Community » Forum » Recensioni

Be safe
5 1 0
Petit, Xavier-Laurent

Be safe

Milano : Rizzoli, 2011

  • Copie totali: 49
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Oskar è un adolescente timido e studioso, suo fratello Jeremy ha appena finito la scuola ed è disoccupato. Del resto il posto negli Stati Uniti in cui vivono non offre grandi possibilità, perciò Jeremy decide di arruolarsi. Il suo compito sarà costruire ponti, così pensa. Ma arrivato laggiù, in un Paese indefinito che potrebbe essere l'Afghanistan o l'Iraq, scopre tutto l'orrore della guerra. Mentre Oskar, lui sì, restando a casa scopre mondi che vale la pena di esplorare. Età di lettura: da 12 anni.

82 Visite, 1 Messaggi

"Be Safe" parla di due fratelli che si dovranno separare con difficoltà, perché uno dei due ha scelto di andare a lavorare nell'esercito. Questo libro presenta un linguaggio molto semplice e scorrevole e parla di argomenti contemporanei. Il libro mi è piaciuto, sua per il contenuto sia per il modo in cui è scritto. Lo consiglio soprattutto a chi piace leggere libri che raccontano storie vere. Pensando al libro mi immagino lo scenario che tutti i giorni in soldato sono costretti a vedere. A questo libro do quattro stelline, perché il finale mi ha un pó delusa

  • «
  • 1
  • »

6428 Messaggi in 5225 Discussioni di 758 utenti

Attualmente online: Ci sono 27 utenti online