Community » Forum » Recensioni

Non parlare
5 2 0
McGilloway, Brian

Non parlare

Newton Compton, 2014

  • Copie totali: 15
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Derry, Irlanda del Nord. Una notte una bambina viene ritrovata mentre vaga nel fitto bosco innevato. Nonostante il gelo, indossa solo un pigiama con su scritto un nome, Alice, e ha del sangue addosso, ma non è il suo. Difficile capire chi sia e da dove provenga, perché Alice non sa o non vuole parlare. L'unica persona di cui sembra fidarsi è la giovane detective che l'ha salvata, Lucy Black. Mentre cerca di identificare la bambina, a poco a poco la detective Black inizia a sospettare che ciò che è accaduto alla piccola Alice abbia a che fare con un altro caso che sta tenendo con il fiato sospeso l'intera città: il rapimento di Kate McLaughlin, la figlia di un noto imprenditore locale. E quando, all'improvviso e senza apparente spiegazione, la detective viene estromessa dalla squadra che indaga sul caso di Kate, i suoi sospetti si fanno sempre più forti. La verità è nascosta in fondo agli occhi pieni di terrore di Alice, e la chiave di tutto potrebbero essere alcuni tragici eventi della recente storia dell'Irlanda, gli stessi che hanno segnato l'infanzia di Lucy...

307 Visite, 2 Messaggi

bello, avvincente . Scritto in modo molto scorrevole e semplice per una lettura che non lasceresti mai perchè ti lascia col fiato sospeso fino alla fine

Utente 22468
40 posts

Il modo di scrivere di questo autore è molto fluido senza termini complicati. Molto descrittivo, ma mai noioso,per cui, soprattutto in alcuni momenti, sembrava di ritrovarsi a guardare ciò che guardano i personaggi e di essere insieme a loro. La trama avvincente lo rende il classico libro che non si vorrebbe mai chiudere e appoggiare sul comodino per la curiosità di capire e scoprire la verità! Consigliatissimo per gli amanti del genere!

  • «
  • 1
  • »

6137 Messaggi in 4986 Discussioni di 709 utenti

Attualmente online: Ci sono 41 utenti online