentrica e di inaspettato impatto visivo. Non c'erano limiti! Un pianoforte rosa? Certo! Una pendola barocca? Perché no? Creare questo libro fu un vero divertimento e spero che anche voi lettori possiate divertirvi altrettanto. Buona lettura! (E. Hill) Età di lettura: da 2 anni.

Che tempo fa?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fortis De Hieronymis, Elve <1920-1992>

Che tempo fa? / Elve Fortis De Hieronymis

Novara : Interlinea junior, 2009

Abstract: Tempo brutto o tempo bello? Oggi il sole fa il monello: fra tre nuvole gioconde, prima c'è poi si nasconde. Pioggia, sole, nuvole, neve e altre occasioni atmosferiche scoperte in forma di parole e colori attraverso le storie di simpatici animali. Età di lettura: da 3 anni.

I puntini rossi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Altan <1942->

I puntini rossi / Altan

San Dorligo della Valle : EL, 2008

[Cosa c'è nel frigorifero?
0 0 0
Monografie

[Cosa c'è nel frigorifero? : 6 libretti gelati tutti da leggere!]

[Legnano] : Edibimbi

Bagnetto
0 0 0
Monografie

Wolf, Matt <1963->

Bagnetto / [disegni Matt Wolf]

Milano : Dami

Frog and the stranger
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Velthuijs, Max <1923-2005>

Frog and the stranger = Kurbaga ve Yabanci / Max Velthuijs ; Turkish translation by Usha Bhardwaj

London : Milet, 2000

Abstract: Un giorno, comparve uno straniero che si accampò al margine del bosco... Che tipo è? Cosa cerca qui da noi? Quello è uno sporco lurido ratto... Con i ratti, bisogna stare in guardia, sono tutti ladri! ... Inizia così la storia di Ratto che dovrà subire molte angherie e tante umiliazioni prima di vincere i pregiudizi degli altri e conquistare la loro amicizia. Una storia d'attualità assordante che racconta la realtà dei nostri giorni, senza reticenze, per far riflettere e sconfiggere l'indifferenza, i pregiudizi e la paura del diverso. Perché, come dice Ranocchio, siamo tutti diversi e ognuno di noi ha bisogno dell'altro. Età di lettura: da 3 anni.