E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi

Trovati 386893 documenti.

Mostra parametri
Vol. 1: Abiti, colli, drappeggi, nodi, volumi, maniche
0 0 0
Libri Moderni

Vol. 1: Abiti, colli, drappeggi, nodi, volumi, maniche

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Professione: studente 30 e lode
0 0 0
Libri Moderni

Salvo, Matteo <1976-> - Galli, Elisabetta

Professione: studente 30 e lode : il metodo rivoluzionario per affrontare l'università con successo / Matteo Salvo, Elisabetta Galli

Gribaudo, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per diventare uno studente strategico, imparare con entusiasmo e raggiungere brillanti obiettivi. Per gli studenti full-time, gli studenti-lavoratori, le persone con un carico familiare da gestire... l'università rappresenta un percorso complesso, ma stimolante, apre opportunità qualificate di lavoro e, soprattutto, di crescita personale. Questo libro, grazie a uno stile informale e diretto, fornisce strumenti realmente utilizzabili e prende ad esempio testi realmente adottati in alcune facoltà: 1) Dalle scuole superiori all'università: tutto cambia; 2) L'apprendimento; 3) La lezione; 4) A casa: studiare per gli esami; 5) Le tecniche di apprendimento; 6)Il metodo messo in pratica; 7)Gli esami; 8) La tesi di laurea e oltre. Avere un metodo di studio efficace, adattato alle proprie peculiarità e al percorso specifico di studi e conoscere le tecniche di apprendimento più idonee (mappe mentali, conversione fonetica, memorizzazione formule matematiche e chimiche...) è essenziale per giungere alla laurea e poter aspirare a un avanzamento di carriera.

Brain power in 60 secondi
0 0 0
Libri Moderni

Cook, Michelle Schoffro <1972->

Brain power in 60 secondi / Michelle Schoffro Cook ; traduzione di Teresa Franzosi

Sperling & Kupfer, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Vent'anni fa, dopo un grave incidente stradale, la dottoressa Schoffro Cook riportò una lesione traumatica al cervello, che intaccò le sue capacità cognitive, le causò una paralisi parziale ed emicranie persistenti. Sfruttando le sue conoscenze di medicina e alimentazione, sviluppò un programma completo che le permise di recuperare a pieno, migliorando persino le facoltà intellettive. Ha poi testato il suo metodo su decine di pazienti che hanno riportato a loro volta risultati sorprendenti. Oggi lo propone in questo libro: grazie a semplici accorgimenti – molti dei quali richiedono solo 60 secondi per essere attuati – è possibile potenziare la memoria, ritrovare lucidità, velocizzare le capacità di ragionamento e prevenire i processi degenerativi del cervello. Il programma si struttura in 4 settimane di interventi mirati – come introdurre i supercibi, eliminare gli elementi intossicanti – che si possono modulare secondo le proprie esigenze; per ogni consiglio, la dottoressa Schoffro Cook illustra i vantaggi specifici e i segreti per renderlo più efficace. Una guida semplice, chiara e veloce, corredata da un pratico test di autovalutazione e ricette quotidiane, per migliorare rapidamente le nostre prestazioni mentali.

Indomite : storie di donne che fanno ciò che vogliono / Pénélope Bagieu. 1
0 0 0
Libri Moderni

Indomite : storie di donne che fanno ciò che vogliono / Pénélope Bagieu. 1

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Alto Adige
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano <ente senza scopo di lucro>

Alto Adige : Bolzano, Merano e le valli / [Touring club italiano]

Touring club italiano, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Masi e castelli, laghi e guglie dolomitiche, piste da sci senza fine, funivie panoramiche, strade del vino e sapori mitteleuropei. Nella corona dei Monti Pallidi si può camminare o pedalare intere giornate nel silenzio dei boschi, fare un bagno di fieno in alpeggio e poi finire la giornata sotto i portici di Bolzano, mischiandosi alla folla dei mercatini.

Vol. 1: Racconti
0 0 0
Libri Moderni

Vol. 1: Racconti : 1886-1892

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In questo volume una guida alla lettura dei racconti più noti, composti tra il 1886 e il 1892 che si rivolge tanto a chi già apprezza Čechov permettendogli di riscoprirne le pagine più belle, quanto a coloro che ancora non lo conoscono.

A un passo dalla felicità
0 0 0
Libri Moderni

Merkin, Daphne <1954->

A un passo dalla felicità : una resa dei conti con la depressione / Daphne Merkin ; traduzione di Marina Morpurgo

Astoria, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "La disperazione è sempre descritta come cupa," scrive Daphne Merkin, "quando in verità possiede una luce tutta sua, un bagliore lunare, del colore dell'argento macchiato." "A un passo dalla felicità", il vivido resoconto di Merkin su che cosa significhi soffrire di depressione clinica, cattura questa strana luce e, attraverso una coraggiosa sequenza di ricordi, ripercorre la vita dell'autrice, dall'infanzia in un numeroso clan che colpiva "l'attenzione altrui come una famiglia di potenziali vincenti, favorita dai soldi e dalla spina dorsale di una tradizione familiare ebraica ortodossa", all'età adulta, con una figlia e un lavoro che la consacra fine intellettuale. Sebbene noi si viva nell'Era dell'Indiscrezione, dove tutti sembrano voler parlare di tutto, la depressione è ancora taciuta e stigmatizzata e chi ne soffre emarginato. A fronte di milioni di depressi, la reazione verso i malati è spesso di insofferenza: dopotutto, la depressione clinica è uno stato spesso noioso di apatia paralizzante, inarrestabile. O, come lo descrive l'autrice, un peso psicologico molto comune, normale e non esotico. Insomma, una lagna. Ma l'intelletto variegato, agile, eloquente di Merkin in lotta con questo peso fa sì che il suo resoconto non sia una lagna. È uno sguardo franco, coraggioso, egocentrico sulle esperienze di una donna, che ci rivela che la malattia mentale non è il dono indesiderato di un genio pazzo, ma una maledizione quotidiana della gente normale.

Noi e l'albero
0 0 0
Libri Moderni

Ivancich, Valentina <medico e neuropsichiatra>

Noi e l'albero : natura urbana, salute umana / Valentina Ivancich

Corbaccio, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Tradizionalmente ci portiamo dietro un’idea di simbiosi tra uomo e natura, di cui l’albero è il simbolo vitale per eccellenza. La cacciata stessa dal Paradiso terrestre è anche questo: fuori dal giardino dell’Eden la vita dell’uomo si fa più difficile, più brutta, più triste. Non è solo una visione poetica. Conosciamo l’importanza della natura per il benessere psico-fisico dell’uomo, tanto più in città e metropoli per decenni deturpate da un’urbanizzazione selvaggia. Eppure, spesso, la nostra consapevolezza “bio-eco-ambientalista” rimane in superficie, legata ai grandi allarmi planetari, ma poco aderente alla realtà di ognuno di noi. Ci preoccupiamo del riscaldamento globale e della distruzione della foresta amazzonica, ma poco del taglio degli alberi sotto casa che lasciano il posto a un nuovo parcheggio… In questo libro, Valentina Ivancich, neuropsichiatra e giardiniere, analizza invece l’importanza vitale di un rapporto quotidiano con la natura in tutte le sue forme, in primis, il verde urbano, ormai per molti unica forma di natura accessibile. Sulla base di studi e statistiche provenienti da tutto il mondo industrializzato dimostra gli effetti concretamente benefici che la natura, il verde, gli alberi hanno sull’uomo: sullo sviluppo cognitivo, emotivo, affettivo, relazionale dei bambini e degli adolescenti; sulla qualità della vita degli anziani e delle persone che vivono situazioni particolari, come malati e detenuti; sulla salute fisica e psichica di ognuno di noi. La qualità del rapporto con queste forme di natura incide sulla concreta possibilità, cui tutti abbiamo diritto, di accedere alla serenità e alla bellezza.

A cosa serve questo pulsante?
0 0 0
Libri Moderni

Dickinson, Bruce <1958->

A cosa serve questo pulsante? : autobiografia / Bruce Dickinson ; traduzione di Stefano Chiapello

HarperCollins, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Pionieri dell'heavy metal britannico alla fine degli anni '70, gli Iron Maiden hanno raggiunto il successo grazie alle performance dinamiche, allo stile canoro e alle stravaganze del loro leader, il cantante Bruce Dickinson. Pilota di linea per una compagnia aerea, imprenditore, speaker motivazionale, produttore di birra, scrittore, deejay della BBC, sceneggiatore per il cinema e infine campione di scherma a livello mondiale, Dickinson è un personaggio poliedrico e affascinante, che vive la vita con eccezionale entusiasmo e continua a ispirare milioni di fan. E racconta la sua storia con la stessa sfrenata creatività, energia e passione: i trent'anni con gli Iron Maiden, la carriera da solista, l'infanzia turbolenta, l'università e le prime band, il diventare padre e avere una famiglia, fino alla recente battaglia contro il cancro.

De senectute
0 0 0
Libri Moderni

Rigotti, Francesca <1951->

De senectute / Francesca Rigotti

Einaudi, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questa non è un'epoca per vecchi: nell'orgia di giovanilismo che contraddistingue i nostri giorni, donne e uomini anziani sono esposti a una sorta di rottamazione che nasce da un ingiustificato astio verso rughe e capelli bianchi, accompagnato da una ancora più ingiustificata esultanza per la giovinezza, della quale poco ci manca che si torni a cantarla "primavera di bellezza". Ma se la vecchiaia è una stagione della vita, una condizione del vivente che è lì per chiunque la raggiunga, che senso ha, ci chiediamo, parlare specificamente di vecchiaia delle donne? Non esiste una differenza delle qualità delle donne e degli uomini di tipo naturale, essenziale, oggettivo, genetico; esistono solamente pregiudizi maturati nel tempo. Sulla vecchiaia delle donne pesano però eredità di comportamenti e "vestigia di gender", tra le quali sicuramente quella della sterilità, del venir meno della capacità di procreare che colpisce le donne diversi anni e addirittura decenni prima degli uomini.

Petra
0 0 0
Libri Moderni

Blánquez, Carmen - Rise Studio Architectural Rendering

Petra / [testi e consulenza scientifica di Carmen Blánquez ; illustrazioni 3-D Rise Studio Architectural Rendering]

RBA, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le maestose tombe meravigliosamente scolpite nella roccia del deserto sono la principale testimonianza della civiltà nabatea e della sua capitale, costruita sul percorso delle rotte carovaniere che collegavano Oriente e Occidente.

Lui, io, noi
0 0 0
Libri Moderni

Ghezzi, Dori <1946-> - Meacci, Giordano <1971-> - Serafini, Francesca

Lui, io, noi / Dori Ghezzi, Giordano Meacci e Francesca Serafini

Einaudi, 2018

  • Copie totali: 9
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 14

Abstract: L'infanzia di Dori e quella di «Bicio», che mostra come la storia sia sempre stata una sola, anche quando loro non si conoscevano. Il primo incontro, a un premio musicale vinto da entrambi, durante il quale non smettevano di guardarsi. La nascita della figlia Luvi e la quotidianità campestre in Gallura. I mesi del sequestro, in cui a sostenerli fu proprio quel legame «fermo, limpido e accecante» che sarebbe continuato oltre il tempo. Un tempo sempre scandito dalla magia degli incontri: da Marco Ferreri a Lucio Battisti, da Cesare Zavattini a Fernanda Pivano. Tra bambine che chiacchierano con Arturo Toscanini e bambini che bevono cognac sotto i bombardamenti. Tra cuccioli di tigre allevati in salotto e un viaggio in nave con un toro limousine. Scritto assieme agli sceneggiatori di Principe libero, il film tv sul cantautore, Lui, io, noi è una storia privata che s'intreccia con quella pubblica di chi, da sessant'anni, ascolta De André. Soprattutto è il racconto intimo, commovente, a tratti perfino buffo, di un grande amore.

Lucian Freud
0 0 0
Libri Moderni

Fagioli, Marco

Lucian Freud / Marco Fagioli

Giunti, 2018

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ascendenze impegnative, per Lucian Freud (Berlino 1922 - Londra 2011): il padre è un architetto che dopo l’ascesa al potere di Hitler nel 1933 lascia la Germania per l’Inghilterra, la madre è una scultrice, il nonno è Sigmund Freud, il fondatore della psicanalisi. Sceglie la pittura ed è subito attratto dall’espressionismo e dalla Nuova oggettività. Più tardi si avvicina alla ricerca formale e ai soggetti di Francis Bacon. Dipinge soprattutto figure, sovente deformate fino al caricaturale, dalle linee e forme contorte, in un’ambientazione desolata, illuminata da una fredda luce artificiale. Una pittura che non lascia indifferenti.

Latin lover
0 0 0
Libri Moderni

Milani, Mino <1928-> - Not, Sara <illustratrice>

Latin lover : detti latini per tutte le occasioni / scritto da Mino Milano ; illustrato da Sara Not

Einaudi ragazzi, 2018

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Carpe diem! Cogliete l'attimo! Perché tempus fugit... e non vorrete perdere il dulcis che, si sa, è sempre in fundo." Il latino non è una lingua lontana e per pochi: il latino siamo noi. Una passeggiata tra 100 detti e motti latini in uso nella nostra lingua in compagnia di un Cicerone d'eccezione: Mino Milani. Per scoprire che, in fondo, siamo tutti dei veri "latin lover"

L'erba magica di Tu Youyou
0 0 0
Libri Moderni

Xu Lu - Coppini, Alice <1991->

L'erba magica di Tu Youyou : la scienziata che sconfisse la malaria / Lu Xu, Alice Coppini

Topipittori, 2018

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La piccola Youyou incontra un vecchio medico esperto di erbe selvatiche e scopre l'antico sapere della medicina tradizionale cinese. Da grande, Tu Youyou è la prima donna cinese a ricevere il Premio Nobel per la medicina per essere riuscita a trovare una cura contro la malaria, salvando così la vita di milioni di persone.

Il piccolo libro della felicità
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo <personaggio>

Il piccolo libro della felicità / Geronimo Stilton

Nuova ed.

Piemme, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Era il compleanno di mio nipote Benjamin e mentre festeggiavamo con tutta la famiglia Stilton e i nostri amici, lui mi ha abbracciato e mi ha chiesto che cos'è la felicità. Io ho cercato di spiegargli che la felicità è in tutto, e tutto può essere felicità, anche le piccole cose e le azioni più semplici. Sta solo a noi cogliere ogni attimo di gioia che la vita ci offre!

1918
0 0 0
Libri Moderni

Spinney, Laura <1971->

1918 : l'influenza spagnola : la pandemia che cambiò il mondo / Laura Spinney

Marsilio, 2018

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 8

Abstract: Può una pandemia cambiare il mondo? Nel 1918 è successo. L'influenza spagnola è stata il killer più feroce del XX secolo: uccise in soli due anni milioni di persone. Tra le vittime anche artisti e intellettuali del calibro di Guillaume Apollinaire, Egon Schiele e Max Weber. Nonostante l'entità della tragedia, le conseguenze sono rimaste a lungo offuscate dalla devastazione della prima guerra mondiale e relegate a un ruolo secondario. Laura Spinney ricostruisce la storia della pandemia seguendone le tracce in tutto il globo, dall'India al Brasile, dalla Persia alla Spagna, dal Sudafrica all'Ucraina. Inquadrandola da un punto di vista scientifico, storico, economico e culturale, l'autrice le restituisce il posto che le spetta nella storia del Novecento quale fattore in grado di dare forma al mondo moderno, influenzando la politica globale e il nostro modo di concepire la medicina, la religione, l'arte. Attraverso queste pagine si legge il passato, ma si può tentare di immaginare il futuro: la prossima pandemia influenzale, le armi a disposizione per combatterla e i potenziali punti deboli dei nostri sistemi sanitari. Arriveremmo preparati ad affrontare un'eventuale emergenza?

La mia casa a Damasco
0 0 0
Libri Moderni

Darke, Diana <1956->

La mia casa a Damasco / Diana Darke ; traduzione dall'inglese di Massimo Ortelio

Pozza, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 3

Abstract: Fin dal primo giorno in cui mette piede in Siria, nel 1978, Diana Darke si sente a casa. Parecchi anni dopo, quando la casa editrice Bradt le commissiona una guida della Siria, l’incanto per questo paese, che racchiude in sé tutti i tratti che le sono cari del mondo arabo, torna a farsi sentire con prepotenza. Gironzolando tra i vicoli tortuosi della Vecchia Damasco, tra i suoi magnifici palazzi ottomani, resti dimenticati di un’età remota, Diana si imbatte nel suo destino: una porta socchiusa. Varcata la soglia si ritrova immersa nella quiete di un cortile ornato tutt’intorno da aranci, tralci di vite, buganvillea ed esili rampicanti simili al gelsomino. Travolta dall’emozione, si sofferma a contemplare una fontana di marmo chiaro, bahra, in lingua araba, «piccolo mare», tanto assorta da non rendersi conto che dall’altra parte della vasca un uomo le viene incontro con un sorriso amichevole. Bassim, questo il nome del giovane, è un architetto che, impegnato nel progetto di restauro della Città Vecchia, ha il compito di informare gli stranieri della possibilità di acquistare le antiche dimore di Damasco per salvarle dalla rovina, dato che il governo non dispone dei fondi necessari al restauro. Inizia così, per Diana, la conquista di quella che diventerà la sua «casa di Damasco», una conquista che assumerà spesso contorni bizzarri, soprattutto agli occhi di un occidentale, e che si concluderà con l’acquisto di Bait Barudi, letteralmente: «La casa del venditore di polvere da sparo». Un luogo incantato, capace di infondere in Diana una profonda pace interiore. Una pace, tuttavia, destinata a durare poco a causa della guerra civile in cui il paese sta sprofondando.

Cambiare l'abitare cooperando
0 0 0
Libri Moderni

Cambiare l'abitare cooperando : il gestore sociale cooperativo infrastruttura dell'housing sociale e del welfare urbano

Bruno Mondadori, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Negli ultimi anni l'abitare è stato un elemento che ha trainato molte iniziative finalizzate a garantire il diritto a una città accessibile e a migliorare la qualità della vita nei contesti urbani e nelle periferie. Nelle esperienze più avanzate di housing sociale, in Italia e in Europa, si manifesta da più di un decennio un allargamento del perimetro dell'abitare all'ambito più ampio dei servizi e della collaborazione, in una dimensione che si apre alla scala urbana e si propone come sistema dinamico di welfare. Un sistema complesso in cui opera il gestore sociale. L'opera, frutto di un percorso laboratoriale di Legacoop Abitanti insieme a Finabita, alla Fondazione Housing sociale e al Politecnico di Milano, riflette sulla figura e sui compiti del gestore sociale come modello imprenditoriale.

Il puzzle Moro
0 0 0
Libri Moderni

Fasanella, Giovanni <1954->

Il puzzle Moro : [da testimonianze e documenti inglesi e americani desecretati, la verità sull’assassinio del leader DC] / Giovanni Fasanella

Chiarelettere, 2018

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 1

Abstract: In molti hanno cercato di fare i conti con le ultime ore di vita di Aldo Moro e sul perché fu ucciso e per questo Giovanni Fasanella scrive Il puzzle Moro, proprio per ricostruire i fatti e fare il punto della situazione. Dopo tutte le parole e tutte le inchieste a che punto siamo arrivati della questione? Perché Aldo Moro fu ucciso? Questa è una delle domande che più tormentano la politica italiana e la incasellano in un mucchio di bugie, segreti, mancate verità. Secondo Fasanella, Moro costituì per la politica mondiale un enorme pericolo: quello di mettere in crisi degli equilibri prestabiliti che vedevano i comunisti da una parte e tutto il resto del mondo dall’altra. Moro aveva infatti cercato e avviato la politica del disgelo tra DC e Pci creando così un vero e proprio problema alle grandi potenze come Usa e Urss che volevano assolutamente bloccare il grande compromesso storico. Primo tra tutti il governo britannico inviò degli agenti segreti in Italia per studiare da vicino la politica di Aldo Moro e per cercare di ostacolarla. Usa, Francia e Germania Ovest da una parte e Unione Sovietica, Cecoslovacchia e Bulgaria si ritrovarono unite contro questo nemico fantasma: ovvero un leader italiano che aveva l’idea bizzarra di riuscire a mediare. In Il puzzle Moro, Giovanni Fasanella fa così un’ipotesi, neppure troppo velata, di un coinvolgimento internazionale di più forze che hanno poi portato al rapimento di Moro e alla sua drammatica uccisione.