Community » Forum » Recensioni

Batti il muro
0 1 0
Ferrara, Antonio <1957->

Batti il muro

BUR, 2017

Abstract: Caterina è solo una bambina quando sua madre comincia a chiuderla in un armadio, al buio. È il segnale di una malattia che non assume mai manifestazioni violente, però infligge a Caterina questa pena ripetuta che non tocca invece alla sorella, chissà perché. Dentro l'armadio Caterina ha paura, all'inizio. Poi comincia a portare con sé un libro e una torcia elettrica, e tutto cambia. La lettura diventa lo strumento per contrastare la volontà della madre in modo sommesso. Caterina non urla, non protesta: rimane buona e zitta dentro la sua casetta di legno, al riparo, con i suoi libri. Sono le storie a salvarla. E sarà l'amore per i libri, un amore fedele e paziente, a dare infine un senso alla sua vita. Età di lettura: da 12 anni.

201 Visite, 1 Messaggi

"Batti il muro", è uno dei libri scritti da Antonio Ferrara, un rinomato scrittore italiano. Questo libro racconta della vita di Caterina. La mattina, quando andava a scuola, sentiva di avere qualcosa in comune con i ragazzi che si trovavano nel manicomio che lei ogni giorno vedeva: avevano anche loro come lei un muro che li separava dal mondo. Per loro la parete dell'edificio e per lei l'anta dell'armadio, nella quale sua mamma la rinchiudeva. Per non annoiarsi e non pensare alla sua situazione Caterina iniziò a leggere, ma si appassionò così tanto alla lettura che lo fece pure fuori dall'armadio. Grazie ai libri Caterina affrontava le sue paure e difficoltà. È un libro molto forte, che però dà un messaggio molto bello, quello di leggere i libri. Leggere é una distrazione e ti porta nel tuo mondo dove i problemi non esistono. Lo stile di scrittura é abbastanza semplice e scorrevole, anche se il senso di alcune frasi é più complicato da interpretare. Questo libro mi è piaciuto moltissimo, mi ha appassionato

  • «
  • 1
  • »

6526 Messaggi in 5306 Discussioni di 772 utenti

Attualmente online: Ci sono 59 utenti online